Messaggi 2013  COMPLETI

 

 

1° gennaio 2013 – Il Tempio di Dio sarà profanato in modo irriconoscibile.

Il Tempio di Dio sarà profanato tanto da diventare irriconoscibile
Martedì, 1 gennaio 2013, alle ore 19:20

Mia amatissima figlia, la nuova alba è sorta e sono cominciati i cambiamenti in preparazione alla Mia Seconda Venuta.

Le guerre in Medio Oriente, ora s’intensificheranno e molti moriranno per mano del gruppo del male. Tuttavia, questo gruppo malefico sta per essere fermato dalla Mano di Mio Padre. Ognuno di loro sarà colpito, poiché essi costituiscono il pericolo più grande per i Figli di Dio.

I Miei piani sono stati manifestati e quelli tra di voi, scelti da Me per guidare la Chiesa Rimanente, costruiranno rapidamente delle basi in tutto il mondo. Questi saranno i luoghi in cui andrete ad onorarMi, nella pace, allorché le vostre chiese non vi accoglieranno più nel modo in cui dovrebbero fare.

Le vostre chiese diventeranno nient’altro che dei luoghi di intrattenimento, nei quali verranno messe in scena delle musiche e dei rituali pagani, mediante elaborate cerimonie. Apparentemente, queste manifestazioni si terranno in onore di Dio. Esse, invece, idolatreranno degli atti peccaminosi che saranno dichiarati essere in conformità con i Miei Insegnamenti.

Presto, molti si presenteranno in qualità di nuovi servitori di Dio. Parecchi di essi, non saranno mai stati preparati nelle Chiese Cristiane e, perciò, non saranno degni di presentare i Santi Sacramenti ai figli di Dio. Saranno degli impostori. Detteranno a tutti la verità di ciò che, essi dicono, siano gli insegnamenti di Dio per il mondo d’oggi. Le loro bugie raggiungeranno le orecchie dell’umanità in tutto il mondo. Molti saranno attratti da ciò che percepiranno come un innovativo e nuovo modo di approcciarsi ai Miei Insegnamenti e all’Amore di Dio. Tutto ciò sarà solo una terribile menzogna. Parecchie persone verranno ingannate nell’accettare la nuova religione mondiale unificata.

Mentre la falsa chiesa crescerà e attirerà molte celebrità, i media e i leader politici, la Mia Chiesa Rimanente crescerà. Molti dei Miei servitori consacrati saranno sleali verso di Me e si uniranno alla nuova religione mondiale unificata, dove saranno accolti a braccia aperte.

Questi impostori causeranno dovunque un terribile disagio per i Cristiani, se non accetteranno questa nuova organizzazione culturale, sostenuta politicamente, che si definirà la chiesa di Dio.

Nello stesso tempo in cui i Cristiani saranno il bersaglio principale dell’odio, sarà presa di mira anche la Casa di Israele e gli Ebrei diventeranno i capri espiatori in questa guerra per le anime. Nei primi tempi niente di ciò che si vedrà, sembrerà in apparenza essere diverso. Presto si vedrà un ricco e importante edificio a Roma che diventerà un luogo di incontro. Tutte le religioni saranno accolte finché non verranno costrette ad ingoiare le menzogne presentate loro dal Nuovo Ordine Mondiale. Con il passare del tempo, diventerà inammissibile che certe pratiche Cristiane si tengano in pubblico.

Queste includeranno i Sacramenti del Battesimo e della Santa Comunione. Saranno considerati inaccettabili in un mondo moderno e laico e vi sarà impossibile riceverli. Il Sacramento del Matrimonio verrà modificato e sarà reso disponibile in una forma diversa. L’unico modo per ricevere i Veri Sacramenti, a quel punto, sarà attraverso la Chiesa Rimanente.

Riguardo ai Miei servitori consacrati che soffriranno nel Mio Nome, poiché lotteranno per mantenere i Sacramenti e la Santa Messa, sappiano quanto segue. Il vostro dovere è verso di Me, attraverso i vostri santi voti, e non dovete mai essere tentati di deviare dalla Verità. Verranno esercitate delle pressioni su di voi per farvi abbandonare le Vie del Signore. La vostra voce diverrà solo come un sussurro quando il nemico cercherà di soffocare la Vera Parola di Dio. Raccoglietevi insieme! Unitevi, poiché molto presto il Tempio di Dio sarà profanato tanto da diventare irriconoscibile. Tutto quello che dovete fare è di seguirMi, ascoltare il vostro cuore e la vostra coscienza. Siate pronti in ogni momento per questo difficile cammino che si avvicina. Avrete bisogno di tutto il vostro coraggio, la vostra forza e la vostra perseveranza.

Sappiate che, alla fine del vostro cammino, Io sarò in attesa per attirarvi tra le Mie Sante Braccia e nel rifugio sicuro del Mio Nuovo Paradiso.

Il vostro Gesù

2 gennaio 2013 – La Vergine Maria: Non tutti accetteranno la libertà. Molti si schiereranno a fianco del maligno e respingeranno Mio Figlio.

La Vergine Maria: “Non tutti accetteranno la libertà. Molti si schiereranno a fianco del maligno e respingeranno mio Figlio”
Mercoledì, 2 gennaio 2013, alle ore 16:29

Figlia mia, ora molte cose accadranno nel mondo e molti eventi sono necessari, allo scopo di purificare i figli di Dio.

È importante che i cuori di tutti siano aperti alla Verità, la Santa Parola di Dio. Se gli uomini non aprono i loro cuori, non saranno in grado di accettare la Verità della promessa di mio Figlio per l'umanità.

Egli verrà di nuovo, e presto, per riscattare il Suo Regno sulla Terra. Esso sarà strappato alla morsa maligna di Satana. A tutti i figli di Dio sarà offerta la libertà di cui hanno bisogno per diventare una cosa sola con mio Figlio.

Non tutti accetteranno la libertà. Molti si schiereranno a fianco del maligno e respingeranno mio Figlio. Essi saranno così deboli che non accetteranno la Sua promessa e continueranno a perseguire le loro ambizioni terrene.

Figli, io vi chiedo di essere generosi verso queste anime. Esse, non solo respingeranno la Misericordia di mio Figlio, ma molesteranno e si prenderanno gioco di tutte quelle anime impavide che prenderanno posizione e proclameranno la Verità di Dio.

Continuate a pregare ogni giorno, figli, e poi passate a mio Figlio tutte le paure che potete avere. Egli vi ama e vuole liberarvi dal dolore e dalla sofferenza di questo genere.

Venite a me, la vostra amata Madre, ed io Gli chiederò di farvi diventare più forti nella vostra fedeltà nei Suoi confronti.

La vostra amata Madre
Madre della Salvezza

 

2 gennaio 2013 – Amate tutti coloro che vi perseguitano nel Mio Nome. Poi pregate per loro.

Amate tutti coloro che vi perseguitano nel Mio Nome. Poi pregate per loro
Mercoledì, 2 gennaio 2013, alle ore 20:00

Mia amatissima figlia, devi informare tutti i Miei seguaci che le loro preghiere contribuiranno a mitigare gran parte di quello che è stato predetto.

La preghiera è così potente che se si recitano un sufficiente numero di preghiere che Io ho trasmesso al mondo, attraverso la Crociata di Preghiere, gran parte della difficile tribolazione potrà essere ridimensionata.

Devo anche sottolineare il potere del perdono. Ogni qual volta siete perseguitati nel Mio Nome, dovete pregare per quelle anime che vi tormentano. Nel momento in cui pregherete per loro, dal profondo del cuore, Io le ricoprirò del vostro amore. Quando pregate per i vostri nemici, voi fate ritardare la missione di Satana che è quella di portare le anime lontano da Me.

Figlia Mia, devo ora istruire te ed i Miei seguaci affinché restiate calmi di fronte alla grande opposizione nei confronti di questi Messaggi. Non dovete mai aver timore della Parola di Dio, anche quando vi procura molto dolore da parte del mondo circostante.

Non pensiate che sia facile entrare nel Mio Regno. Per uno di voi che Mi ama veramente, ci sono una o due persone che tenteranno di farvi rinnegare la vostra fedeltà verso di Me. Così è stato sin dalla Mia morte sulla Croce e così sarà fino alla Mia Seconda Venuta.

I Miei discepoli attireranno le anime che Mi cercano. I Miei discepoli allora accoglieranno queste anime, in modo tale che i Miei seguaci cresceranno fino a diventare una cosa sola, in unione con Me. Non sarà mai senza sofferenza questo cammino solitario verso il Mio Regno.

Quando lanceranno delle accuse contro di voi, pensate alla Mia salita al Calvario. Pensate al Mio silenzio e, con dignità, concentratevi semplicemente sul Mio unico obiettivo di salvare le anime, ogni istante in cui sopportate la derisione nel Mio Nome.

Questo renderà il vostro cammino più sopportabile. Lasciate che i vostri detrattori vi gridino i loro insulti. Lasciate che vi chiamino folli. Lasciate che dichiarino che i Miei Messaggi siano delle eresie, poiché quando farete questo, le loro lingue malvagie non avranno alcun potere su di voi.

Amate tutti coloro che vi perseguitano nel Mio Nome. Poi pregate per loro. E quando li perdonerete, voi distruggerete il potere che Satana ha su di loro.

Questo è il segreto dell’umiltà.

Il vostro Gesù

 

3 gennaio 2013 – La Vergine Maria: il motivo per cui così tante persone si trovano in tale dolore e oscurità è perché non credono in Dio.

La Vergine Maria: “Il motivo per cui così tante persone si trovano in tale dolore e oscurità è perché non credono in Dio”
Giovedì, 3 gennaio 2013, alle ore 21:00

Figlia mia, il motivo per cui così tante persone si trovano in tale dolore e oscurità è perché non credono in Dio.

La fede, che era destinata ad essere instillata in ogni anima da parte di coloro che sono designati per questo scopo, non esiste più. Moltissimi si sono allontanati da Dio e si accorgono ora che le loro vite sono vuote e prive di significato. Quando un’anima volta la schiena a Dio, diventa irrequieta. Essa cerca di riempire il vuoto con un amore per cose false che non potranno mai soddisfare il suo desiderio di pace.

La vera pace può essere trovata solo attraverso il Sacro Cuore di mio Figlio. Quando accetterete Gesù Cristo, come vostro Salvatore, voi non morirete mai. Né voi rimarrete inariditi nello spirito. Mio Figlio vi porta la salvezza e anche i più deboli tra di voi troveranno una forza interiore, quando Lo invocheranno.

Coloro a cui non è mai stata insegnata la Verità, poiché ciò è stato negato loro, si vedranno offrire la Mano Misericordiosa di mio Figlio. Egli li illuminerà perché sono quelli che vuole attirare nel Suo Glorioso Regno.

La Gloria di Dio, se permettete alla Verità di esservi concessa con un cuore aperto, vi salverà. Quando riconoscerete la Bontà di Dio, voi non potrete più mettere qualcuno, o qualcosa, prima di Lui.

Per favore, pregate perché la Luce della Verità apra la mente, il cuore, il corpo e l’anima di ciascuno di voi durante l’Avvertimento. Ecco perché Dio sta inviando un tale Dono di Misericordia. Vi prego di rispondere alla Sua Chiamata.

La vostra amata Madre
Madre della Salvezza

 

3 gennaio 2013 – Chiamo tutti coloro che non sono sicuri se Io esisto o no.

Chiamo tutti coloro che non sono sicuri se Io Esista, oppure no
Giovedì, 3 gennaio 2013, alle ore 21:10

Mia amatissima figlia, chiamo tutti coloro che non sono sicuri se Io Esisto, oppure no.

Mi rendo conto di quanto sia difficile, per voi, credere in una vita diversa da quella che vivete ora. So che per voi è difficile accettare la Mia Divina Presenza. Sappiate, però, che quando amate qualcuno, è la Presenza di Dio nella vostra anima che permette questo Dono. Usate questo amore per invocarMi ed Io parlerò al vostro cuore.

Questa è un’epoca in cui, molto presto, vi renderete istintivamente conto che molti degli eventi, che accadono nel mondo, vengono causati dal male presente nel cuore degli uomini che hanno le anime crudeli.

Questo è il tempo in cui farò sentire la Mia Voce fra di voi. Io parlo attraverso i Miei profeti per illuminarvi, in modo da potervi mostrare l’Amore che Io ho per voi. Non allontanatevi da Me.

Dentro la vostra anima c’è un barlume di riconoscenza nei Miei confronti.

Ora è giunto il momento di riflettere sul vostro futuro, perciò dovete sapere quanto segue. Senza di Me - senza il Mio Amore e senza la Mia Misericordia - non troverete mai la pace.

Io Sono la Verità. Vi porto delle notizie che potrebbero non esservi gradite, ma Io dico la Verità. La Verità, all’inizio, è difficile da accettare perché rivela anche il male oltre che al bene. La gente vuole vedere solo il lato piacevole delle cose, ma molto spesso i calorosi convenevoli esteriori, servono solo a coprire la Verità. Molti non sono capaci di gustare la Verità - l’Esistenza di Dio, il Creatore di tutte le cose – eppure, sono pronti ad accettare le falsità che vengono loro proposte. Queste sono solo delle forme passeggere di eccitazione e sono prive di significato. Esse riescono a distrarvi e a darvi un falso senso di sicurezza. Ciò nonostante non hanno alcuna sostanza.

Ricordate che la vostra vita sulla Terra è semplicemente una forma di esilio, provocata dal peccato.

Io venni per salvare il genere umano dal peccato, quando Mi manifestai la prima volta. Purtroppo, non Mi fu dato il benvenuto. Fui assassinato e morii sulla Croce prima di poter rivendicare il Mio Regno. Oggi, Io vengo di nuovo, come fu preannunciato, per reclamare il Regno che il Mio amato Padre Mi ha promesso. Questa volta, Io preparerò tutti voi a questo Evento, poiché ora Io vi prometto il Dono più grande di tutti.

Voi siete i figli di Dio, sia che accettiate o meno questo fatto. Voi siete molto amati. Io vi illuminerò, se verrete da Me e Mi chiederete di aiutarvi. Non c’è nulla da temere, poiché Io Sono il vostro amato Gesù, e per voi, Io morii di una morte fatta di grande sofferenza. La vostra sofferenza, in cui vagate sperduti, in confusione, e nella quale vi accorgete che è impossibile trovare la pace, è quasi finita.

Venite, seguiteMi! Ho grandi progetti e la Mia Divinità sarà provata a tutti. La Verità sarà mostrata anche a coloro che continueranno a rifiutarMi, allorquando la Mia Gloriosa Seconda Venuta sarà testimoniata da oltre sette miliardi di persone.

Nessuno allora negherà che Io Esista. Sarà impossibile, eppure molti rifiuteranno di accettare il Nuovo Regno che Io svelerò a tutti i figli di Dio.

Non dovete girarvi dall’altra parte, poiché Io voglio portare voi, e tutta l’umanità, nell’eredità per la quale foste tutti nati.

Il vostro amato Gesù

 

4 gennaio 2013 – La Vergine Maria: i tempi a venire metteranno a dura prova tutti i Cristiani.

La Vergine Maria: “I tempi che verranno, saranno difficili per tutti i Cristiani”
Venerdì, 4 gennaio 2013, alle ore 12:30

Miei cari figli, dovete pregare affinché le Chiese Cristiane prendano coscienza della Verità di questi Messaggi. Sarà per la forza del loro numero che continueranno a sostenere gli Insegnamenti di mio Figlio.

Egli, il mio prezioso Figlio, desidera la lealtà di tutti i Suoi seguaci. Dovete pregare che quelli tra le Sue Chiese con la responsabilità di proclamare quotidianamente la Sua Santa Parola, rimangano in ogni momento leali a Lui.

Devo esortarvi a non ascoltare qualsiasi nuova dottrina venga presentata nel Nome di mio Figlio, Gesù Cristo, ma che non viene nel Suo Santo Nome.

I tempi che verranno, saranno difficili per tutti i Cristiani. Avrete bisogno di tanta perseveranza se vorrete restare fedeli a Dio.

Il giorno in cui sarete sfidati, intimiditi e perseguitati, da parte degli altri Cristiani, per farvi accettare delle nuove leggi, saprete in cuor vostro che esse non vengono da Dio, quindi dovrete recitare questa Preghiera della Crociata, in modo da conservarvi fedeli alla vostra Fede:

(n.d.r. Preghiera della Crociata N°91 - Conservami fedele alla mia Fede)

“O Beata Madre della Salvezza, proteggimi nei momenti di bisogno, mentre vengo combattuto dal male.

Aiutami a difendere la Parola di Dio con forza e coraggio, senza alcun timore nella mia anima.

Prega che io rimanga fedele agli Insegnamenti di Cristo e che riesca davvero ad abbandonare del tutto le mie paure, le mie preoccupazioni e la mia tristezza.

Aiutami, perché io possa camminare avanti senza timore lungo questa via solitaria, allo scopo di proclamare la Verità della Sacra Parola di Dio, anche quando i Suoi nemici rendono questo compito quasi impossibile.

O Madre Benedetta, chiedo che, per tua intercessione, la fede di tutti i Cristiani rimanga forte, in ogni momento, durante la persecuzione.

Amen.”

Figli, dovete ricordare che quando la vostra fede viene continuamente sfidata, insultata o schernita, mio Figlio soffre con voi. Questa sofferenza e questa persecuzione sono come quelle che patì durante il Suo crudele processo, nel corso del quale Egli fu accusato di eresia, nonostante dicesse semplicemente la Verità.

La Verità, quando viene pronunciata, attira polemiche, rabbia e, talvolta, violenza. Sappiate che mio Figlio vi darà la forza necessaria per sopportare questo periodo di grande difficoltà.

Figli, ascoltate il mio appello. Io intercederò, in vostro favore, per custodirvi forti e mio Figlio vi ricoprirà di particolari Grazie per consentirvi di evitare di essere intimiditi fino ad accettare delle leggi blasfeme, le quali causeranno una grande spaccatura nelle Chiese Cristiane ed in particolare nella Chiesa Cattolica.

Vi amo e vi offro le mie preghiere in ogni momento del vostro viaggio sulla via della Verità.

La vostra amata Madre
Madre della Salvezza

 

4 gennaio 2013 – La Vergine Maria: i tempi a venire metteranno a dura prova tutti i Cristiani.

Vi prego di recitare questa Preghiera della Crociata per ricevere la Grazia della Perseveranza
Domenica, 6 gennaio 2013, alle ore 17:50

Mia amatissima figlia, è grazie allo Spirito Santo che degli stranieri, di tutte le parti del mondo, stanno ora rispondendo a questa chiamata dal Cielo.

Può avvenire solo grazie al Potere dello Spirito Santo che tante migliaia di anime si siano riunite, con amore nei loro cuori, allo scopo di seguire i Miei Gruppi della Crociata di Preghiera.

Riconoscerete immediatamente, un’autentica Missione di Dio, dal numero di coloro che vengono chiamati e che si uniscono come una cosa sola nel Mio Santo Nome. Non vengono sollevati problemi. Non è richiesto alcun denaro. Non ci sono discussioni. Tutti semplicemente si uniscono, a motivo del loro amore per Me. Grazie alla risposta di moltissime anime alla Mia Crociata di Preghiere in così tante nazioni, Io ora consegno loro questa benedizione.

Miei amati discepoli, Mi portate grande gioia e conforto. Per la lealtà e la perseveranza che avete dimostrato, Io vi benedico con il Dono dello Spirito Santo. Da questo giorno, per ogni attività che intraprenderete, per aiutarmi a salvare le anime, prima della Mia Seconda Venuta, Io vi concederò una Grazia speciale che riconoscerete immediatamente. È la Grazia della Perseveranza di fronte alle avversità. Vi prego di recitare questa Preghiera della Crociata per ricevere la Grazia della Perseveranza:

(n.d.r. Preghiera della Crociata N°92 - Per ricevere la Grazia della Perseveranza)

“O caro Gesù, ti chiedo il Dono della Perseveranza.

Ti supplico di concedermi le Grazie di cui ho bisogno per sostenere la Tua Santissima Parola.

Ti chiedo di liberarmi da qualsiasi dubbio assillante.

Ti chiedo di inondare la mia anima di gentilezza, pazienza e perseveranza.

Aiutami a rimanere dignitoso quando vengo insultato nel Tuo Santo Nome.

Fammi diventare forte e proteggimi con la Grazia di andare avanti, anche quando sono stanco, senza forze e quando devo far fronte a tutte le tribolazioni che mi attendono, mentre lavoro instancabilmente per aiutarTi a salvare l’umanità.

Amen.”

Andate, Miei preziosi seguaci, e sappiate che il Mio Cuore scoppia d’amore e di gioia quando vedo il vostro amore nel rispondere alla Mia Chiamata.

Io vi amo e vi ricopro con il Mio Prezioso Sangue.

Il vostro Gesù

 

6 gennaio 2013 -Vi prego di recitare questa Crociata di Preghiera (92) per ottenere la Grazia della Perseveranza.

Mia amata figlia prediletta è grazie allo Spirito Santo che degli estranei, provenienti da tutte le parti del mondo, stanno ora rispondendo a questa chiamata del Cielo.

Può essere solo grazie alla potenza dello Spirito Santo che tante migliaia di anime si sono riunite, con amore nei loro cuori, per seguire i Miei Gruppi della Crociata di Preghiera.

Saprete immediatamente quando una Missione di Dio è autentica dal numero di coloro che vengono chiamati e che si uniscono come una cosa sola nel Mio Santo Nome. Non vengono creati problemi. Non è richiesto alcun denaro. Non ci sono discussioni. Tutti, semplicemente, si uniscono, per il loro amore per Me. Grazie alla risposta di tante anime alla Mia Crociata di Preghiera in così tante nazioni, ora dono loro questa benedizione.

Miei cari discepoli, Mi portate grande gioia e conforto. Per la fedeltà e la perseveranza che avete dimostrato, vi benedico con il Dono dello Spirito Santo. A partire da questo giorno, in ogni attività in cui vi impegnerete per aiutarmi a salvare le anime, prima della Mia Seconda Venuta, vi concederò una grazia speciale che riconoscerete immediatamente. È la Grazia della Perseveranza di fronte alle avversità.

Vi prego di recitare questa Crociata di Preghiera (92) per ottenere la Grazia della Perseveranza.

O caro Gesù, ti chiedo il dono della perseveranza.

Ti prego di concedermi le grazie di cui ho bisogno per difendere la Tua Santa Parola.

Ti chiedo di liberarmi da qualsiasi dubbio.

Ti chiedo di inondare la mia anima con benevolenza, pazienza e perseveranza.

Aiutami a rimanere dignitoso quando sono insultato nel Tuo Santo Nome.

Rendimi forte e concedimi la grazia di perseverare anche quando sono stanco, senza forze e quando devo affrontare tutte le tribolazioni che mi attendono, mentre lavoro instancabilmente per aiutarti a salvare l’umanità.

Amen.

Andate, Miei preziosi seguaci, e sappiate che il Mio Cuore scoppia di amore e di gioia quando vedo il vostro amore nel rispondere alla Mia chiamata.

Vi amo. Vi ricopro col Mio Prezioso Sangue. Il vostro Gesù.

 

7 gennaio 2013 – Solo per la potenza di Dio voi esistete. Solo per l’amore di Dio voi vivrete per sempre.

Solo per la Potenza di Dio, voi esistete. Solo per l’Amore di Dio, voi vivrete per sempre
Lunedì, 7 gennaio 2013, alle ore 22:15

Mia amatissima figlia, ti potresti chiedere perché, quando Io comunico con te, questo sembri la cosa più naturale del mondo.

A volte ti chiedi perché non ti senti sopraffatta dalla Mia Presenza. Io permetto questo, perché ti sarebbe impossibile stare alla Mia Presenza senza svenire per la Potenza della Mia Luce. Tuttavia, ti permetto di intravvedere un po’ di questa Luce Divina, come un Dono speciale. Ciò avviene perché tu possa capire quanto potenti siano la Mia Luce, il Mio Amore ed il Mio Spirito.
Se un uomo dovesse intravvedere anche solo una frazione della Mia Presenza Divina, ne sarebbe così sopraffatto da non poter resistere alla Luce, in quanto essa lo accecherebbe.

Questa è la distanza che il peccato pone tra l’uomo ed il suo Creatore. Solo quando la Mia Luce viene mostrata alle anime, esse possono essere accolte nel Mio Regno, dopo che sono state purificate. Solo quelli tra di voi che si umiliano dinnanzi a Me possono essere avvolti dalla Luce della Mia Misericordia. Non conta quanto affermiate di amarMi, voi dovete riscattarvi costantemente dinnanzi a Me, se volete che vi sia concesso questo Dono della Mia Misericordia.

Ad ogni peccatore Io dico quanto segue. Non passa un’ora, senza che, nei vostri pensieri, sulle vostre labbra e con le vostre azioni, non commettiate peccato. Ciò nondimeno, quando voi accetterete con serenità la vostra debolezza e sarete pieni d’amore per Me, Io potrò vedere il vostro dolore, quindi dimenticherò le vostre iniquità, in un attimo.

Quando verrò da voi per coprirvi con la Mia Divina Misericordia, prima della Mia Seconda Venuta, sarà per offrirvi la purificazione necessaria, affinché voi possiate essere accolti e portati nella tranquillità e sicurezza della Mia Luce Divina. La Mia Luce, quel Giorno, coprirà la Terra. Molte persone, anche se accecate dalla Luce della Mia Grande Misericordia, accoglieranno subito la Mia Mano della salvezza.

Per essere accolti nella Luce della Mia Misericordia, voi dovete accettare che il Potere di Dio è eterno. Solo per la Potenza di Dio, voi esistete. Solo per l’Amore di Dio, voi vivrete per sempre. Coloro che rifiuteranno la Luce riusciranno a trovare solo l’oscurità. L’oscurità, può significare solo una cosa: che voi accettiate una vita di sofferenza eterna, offerta dal maligno.

Lasciate che la Mia Luce risplenda su di voi, ma prima, dovete guadagnarvi il diritto di prendere parte a questa potente Luce, la quale vi offre un posto nel Mio Regno, per sempre.

Io vi benedico. Io vi chiamo. Venite da Me, senza paura, poiché vi aspetto con pazienza. Se solo voleste venire da Me, allora capireste la Verità della Mia Promessa.

Il vostro Gesù

 

8 gennaio 2013 – Non date ascolto alle affermazioni esagerate che potete sentire sulla fine dei tempi.

Non date ascolto alle affermazioni esagerate che potreste sentir dire sulla fine dei tempi
Martedì, 8 gennaio 2013, alle ore 21:00

Mia amatissima figlia, mentre Io voglio preparare il mondo alla Mia Seconda Venuta, devo chiedere a tutti i Miei seguaci di avere completa fiducia in Me. Io Vi amo. Risponderò sempre alle vostre preghiere, al fine di mitigare le azioni malvagie che vengono pianificate nel mondo da parte dei nemici di Dio.

Io vi proteggo, Miei amati seguaci. Mentre non potrei mai nascondervi la Verità, devo mettervi in guardia contro le profezie non accurate, che, in questo periodo, vengono trasmesse nel mondo dai falsi profeti e che creano terrore nei cuori delle anime.

La Mano del Padre Mio, come Io vi ho già detto, si abbatterà su quelle persone malvagie, quando esse tenteranno di eliminare dalla Terra i figli di Dio, prima che essi siano pronti per entrare nel Mio Regno.
Non dovete mai consentire alla paura di distruggere la speranza, né al terrore di distruggere l’amore. L’amore distruggerà il male. L’Amore aumenterà in tutto il mondo e si diffonderà per merito della Grazia di Dio, in risposta alle preghiere dei Suoi figli.

Non date ascolto alle affermazioni esagerate che potreste sentir dire sulla fine dei tempi. Non lasciate che tali racconti, molti dei quali corrispondono a delle finzioni, vi turbino o vi spaventino.

Io, Gesù Cristo, nella Mia Misericordia, distruggerò il male, poiché non potrò mai rinunciare alle anime. Dio è Amore. Il Potere di Dio è illimitato. Dio è Misericordioso. Non dimenticatelo mai.

Pregate, pregate, pregate, poiché non dovete permettere che i vostri cuori vengano turbati dal momento che la preghiera può attenuare gran parte del male nel mondo. Abbandonatevi a Me con amore, speranza e gioia ed Io porterò via tutte le vostre paure e le vostre inutili preoccupazioni.

Quando vi state preparando per una grande celebrazione siete sempre gioiosi ed entusiasti. E, sebbene possano verificarsi molti disagi e difficili contrattempi, prima del grande giorno, sarà stato tutto dimenticato, allorché sorgerà il sole, all’alba di questo giorno tanto atteso.

Questo è il modo in cui dovreste considerare la Mia Seconda Venuta. Mentre il male di cui sarete testimoni alla vigilia vi spaventerà e vi disgusterà, avrà vita breve, poiché presto sarà stato tutto dimenticato.

Restate nella pace. Non perdete mai la speranza nella Mia Grande Misericordia. Io non abbandonerò mai chi Mi ama.

Il vostro Gesù

 

9 gennaio 2013 – Quando rimuovete la Verità o la manipolate, non è più la Verità. Tutto ciò che resta è un guscio vuoto.

Quando rimuovete la Verità o la manipolate, non è più Verità. Tutto ciò che ne resta è un guscio vuoto
Mercoledì, 9 gennaio 2013, alle ore 10:45

Mia amatissima figlia, quanto Sono conosciuto, attraverso le lingue degli uomini, ogni singolo giorno, eppure Io Sono così lontano da loro!

Molti, nel loro modo di esprimersi, istintivamente pronunciano il Mio Nome ad alta voce, senza realmente rendersi conto di come essi usano il Mio Nome. Non solo Io non Sono venerato, ma non Mi si dimostra nessun tipo di rispetto. Il Mio Nome è usato per maledire gli altri, nei momenti di grande attrito. Quanto Mi fa male e Mi sconvolge essere utilizzato in questo modo!

Molti usano il Mio Nome nelle conversazioni quotidiane, ma non nel modo in cui ci si deve rivolgere, conforme al Mio ruolo di Salvatore del genere umano.

Quanto vorrei poter invitare gli atei e gli agnostici ad ascoltare in che modo fanno uso del Mio Nome nelle loro conversazioni quotidiane. Se si tratta di un’abitudine, allora perché non usate un’altra forma di espressione? Perché voi Mi coinvolgete se non Mi accettate? Perché Mi usate sotto forma di bestemmia, sebbene non crediate che Io Esista?

Tante persone Mi respingono, come se Io non fossi importante nelle loro vite. Vengo messo da parte come se Io fossi insignificante.
Molte persone, che credono in Me, non mettono in pratica la loro fede. In tal modo, essi omettono di preparare le loro anime. Moltissimi non sanno quando saranno presi da questa Terra e portati nella prossima vita e fanno un terribile errore, poiché essi non saranno degni di entrare nel Mio Regno.

Il giorno in cui le anime si ritroveranno divise in due gruppi, la Verità sul loro futuro sarà finalmente rivelata. Guai all’uomo che non si è preparato per questo Grande Giorno e che ha sprecato il tempo che gli è stato concesso su questa Terra.

Il terrore di coloro che si sono rifiutati di dare ascolto alla Verità e che Mi hanno pubblicamente umiliato e respinto, sarà impossibile da descrivere. Quel giorno si assisterà a pianto, isteria e turbamento, quando queste anime vedranno che la via che hanno scelto le ha condotte solo nelle fiamme dell’abisso.

Questo è il momento del rinnovamento spirituale, per le anime che sono state benedette con il Dono di vedere in che modo le antiche profezie ora si avverano nel mondo, come era stato predetto.

Guardo il mondo e vedo una terribile confusione, poiché la gente è risucchiata nelle menzogne riguardo al modo in cui esso fu creato; queste menzogne sono state progettate per allontanare le persone dalla Verità.

Vedo delle persone buone a cui viene chiesto di rifiutare la loro conoscenza dei Miei Insegnamenti e di metterli da parte a favore dell’accettazione del peccato. A quel punto esse vengono incoraggiate ad applaudire al peccato fino a convincersi che Io, Gesù Cristo, chiuderò un occhio.

La Verità dei Miei Insegnamenti si trova nel cuore stesso del Cristianesimo. Quando rimuovete la Verità o la manipolate, essa non è più Verità. Tutto ciò che ne resta è un guscio vuoto.

È tempo di discernere se siete disposti a lasciarvi ingannare dal moderno spiritualismo new age, o a rimanere saldi e difendere la Santa Parola di Dio. Questo può sembrarvi senza importanza oggi, ma quando arriverà il giorno in cui Io verrò come Giudice, solo la Verità sarà ammessa nel Mio Regno.

Se accettate le menzogne, voi non siete onesti. Non siete sinceri, pertanto non riceverete delle Grazie. Sarete come dei vascelli vuoti che navigano nel mare, vantando un carico che esiste solo nella vostra mente. Questo falso senso di sicurezza non sarà utile a nessuno Non vi darà l’accesso alle chiavi del Mio Nuovo Paradiso.

Pregate ogni giorno, come se domani fosse la vostra ultima giornata, poiché non conoscete il momento della Mia Seconda Venuta. Essa accadrà in modo imprevisto. Quando sorgerà l’alba di quel giorno, ci sarà poco tempo per tornare sui propri passi. O accetterete Me, e la Mia Promessa di portarvi nel Mio Regno, oppure sarete fatti andare in un luogo da cui non c’è ritorno.

Il vostro Gesù

 

11 gennaio 2013 – Concedo loro la Grazia delle Lacrime di Amore e Conversione

In questo momento, il dolore delle spine viene avvertito dai capi delle Chiese Cattoliche e Cristiane
Venerdì, 11 gennaio 2013, alle ore 11:25

Mia amatissima figlia, per favore, ascoltaMi e presta attenzione mentre Io rivelo il Mio Dolore. Il Mio Capo ricoperto di spine viene terribilmente schiacciato, mentre sopporto il dolore della Mia Crocifissione, duemila anni dopo la Mia vita sulla Terra.

Il Tempo della Mia Seconda Venuta è molto vicino. Che nessun uomo dubiti della Mia Promessa di ritornare. Che nessun uomo dubiti sul fatto che ciò possa avvenire in qualsiasi momento. Preparate le vostre anime perché il tempo è vicino. È molto meglio, che vi concentriate sullo stato della vostra anima, che sullo stato della vostra futura prosperità.

In questo momento, il dolore delle spine viene avvertito dai capi delle Chiese Cattoliche e Cristiane. Essi soffrono veramente, giacché vengono costretti a nutrirsi di dottrine dettate loro dai capi politici, le quali fuoriescono dalla bocca della bestia.

Riguardo a tutti coloro che attaccano la Mia Parola, trasmessa attraverso questi Messaggi, Io li avverto che la battaglia della fine dei tempi, tra Dio e Satana, avviene in questo momento. Possa Mio Padre perdonare le vostre trasgressioni. Possa Egli riversare la Sua Misericordia sulle vostre vie errate e ribelli, le quali, giustificano tutte il peccato.

Il dolore della Corona di Spine, che viene calcata durante il supplizio, in questo momento, si ripete sulle Mie Chiese Cristiane della Terra, così come era stato predetto. Il dolore del rifiuto - il rifiuto della Mia Parola, della Mia Esistenza e dei Miei Insegnamenti - viene avvertito, non solo da Me, ma anche da parte di tutte quelle povere anime che Mi onorano, che proclamano la Mia Santa Parola e che Mi amano.

Il Mio Cuore è intrecciato al loro, sia nell’amore, sia nella sofferenza. Se ne renderanno conto immediatamente, poiché adesso, quando reciteranno la seguente Preghiera della Crociata, Io concederò loro la Grazia delle Lacrime di Amore e di Conversione.

(n.d.r. Preghiera della Crociata N°93 - Per ricevere le Lacrime della Conversione)

“O mio amato Gesù, Tu sei vicino al mio cuore.
Io sono una cosa sola con Te.
Ti amo.
Ti adoro.
Lascia che io senta il Tuo Amore.
Lascia che io senta il Tuo Dolore.
Lascia che io senta la Tua Presenza.

Concedimi la Grazia dell’umiltà, affinché sia reso degno del Tuo Regno sulla Terra, così come è in Cielo.

Concedimi le Lacrime della Conversione, affinché io possa veramente offrire me stesso a Te, come un vero discepolo, per aiutarTi nella Tua Missione a salvare ogni singola anima sulla Terra, prima che Tu venga di nuovo a giudicare i vivi e i morti.

Amen.”

Andate, Miei amati seguaci. Io prometto che, quando reciterete questa preghiera, vi concederò la Grazia delle Lacrime della Conversione, affinché siate veramente uniti al Mio Sacro Cuore.

Vi stringo al Mio Cuore, Miei cari e leali discepoli. Vi amo. Io ora Sono con voi, tanto che troverete difficile negarlo.

Il vostro amato Gesù

 

12 gennaio 2013 – Il piano per distruggere la Chiesa Cattolica dall’interno dei propri ranghi è già in atto.

Il piano per distruggere la Chiesa Cattolica dall’interno dei suoi stessi ranghi è già in atto
Sabato, 12 gennaio 2013, alle ore 15:10

Mia amatissima figlia, questo è il momento della fase successiva del Mio piano, per preparare il mondo alla Nuova Era, il Nuovo Paradiso, il Regno promesso da Me, il Figlio dell’uomo.

Il Mio Esercito ora deve raccogliersi e riunirsi in preghiera, come un sol uomo, perché la battaglia per le anime si è ormai intensificata. I piani progettati su scala mondiale, da parte del gruppo malvagio, per legittimare le guerre e l’omicidio, tramite l’eutanasia e l’aborto, stanno acquistando forza.

Il piano per distruggere la Chiesa Cattolica dall’interno dei suoi stessi ranghi è già in atto. Le anime che occupano dei posti di potere, in particolare quelle all’interno delle Chiese Cristiane che tollerano il peccato e cercano di legiferare in suo favore, sappiano questo: “Voi soffrirete terribilmente. La Mano di Mio Padre interverrà e distruggerà il vostro piano”.

Quanto a qualsiasi uomo o donna che cerchi di introdurre delle leggi contrarie alla Volontà di Dio, affronterà un terribile castigo. Non saranno colpiti solo loro, ma verranno castigate anche le loro stesse nazioni.

Il Padre Mio ha già sopportato abbastanza. Egli non tollererà oltre simili interferenze nella Sua Creazione. La Terra sarà scossa e nemmeno un uomo potrà non accorgersene.

Quanta malvagità esiste. E quanta perfidia è in atto, laddove vengono introdotti degli abomini terribili che offendono Dio! A causa di queste azioni, l’uomo dovrà affrontare l’Ira di Mio Padre. La preghiera può fermare gran parte di questa malvagità. Infatti, è a motivo delle vostre preghiere che gli Interventi Divini, per punire l’umanità, sono stati ritardati. Ora quelle nazioni, i cui governanti sono guidati dallo spirito del male, saranno spazzate via.

Miei amati seguaci, soffrirete molto, poiché sarete testimoni degli atti di disobbedienza contro le Leggi di Dio. Voi dovete continuare a pregare al fine di mitigare le punizioni di Mio Padre.

Ora, voi dovete costituire il maggior numero possibile di Gruppi di Preghiera della Mia Crociata di Preghiere, in ogni nazione. Facendo questo voi farete affievolire l’attività del gruppo malvagio.

La Mia Pazienza è infinita, ma l’uomo sarà punito, prima della Mia Seconda Venuta, a causa delle sue opere malvagie. Questa punizione è stata ritardata per un certo tempo, ma il Padre Mio permetterà degli sconvolgimenti ambientali, al fine di purificare le anime.

Ecco qui un’importante Litania per contribuire a far mitigare la punizione di Mio Padre:

(n.d.r. Litania N°4 - Per contribuire a far mitigare la punizione di Dio Padre)

“ O Dio Altissimo, Ti supplichiamo di avere Misericordia per i peccati dei Tuoi figli. Ti ringraziamo per il Dono della Terra. Ti ringraziamo per il Dono della vita umana.

Noi custodiamo il Dono della vita. Noi difendiamo il Dono della vita. Ti ringraziamo per il Dono di Tuo Figlio, Gesù Cristo.

Ti ringraziamo per il Dono della Redenzione. Noi glorifichiamo la Tua Divinità.

Noi ci abbandoniamo completamente dinnanzi a Te, così che la Tua Santa Volontà si compia sulla Terra come in Cielo.

Ti ringraziamo per il Dono dell’Illuminazione della Coscienza. Ti ringraziamo per la Promessa della Vita Eterna. Noi accogliamo il Nuovo Paradiso.

Ti supplichiamo di salvare tutte le anime, comprese quelle che Ti causano afflizione e quelle che sono perdute per Te.

Ti ringraziamo per l’Amore che dimostri a tutti i Tuoi figli. Ti ringraziamo per il Dono della profezia. Ti ringraziamo per il Dono della preghiera.

Noi Ti chiediamo di concederci la pace e la Salvezza.

Amen.”

Figlia Mia, questa Missione diventerà sempre più difficile, mentre l’odio dell’uomo contro l’altro uomo si intensificherà e sarà motivo di divisione.

I leali discepoli di Dio verranno tentati allo scopo di acconsentire ai peccati mascherati da leggi tolleranti. Dovete resistere a qualsiasi tentativo di farvi voltare le spalle alla Verità dei Miei Insegnamenti. Se rimettete tutte le vostre difficoltà nelle Mie Sante Mani, troverete che questa Missione per la salvezza delle anime, diventerà molto più facile.

Il vostro Gesù

 

 

13 gennaio 2013 – Ignorate le domande o le richieste che vi fanno per cambiare le Mie Parole.

Ignora le domande o le richieste che ti vengono rivolte per cambiare le Mie Parole
Domenica, 13 gennaio 2013, alle ore 12:10

Mia amatissima figlia, non devi mai dimenticare chi è il Tuo Maestro. Quando vieni trascinata in ogni direzione e quando i Miei discepoli ti caricano di enormi pesi sulle spalle, devi resistere. Mettiti nelle Mie Sante Mani, isolati e chiediMi di gestire ogni cosa.

Tu devi rispondere solo alla Mia Voce. Qualunque altra voce, ti dia comando di compiere la Mia Santa Opera, secondo il suo modo di fare e le proprie interpretazioni, dev’essere ignorata.

Molte persone, che seguono questa Missione, devono capire che la Mia Santa Parola non può essere esaminata, modificata o adattata per soddisfare gli altri. La Mia Parola è Sacra. Accettate quello che Io dico, con fede, e siate soddisfatti di questo. Il cercare di trovare dei significati nascosti, il sensazionalismo o cercare la chiaroveggenza, è offensivo nei Miei riguardi.
Imparate ad ascoltare la Mia Voce. Lasciate che essa tocchi la vostra anima e siate grati del fatto che Io vi elargisca questo Dono relativo ai Miei profondi Insegnamenti ed ai Miei desideri. Faccio questo per Compassione verso di voi e perché vi amo. Mettere in discussione e chiedere che Io vi dia le risposte che volete sentire è un insulto verso di Me.

Figlia Mia, ti prego di ignorare le domande o le richieste che ti vengono rivolte per cambiare le Mie Parole o il significato di quello che Io ti dico. Non hai l’autorità per farlo, come ti ho già detto. Finanche se quelle anime subdole ti pongono delle domande difficili, di cui non conosci le risposte, resta in silenzio.

Quelli che continuano a cercare di coglierMi in fallo, mettendo in discussione e criticando la Mia Santa Parola, sappiano che sono solo dei poveri e deboli peccatori. Io non trovo spiacevole che Mi facciate delle domande per il bene della vostra anima, ma Mi dispiace il vostro rifiuto di accettare che Io, Gesù Cristo, non potrei mai comunicare al mondo come faccio adesso.

Se prendete la Mia Parola e la torcete per soddisfare il vostro punto di vista, essa diventerà priva di significato. Se poi la fate a pezzi, allo scopo di sfidare la Mia Santa Missione per poter salvare quest’ultima generazione, allora sarete messi da parte.

Il Mio Piano ora è importante mentre conduco velocemente in avanti l’umanità lungo la via della Verità. Quelli che vagano e si perdono saranno abbandonati. Non è rimasto molto tempo per salvare ognuno di voi. Perché sprecarlo? Ogni minuto è prezioso.

DateMi la possibilità di guidarvi, di insegnarvi e di salvarvi. L’obbedienza a Me, il vostro Gesù, è necessaria se Io devo aiutarvi. Voi riuscirete ad obbedirMi solo quando Mi consegnerete la vostra volontà. Quando farete questo, non ci sarà più confusione nella vostra anima.

Il vostro Gesù

 

14 gennaio 2013 – Nonostante la Mia Divinità, sono nauseato e disgustato dai peccati dell’uomo.

Nonostante la Mia Divinità, Mi sento nauseato e disgustato dai peccati dell’uomo
Lunedì, 14 gennaio 2013, alle ore 18:12

Mia amatissima figlia, il tempo della preparazione per l’Avvertimento è breve. Questo è un tempo in cui, per quanto dolorosa sia la persecuzione, dovete ignorare tutto, tranne la Mia Santa Parola.

Mentre iniziano i preparativi, non lasciate che qualcuno vi fermi, Miei amati seguaci, per il fatto che preparate la vostra anima e pregate per coloro che moriranno in peccato mortale durante l’Avvertimento.

Voi, Miei seguaci e Miei servitori consacrati, dovrete ora sopportare il dolore che Io provo, quando guardo in basso i miseri peccatori. Nonostante la Mia Divinità, Mi sento nauseato e disgustato dai peccati dell’uomo, mentre vengono mostrati davanti ai Miei Occhi.

La loro arroganza, l’insolenza e l’orgoglio, dimostrati da questi peccatori, emulano, esattamente, le caratteristiche di Satana e dei suoi dèmoni. Questi stessi spiriti maligni hanno divorato le anime dei figli di Dio, così che non sembrano più i figli che erano una volta, allorché fecero il loro primo respiro.

Essi sono talmente rigonfi d’orgoglio, e convinti della propria invincibilità, che non sono più in grado di lasciare che lo Spirito di Dio tocchi le loro anime. Ecco perché hanno bisogno delle vostre preghiere.

Io vi benedico concedendovi la Grazia di salvare queste anime e voi, per amor Mio, dovete darMi una mano per aiutarli.

Non contento di soddisfare la propria lussuria per appagare i desideri del suo corpo, l’uomo pensa quindi di dover interferire con la Mia Creazione. Egli allora interviene laddove cerca, non solo di emulare il Potere di Dio, quando si tratta della Creazione della vita umana o del togliere la vita umana, ma crede anche di poter sostituire l’Esistenza di Dio. Egli crede a quel punto nella sua divinità, che non è altro che una menzogna posta nella sua anima da Satana, al quale egli ha promesso la sua fedeltà.

Questi passi, che l’uomo segue ora, vanno oltre i limiti stabiliti da Dio. Adesso che le Sue Chiese dovranno essere assediate dallo spirito del male, da nemici ed impostori, la punizione finalmente scenderà sulla Terra.

Tutti testimonieranno il Potere di Mio Padre e la Sua punizione sarà severa. Scuoterà anche il peccatore più arrogante, che non avrà più alcun dubbio su di chi è la Mano che colpirà la Terra. Mio Padre farà questo per liberare la Terra dalla malvagità, consentendo contemporaneamente la crescita del Suo Esercito di leali seguaci che collaborerà alla salvezza delle anime.

Il peccato ha danneggiato la Terra su cui camminate e ciò si può vedere nelle malattie, nell’inquinamento e nella corruzione dei vostri governi. La macchia del peccato ricopre il mondo, che è diventato una cosa disgustosa e vile agli Occhi di Mio Padre. Egli, che ha creato il mondo come un luogo dove poter nutrire la Sua famiglia, è addolorato. Mio Padre è anche adirato e la bilancia della giustizia è, in questo momento, inclinata. La Sua punizione non può essere fermata, laddove essa è diventata necessaria.

Aiutate i vostri fratelli e le vostre sorelle, specialmente coloro che hanno formulato le leggi che interferiscono con quelle create dall’Iddio Altissimo. È necessario che lo facciate attraverso le Preghiere della Crociata. Siate forti. Siate coraggiosi. Siate pieni di speranza e non abbiate paura di nulla, se Mi amate.

Il vostro Gesù

 

15 gennaio 2013 – Vi prego di accettare questo nuovo Dono della Guarigione che vi offro ora.

Vi prego, accettate questo nuovo Dono per la guarigione che vi offro adesso
Martedì, 15 gennaio 2013, alle ore 22:50

Mia amatissima figlia, poiché questa Missione continuerà a crescere e ad espandersi in tutto il mondo, essa sarà accompagnata da nuovi miracoli, i quali, secondo il Mio Amore e la Mia Compassione, saranno concessi a coloro che soffrono terribilmente. Allorché Io venni la prima volta, la Mia Misericordia fu estesa a quelle anime che ebbero bisogno del Mio aiuto.

Ci saranno coloro che saranno pervasi da una mancanza di fede e quelli che saranno afflitti da terribili sofferenze fisiche. A quanti verranno da Me, Io allevierò le sofferenze. Farò questo per accendere la fede delle loro anime, ma sarà solo grazie al Potere dello Spirito Santo che essi potranno essere guariti. PortateMi le vostre sofferenze. PortateMi le vostre preoccupazioni. PortateMi il vostro dolore. Venite a Me, mediante le vostre preghiere, ed Io vi ascolterò. Io vorrei prendervi tutti tra le Mie Sacre Braccia e proteggervi.

Ora, vi prego di accettare questo nuovo Dono che Io vi offro per la Guarigione. È sotto forma di Preghiera della Crociata e vi curerà nella mente, nel corpo e nell’anima. Mediante questa preghiera, vi trasmetto il prezioso Dono per la Guarigione. Nel recitarla, voi riconoscerete che questa richiesta d’aiuto, farà scendere su di voi e su coloro che includerete in questa preghiera, dei grandi Doni dal Cielo. Come tale, è dotata di una speciale protezione per la rigenerazione di quanti si sono persi, che non sono sicuri della propria fede e che provano un senso di stanchezza. Essi potrebbero essere afflitti a causa dei dubbi. Potrebbero essere affetti da malattie fisiche, le quali stanno distruggendo la loro capacità di consentirMi di portare loro pace, amore e conforto.

Per ricevere la benedizione della guarigione, vi prego di recitare questa Preghiera della Crociata:

(n.d.r. Preghiera della Crociata N°94 - Per guarire la mente, il corpo e l’anima)

“O caro Gesù, io mi prostro dinnanzi a Te, stanco, malato, nel dolore e con un desiderio struggente di sentire la Tua Voce.

Permettimi di essere toccato dalla Tua Divina Presenza, affinché io venga inondato dalla Tua Divina Luce nella mia mente, nel corpo e nell’anima.

Confido nella Tua Misericordia.

Consegno completamente la mia pena e la mia sofferenza dinnanzi a Te e chiedo che Tu mi conceda la Grazia di aver fede in Te, perché Tu possa guarirmi da questo dolore e da questa oscurità, in modo da poter ridiventare sano e seguire la Via della Verità, permettendoTi di condurmi verso la vita nel Nuovo Paradiso.

Amen.”

Per prima cosa è della vostra fede che dovete preoccuparvi. In seguito, mediante la Grazia della Mia Misericordia, Io risponderò alla vostra richiesta di guarigione, secondo la Mia Santa Volontà.

Il vostro amato Gesù

 

17 gennaio 2013 – Tutto sarà tentato per interrompere i vostri gruppi di preghiera

Sarà fatto di tutto per causare degli impedimenti ai vostri Gruppi di Preghiera
Giovedì, 17 gennaio 2013, alle ore 23:17

Mia amatissima figlia, il Fuoco dello Spirito Santo si è intensificato tra i Miei Gruppi di Preghiera ed ora essi si diffonderanno in tutto il mondo, moltiplicandosi mille volte. La Grazia concessa a questi Gruppi permetterà loro di formarsi rapidamente e di crescere, proprio come Io avevo previsto.

Mentre il Fuoco della Verità invaderà la Terra, calerà anche l’oscurità, come una grande e fitta nebbia. Il maligno ed i suoi dèmoni tormenteranno più persone possibili per portarle lontano da Me. Io non posso lasciarli fare.

Il dolore di essere separato da queste povere anime che cedono volentieri alle menzogne, fornite loro da Satana, è molto difficile da sopportare per Me. Nulla, tuttavia, può fermare la Parola di Dio, anche se ciò può non sembrare così a molti di voi.

Per il Mio Potere, Io diffonderò l’amore in tutte quelle anime che risponderanno alla Mia Chiamata per dire le Preghiere. Quando esse Mi cederanno il loro libero arbitrio, potrò fare quanto è necessario per attirarle verso l’Amore di Dio. Questo Amore è stato assente dalla loro vita per diverso tempo. Allora riconosceranno il vuoto che avevano avvertito in esse, prima che Io portassi loro questo conforto. Il conforto di cui erano stati privati è la tranquillità dell’anima, che può venire solo da Me.

Venite da Me ed Io vi aiuterò a capire tutto quello che conta. Ascoltate la Mia Voce, ora, mentre raccolgo tutte le nazioni e riunisco la Mia famiglia, così che vi possa preparare alla vostra nuova vita, dove la morte non esisterà più. Né la morte del corpo, né quella dell’anima potranno esistere nel Mio Nuovo Paradiso. La Morte finirà. Il Mio Nuovo Paradiso è pronto, ma dev’essere riempito da tutte le anime in vita oggi nel mondo. Questo è il Mio grande desiderio.

Riguardo a voi, Miei seguaci, dovete prepararvi per le terribili prove che dovrete affrontare a causa della vostra risposta alla Mia Chiamata. Sarà fatto di tutto per causare degli impedimenti ai vostri Gruppi di Preghiera. Molti sacerdoti, per esempio, cercheranno di ostacolarli. Vi sarà detto di non parteciparvi. Vi sarà detto che essi non sono consentiti. Vi sarà detto che la Mie Preghiere vengono dallo spirito del male. Vi sarà fornita ogni tipo di scusa, tutte volte solo per impedire che la Mia Opera venga svolta.

Vi esorto a lavorare insieme in pace e armonia. Non lasciate che le differenze di opinione fermino l’Opera. Questo è il momento in cui Satana cercherà di mettere il disaccordo tra voi tutti, così che le Preghiere della Crociata non vengano diffuse a livello mondiale, come ordinato da Me.

I Gruppi di Preghiera “Gesù all’Umanità” devono essere costituiti in tutto il mondo. Essi saranno parte integrante della formazione e del coordinamento del Mio Esercito Rimanente sulla Terra. Dovrete lavorare a stretto contatto, in amore ed armonia, e restare in contatto con Mia figlia, Maria. Io le ho dato istruzioni di assistervi, ove possibile, e guidarvi. Le ho inviato un gruppo di persone che coordinerà questi gruppi, in diverse regioni del mondo. È necessario che vi concentriate nella vostra regione e stabiliate un collegamento tra di voi. Maria sarà istruita da Me su come ho bisogno che essi siano gestiti e sulla struttura che Io voglio dar loro.

Benedirò ogni Gruppo di Preghiera se accetterà la Mia direzione. Ho bisogno che siano coinvolti dei membri del clero e che vengano usati i Libri della Preghiera. Al più presto, Maria vi farà sapere cosa dovrete aspettarvi.

Preparatevi per questa Missione mondiale, come nessun altra. È l’ultima Missione per salvare le anime ed ogni passo del cammino sarà dettato da Me, Gesù Cristo. Vi chiedo quindi di riporre tutta la vostra fiducia in Me. Gioite, perché siete stati benedetti, essendovi stato assegnato questo ruolo nel momento più importante della storia del mondo. Per questo motivo, voi riceverete molti Doni da Me, perché ho bisogno del vostro aiuto per salvare le anime.

PermetteteMi di darvi la benedizione per la protezione dei Gruppi di Preghiera “Gesù all’Umanità” in ogni singolo luogo, dal momento in cui essi vengono costituiti.

A voi, il Mio Amore e la Mia Benedizione, Miei amati discepoli. Voi Mi portate pace, amore e conforto, in questo momento.

Il vostro amato Gesù

 

18 gennaio 2013 – L’abolizione di tutti i simboli di Mio Figlio segnerà l’inizio della fine.

La Vergine Maria: “L’abolizione di tutti i segni di mio Figlio segnerà l’inizio della fine”
Venerdì, 18 gennaio 2013, alle ore 19:30

Figli miei, l’epoca è cambiata, poiché il peccato continua a diffondersi ovunque. Mentre il peccato viene tollerato nel cuore dell’uomo, la Terra gemerà in agonia sotto il peso delle tenebre.

La Guerra Mondiale sta per entrare in scena e presto rivelerà la bruttezza che risiede nel cuore dei governanti del mondo, i quali sono uniti da un cordone ombelicale. Uno alimenta l’altro, ma presto nessuno rimarrà a capo della propria nazione, poiché risponderanno tutti ad un solo maestro: l’anticristo.

Per molte persone, il mondo potrà sembrare lo stesso, ma non è così. L’intera umanità soffrirà a causa del male portato dai dèmoni incarnati che vagano nelle stanze del potere. Il potere, detenuto da questi leader, schiavi del male, comporterà che tutti i diritti civili spariranno. Già se ne vedono i segni. Presto, tutti questi diritti saranno aboliti, quindi voi dovrete avere fiducia in mio Figlio e abbandonarvi a Lui per poter riuscire a sopportare le ingiustizie di cui dovrete essere testimoni.

L’abolizione di tutti i segni di mio Figlio segnerà l’inizio della fine. Una volta accaduto questo, saprete che il tempo della Seconda Venuta è vicino.

È necessario che restiate in preghiera, figli, e che continuiate a recitare le Preghiere della Crociata, perché esse sono molto potenti e contribuiranno a ridurre la sofferenza che viene orchestrata dal gruppo del male.

La Terra ora tremerà nei luoghi in cui si trovano i seggi di questi leader influenzati dai dèmoni. La Mano dell’Iddio Altissimo scuoterà la Terra, però molti di coloro che conducono una vita peccaminosa potranno essere salvati dalle vostre preghiere.

L’influenza del maligno adesso si fa sentire all’interno delle Chiese e tra coloro che proclamano la Santa Parola di Dio. Essi sono gli obiettivi primari del maligno, e l’anticristo non desisterà nel suo intento di distruggere tutte le Chiese Cristiane.

Pregate, pregate, pregate, perché l’Esercito di Cristo rimanga sereno e nella pace. Sarà quando vi fiderete completamente di mio Figlio, attraverso la consegna del vostro libero arbitrio, che voi diventerete forti. A quel punto sarete in grado di resistere a queste prove.

La vostra amata Madre
Madre della Salvezza

 

8 gennaio 2013 – Voi divorate così facilmente le false parole che vi vengono presentate da mentitori.

Voi divorate, così facilmente, quelle false parole che vi vengono presentate da parte dei bugiardi
Venerdì, 18 gennaio 2013, alle ore 20:15

Mia amatissima figlia, come è facile, per la Mia Voce, essere soffocata dalle grida dei falsi profeti che si infiltrano nel mondo di questi tempi.
Come sono sciocchi quelli tra di voi, tra cui i Miei fedeli seguaci, che sono così affamati del Mio Amore, da divorare così facilmente quelle false parole che vi vengono presentate da parte dei mentitori.

Non sapete che solo Io trasmetto la Mia Parola, ma solamente a poche anime? Non vi ho detto che le Mie Parole, rivelate a voi ora, sono le ultime di questo genere? Perché allora cercate avidamente le parole di coloro che si sono dichiarati di recente dei profeti e che pretendono di parlare per conto Mio? Il loro desiderio è quello di cercare la gloria e l’attenzione. Ciò che fanno è nutrire il Mio gregge con una debole alternativa, piena di parole senza nessuna sostanza. Per molte di quelle povere anime, non comportano nulla di male, poiché molti di loro vengono spinti dalla devozione nei Miei confronti, al fine di impartire l’Amore di Dio. Tuttavia, Io non li istruisco a fare così, perché non ho rivelato loro la Mia Sacra Parola, né i dettagli del Mio Sacro progetto. Altri, purtroppo, vengono influenzati dallo spirito del male allo scopo di sminuire la Mia Santa Parola.

Mentre così tante voci, provenienti dalle bocche dei falsi profeti, attirano l’attenzione di molti, la Mia Vera Voce viene messa in disparte. Quelli tra di voi che cercano la Mia Voce e che sono stati testimoni delle parole di molti sedicenti profeti, ora devono ascoltarMi.

Ci sono delle anime elette, attraverso le quali Io ho comunicato per decenni. Io comunico ancora con loro. Fin dall’inizio di questa Missione, non ho dato a nessun’altra anima il permesso di proclamare la Mia Parola in pubblico, in questo momento, ad eccezione di quelle amate anime elette che lavorano per Me da anni.

Fino a che punto devo alzare la Mia Voce, così che possiate sentirMi? Cosa cercate? È la Verità? È il sensazionalismo? È la poesia, che vi ricorda il modo in cui la Mia Parola dovrebbe apparire sulla carta? Perché allora, tra tutti i profeti che dicono di parlare per conto Mio, voi rifiutate Me a causa di questi Messaggi?

Oh, come vi stanno ingannando! Quanto vi stanno allontanando dalle Mie amorevoli Braccia! Quanto vi stanno seducendo per farvi ascoltare dei dolci suoni che non hanno alcuna affinità con la Mia Vera Parola.

Verrà il momento in cui vi vergognerete della vostra crudeltà, del vostro accanito ripudio della Mia Santa Parola, del vostro ostinato rifiuto, corroborato dal peccato d’orgoglio, di non voler abbracciare la Mia Sacra Parola, in questo tempo. Perché questo è il tempo in cui la Verità sarà rivelata all’umanità, per il bene delle vostre anime e di quelle di ogni uomo, donna e bambino.

Ho promesso al mondo che la Verità sarebbe stata rivelata durante questo tempo, eppure, così tanti di voi sono ciechi e sordi alla Parola di Dio. Vi chiedo di riflettere sul vostro modo di ricercare la Mia Misericordia, la Mia Parola e la Mia Promessa. In seguito dovete supplicarMi di guidarvi e di darvi la lucidità di mente, così che possiate vederMi, sentirMi, fidarvi di Me e, finalmente, abbandonarvi completamente al Mio desiderio di salvare le vostra anima. Non dovrete sprecare tempo a fare delle considerazioni, né essere fuorviati, poiché Io ho bisogno di voi.

Il vostro Gesù

 

19 gennaio 2013 – La Vergine Maria: Dovete combattere ogni legge ed ogni argomento che promuovono l’aborto.

La Vergine Maria: “Dovete combattere qualsiasi legge e qualunque argomento promuova l’aborto”
Sabato, 19 gennaio 2013, alle ore 20:45

Figlia mia, quando gli atti malvagi aumentano, come sta accadendo alle nazioni, circa i metodi con cui esse stanno tentando di introdurre l’aborto, lo Spirito Santo scende sui figli di Dio, affinché possano avere il coraggio di contrattaccare.

L’aborto è il peccato più grave agli Occhi di mio Padre. Nessun motivo può essere presentato a Lui, il quale possa giustificare questo atto infame contro la Creazione di Dio. L’aborto è  un affronto alla Sacra Creazione dell’umanità e porta con sé un terribile castigo.

Sarà usato qualsiasi argomento per farlo legittimare nelle vostre nazioni, ma niente potrà mai renderlo accettabile a Dio. Nessuno ha il diritto di interferire con il Dono della Vita, creata da Dio, il Creatore di tutto ciò che esiste.

Molte povere anime credono di mostrare compassione quando tollerano l’aborto, ma tutto quello che fanno è tollerare l’omicidio, che è un peccato mortale. Dovete combattere qualsiasi legge e qualunque argomento promuova l’aborto, salvaguardando la vita dei figli di Dio nel ventre delle loro madri. Voi non dovete mai aver paura quando proclamate la sacralità della vita.

Pregate, pregate, pregate per quelle anime che non riescono ad accettare l’importanza della vita ed il Sacro Atto della Creazione di Dio. Queste anime hanno bisogno delle vostre preghiere e della vostra pazienza. Mostrate loro che non accetterete mai le loro richieste per farvi arrivare a tollerare l’omicidio di un figlio di Dio non ancora nato.

La vostra amata Madre
Madre della Salvezza

 

20 gennaio 2013 – Sono le Missioni dei veri profeti che causano oltraggio

Sono le Missioni dei veri profeti che causano oltraggio
Domenica, 20 gennaio 2013, alle ore 10:10

Mia amatissima figlia, il Mio più grande desiderio è quello di vedere i non credenti leggere la Mia Santa Parola. Fosse anche solo per pochi minuti, essi sarebbero tentati di tornare al Mio Scritto ripetute volte.

Satana è sconosciuto ai non credenti, perché inganna il mondo facendogli credere che lui non esiste, né che i suoi dèmoni, gli angeli caduti, vaghino per il mondo liberamente, cercando rifugio nei cuori e nei corpi delle persone. Sarà solo quando l’uomo accetterà l’esistenza del male nel mondo, che egli aprirà davvero la mente per accettare l’Esistenza di Dio.

Quando gli spiriti maligni vagano, sono in cerca dei luoghi dove possono entrare facilmente in un’anima. Una volta che sono entrati in un’anima è molto difficile liberarsene. Essi si aggrappano strettamente a quelle povere anime che non hanno alcuna fede o fiducia in Dio. Essi attaccano i Miei seguaci con metodi simili e solo le loro preghiere possono offrire ad essi protezione. Quando un profeta è stato inviato nel mondo, Satana e i suoi dèmoni fanno tutto il possibile per combattere il Dono della profezia.

Tu, figlia Mia, sei circondata dagli attacchi di Satana. Essi assumono molte forme. Anche le persone che rispondono ai Miei Messaggi saranno tormentate. In primo luogo, lo spirito del male, insinuerà dei dubbi nei loro cuori, i quali poi creeranno ansia nell’anima. Questo li condurrà a mettere in discussione e contestare i Miei Messaggi finché i loro dubbi si trasformeranno in odio.

Molte anime che tu frequenti, a loro insaputa, saranno costantemente tentate di tradirti. Alcuni estranei verranno da te dicendo che sono anch’essi dei profeti. Alcune di quelle anime che erano venute da te all’inizio di questa Missione, pretendendo anch’esse di essere dei Miei profeti, con degli speciali doni ricevuti da parte Mia, ti hanno mentito e sono i tuoi peggiori nemici. Essi sono infestati dagli spiriti maligni e molti, purtroppo, non se ne rendono conto. Quei Miei servitori consacrati, nei quali tu confidavi e che ti hanno tradito, sono stati ostacolati nel compiere il loro dovere verso di Me, anche a causa dello spirito di gelosia.

Sono pochissimi coloro di cui si può avere fiducia per lavorare con i Miei profeti, il che spiega perché quelli autentici devono lavorare da soli, con una sola manciata di persone di cui possano fidarsi. Voi, Miei seguaci, non dovete mai sentirvi male e neppure insultati quando Io non permetto che il Mio profeta si incontri con voi o partecipi a pubblici eventi.

Al profeta della fine dei tempi, non posso permettere delle distrazioni: Io ho bisogno di tutto il tempo di Maria e della sua devozione. Sarò Io, Gesù Cristo, che vi guiderò nelle vostre preghiere e mediante i Miei Gruppi di Preghiera. Non sottovalutate mai lo spirito del male che provoca dubbi e discussioni tra di voi, insieme alla tentazione di andare via.

Dovete sapere le ragioni di questo. Ciò avviene perché la più grande guerra di Satana viene dichiarata in questo tempo. Sono le Missioni dei veri profeti, che causano oltraggio. Sono Io, Gesù, che conduco la battaglia contro il maligno e Sono Io che vincerò.

Il vostro amato Gesù

 

20 gennaio 2013 – Queste persone distruggeranno le Mie Chiese e a poche sarà permesso di offrire il Sacrificio quotidiano.

Queste persone distruggeranno le Mie Chiese e a poche di esse sarà permesso di offrire il Sacrificio quotidiano
Domenica, 20 gennaio 2013, alle ore 17:50

Mia amatissima figlia, vorrei che i Miei discepoli accolgano senza paura i cambiamenti che si presentano loro. È grazie a questi cambiamenti che l’uomo potrà essere purificato.

Le malvagie azioni belliche e l’abolizione dei vostri diritti, che verranno introdotti per controllare il modo in cui i vostri paesi devono essere gestiti, arriveranno presto. Se questa battaglia finale tra il Regno di Mio Padre e il diavolo con i suoi spiriti maligni, non dovesse avere luogo, allora il male non potrebbe essere distrutto.

Vi saranno dei continui tentativi per impadronirsi delle vostre valute e del vostro personale accesso al denaro. Ciò nonostante le vostre preghiere possono fermare questi malvagi governanti dal causarvi tale tentativo di schiavitù. Queste persone distruggeranno le Mie Chiese e a poche di esse sarà permesso di offrire il Sacrificio quotidiano. Tuttavia, tra loro vi saranno quelle che resisteranno a motivo della Grazia di Dio.

Essi perseguiteranno la Chiesa e causeranno una grande divisione fra i capi delle Chiese Cristiane, ma ci saranno dei preti e parte del clero che rimarranno ancora in piedi, poiché rifiuteranno di sottoporsi a questa pressione.

Essi cercheranno di impedire i Sacramenti del Battesimo, della Santa Comunione e della Confessione, eppure questi fedeli e coraggiosi servitori consacrati continueranno a servirMi.

Ricordate che le vostre preghiere attenueranno

 

21 gennaio 2013 – Il Mio tempo, che è legato alla Divina Volontà di Mio Padre, è quasi giunto.

Il Mio tempo, che è legato alla Divina Volontà di Mio Padre, è quasi giunto su di voi
Lunedì, 21 gennaio 2013, alle ore 15:50

Mia amatissima figlia, il Mio tempo sulla Terra poteva sembrare che dovesse finire con la Mia Crocifissione, ma quello fu solo l’inizio.

Il Mio tempo, che è legato alla Divina Volontà di Mio Padre, è quasi giunto su di voi e, finalmente, Io verrò ancora una volta per avvolgere l’umanità nel Mio Sacro Cuore.

Molto è stato ottenuto, non solo da voi, Miei amatissimi discepoli, ma anche dalla Fede della Mia Chiesa nel resistere alla persecuzione inflitta al Mio Corpo sulla Terra da parte dei governi laici.

Quanto amo i Miei fedeli seguaci! Quanto conforto Mi danno, grazie alla loro costante e leale fedeltà. Lo Spirito Santo dilaga di questi tempi ed è stato disteso, come una rete sopra l’umanità, come un antidoto contro lo spirito del male presente nel cuore degli uomini.

Se voi, Miei seguaci, poteste vedere, come Io vedo, gli spiriti maligni che vagano sulla Terra alla ricerca di una dimora, morireste di spavento. Essi cercano rifugio nell’anima dell’uomo e nella casa in cui egli abita. Le anime che non Mi amano, che rifiutano Dio e che seguono i falsi insegnamenti diffusi da Satana, comprese le organizzazioni new age - che si propongono come se fossero delle organizzazioni religiose e spirituali – lasciano sé stesse del tutto aperte a questi spiriti. Molte di queste anime si riterrebbero insultate se si dicesse loro che sono portatrici di questi spiriti maligni. Esse non ci crederebbero, neanche se mostrassero segni di un profondo stress emotivo.

Questi spiriti malvagi, e sono numerosi, si mostrano a Me mentre si contorcono nell’oscurità, alla Mia presenza. Posso vederli sogghignare e sputare su di Me con le loro immonde bocche. Quando essi sono presenti nei figli di Dio, trasformano la persona in cui sono entrati, anche se lentamente, in un primo momento. Con il passar del tempo queste povere anime sputano fuori delle oscenità contro Dio e le Leggi stabilite da Lui. Esse promuoveranno delle azioni malvagie di ogni tipo e faranno il possibile per sedurre altre anime affinché commettano il peccato. Mentre essi aumenteranno la velocità della loro infestazione, lo Spirito Santo, presente nel cuore dei Miei seguaci, allestirà una grande battaglia per aiutare a sradicare questo male. Ecco perché la preghiera è così importante. Le vostre preghiere, offerte in sacrificio per fermare la diffusione delle leggi malvagie che offendono Dio, saranno ascoltate e prese in considerazione.

Vi prego di continuare a recitare la Preghiera della Crociata (n.d.r. N°87) per proteggere la vostra nazione dal male e affinché gli atti malvagi di persecuzione possano essere mitigati.

Il vostro Gesù

 

22 gennaio 2013 – Con il Dono dello Spirito Santo voi profetizzerete in tutto il mondo nel Mio Santo Nome.

Mediante il Dono dello Spirito Santo, profetizzerete in tutto il mondo nel Mio Santo Nome
Martedì, 22 gennaio 2013, alle ore 10:24

Mia amatissima figlia, la Mia Luce brillerà ora su quelle nazioni a cui non è stata insegnata la Verità.

Laddove non si fa alcuna menzione di Dio, la Mia Divina Presenza, presto, riempirà ogni angolo di quelle nazioni che non Mi onorano, sebbene siano consapevoli di chi Sono Io. Il velo di tenebra sarà sollevato e, finalmente, queste anime affamate berranno il Mio Santo Spirito e divoreranno la Mia Santa Parola. Dopo tutto questo tempo, ad esse sarà rivelata la Verità, attraverso la diffusione dei Miei Gruppi di Preghiera.

Mi riferisco a quelle nazioni in cui le vostre chiese sono vuote, dove i Sacramenti raramente sono amministrati e dove non vengono più celebrate delle Messe quotidiane. Spetta a voi, Miei amati discepoli, diffondere la Mia Santa Parola, affinché le anime malvagie e coloro che non sanno nulla di Me, siano illuminati ed incoraggiati, con dolcezza, a venire da Me.

Vi benedico e, per la Potenza del Mio profondo Amore verso ciascuno di voi, Io vi farò aumentare notevolmente di numero. I Miei Gruppi di Preghiera saranno istituiti in ogni paese e, mediante il Dono dello Spirito Santo, profetizzerete in tutto il mondo nel Mio Santo Nome.

Tenete a mente tutti i Miei Insegnamenti. Ricordate alle anime di leggere la Sacra Bibbia, uno dei Doni più grandi offerti a voi da parte di Mio Padre. Recitate le Mie Preghiere; leggete i Miei Gloriosi Messaggi e pregate per poter toccare anche i cuori più induriti.

Io vi concederò molti Doni e vi istruirò ad ogni passo che farete sulla Via della Verità.

Il vostro Gesù

 

23 gennaio 2013 – La Vergine Maria: È per la potenza della preghiera che la Misericordia di Mio Figlio può essere diffusa in tutto il mondo.

La Vergine Maria: “È per il potere della preghiera che la Misericordia di mio Figlio può essere diffusa in tutto il mondo”
Mercoledì, 23 gennaio 2013, alle ore 16:05

Figli miei, dovete sforzarvi di dedicare almeno quindici minuti al giorno alla recita delle Preghiere della Crociata, poiché questo è molto importante.

Dovete trovare il tempo per recitare queste preghiere, poiché stanno già mitigando molte tragedie nel mondo, causate da quelle persone perfide che compiono delle azioni malvagie.

Non dovete mai dimenticare il potere della preghiera, oppure il fatto che, per mia intercessione, io posso aiutarvi mentre lottate per la vostra fede.

Molti di voi, nella propria vita, sono impegnati con altre attività, ma devono fare ogni sforzo per rendere omaggio a mio Figlio. La preghiera per molti può essere difficile.

Può essere difficile pregare in privato e quelli che non riescono a vedere il perfettissimo e bellissimo Volto di mio Figlio, Gesù Cristo, si distraggono facilmente.

Ecco qui una piccola Preghiera della Crociata per aiutare a trovare il tempo per la preghiera:

(n.d.r. Preghiera della Crociata N°95 - Per aiutare a trovare il tempo per la preghiera)

“O Madre della Salvezza, vieni in mio soccorso, perché faccio fatica a trovare il tempo per la preghiera.

Aiutami ad offrire al tuo amato Figlio, Gesù Cristo, il tempo che merita per dimostrarGli quanto io Lo ami.

Chiedo che tu, mia Beata Madre della Salvezza, ottenga per me le Grazie di cui ho bisogno, richiedendo al tuo caro Figlio ciascuna Grazia e benevolenza, affinché Egli possa avvolgermi in Seno al Suo Sacro Cuore.

Amen.”

Figli, per seguire la Via della Verità, tutto quello che dovete fare è dedicare il tempo, che è necessario, alla preghiera. È per il potere della preghiera che la Misericordia di mio Figlio può essere diffusa in tutto il mondo. Sarà grazie alla vostra recita delle Preghiere della Crociata che il Patto potrà essere realizzato da mio Figlio per recuperare il mondo.

La vostra amata Madre
Madre della Salvezza

 

23 gennaio 2013 – Esorto i Miei seguaci a ricordare alla gente l’importanza della lettura della Sacra Bibbia.

Esorto i Miei seguaci a ricordare alla gente l’importanza della lettura della Sacra Bibbia
Mercoledì, 23 gennaio 2013, alle ore 16:40

Mia amatissima figlia, Io Sono felice e contento dell’amore che i Miei discepoli serbano nei loro cuori nei Miei confronti

Il Cielo si rallegra per la velocità con cui i Miei Divini Messaggi e le Preghiere si diffondono nel mondo. Questo è il tempo, predetto tanto tempo fa, durante il quale, il Mio Santo Vangelo sarà predicato in tutto il mondo.

Esorto i Miei seguaci a ricordare alla gente l’importanza della lettura della Sacra Bibbia, la Parola stabilita secondo la Volontà di Mio Padre.

Oggi, la Mia Parola è annunciata, ancora una volta, per infondere nello spirito della gente di questo tempo, l’importanza dei Miei Insegnamenti. Il mancare di accettare la Parola di Dio conduce alla morte dell’anima.

Ogni uomo sulla Terra è nato con il libero arbitrio. Ad ogni uomo a cui Mio Padre ha dato la vita, è stato offerto il Sacramento del Battesimo, ma non tutti i figli di Dio hanno avuto accesso a questo importante Dono che purifica l’anima e la libera dai dèmoni.

Ogni uomo aveva diritto alla Verità dei Miei Insegnamenti, tuttavia non tutti hanno ricevuto la Verità. Al suo posto, le false religioni hanno nutrito le anime innocenti. Ciò ha condotto all’odio degli uni contro gli altri, mentre le menzogne, create e propagate da queste false religioni, hanno infestato i cuori degli uomini.
La Verità è che la Mia Santa Parola  è il nutrimento dell’anima: senza di essa l’anima deperisce. Quando essa è priva della pace che il Mio Amore le porta, allora cerca il conforto tra le braccia delle cose materiali, il che finisce per svuotarla di ogni consolazione.

Ora che la Mia Santa Parola viene accesa nel cuore di uomini insensibili, il Mio Amore si diffonderà mentre la Verità sarà rivelata all’umanità. Questo Amore attirerà le anime affamate e in tal modo il Mio Piano di Salvezza potrà continuare. Ricorrerò ad ogni via, usando i cuori delle anime umili - che Mi amano veramente - allo scopo di salvare l’intero genere umano. Non importa quale dio idolatrano poiché molto presto la Verità sarà loro rivelata. Allora non desidereranno altro che la Mia Gloriosa Presenza.

Il vostro Gesù

 

25 gennaio 2013 – Essi piangeranno di sollievo quando si renderanno conto di avere un futuro in cui la morte non esiste.

Io mitigherò gran parte della sofferenza annunciata, attraverso il potere dei Miei Gruppi della Crociata di Preghiera
Venerdì, 25 gennaio 2013, alle ore 20:00

Mia amatissima figlia, Io desidero dare istruzione ai Miei Gruppi della Crociata di Preghiera affinché siano vigilanti quando si organizzano nelle loro nazioni. Devono tenere a portata di mano dell’Acqua Benedetta, disporre di un Crocifisso che Mi rappresenti presente tra di loro e devono recitare questa speciale Preghiera della Crociata per Benedire e Proteggere il proprio Gruppo della Crociata di Preghiera:

(n.d.r. Preghiera della Crociata N°96 - Per Benedire e Proteggere il nostro Gruppo della Crociata di Preghiera)

“O mio carissimo Gesù, per favore, Benedici e Proteggi noi che formiamo il Tuo Gruppo della Crociata di Preghiera, così da diventare immuni agli assalti malvagi del diavolo e a tutti gli spiriti maligni che potrebbero tormentarci in questa Sacra Missione per salvare le anime.

Fai sì che restiamo leali e forti, mentre perseveriamo nel celebrare il Tuo Santo Nome di fronte al mondo, e che non desistiamo mai dalla nostra lotta per diffondere la Verità della Tua Santa Parola.

Amen.”

Vi prego di recitare questa preghiera prima e dopo ogni Incontro di Preghiera.

Devo anche istruirvi, Miei amati discepoli, affinché vi assicuriate che la preghiera costituisca la base di ogni Incontro di Preghiera. Non desidero che contempliate negatività o creiate timore tra di voi, perché tutto ciò che Io vi porto è Amore e Misericordia.

I Miei Messaggi sono pieni di speranza ed Io mitigherò gran parte della sofferenza annunciata, attraverso il potere dei Miei Gruppi della Crociata di Preghiera. Lo scopo di questa Missione è quello di salvare le anime. Non è mai stato altro. I Miei Messaggi vengono trasmessi per illuminarvi, per avvertirvi dei pericoli che incidono sulla vostra fede e per prepararvi al Mio Nuovo Paradiso.

Ora andate in pace. Io ricoprirò ciascun Gruppo della Crociata di Preghiera con l’abbondanza delle Mie Grazie, tra le quali il Dono del discernimento.

Il vostro Gesù

 

25 gennaio 2013 – Mitigherò gran parte della sofferenza annunciata, attraverso la potenza dei Miei Gruppi della Crociata di Preghiera

Essi piangeranno di sollievo, quando si renderanno conto di avere un futuro in cui la morte non esisterà
Venerdì, 25 gennaio 2013, alle ore 23:20

Mia amatissima figlia, in questo tempo, il Mio Potere si sta riversando nei cuori degli uomini, attraverso la Potenza dello Spirito Santo. Anche le anime fredde e lontane saranno convertite attraverso i Doni che Io riverso sull’umanità, grazie alla vostra generosa risposta alla Mia Chiamata dal Cielo.

Nessuna nazione mancherà di accettare il Potere dello Spirito Santo; non sarà lasciato nulla di intentato; nessun sacerdote potrà ignorare i Miei Messaggi; nessun Mio amato discepolo potrà rimanere insensibile alle notizie che Io vi porto. Persino coloro che Mi rifiutano torneranno una seconda volta ad ascoltare la Mia Parola, poiché il Mio Spirito toccherà i loro cuori.

Rallegratevi, perché questa Missione è cominciata solo due anni fa e la Mia Parola viene letta in oltre duecento paesi ed in quasi quaranta lingue. Continuerò a diffondere i Miei Messaggi, in ogni lingua; tra i ricchi e i poveri, tra gli atei ed i Miei servitori consacrati.

Io non faccio distinzioni tra le persone che non credono in Dio e quelle che dedicano la loro vita a Me, il loro Gesù. Ogni anima è tanto importante per Me, quanto quella di chi Mi ferisce; quella di chi Mi tradisce; quella di chi Mi fa piangere; quella di chi Mi assale, Mi crocifigge o Mi odia: Io le Amo tutte. Di conseguenza, Io Sono paziente. Io so che quando la Verità sarà pienamente compresa, esse verranno da Me. Allora essi piangeranno di sollievo, quando si renderanno conto di avere un futuro in cui la morte non esisterà.

Questa è la Mia Promessa, e quando sarete turbati, flagellati, insultati e fatti apparire come se foste dei folli, questo è tutto ciò su cui vi dovrete concentrare. Questo Nuovo Paradiso è per tutti voi. Quando lottate per salvare le anime, custodite questa promessa nei vostri cuori.

Vai Mio eccellente e protetto Esercito. Tutti gli angeli e i santi della gerarchia di Mio Padre si uniscono all’Esercito Rimanente, poiché le linee della battaglia sono formate. Preparatevi, e sappiate che, con il Cielo al vostro fianco, non c’è niente di cui preoccuparvi.

Il vostro amato Gesù

 

26 gennaio 2013 – Dio Padre: questo è il motivo per cui solo un miracolo può salvare la razza umana.

Dio Padre: “Questo è il motivo per cui solo un miracolo può salvare il genere umano”
Sabato, 26 gennaio 2013, alle ore 19:22

Mia carissima figlia, il Mio Prezioso Figlio, che ha subito una così crudele morte, nel nome dei Miei figli, si sta preparando per la Sua Grande Misericordia.

Io Gli ho concesso, fino ad ora, il tempo necessario per condurre quante più anime possibili sotto la Sua Divina Misericordia, senza dover rinunciare a nessun’anima smarrita. Il tempo del Mio Dono all’umanità è molto vicino.

Il tempo in cui Mio Figlio, il Messia, è venuto a vivere sulla Terra è stato sperperato dall’umanità, la quale lo ha rifiutato. La seconda volta, poiché Gli ho accordato il permesso di venire di nuovo, non sarà diversa. Egli sarà respinto.
Questo è il motivo per cui solo un miracolo può salvare il genere umano. Ma questo miracolo è possibile solo se Io, Dio, il Creatore di tutto ciò che è, posso garantire che il libero arbitrio dell’uomo rimanga intatto. Questo Dono del libero arbitrio non potrà mai essere impedito. Quando una persona lo offre in sacrificio come Dono a Me, esso è il dono più prezioso e perfetto di tutti.

Mostrando loro la prova dei propri peccati, Mio Figlio può incoraggiare le anime a rispondere alla Sua Chiamata. Quando poi mostreranno rimorso, la Sua Misericordia abbraccerà miliardi di anime, che altrimenti non avrebbero mai potuto essere salvate.

Vi prego, cari figli, di prepararvi bene.

Il vostro amorevole Padre
Il Dio Altissimo

 

Le profezie contenute nel Libro della Rivelazione sono conosciute solo in parte
Domenica, 27 gennaio 2013, alle ore 20:30

Mia amatissima figlia, Io Sono obbligato ad informare i Miei seguaci del fatto che saranno puniti, da parte di alcuni dei Miei servitori consacrati. Voi verrete presto istruiti, da alcuni di loro, affinché vi allontaniate da quest’Opera.

Sarete trattati tutti come lo furono i Miei Discepoli da parte dei sacerdoti del loro tempo. Anche ad essi fu detto di stare lontano da Me e molti non ebbero più il permesso di entrare nelle sinagoghe per rendere omaggio a Dio, il Mio Eterno Padre.

Gran parte dei fraintendimenti circa le Mie Promesse per l'umanità, saranno usati come strumenti per incoraggiare gli altri a respingerMi in questi tempi, mentre Io comunico la Mia Santa Parola al mondo intero.

Voi, Miei discepoli, sarete accusati di eresia e vi sarà detto che voi non state seguendo la Santa Dottrina.

Terribili errori saranno fatti dai Miei servitori consacrati quando, giunti al bivio della strada che porta al Mio Regno, vorranno seguire la via sbagliata. Essi lo faranno per ignoranza, poiché molti di loro sono persuasi di conoscere già le profezie che Io devo ancora rivelare al mondo, prima della Mia Seconda Venuta.

Oh, come saranno confusi quando riceveranno le istruzioni per fare la cosa sbagliata, respingendo i Miei avvertimenti, che sono stati dati a tutti per la salvezza delle anime. Le profezie contenute nel Libro della Rivelazione sono conosciute solo in parte.

Nessun servitore consacrato della Mia Chiesa comprende ancora il Libro della Rivelazione. Essi ne saranno informati, ma Io lo farò solo in parte. Sarà di vostra conoscenza solo quando deciderò che sia il momento giusto.

Vi prego di aprire i vostri cuori alla Verità. State attenti nel giudicare la Parola di Dio, rivelata ai suoi profeti scelti. Giudicateli duramente e sarete giudicati di conseguenza. Respingeteli con crudeltà e anche voi sarete respinti dalla Mano della Mia Giustizia. Accettateli con amore ed Io vi stringerò tra le Mie Sante Braccia.
Niente di quello che vi comunico oggi contraddice il Libro di Mio Padre, poiché ciò non è possibile. Ora, Io vengo per portare a termine gli Insegnamenti che ho stabilito durante il Mio tempo sulla Terra.

Quando la Mia Opera sarà stata terminata, il Mio Patto sarà infine compiuto. Allora, Io recherò il Gloriosissimo Dono della Vita Eterna.

Il vostro Gesù

 

28 gennaio 2013 – Presto faranno approvare una legge che abolirà il significato della bestemmia

Presto, faranno approvare una legge che abolirà il significato della bestemmia
Lunedì, 28 gennaio 2013, alle ore 21:15

Mia amatissima figlia, dì ai Miei discepoli che non devono mai rinunciare alla loro dedizione verso la Mia Santa Parola. L’aumento dell’ateismo fa sì che la semplice menzione di Dio, o delle leggi volute da Lui, provochi indignazione. È diventato come una bestemmia menzionare il ruolo di Dio nella vostra vita.

Presto, faranno approvare una legge che abolirà il significato della bestemmia, al fine di sradicare ogni manifestazione pubblica di fedeltà a Dio.

Voi, Miei poveri discepoli, incontrerete delle difficoltà ad elevare le vostre voci nel Mio Nome. Vi insulteranno e diranno delle cose terribili su di Me, tuttavia voi non potrete difenderMi.

Quei paesi Cristiani, i cui popoli Mi onorano, non potranno dichiarare il loro Cristianesimo a causa della promulgazione di queste leggi, le quali andranno contro i Miei Insegnamenti. Così molte persone non vorranno conoscerMi. Coloro tra di voi che lo vorranno, saranno perseguitati. Da ciò, vi lascio intendere che ogni volta voi cerchiate di pregarMi, la vostra privacy sarà interrotta. Ogni volta che cercherete di ricevere i Sacramenti, essi saranno difficilmente accessibili.

Poi, quando avrete formato i Gruppi di Preghiera, vi sarà detto di smettere. Ciascun Gruppo incontrerà, non solo l’opposizione di alcuni ambienti, ma subirà anche il tentativo di alcuni impostori di infiltrarsi in esso, allo scopo di rovinare i frutti, che ne deriveranno come risultato. Mai prima d’ora, siete stati testimoni di una tale opposizione nei confronti della vostra devozione verso di Me, verso i Miei Gruppi della Crociata di Preghiera, o verso i Miei Messaggi.

Molti sacerdoti e membri del clero stanno rispondendo, rapidamente, alla Mia Chiamata, perché essi Mi conoscono e riconoscono la Mia Voce. Così, in molti continueranno ad essere chiamati, poiché la Mia richiesta di preparare le anime, che sono state a loro affidate, viene corrisposta. Tuttavia, mentre il loro numero aumenta, altri tra il loro gregge, si leveranno con indignazione e disapprovazione. Essi soffriranno a causa del loro amore per Me. I loro nemici faranno parte di quelli che Mi amano, ma che vengono fuorviati da altri, a cui essi hanno giurato fedeltà. Altri saranno tentati dallo spirito del male allo scopo di denunciarMi. Faranno questo per impedire che il Mio Piano possa portare a compimento la Volontà di Mio Padre di salvare le anime e di abbracciare tutti i figli di Dio nel Suo Nuovo Paradiso.

Dovete resistere a questi tentativi, però rimanete dignitosi in ogni momento. Continuate a pregare per quei servitori consacrati, che, come fece Giuda prima di loro, Mi baceranno su una guancia e Mi tradiranno con l’altra.

Io resterò con voi, durante questo tormento, poiché sarete addirittura sconvolti dal veleno che uscirà dalle bocche di coloro che pretendono di essere i Miei discepoli.

Il vostro Gesù

 

29 gennaio 2013 – L’aumento dell’odio, dell’omicidio e della mancanza di carità è intenso, e il peccato ha infestato la terra come un incendio

L’aumento dell’odio, degli omicidi e della mancanza di carità è intenso e il peccato ha infestato la Terra come un incendio
Martedì, 29 gennaio 2013, alle ore 04:15

Mia amatissima figlia, la rabbia di Satana si riversa sulla Terra mentre lo Spirito Santo incrementa la Sua Divina Presenza nelle anime di tantissimi uomini, attraverso questa ed altre Missioni sancite da Me.

L’aumento dell’odio, degli omicidi e della mancanza di carità è intenso ed il peccato ha infestato la Terra come un incendio.

Ora è il tempo di cominciare con molta cura i preparativi per il Grande Giorno del Mio ritorno. Mentre voi, Miei amati seguaci, rispondete alla Mia Chiamata, Io farò aumentare la vostra fede e vi moltiplicherete ovunque.

Questa Missione è il culmine di tutte le istruzioni date all’umanità dal Padre Mio, a tutti coloro che sono venuti prima di voi. Non riuscite a comprendere che i profeti, fin dall’inizio, quando descrivevano il Giorno del Signore, si riferivano al Mio tempo, il tempo in cui adempierò l’Alleanza Finale?

Il Mio Piano è quello di venire per donarvi la Vita Eterna che Io vi ho promesso quando vi ho liberati dalle catene del peccato, con la Mia morte sulla Croce. Coloro che sono diffidenti nei Miei confronti, sappiano che Io non li potrei mai ingannare con una Missione come questa. Non vi chiederei di aiutarMi a salvare le anime, combattere il maligno, né vi incoraggerei a pregare, se non fossi Io, il vostro Gesù, Colui che ora ve lo chiede.

Miei poveri piccoli, voi vivete in un deserto, non di vostra creazione. Io Sono l’unica vostra via d’uscita. A meno che non Mi seguiate ora, voi sprecherete il tempo vagando, smarrendovi e lasciandovi distrarre. La vostra fede può essere mantenuta forte solo attraverso i Santi Sacramenti. Conservate la vostra fede e seguiteMi. Questo è tutto ciò che vi chiedo. In seguito pregate per la salvezza delle anime.

Io non vi condannerò mai se non accettate questi Miei Santi Messaggi. Ciò nonostante non vi perdonerò mai, se voi bestemmiate contro la Parola di Dio, data a voi mediante il Potere dello Spirito Santo. Se non credete nei Miei Messaggi, allora allontanatevi e continuate la vostra devozione verso di Me.

Miei cari discepoli, dovete muovervi velocemente per formare un grande Esercito e una forte difesa contro i nemici di Dio. Mentre esso aumenta di forza, vi prego di incoraggiare il maggior numero possibile dei Miei servitori consacrati per aiutarvi. È importante che, indipendentemente da quanta resistenza essi incontrino, debbano provvedere comunque a celebrare la Messa quotidiana e ad amministrare il Sacramento della Santa Comunione a quelli che ne hanno bisogno.

Il vostro Gesù

 

30 gennaio 2013 – L’intervento di Mio Padre è già iniziato e la Sua collera farà tremare la terra.

L’Intervento di Mio Padre è già iniziato e la Sua Ira farà tremare la Terra
Mercoledì, 30 gennaio 2013, alle ore 23:10

Mia amatissima figlia, la distruzione della vita umana, per mano di coloro che non rispettano l’importanza di questo Dono da parte di Dio, si sta aggravando. La Collera di Mio Padre, a causa di questo abominevole peccato, ha raggiunto un livello tale, che le Sue urla si sentono in ogni parte dei Cieli.

La mano della Sua Collera scaccerà questo male, poiché sradicherà quegli uomini malvagi e li distruggerà. Per ogni uomo scannato come un animale, Mio Padre getterà il colpevole nelle fiamme dell’Inferno.

Vi prego, siate consapevoli che, mentre le guerre s’inaspriranno, i malvagi tra quei dittatori saranno contrastati. Essi verranno strappati via e saranno trattati con la Giustizia che faranno ricadere su loro stessi.

Gli uomini non possono vedere quello che vedo Io. Essi non conoscono l’estensione del male, che si traduce nella distruzione della vita, nella distruzione della Terra e nella persecuzione degli uomini, da parte dei loro fratelli e delle loro sorelle.

L’Intervento di Mio Padre è già iniziato e la Sua Ira farà tremare la Terra. Ne ho abbastanza! L’incapacità dell’uomo di accettare la Verità dell’Esistenza di Dio è alla radice di questo male. L’uomo gioca con la vita, come se controllasse tutto ciò che è sulla Terra, su cui non ha alcuna autorità. Questo male non può più continuare. Dovrà essere affrontato ed il timore di Dio sarà avvertito da coloro che non accettano le Sue Leggi.

Il vostro Gesù

 

 

 

31 gennaio 2013 – L’esercito rimanente di Cristo trionferà

La Madre di Dio: “L’Esercito Rimanente di Cristo trionferà”
Giovedì, 31 gennaio 2013, alle ore 15:30

Miei amati figli di Dio, io sono la vostra Madre celeste, la Madre della  Misericordia, la Madre della Salvezza. Voi siete i Miei preziosi figli e vi copro con il mio velo della salvezza, mentre le vostre anime stanche si dibattono nel dolore.

Figli miei, pregate mio Figlio con una fede e una fiducia totali nella Sua Misericordia. Egli non vi deluderà mai. Sebbene sopportiate il dolore e lo sconforto, perché conoscete la Verità e vi sentite tristi a causa della cattiveria che vedete intorno a voi, dovete rimanere nella pace. Infatti siete circondati dall’Amore di Dio, mio Padre, e siete stati benedetti dalle Grazie che mio Figlio conferisce su di voi e questo arricchisce le vostre anime.

Non dovete lasciare che la paura e la preoccupazione vi distraggano dal ruolo che mio Figlio ha ritagliato per voi. L’Esercito Rimanente di Cristo trionferà e porterà, nel suo cammino, miliardi di anime, che presenterà dinnanzi al Trono di Dio.

Che grande benedizione vi è stata data! Quelli tra di voi, che dirigeranno ed aiuteranno i Gruppi della Crociata di Preghiere di mio Figlio, salveranno miliardi di anime. Queste preghiere sono diverse da tutte le altre, poiché sono state date in Dono all’umanità e alle quali sono collegate delle particolari Grazie. A vostra insaputa, quando recitate queste Preghiere, le anime che contribuite a salvare sono trenta volte più numerose. Esse vi permettono di consolare il Cuore di mio Figlio, incrementando e rinforzando il numero di anime di cui Egli ha bisogno per portare a compimento il Suo Piano di Salvezza.

Vi ringrazio per aver risposto alla richiesta di mio Figlio fatta dal Cielo. Numerose Grazie vi sono state donate in queste due ultime settimane. I frutti di queste Grazie vi diverranno più chiari mentre proseguirete nel vostro cammino sulla Via della Verità, verso la Vita Eterna.

La vostra amata Madre
Madre della Salvezza

 

1° febbraio 2013 – Dio Padre: annienterò quelle nazioni che sputano sul Mio Volto.

Dio Padre: “Annienterò quelle nazioni che sputano sul Mio Volto”
Venerdì, 1 febbraio 2013, alle ore 16:20

Mia amatissima figlia, quanto Mi si spezza il Cuore in questo momento, poiché l’uomo, attraverso la malvagità dei suoi peccati, ha infine messo alla prova la Mia Pazienza. La Mia ferita ed il Mio dolore sono aggravati dalla Mia Collera, poiché non posso permettere all’infestazione, che ha colpito l’umanità in grandi proporzioni, di continuare a propagarsi.

La Mano della Mia Giustizia ora cadrà sulle nazioni che sfidano, vistosamente, le Mie Leggi. L’odio che l’uomo ha per i suoi fratelli e sorelle, è palpabile, in ogni parte della Terra, e si presenta sotto molte forme. Il Mio Messaggio agli uomini mortali è il seguente: “Fermate ora le vostre azioni malvagie, o la Mia punizione spazzerà via tutto quello che fate e soffrirete il dolore eterno.”

Voi non avete l’autorità di togliere la vita, poiché Io Sono l’Autore della Vita. Solo Io dono la vita. Essa non viene da nessun’altra fonte. Solo Io posso toglierla. Nel momento in cui interferirete con il Mio Piano Divino, sarete fermati. Questo Progetto è stato sminuito da voi, semplici creature, a cui Io ho dato molto. È stato attaccato e fatto a pezzi, come se fosse di poco conto.

Le vostre guerre aumenteranno, in quanto metterò a morte i vostri capi malvagi. Io vi scoverò, vi prenderò e vi getterò nell’abisso, dove la bestia sarà il vostro eterno compagno. Vi strapperete gli occhi dalla sofferenza, a causa delle atrocità che avete commesso contro i Miei figli.

Sarà per i peccati contro gli innocenti, le cui vite voi avete distrutto, che il Mio castigo si abbatterà su di voi. Nessuna nazione potrà sfuggire a questo castigo ed il livello della Mia punizione dipenderà dalla profondità dei peccati a cui vi siete abbassati.

Potreste pensare che il Mio castigo sia duro, ma senza di esso, vi distruggereste a vicenda. Se Io non dovessi intervenire, il mondo cesserebbe di esistere; giacché voi, con le malvagie tecnologie che avete creato, lo spezzereste a metà.

Io non vi permetterò di fare questo. Il Mio Potere è Illimitato ed ora assisterete alle Mie Punizioni, che si abbatteranno sull’umanità.

Pentitevi. Pregate per i vostri compagni peccatori ed in particolare per coloro che sono stati infestati dalle tenebre del maligno. Io annienterò quelle nazioni che sputano sul Mio Volto e che hanno perso ogni controllo. Coloro che perseguitano gli altri, subiranno la stessa pena che essi infliggono al prossimo.

Il vostro Padre
Il Dio Altissimo

 

2 febbraio 2013 – I segni che invierò saranno subito riconoscibili

segni che Io invierò saranno riconoscibili all’istante
Sabato, 2 febbraio 2013, alle ore 15:30

Mia amatissima figlia, Io ti amo e Sono con te ogni secondo in questa Santa Opera. Io Sono presente, guidandoti in ogni compito in cui sei impegnata, per assicurare che la Mia Parola sia diffusa a ciascun figlio di Dio.

Non permettere mai che le interferenze e gli ostacoli ti fermino e ritardino quella che oggi è un urgente Missione per salvare l’umanità.

Mentre i Miei seguaci si raduneranno nei Gruppi di Preghiera, essi sentiranno anche la Mia Presenza Divina e Mi farò conoscere loro in vari modi. I segni che Io invierò saranno riconoscibili all’istante.

Io riverserò su di loro il Mio Amore, la Mia Guarigione, le Mie Grazie e le Mie Benedizioni. Questa è un’epoca in cui nulla è impossibile per il bene di tutti, se è conforme alla Volontà di Dio.

Ora che i Miei Gruppi di Preghiera si stanno collegando tra di loro, il Mio Esercito Rimanente fiorirà e crescerà. Nel momento in cui i semi furono piantati solamente in pochi cuori, essi sono cresciuti e si sono moltiplicati in più di duecento paesi, molti dei quali non sono conosciuti da voi, Miei cari seguaci.

Continuate a costruire le fondamenta un passo alla volta. Ogni pietra vinta è importante perché, alla fine, servirà per costruire la Scala verso il Cielo.

Il vostro Gesù

 

3 febbraio 2013 – Non passerà molto prima che la fase finale della purificazione della razza umana cominci

Non passerà molto tempo prima che abbia inizio la fase finale della purificazione del genere umano
Domenica, 3 febbraio 2013, alle ore 22:50

Mia amatissima figlia, oggi è un giorno speciale, in cui il Mio Amore per l’umanità si espande come un vasto oceano, quale ultimo tentativo di versare le Mie Grazie sopra le sue anime.

Io strattono, in modi diversi, il cuore di ogni uomo, donna e bambino, affinché siano consapevoli della presenza dell’amore e della buona volontà. Molti rispondono; molti altri no. Ciò nondimeno, vi è un sentimento d’amore, profondamente radicato nei loro cuori, circa questa Sacra Presenza di Dio. L’uomo è legato al Mio Sacro Cuore, benché non possa capirlo. Il Mio Sangue fluisce, come se fosse in un’arteria, nella vita di ciascun figlio di Dio. Esso è il legame che unisce tutti in una sola famiglia. Questa santa famiglia formerà le Radici dell’Albero, che germoglierà molti rami nel Mio Nuovo Paradiso.

Molti di costoro, induriti nell’anima, si addolciranno con il tempo e Mi permetteranno di abbracciarli. Vi sto preparando tutti alla Mia Grande Misericordia. Alcune di quelle anime indurite cadranno lontano e appassiranno e quindi saranno spazzate via senza che rimanga alcuna vita. Tuttavia, la maggior parte dei figli di Dio sapranno, istintivamente, quando sarà il momento giusto. Sapranno, che vengono tutti dalla stessa famiglia, e accetteranno il fatto che sono stati generati da Mio Padre.

Egli, il più amorevole di tutti i Padri, soffre molto, in questo momento, ed è profondamente ferito dalle tenebre di cui è testimone nelle anime di molti dei Suoi figli. Non passerà molto tempo prima che abbia inizio la fase finale della purificazione del genere umano. Questo significherà la separazione dei buoni dai cattivi. Quanto ciò spezzerà il Cuore di Mio Padre, ma dovrà essere fatto. È come se Egli stesse preparando il Suo giardino, in modo che sia sano e perfetto. Le erbacce devono essere distrutte o si diffonderanno ed infesteranno le piante sane.

Siate pronti in qualsiasi momento.

Il vostro Gesù

 

4 febbraio 2013 – L’uomo deve sforzarsi in ogni momento di essere come Me

L’uomo deve sforzarsi, in qualsiasi momento, di essere come Me
Lunedì, 4 febbraio 2013, alle ore 22:45

Mia amatissima figlia, mentre le calamità aumentano dappertutto sulla Terra, l’uomo deve sforzarsi, nella sua semplicità, in qualsiasi momento, di essere come Me in qualsiasi momento.

Nella vostra vita quotidiana, è importante trattare gli altri come Io vi ho insegnato, durante il Mio tempo sulla Terra. Innanzi tutto, dovete sempre riflettere prima di intraprendere qualsiasi azione, la quale coinvolgerà un’altra persona con delle modalità che potrebbero causare dei conflitti. Quando vi viene richiesto dell’aiuto, datelo. Se qualcuno provoca un litigio con voi, che sapete causerà del male agli altri, dovete impedire che ciò avvenga.

Il modo in cui comunicate con gli altri, avrà un effetto diretto sulla pace della vostra mente. Trattate gli altri ingiustamente, parlate male di loro o cercate di imbrogliarli, e farete questo nei confronti di voi stessi, poiché Io vi Giudicherò nello stesso modo in cui voi trattate gli altri. Ogni cosa buona, presente nei vostri cuori, può essere nutrita per consentirvi di diventare un vaso, così che possiate trattare gli altri come li avrei trattati Io; poiché, ogni azione che fate per compiacerMi, conferisce grande Gloria a Dio.

Cercate sempre la Verità nella vostra vita quotidiana, perché vi aiuterà nella vostra lotta contro il male, con il quale vi troverete in contrapposizione, durante ogni fase di questo viaggio insieme a Me.

Il vostro Gesù

 

5 febbraio 2013 – Vergine Maria: molti saranno soli nella loro ricerca di formare gruppi di preghiera

La Madre di Dio: “Molti saranno soli nel cercare di formare dei Gruppi di Preghiera”
Martedì, 5 febbraio 2013, alle ore 19:45

Figli miei, dovete cercare di consolarvi l’uno con l’altro, mentre vi raccogliete, in ogni angolo della Terra, per formare l’Esercito Rimanente di mio Figlio.

Molti saranno soli, nel cercare di formare dei Gruppi di Preghiera, e a volte potrebbero pensare che quanto fanno sia inutile. Ad ogni Gruppo di Preghiera, costituito per recitare le Preghiere della Crociata, sarà data una Grazia speciale da parte del mio prezioso Figlio.

Egli è presente in ogni Gruppo e vi renderà consapevoli di questo. Voi sentirete il Suo Amore e sarete testimoni anche dei frutti, poiché essi si spargeranno e diffonderanno la Sua Santissima Parola.

Figli, voi siete stati benedetti in quanto avete ricevuto il Dono dell’umiltà, perché solo quelli di voi che accettano la Parola di mio Figlio, senza avere dei dubbi, produrranno molte conversioni, grazie ai vostri Gruppi di Preghiera.

Carissimi figli, lo Spirito Santo, in questo momento, sta agendo rapidamente tra di voi e mi da tanta gioia vedere come Egli scuota le vostre anime.

Dovete rimanere uniti, figlioli miei, perché mio Figlio ha bisogno del vostro amore e del vostro impegno per salvare l’umanità. Tuttavia, diventerete un obiettivo del maligno, che solleverà ogni dèmone, sotto le sue ali, per introdursi in voi e causare divisione. Riconoscete questi tentativi per quelli che sono e abbiate completamente fiducia in mio Figlio. Fate appello a Me, la vostra cara Madre, per mantenere uniti i vostri Gruppi della Crociata di Preghiera:

(n.d.r. Preghiera della Crociata N°97 - Per unire i Gruppi della Crociata di Preghiera)

“O amata Madre della Salvezza, ti imploro di unire, attraverso le tue preghiere, tutto l’Esercito Rimanente di Dio in ogni parte del mondo.

Proteggi tutti i Gruppi della Crociata di Preghiera con la Grazia della Salvezza, versata su di noi, attraverso la Misericordia di tuo Figlio, Gesù Cristo.

Manda i tuoi angeli a proteggere ciascuno di noi, specialmente quei sacerdoti che conducono i Gruppi della Crociata di Preghiera.

Aiutaci ad evitare le distrazioni, che causano delle divisioni tra di noi, e proteggici con il Dono della tua Armatura, così da diventare immuni agli attacchi che dovremo sopportare, a motivo del nostro amore per Gesù Cristo, nel corso di questa Santa Missione per salvare le anime.

Amen.”

Andate in pace, miei amati figli, e sappiate che l’Esercito Rimanente di Dio, attraverso la Grazia di mio Figlio, lo aiuterà a salvare miliardi di anime.

La vostra amata Madre
Madre della Salvezza

 

6 febbraio 2013 – La Madre di Dio: dovete pregare per tutti quelli in posti di responsabilità, che hanno il potere sopra le vostre nazioni.

La Madre di Dio: “Dovete pregare per tutti coloro che occupano delle posizioni di potere sulle vostre nazioni”
Mercoledì, 6 febbraio 2013, alle ore 14:55

Figlia mia, devi dedicare subito tutte le tue preghiere a favore di quelle anime perse che non riconoscono l’Esistenza di Dio.

Sparse in tutto il mondo, quelle povere anime vivono in un tempo in cui vengono tormentate dalle menzogne. Tali menzogne sono seminate nei loro cuori da parte dell’ingannatore. Senza la Luce di Dio presente nei loro cuori, non hanno alcuna prospettiva. Essi non onorano Dio, piuttosto cercano di trovarne un rimpiazzo. Questo però, di solito, prende la forma dell’idolatria nei confronti di altre persone o di beni materiali. Tutto quello che riceveranno, alla fine della loro ricerca di pace, sarà la confusione e l’agitazione. Essi non troveranno mai la pace, senza amare Dio.

Il mio amato Padre, attraverso la Misericordia di mio Figlio, Gesù Cristo, riversa la Sua Luce ed il Suo Amore su tali anime. Esse non accettano queste Grazie e voltano le loro spalle all’unico modo che hanno per raggiungere la felicità e la pace eterna.

Dovete pregare per tutti coloro che occupano delle posizioni di potere sulle vostre nazioni, poiché soffrono molto. Essi vengono bersagliati ogni giorno dal maligno, così che possono essere usati come un mezzo per causare delle avversità ai figli di Dio. Il loro piano, per eliminare ogni traccia di Dio dalla vita delle nazioni che essi controllano, è già in atto. Appena riveleranno il loro vero intento, diventeranno anch’essi delle vittime, come quelle anime che soffrono sotto il loro regime.

Ecco una Preghiera della Crociata che dovete recitare per illuminare i governi, così che la Grazia di Dio possa proteggere i governanti del mondo:

(n.d.r. Preghiera della Crociata N°98 - Per proteggere i governanti del mondo con la Grazia di Dio)

“O mia Beata Madre della Salvezza, ti prego di chiedere a tuo Figlio di versare le Sue Grazie e il Suo Amore su quei governanti che controllano il mondo.

Prega che la Luce di Dio li guarisca dalla cecità e sciolga i loro cuori di pietra.

Impedisci loro d’infliggere delle persecuzioni sulle persone innocenti.

Ti prego, chiedi a Gesù di guidarli e di fermarli dall’ostacolare la diffusione della Verità dei Suoi Insegnamenti alle nazioni di tutto il mondo.

Amen.”

La tua amata Madre
Madre della Salvezza

 

7 febbraio 2013 – Dio Padre: venite, seguite Mio Figlio sulla via della Verità.

Dio Padre: “Venite, seguite Mio Figlio, lungo la Via della Verità”
Giovedì, 7 febbraio 2013, alle ore 23:30

Mia carissima figlia, quanto è importante che i Miei figli amino tanto le cose buone che Io provvedo sulla Terra?

Quanto è importante che il meraviglioso mondo che Io ho Creato sia così amato e ammirato dai Miei figli?

Quanto è importante che i Miei Figli si amino a vicenda e trovino gioia negli altri?

Questi sono tutti i Doni che vengono da Me, il vostro amato Padre. Non dovete mai temere questi Doni meravigliosi, né dovreste sentirvi in colpa quando essi vi procurano piacere.

Comunque, il Dono più importante che Io vi porto è il Mio Amore per ognuno di voi. Si tratta di un Amore unico e l’amore che avete nel vostro cuore, per gli altri, mostra solo una piccola somiglianza con il Mio Onnipotente Amore.

È solo quando voi ponete il vostro amore per questi Doni speciali, prima del vostro amore per Dio, che non riuscirete a sentirvi in pace. Così, anche se proverete gioia per i Doni che Io vi ho dato, essi potranno essere goduti in modo appropriato solo quando saranno uniti con l’amore di un cuore puro per il vostro Creatore.

La prova del Mio onnicomprensivo Amore vi fu fornita nel tempo in cui inviai il Mio unigenito Figlio per liberarvi dal peccato. Egli fu il Mio Dono più grande e, attraverso di Lui, voi potrete avere la Vita Eterna nel Mio Nuovo Paradiso.

La Via è stata tracciata per voi e sarà modellata con cura fino alle Porte del Paradiso, grazie a questa Missione finale da parte del Cielo.

Venite, seguite Mio Figlio lungo la Via della Verità e consentiteGli di raccogliervi in un rifugio al sicuro, mediante la Sua Grande Misericordia.

Allargo le Mie Sante Braccia e vi accolgo nell’Alleanza di Mio Figlio, mentre Egli prepara le ultime fasi per riportare tutti i Miei figli a casa, presso di Me.

La vostra casa sarà strettamente legata alla Mia. La pazienza, la perseveranza, la sofferenza, le lacrime e l’amore per Mio Figlio, si troveranno tutte insieme, mentre percorrerete questa difficile via verso di Me. Solo coloro che saranno abbastanza forti raggiungeranno i gradini finali.

Il vostro amato Padre,
il Dio Altissimo

 

8 febbraio 2013 – Io sono il vostro Maestro e attraverso di Me capirete i misteri del Mio Piano Divino finale

Io Sono il vostro Maestro e attraverso di Me capirete i misteri del Mio definitivo Piano Divino
Venerdì, 8 febbraio 2013, alle ore 23:45

Mia amatissima figlia, se le persone si rendessero conto del Dono che Io sto per concedere all’umanità, laddove riporterò alla vita i morti e i santi, che si uniranno a quelli di voi a cui sarà stato accordato il Dono della Vita Eterna nel Mio Regno, allora capirebbero veramente questa benedizione molto speciale.

Perdere, a causa della morte, una persona cara sulla Terra, può essere molto doloroso e può provocare un dolore angosciante. Tuttavia la Mia Promessa di riunirvi tutti insieme a coloro che sono morti in stato di Grazia, unirà tutti i figli di Dio in un modo veramente glorioso.

Le famiglie si riuniranno. I propri cari si ricongiungeranno e questo si tradurrà in una grande festa. Tutti coloro che sono stati benedetti tanto da essere presi nel Mio Nuovo Paradiso, il quale offre la Vita Eterna, rimarranno stupiti dalla grandezza del Mio grande Dono.

Preparatevi alla morte. Non temetela. Sappiate, però, che in Cielo non è facile entrare. Si richiede molta preparazione spirituale. Quando capirete chiaramente la vita meravigliosa che vi attende, alla Mia Seconda Venuta, allora sarete consapevoli di che cosa ci si aspetta da voi.

In questo momento, voi dovete, non solo seguire le Mie istruzioni, ma dovete assumervi la responsabilità di aiutarMi a recuperare le anime di coloro che non hanno interesse per Me e che non hanno alcun desiderio di salvare sé stessi, riscattandosi dinanzi a Me, né di ricevere i Sacramenti. Questo perché hanno preso consapevolmente la decisione di tenere la Mia Esistenza separata dalla loro vita di ogni giorno. Io Sono un qualcosa di cui possono essere vagamente a conoscenza; un qualche concetto spirituale che non riescono a capire. Il motivo è che non sono interessati a fare i cambiamenti necessari per poter diventare degni del Mio Regno.

Queste smarrite anime tiepide sono la Mia più grande preoccupazione, perché il loro numero è ampio e, lentamente, esse stanno andando alla deriva, allontanandosi sempre di più da Me. Io Mi struggo per loro. L’unico modo che ho per incoraggiarle è attraverso le comunicazioni di quest’epoca, al fine di ottenere la loro attenzione. Non lascerò nulla di intentato. Farò tutto ciò che è in Mio Potere per portarle a Me.

Poi, in ultimo, ci sono le anime che, non per colpa loro, non hanno mai sentito parlare di Me e che non hanno mai saputo della Mia morte sulla Croce, né delle implicazioni che questo comporta al futuro della propria esistenza. Io ho bisogno di mostrare loro la Verità. Ho bisogno di istruirle. Ho bisogno di rendere semplici i Miei Messaggi. Ho bisogno di mostrare loro la prova dell’esistenza delle loro anime, e voi, Mio Esercito, Mi aiuterete a farlo.

Vi sarà richiesto di svolgere molti compiti per la salvezza di tutte le anime, ed Io, il vostro Gesù, vi mostrerò il modo in cui questi dovranno essere effettuati. Vi istruirò in modo più dettagliato e spero che rispondiate alla Mia Chiamata, indipendentemente da quanto questo compito possa sembrare impossibile.

AmateMi e abbiate fiducia in Me, poiché Io Sono il vostro Maestro e, attraverso di Me, capirete i misteri del Mio definitivo Piano Divino. A quel punto sarà stato fatto tutto ed il mondo sarà pronto per il Mio glorioso ritorno.

Il vostro amato Maestro
Gesù Cristo

 

 

 

9 febbraio 2013 – Non dimenticare che tu sei lo scrivano. Io sono l’autore

Non dimenticare mai che tu sei lo scrivano. Io Sono l’Autore
Sabato, 9 febbraio 2013, alle ore 15:50

Mia amatissima figlia, mentre i Miei Messaggi si diffondono rapidamente, tu, in questo momento, sei la vittima di un feroce attacco da parte di Satana e del suo esercito di dèmoni. Essi ti danzano intorno, ovunque, allo scopo di distrarti, farti del male e tormentarti e tutti con un solo obiettivo: quello di fermare quest’Opera.

Io dico questo per avvertirti che, quanto più la Mia Santa Parola sarà ascoltata e l’uomo diventerà più affamato, avvalendosi della Mia Grazia, tanto più sarà l’infelicità che dovrai sopportare. Tutti coloro che sono coinvolti in questa Missione, ora sentiranno gli effetti di tali attacchi. Sarà così che voi saprete che essi provengono dal maligno.

Sarete tormentati dalla tentazione di ridurre la quantità di tempo che dedicate a Me attraverso le vostre preghiere. Sarete interrotti ad ogni istante, mentre cercherete di completare i compiti che vi saranno richiesti per compiere la Mia Santa Volontà.

Sarete contestati, in ogni occasione, da parte di altre persone, le quali tenteranno di bloccare la pubblicazione dei Miei Libri, vi sentirete frustrati ed incapaci di fare il successivo passo in avanti. Allora, come se prendeste un potente calcio nello stomaco - un vero segno di attacco satanico - sarete delusi da parte di tutti coloro che provvedono importanti collegamenti in quest’Opera. E, nel momento in cui starete pensando che questa Missione sia impossibile, Io vi aprirò una porta, poi un’altra ancora, e continuerò a sollevare tutte le barriere, fino a quando i Miei Desideri non saranno stati soddisfatti.

Questo è un punto di svolta nel Mio Piano Divino di Salvezza. Da questo giorno in avanti, la Mia Parola diventerà più forte e pochi potranno ignorarla. Allora, tutte le nazioni di ogni lingua, potranno gustare la Verità. Alcuni inghiottiranno la Parola di Dio. Altri la rigurgiteranno e poi ci saranno quelli che si strozzeranno con essa, tanto duri sono diventati i loro cuori.

Ogni volta che sentite che questa Missione è diventata impossibile da compiere, sappiate che non è per la vostra mano che la Mia Parola viene udita in tutte le nazioni, è dalla Mia Mano, dalla Mia Voce e dal Mio Potere, per mezzo dello Spirito Santo, che questa Missione è guidata.

Non dimenticare mai che tu sei lo scrivano. Io Sono l’Autore. Il Mio Potere si riversa su di te. La Mia sofferenza flagella la tua mente e il tuo corpo. Quando tu provi dolore, è il Mio dolore che senti. Quando sei tormentata dagli ostacoli che Satana piazza davanti a te, Sono Io, Gesù Cristo, che egli schernisce. Tu sei semplicemente il veicolo. Non dimenticarlo mai e sii felice di essere stata benedetta con un tale Dono.

Ormai, dovresti essere ben in grado di affidarMi questi problemi e continuare a fare ciò che ti viene richiesto, figlia Mia. Il Mio Piano è quello di salvare ogni anima vivente nel mondo d’oggi e Satana combatterà una terribile guerra per fermarMi. Chiunque lavori con Me ne sarà il bersaglio e solo il vostro amore per Me e la vostra fiducia in Me vi sosterranno in questi tempi turbolenti.

Il vostro Gesù

 

10 febbraio 2013 – La Mia Parola si diffonderà in Australia e in Nuova Zelanda

La Mia Parola si diffonderà in Australia e in Nuova Zelanda
Domenica, 10 febbraio 2013, alle ore 02:18

Miei amati discepoli, quante lacrime di sollievo portate ai Miei Sacri Occhi!

Le vostre belle nazioni, piene di ricchezze e di abbondanti risorse naturali, sono vuote nell’anima. Le nazioni di Australia e Nuova Zelanda sono lussureggianti, da un lato, grazie al Dono che Mio Padre vi ha lasciato in eredità, e sono sterili dall’altro.

Io ora lancio un appello alle vostre nazioni, per aiutarMi ad accendere in voi la fede e a diffondere la Mia Santa Parola, così che essa possa nutrire le anime di tutti i figli di Dio nei vostri paesi. La Mia Parola sarà diffusa in Australia, attraverso questa Mia ultima Missione per salvare le anime sulla Terra.

A te, figlia Mia, sarà dato il Dono dello Spirito Santo, al fine di portarMi le anime alle quali anelo. Voi, Miei seguaci, avete un carico pesante da portare, perché la Parola di Dio, è sconosciuta a milioni di persone, nella vostra nazione. Pochissime chiese, all’interno della comunità Cristiana, sono usate nel modo in cui dovrebbero. Esse sono come dei gusci vuoti ed Io Sono dispiaciuto per la debole fede, che esiste tra di voi. Avete molto da imparare e molto da guadagnare, se Mi seguite - di vostra spontanea volontà - sulla Via della Verità.

Il Mio piano, per preparare le vostre anime e per richiedere il vostro aiuto allo scopo di salvare le anime di coloro che non credono in Dio, è grande. La Mia Missione è quella di invitare gli atei e di ricoprirli con il Mio Spirito Santo, in modo che la Mia Voce venga udita rapidamente. Ecco una speciale Preghiera della Crociata per la salvezza dell’Australia e della Nuova Zelanda:

(n.d.r. Preghiera della Crociata N°99 - Per la Salvezza dell’Australia e della Nuova Zelanda)

“O Dio, Padre Onnipotente, nel Nome del Tuo diletto Figlio, Gesù Cristo, abbi Pietà di tutti i Tuoi figli in Australia e nella Nuova Zelanda.

Perdonaci per il nostro rifiuto della Tua Santa Parola.

Perdonaci per il peccato dell’indifferenza.

Liberaci dalla nostra cultura pagana e coprici con le Grazie di cui abbiamo bisogno per ispirare speranza, fede e carità tra i nostri fratelli e sorelle.

Ti supplichiamo per ottenere il Dono del Discernimento e Ti chiediamo di concedere a tutti noi le Benedizioni di cui abbiamo bisogno, per garantire che solo la Verità della Tua Santa Parola possa essere udita e che a tutte le anime vengano concesse le Chiavi della Vita Eterna.

Amen.”

Molto presto, il Mio Spirito Santo divorerà le vostre anime e voi marcerete avanti con una calma fiduciosa, mentre dichiarerete la Verità a tutti coloro con i quali entrerete in contatto.

Siate grati per questa benedizione, con la quale Io ora copro le vostre nazioni. Vi amo e confido che voi rispondiate alla Mia Chiamata.

Il vostro Gesù

 

11 febbraio 2013 – Molti credono che l’Inferno sia solo un luogo che nasce dal folklore popolare

Molti credono che l’Inferno sia solo un luogo che nasce dal folklore popolare
Lunedì, 11 febbraio 2013, alle ore 12:30

Mia amatissima figlia, è desiderio del Mio Cuore salvare le persone che commettono dei peccati tremendi, dai tormenti dell’Inferno.

Per ogni peccato mortale commesso, il dolore del fuoco strazierà l’anima, come se essa fosse fatta di carne. Le grida di angoscia e di terrore da parte di tali anime, mentre vengono trascinate nelle profondità dell’Inferno, spezzano il Mio Sacro Cuore.

Il Mio Cuore è infranto ed il terribile dolore che Io provo è a motivo di queste povere anime. Molte persone che vivono sulla Terra, in questo momento, sono in terribile pericolo. Questo avviene perché molti credono che il peccato mortale sia semplicemente una colpa poco importante e come conseguenza, lo giustificano. E, quindi, proseguono sulla via dell’autodistruzione. A meno che essi non riescano a vedere quali gravi errori stanno commettendo, subiranno la dannazione, laddove essi bruceranno nei tormenti, per l’eternità.

Sono così poche le persone che credono nell’esistenza dell’Inferno! Molti sono convinti che l’Inferno sia solo un luogo che nasce dal folklore popolare. Moltissimi non credono che Dio permetterebbe l’esistenza di un luogo simile e che tutti i peccati, non importa quanto essi siano malvagi, vengano perdonati. Di questo do la colpa agli errori commessi da parte di quei servitori consacrati che, nel corso dei decenni, hanno ceduto alle pressioni di un mondo secolarizzato. Questo inganno ha comportato la perdita di miliardi e miliardi di anime. E, sebbene sia ormai troppo tardi per tali anime, c’è ancora tempo, per coloro che, oggi, sono segnati dalla macchia del peccato mortale, perché siano recuperati.

Dovete pregare che queste persone possano essere protette dalle lusinghe malefiche di Satana, il quale gioisce alla prospettiva del loro destino. La Mia Luce potrebbe essere sprigionata su di loro solo se apriranno gli occhi alla realtà del peccato. Sebbene costoro Mi tormentino con la loro malvagità, non c’è nessuno di essi che non si senta a disagio o disperato, a causa dei propri peccati. Anche se molti conoscono la causa di tale inquietudine, non faranno nulla al riguardo, poiché continueranno a condonare e giustificare i loro peccati. Alcuni agiscono così, perché sono circondati dal male delle menzogne, che è radicato nella loro cultura. Tali menzogne favoriscono l’accettazione del peccato.

AiutateMi a salvarli con questa Litania:

(n.d.r. Litania di Gesù all’Umanità N°5 - Per la Salvezza di coloro che sono in peccato mortale)

“Gesù salva tutti i peccatori dalle fiamme dell’Inferno.
Perdona le anime cadute nell’oscurità.
Aiutale a vederTi.
Rialzale dalle tenebre.
Apri i loro occhi.
Apri i loro cuori.
Mostra loro la Verità.
Salvale.
Aiutale ad ascoltare.
Liberale dall’orgoglio, dalla lussuria e dall’invidia.
Proteggile dal male.
Ascolta le loro richieste d’aiuto.
Afferra le loro mani.
Attirale verso di Te.
Salvale dall’inganno di Satana.

Amen.”

Aiutateli, Miei seguaci, chiedendoMi, ogni giorno, di perdonarli per le terribili offese che Mi scagliano addosso.

Il vostro Gesù

 

12 febbraio 2013 – Questa vita, in un batter d’occhio, passa ad una nuova vita, ad un Nuovo Rinnovato Paradiso

Questa esistenza passerà, in un battere di ciglia, ad una Nuova Vita, ad un Nuovo Paradiso Restaurato
Martedì, 12 febbraio 2013, alle ore 02:19

Mia amatissima figlia, moltissime persone al mondo sono inconsapevoli della loro spiritualità. Sono così prese dalle faccende riguardanti la loro vita quotidiana, il loro lavoro, il loro ruolo di genitori, i loro sforzi per superare gli esami e per istruirsi, che si dimenticano delle proprie vite, nonostante il loro tempo sulla Terra giunga al termine.
È del tutto giusto che facciano del loro meglio, in materia di responsabilità, per nutrire e vestire sé stessi, ma quando trascurano il proprio benessere spirituale, essi stanno negando a loro stessi i Doni più grandi, che li attendono.

Molti dimenticano che Mio Padre può prendere la vita in ogni momento. Se le anime non sono preparate, patiranno per il rimpianto e forse potrebbero non entrare in Cielo quando passeranno da questa vita alla prossima.

È difficile per coloro che conducono una vita impegnata considerare cosa succederà quando questo tempo, accordato loro da Dio, volgerà al termine. Molti vedono la morte come una cosa spaventosa e a cui non vogliono pensare. E così, essi rifiutano Me, il loro Gesù, la loro via per giungere al Regno di Mio Padre. Io, Gesù Cristo, Sono l’unica via per fruire della Vita Eterna, una vita a voi sconosciuta.

Vorrei dirvi che c’è una vita meravigliosa per tutti i figli di Dio, che vi sta aspettando. Questa vita è importante, perché è il modo in cui vivete la vita che vi è stata data sulla Terra, la quale determinerà il vostro futuro.

Non dovete mai pensare alla morte, come ad una fine; invece, pensatela come il principio di una nuova e meravigliosa vita. Il tempo che voi trascorrete sulla Terra è una prova. Si tratta di una verifica e in un certo qual modo è un esilio. Nati peccatori, morirete anche come dei peccatori. Tuttavia, saranno quei peccatori che si amano gli uni gli altri, che trattano il prossimo con amore e rispetto e che vivono la propria vita a Mia immagine, che avranno molti motivi per guardare avanti.

A causa della Mia grande Compassione per tutti i figli di Dio, farò grandi eccezioni per le anime che vagano, sperdute e confuse. Mi dedicherò alle anime che non vogliono aver nulla a che fare con Me e risveglierò i loro cuori, in modo che provino compassione per gli altri.

Molti non si rendono conto di come Io agisco, all’interno dei loro cuori, ma faccio questo per attirarli a Me. Io corro incontro ad ogni anima che Mi chiama, anche se non è sicura della Mia Esistenza. Io rispondo subito e do udienza a tutte le intenzioni. Io Sono un Dio Amorevole. Io non Sono facilmente incline alla collera. Io Sono Paziente. Io so aspettare. Io Sono Leale. Io Sono Pietoso. Sto aspettando che tutte le anime riconoscano la Mia Chiamata, poiché presto, esse avranno pochi dubbi circa la Voce di Colui che essi ascoltano e che li invita a sentire l’Amore di Dio.

Questa esistenza passerà, in un battere di ciglia, ad una Nuova Vita, ad un Nuovo Paradiso Restaurato. Sebbene questo tempo sulla terra, possa essere pieno di prove, tensioni, stress e di alti e bassi, non può essere paragonato alla pace e la gloria della vita che attende tutti coloro che Mi amano.

Il vostro Gesù

 

13 febbraio 2013 – La Massoneria ha infiltrato la Mia Chiesa sulla terra e presto lo scisma, come preannunciato, creerà divisione e inquietudine tra i Miei fedeli servitori.

La Massoneria si è infiltrata nella Mia Chiesa sulla Terra e lo scisma, come fu preannunciato, creerà presto divisione ed inquietudine tra i Miei fedeli servitori
Mercoledì, 13 febbraio 2013, alle ore 11:20

Mia amatissima figlia, in questo momento, c’è collera in Cielo, poiché la Corona di Spine scende per schiacciare il Mio Corpo, la Chiesa Cattolica, sulla Terra.

Questa profezia, che ti è stata rivelata con molti dettagli, negli ultimi due anni, si è compiuta. Ora, mentre le altre Mie rivelazioni si realizzeranno presto, ben pochi dei Miei servitori consacrati potranno ignorare le Mie suppliche rivolte al genere umano, in questo empio periodo del vostro tempo.

Essi, il gruppo malvagio, hanno cominciato la loro campagna, per cancellare dalla Terra la Verità dei Miei Insegnamenti. Il Mio Santo Vicario è stato costretto a prendere questa decisione e, come risultato, ne soffrirà moltissimo. La massoneria si è infiltrata nella Mia Chiesa sulla Terra e lo scisma, come fu preannunciato, creerà presto divisione ed inquietudine tra i Miei fedeli servitori.

Molti non hanno idea dell’inganno che viene loro mostrato, né sanno che le fondamenta della Mia Chiesa, la Chiesa Cattolica, sono state ridotte in polvere. Al suo posto, sorgerà l’abominio; Io interverrò e manderò dei segni per avvertire tutte le anime circa l’importanza della preghiera, così che riescano a discernere la Verità dalla finzione.

Non sarà dovuto al crollo della Chiesa Cattolica, la qual cosa diventerà presto evidente, che il mondo si dividerà, ma sarà per il suo coinvolgimento nella creazione di una Nuova Chiesa Mondiale, un’unica religione mondiale, che introdurrà il paganesimo e l’idolatria.

Il falso profeta si è preparato bene ed il suo tempo sta arrivando. In collaborazione con l’anticristo, essi metteranno il mondo in ginocchio. Non sarà a Dio che costoro renderanno omaggio, ma alla bestia.

Esorto tutti i Miei discepoli, i Miei seguaci cristiani, ovunque, a mantenere la calma. Pregate per la pace e lasciate che Io, il vostro Gesù, vi guidi in questo momento.

Invito tutti i Miei cardinali, i Miei vescovi ed i Miei servitori consacrati, ad unire il loro gregge e rimanere fedeli ai Miei Insegnamenti. Prestate molta attenzione a quello che vi sarà chiesto di predicare, perché esso cambierà. Le vostre omelie saranno concepite e scritte per un mondo profano e non avranno alcuna sostanza.

Nel tentativo di far vedere la modernizzazione della Chiesa Cattolica, questo è ciò che vi sarà presentato: la promozione di congregazioni integrate, in cui tutte le religioni saranno fatte affluire in una presunta Chiesa Cristiana Unificata. Tutti i segni esteriori potrebbero, in un primo momento, sembrare gli stessi, ma questo è ciò che vogliono farvi vedere. Lentamente non riconoscerete più le Mie Sacre Scritture, poiché nuove parole, nuove espressioni e nuove disposizioni per la presentazione dei Sacramenti verranno poste dinnanzi a voi.

Si creerà il panico tra quei sacerdoti coerenti, leali e conservatori, che saranno allarmati per la nuova e moderna struttura che la Chiesa abbraccerà quando verrà dato l’avvio ad un nuovo tipo di Chiesa alternativa e moderna.

Sarà attraverso la rete della massoneria, la quale si è infiltrata in ogni angolo della Chiesa Cattolica, dei governi e dei media, che questo abominio sarà presentato come una grande innovazione.

Questo è l’inizio della fine. La Mia Presenza verrà bandita con discrezione dalle nuove cerimonie delle Messe.

Tutta la pompa e i cerimoniali maschereranno un tabernacolo vuoto, poiché la Mia Divina Presenza non sarà più consentita, da parte di Mio Padre.

Dovete rimanere uniti e, se siete Cattolici, continuare a frequentare le Messe quotidiane e ricevere la Santa Comunione. Tutti i cristiani devono sapere che anche loro saranno attirati con l’inganno verso la Nuova Religione Mondiale, che viene ordita dalle nazioni in combutta con i traditori della Mia Chiesa Cattolica. Essi vorrebbero creare una facciata laica ed umanistica: una facciata che maschererà il male subdolamente promosso.

La battaglia è incominciata, ma voi, Miei amati seguaci, siete più forti di quanto pensiate. Io Sono sempre qui. Vi ho preparati bene e per sopravvivere, dovete recitare questa Preghiera della Crociata:

(n.d.r. Preghiera della Crociata N°100 - Per la sopravvivenza del Cristianesimo)

“O caro Gesù, Ti supplichiamo di darci la capacità di sopravvivere alle prove che affrontiamo in questo momento, mentre l’ultimo vero Papa porta a compimento la sua Missione per Te.

Aiutaci a sostenere la terribile violenza che ora dovremo affrontare a causa del crollo della Chiesa che abbiamo conosciuto.

Non farci mai deviare dalla Verità della Tua Divina Parola. Aiutaci a rimanere in silenzio, quando vengono mossi contro di noi degli attacchi per indurci a voltare le spalle a Te e ai Sacramenti che Tu hai donato al mondo.

Ricopri il Tuo Esercito con il potente Amore di cui ha bisogno, quale scudo, per proteggersi dal falso profeta e dall’anticristo.

Aiuta la Tua Chiesa sulla Terra a diffondersi e a moltiplicarsi, in modo che essa possa obbedire alla Verità aiutandoTi a condurre i nostri fratelli e sorelle sulla Via della Verità e per prepararci, adeguatamente, alla Tua Seconda Venuta.

Amen.”

Non preoccupatevi, Miei seguaci. Tutto è nelle Mie Sacre Mani. Siate pazienti. Non giustificate qualsiasi vostra azione, nel Mio Nome, poiché quando fate ciò, voi difendete la Mia Parola, mentre tutto quello che dovete fare è proclamare la Mia Parola.

Il vostro Gesù

 

13 Febbraio 2013 – Vergine Maria: l’arroganza e l’orgoglio dell’umanità è un insulto alla presenza di Dio

Vergine Maria: “L’arroganza e l’orgoglio dell’umanità è un insulto alla Presenza di Dio”
Mercoledì, 13 febbraio 2013, alle ore 20:10

Il mio Sacro Manto copre tutti quelli di voi che si rivolgono a me, la vostra Madre celeste, in questi tempi del Castigo. Mentre la Collera del mio Eterno Padre aumenta, voi, miei cari figli, dovete pregare intensamente per attenuare la sofferenza che si riverserà, come un diluvio, sulla Terra.

Dovete rimanere concentrati su quello che mio Figlio vi dice e restare uniti nella preghiera, così che il peccato possa essere perdonato. La nube edonistica che incombe nella parte occidentale del mondo, che ha rigettato mio Figlio, si infittisce ogni giorno.

L’arroganza e l’orgoglio dell’umanità è un insulto alla Presenza di Dio. Le sue anime desolate sono come dei vasi vuoti, pieni di ricchezze senza valore, che vengono prodotte dalla mano dell’uomo. Non c’è nessuno spazio, nei loro avidi cuori per l’Amore Vero, l’Amore di Dio. Senza l’Amore di Dio, essi sono incapaci di amare qualcuno, al di fuori di sé stessi. Ciò significa che l’umanità soffre, più di quanto avrebbe dovuto soffrire, per il fatto che l’amore non è condiviso.

Se vi prendete cura solo di voi stessi, non potete dare conforto né alleviare le sofferenze di coloro che fanno affidamento sugli altri.

Svegliatevi, figli. Solo aprendo i vostri cuori alla Verità sarete in grado di convertirvi alla Misericordia del mio diletto Figlio.

La vostra cara Madre
Madre della Salvezza

 

14 febbraio 2013 – Questa è la battaglia finale: il Mio Vicario è caduto, la Mia Chiesa cadrà, ma presto risorgerà.

Questa è la battaglia definitiva. Il Mio Vicario è caduto. La Mia Chiesa cadrà, ma presto essa risorgerà
Giovedì, 14 febbraio 2013, alle ore 18:00

Mia amatissima figlia, la battaglia, tra il Regno di Mio Padre e il dominio di Satana, è finalmente entrata nella sua ultima fase.

Quanto vengono ingannati dal maligno i figli di Mio Padre, compresi quelli che seguono la Verità dei Miei Insegnamenti! Niente è come sembra. Il potere della Massoneria è aumentato ed i massoni infestano, non solo il mondo politico, ma, la Casa di Dio, il Mio Corpo sulla Terra.

La Chiesa Cattolica è disprezzata, più di qualsiasi altra chiesa sulla Terra, nella quale sia proclamata la Mia Santa Parola. Questo accade perché è stata guidata da Me ed ha obbedito alle Mie istruzioni, date all’umanità,  sin da quando Io dichiarai che il Mio apostolo Pietro avrebbe dovuto edificare la Mia Chiesa sulla Terra.

La Mia Chiesa sulla Terra è stata l’obiettivo del maligno, che, nel corso dei secoli, l'ha divisa ed ha flagellato tutti coloro che mettono in pratica i Miei Santissimi Sacramenti.

Non una sola volta egli, il maligno, si è dato per vinto riguardo al suo piano di perseguitare la Mia Chiesa. Astuto, ingannevole, arrogante, vanaglorioso e pieno di presunzione, egli, l’ingannatore, crede che il suo potere sia illimitato. Egli prende di mira, sempre, coloro a cui è stata concessa la responsabilità di guidare i figli di Dio verso la Vita Eterna.

La Mia Chiesa Cattolica, per molto tempo, ha sofferto terribilmente, per mano di Satana. Non una sola volta, i cattolici sono stati lasciati in pace per svolgere il loro sacro dovere nei Miei confronti. In seguito, il maligno, per fare in modo che potesse causare ancora più danno, si infiltrò tra i Miei servitori consacrati inviando i suoi servi per mescolarsi con loro. Fu allora che l’abominio del male entrò nella Mia Chiesa.

Quando il peccato fu commesso da parte di coloro che erano stati designati per nutrire le anime, fui Io, Gesù Cristo, Colui che fu accusato e messo sul banco degli imputati.

L’inganno maggiore di tutti avvenne quando il maligno convinse l’uomo che fossi stato Io, Gesù, il Capo della Chiesa sulla Terra, Colui che ha tradito l’umanità. L’umanità è nata con il peccato. L’uomo peccherà, fino al momento della Mia Seconda Venuta. Disfarvi di Me, quale Salvatore del Mondo, a causa dei peccati degli uomini, compresi quelli a cui è stata data la responsabilità delle anime che sono state fuorviate, sarà la vostra rovina.

Invece della Verità, voi permetterete alle menzogne della bestia di corrompere i vostri cuori. Voi ora siete sotto il controllo del male presente nella Mia Chiesa e molti cadranno preda delle menzogne, che saranno presentate a voi, come se fossero delle Verità.

La Verità dei Miei Insegnamenti sarà presto dichiarata come irrilevante e falsa. L’Ira di Mio Padre, a motivo di questa infestazione nella Mia Chiesa sulla Terra, sarà avvertita presto fra i Suoi servitori, nella Mia Chiesa di Roma . Questa è la battaglia definitiva. Il Mio Vicario è caduto. La Mia Chiesa cadrà, ma presto risorgerà di nuovo.

Il vostro Gesù

 

15 febbraio 2013 – Il matrimonio tra due dello stesso sesso, davanti all’Altare, non è accettabile.

Il matrimonio, se avviene tra due persone dello stesso sesso, non è accettabile di fronte al Mio Altare
Venerdì, 15 febbraio 2013, alle ore 22:10

Mia amatissima figlia, questa Missione deve andare avanti, ora, in modo da invogliare e abbracciare coloro che non credono nei Miei Insegnamenti e quelli che si considerano Cristiani, ma che Mi riconoscono solo in minuscoli modi.

La loro indifferenza è offensiva. La loro interpretazione dei Miei Insegnamenti, che poi sono stati distorti per adattarli al proprio stile di vita secolare, è la peggior forma di tradimento verso di Me, il loro Gesù.

I giovani, le persone di mezza età e gli anziani, tutti supposti seguaci del Cristianesimo, Mi offendono con la loro versione annacquata, che credono sia gradita a Dio. Essi hanno concepito una nuova dottrina di loro creazione, che si adatta al proprio stile di vita. Quindi, credono di poter ancora piacere a Dio e che la loro dottrina sia gradita a Lui.

Sappiate che solo la Verità è gradita a Dio. I tentativi di calmarLo cadranno nel vuoto. Dio non accetterà mai delle menzogne. Nulla, che promuova dei nuovi concetti nel Cristianesimo, l’accettazione e la tolleranza del peccato, sarà ammissibile agli Occhi del Dio che tutto vede, non importa quanto bene siano stati mascherati e accennati con un meraviglioso linguaggio, Egli non potrà mai accettare delle nuove leggi che sminuiscono i Sacramenti, tramandati da Me, Gesù Cristo, il Salvatore del mondo.

Vi ho salvato per aiutarvi ad essere liberi dalla morsa che Satana esercita sui cuori degli uomini. Ho ceduto la Mia Vita, di buon grado, per salvarvi e liberarvi dalle catene, alle quali eravate legati, da Satana e dalle fiamme dell’Inferno. Questo significò che l’Inferno non avrebbe più avuto alcun potere su di voi, poiché vi è stata data la libertà di scegliere la vita nel Mio Regno, o la morte nell’abisso dell’Inferno.

Tuttavia, cosa fanno gli uomini nel mondo d’oggi per ripagarMi di questo Dono straordinario? Essi cercano di giustificare il peccato ai Miei Occhi. Mi presentano dei peccati che sono offensivi e Mi supplicano di accettare menzogne e falsità. Peggio ancora, vogliono adattare i Miei Santi Sacramenti in vari modi per soddisfare le loro esigenze e poi omaggiarMi con un abominio. Il matrimonio, se avviene tra due persone dello stesso sesso, non è accettabile di fronte al Mio Altare. Eppure, essi fanno questo e Mi insultano. Mi supplicano di accettare il peccato, giustificando le offese contro i Comandamenti di Mio Padre. Essi cercano di convincersi che tutto ciò sia accettabile, dinnanzi a Dio, mentre questo non potrebbe mai accadere.

Tutte le Leggi di Dio vengono fatte in Cielo. Il peccato è un peccato, agli Occhi di Dio, e non può mai essere giustificato dall’interpretazione umana.

È la mentalità illusa di questi moderni rappresentanti cristiani, i quali si sforzano, in ogni momento, di modificare e adattare gli Insegnamenti del Cristianesimo, che sta danneggiando la Mia Chiesa. Essa provoca una terribile confusione.

Si fanno beffe di Dio e della Mia morte sulla Croce.

Questo è il modo in cui i cristiani ricadono nel paganesimo e il cambiamento riesce ad essere rapido. I falsi dèi, i falsi templi, le false religioni, hanno tutti una cosa in comune. I loro seguaci onorano un dio che è stato fabbricato dalle mani dell’uomo. Simili religioni sono un insulto a Dio e in una chiesa, i templi massonici, non rendono affatto omaggio a Dio, ma alla bestia.

Questo è il prezzo della libertà, data al mondo con la Mia morte sulla Croce. È per questo che il mondo ha bisogno di accettare la Verità e non cadere preda dell’inganno, che sarà piantato, tra di voi, dalla bestia mentre il tempo scorre.

Il vostro Gesù

 

17 febbraio 2013- Il falso profeta occuperà ora la Sede di Roma.

Il falso profeta ora assumerà il controllo della Sede di Roma
Domenica, 17 febbraio 2013, alle ore 19:00

Mia amatissima figlia, lo scisma all’interno della Chiesa Cattolica, come fu preannunciato, sarà testimoniato, perché tutto il mondo lo veda. La partenza del Mio amatissimo Santo Vicario, Papa Benedetto XVI, segna l’inizio della fine. Tramite te, il Mio profeta eletto, nel corso degli ultimi due anni, ho cercato di preparare la Mia Chiesa sulla Terra per questo triste evento.

L’élite massonica ha afferrato il controllo della Mia Chiesa ed eserciterà l’inganno più malvagio riguardo ai Cattolici. Le Chiavi di Roma sono ora nelle Mie Mani, essendoMi state consegnate da Mio Padre. Io guiderò tutti i Miei seguaci in modo che la Verità sappia essere sostenuta e che la Mia Santa Parola sia mantenuta intatta.

Il falso profeta ora assumerà il controllo della Sede di Roma e la Mia Parola, proprio come avvenne nel Mio tempo sulla Terra, sarà trattata allo stesso modo di un’eresia.

Non fare errori, poiché quando l’inganno verrà presentato al mondo, come se il nuovo regno rappresentasse la Verità, tu, figlia Mia, soffrirai terribilmente nel Mio Santo Nome, nello stesso modo in cui soffrirono i profeti che vennero prima di te.

I Miei seguaci devono rimanere calmi e pregare per ottenere la salvezza di tutti i Miei più consacrati servitori che saranno coinvolti in questo abominio. Io chiedo loro di comportarsi come segue. Continuate a seguire i Miei Insegnamenti. Non rinunciate mai alla Parola di Dio. Rimanete fedeli ai vostri sacri doveri ed amministrate i Santi Sacramenti nel modo in cui siete stati istruiti da Me. Gli Insegnamenti della Chiesa Cattolica, le cui basi sono state formate dal Mio apostolo Pietro, rimangono infallibili. Ora questo cambierà, non appena le fondamenta saranno scosse dai cambiamenti che arriveranno.

Tra poco, voi non riconoscerete più la Mia Chiesa e vi sentirete molto sconfortati quando sarete testimoni del modo in cui verrà adulterata la Mia Santa Parola.

Il vostro Gesù

 

18 febbraio 2013 – Essi porteranno i figli di Dio sotto il governo del “piccolo corno” che siederà in pomposo splendore nella Sede di Pietro.

Essi porteranno i figli di Dio sotto il governo del “piccolo corno”, il quale siederà in pomposo splendore nella Sede di Pietro
Lunedì, 18 febbraio 2013, alle ore 18:00

Mia amatissima figlia, quando i cambiamenti all’interno della Mia Chiesa sulla Terra s’intensificheranno, allora anche le voci dei falsi profeti si leveranno, all’unisono, per approvare l’abominio nella Mia Chiesa. Mentre Io rivelo a te, il vero profeta della fine dei tempi, la Verità, la maggior parte della quale è già nota, saranno diffuse delle menzogne per confondere tutti quelli che Mi seguono.

Ad ogni istruzione che Io ti trasmetto, per il mondo, l’esatto contrario sarà dichiarato dalle bocche dei falsi profeti. Essi proclameranno delle parole di conforto ai Miei seguaci che troveranno la Verità troppo terribile da sopportare. Attraverso le loro perfide menzogne, essi porteranno i figli di Dio sotto il governo del “piccolo corno”, il quale siederà in pomposo splendore nella Sede di Pietro.

Quando ti ho parlato della grande divisione nella Mia Chiesa, Io non ti ho detto come questo sarebbe avvenuto. Quindi ascoltaMi ora. Proprio come i sacerdoti, durante il Mio tempo sulla Terra, hanno respinto la Mia Santa Parola, così anche i sacerdoti di oggi, appena prima della Mia Seconda Venuta, Mi respingeranno. Non solo rifiuteranno la Mia Parola rivelata a te, figlia Mia, ma accetteranno i cambiamenti che saranno imposti su di loro. I loro sacri doni diventeranno impotenti, non appena, essi accetteranno le bestemmie e le nuove regole che verranno presentate loro.

I Miei fedeli seguaci si divideranno anche nella loro lealtà verso la Mia Chiesa sulla Terra. Tutto ciò che voi dovrete fare è seguire i Miei Insegnamenti dati a voi nel Libro di Mio Padre. Non è necessario che corriate ovunque, poiché Io Sono presente tra di voi.

Voi conoscete la Verità. In qualità di Cristiani siete stati nutriti con essa. Così quando vedrete che i Comandamenti di Dio ed i Miei Insegnamenti verranno riscritti, e che i Miei Sacramenti verranno modificati, allora dovrete voltare loro le spalle.

Non consentite che le menzogne vi spaventino, piuttosto siate spaventati per coloro che accetteranno queste nuove opere e leggi malvagie, fingendo che vengano da Me e che omettono di approvare la Verità.

Il vostro Gesù

 

19 febbraio 2013 – Diranno che egli era colpevole di un crimine di cui è totalmente innocente.

Essi diranno che lui si era reso colpevole di un crimine circa il quale è totalmente innocente
Martedì, 19 febbraio 2013, alle ore 14:30

Mia amatissima figlia, ti prego di informare i Miei discepoli che il Mio Regno è vicino.

Essi non devono preoccuparsi, perché, sebbene la Corona di Spine sia scesa sul Mio Vicario, nominato da Me, Gesù Cristo, per governare sopra la Mia Santa Chiesa Cattolica ed Apostolica, il quale è stato brutalmente spodestato, ora Io vengo, finalmente, a portarvi la pace.

Il prossimo anno sarà molto doloroso e crudele per voi, Miei amati discepoli, e per il Mio ultimo vero Papa. Egli, contro il quale si è intenzionalmente e deliberatamente complottato, è stato trattato proprio come Me, Gesù Cristo, che fui percosso e flagellato. Ora cercheranno di ucciderlo, così come uccisero Me. Essi diranno che lui si era reso colpevole di un crimine circa il quale è totalmente innocente.

Io, il vostro amato Salvatore, redimerò tutti voi dalla malvagità, la quale sarà percepita da molti come se fosse venuta da Me, per Mano del Mio Comando.

Darò istruzioni alla Mia Chiesa, come prima, ma solo attraverso il Potere dello Spirito Santo. Le Chiavi di Roma sono sotto il comando del Mio amato Padre. Io, Gesù Cristo, Sono pronto a discendere di nuovo per la Mia Seconda Venuta e desidero farvi sapere, Miei discepoli, che voi soffrirete, proprio come hanno sofferto i Miei discepoli durante il Mio tempo sulla Terra. Voi, Miei diletti, siete con Me, racchiusi all’interno del Mio Sacro Cuore, così che possiate unirvi a Me nel dolore. Io verso lacrime per il Mio innocente ed amato ultimo Papa sulla Terra, Benedetto XVI, scelto da Me per guidare la Mia Chiesa durante gli ultimi giorni.

Ci vorrà un coraggio straordinario, per quelle vittime volenterose, che continueranno a dichiarare la Mia Santa Parola, poiché saranno piene di terribili dubbi. Esse sanno, in cuor loro, che Io adesso sto parlando loro, eppure saranno ancora assalite dai dubbi, causati da coloro che si rifiutano di accettare i Miei Messaggi per l’umanità e che tuttavia Mi sono ancora devoti.

Ora vi lascio questa breve e speciale Preghiera della Crociata. È una Preghiera Miracolosa che permette a tutti coloro che la recitano di sentire la Mia Presenza nella propria anima. Li aiuterà anche a rendersi conto della Verità, che Io avevo promesso e che sarà rivelata loro durante la fine dei tempi.

(n.d.r. Preghiera della Crociata N°101 - Preghiera Miracolosa per sentire la Presenza di Gesù)

“O caro ed Onnipotente Padre, Creatore di tutto ciò che è e sarà, aiuta tutti noi a poter riconoscere la Presenza del Tuo diletto Figlio nella Chiesa di oggi, per diventare davvero forti.

Aiutami a superare la mia paura, la mia solitudine ed il rifiuto che io subisco da parte dei miei cari, mentre seguo Tuo Figlio, Gesù Cristo, il mio Salvatore.

Ti prego di proteggere i miei cari dal cadere nella trappola di credere alle menzogne, che sono state escogitate da Satana per distruggere, dividere e provocare il caos tra tutti i figli di Dio.

Ti prego di aiutare tutti coloro che seguono l’abominio nella Tua Chiesa, affinché vengano salvati dalle fiamme eterne dell’Inferno.

Amen.”

Miei amati seguaci, voi ormai Mi conoscete. Ciò che vedrete ora, all’interno del guscio che una volta era la Mia Chiesa sulla Terra, vi darà la nausea. Piangerete e piangerete fino a quando non sentirete più niente. E a quel punto, quando Mi chiamerete e direte:

“Gesù, salvami dalle menzogne di Satana, affinché io riesca a discernere la Verità della Tua Chiesa Rimanente.” Io vi rassicurerò a causa di questo. Vi riempirò di Spirito Santo. Vi riempirò di lacrime di dolore e poi sostituirò le lacrime con la Mia Forza. Quindi, non v’importerà più nulla, poiché Io vi prenderò e vi guiderò lungo ogni passo del cammino.

Sarete ispirati, ogni qual volta verrete derisi. Sarete ripieni del Mio Spirito d’Amore allorché rideranno di voi, per il fatto di credere nella Mia Santa Dottrina. Allora perderete ogni paura ed essa sarà sostituita da un sentimento così potente, costituito dal Mio Amore per voi, che solo allora proverete un sollievo totale e la pace.

 

20 febbraio 2013 – Questa grande illuminazione della coscienza avrà luogo dopo che il Mio Santo Vicario avrà lasciato Roma.

Questa Grande Illuminazione della Coscienza avrà luogo dopo che il Mio Santo Vicario avrà lasciato Roma
Mercoledì, 20 febbraio 2013, alle ore 19:30

Mia amatissima figlia, anche se può sembrare ingiusto che i figli di Dio debbano soffrire sotto il regno del falso profeta e dell’anticristo, sappiate questo. Tutte le anime del mondo devono sopportare il dolore del rifiuto e la sofferenza che Io ho sopportato, in certa misura, allo scopo di essere purificate.

Io, attraverso la Mia Grande Misericordia, farò in modo che questa Purificazione avvenga rapidamente. In quel momento, i Miei seguaci cresceranno in gran numero, in preparazione della Mia Seconda Venuta. Mio Padre veglierà su ciascuna delle difficoltà provate da tutti i Suoi figli, con grande tenerezza nel Cuore.

Egli interverrà quando i malvagi atti di persecuzione, inflitti ai Cristiani, supereranno ciò che è consentito e distruggerà questi uomini malvagi. Ora dovete aspettare il Mio Divino Atto di Misericordia, poiché esso separerà i buoni dai malvagi. Questa Grande Illuminazione della Coscienza avrà luogo dopo che il Mio Santo Vicario avrà lasciato Roma.

Preparatevi per mettere in salvo le vostre anime. A quelle anime ostinate tra di voi sarà concesso un tempo molto breve per piegare le ginocchia, in umiltà, e richiedere la Mia Misericordia. E allora le trombe squilleranno e le profezie, che portano alla fine, saranno rivelate, come era stato predetto.

Il vostro Gesù

 

22 febbraio 2013 – State vivendo in un tempo in cui molti dei figli di Dio sono diventati pagani.

Mia amata figlia prediletta, state vivendo in un tempo in cui molti dei figli di Dio sono diventati pagani. Anche quelli nati Ebrei o Cristiani si sono ora rivolti a diversi tipi di idolatria, come fu predetto.

Quanto Mi offende vedere l’attenzione che mostrano i figli di Dio nei loro cuori per l’autogratifi­cazione e la fede in falsi dei, che esistono solo nelle loro menti.

L’ondata dello spiritualismo new age ed una passione per tutte le cose che riguardano la tranquillità della mente comportano solo una cosa: queste persone sono nel buio perché si rifiutano di riconoscere Me, Gesù Cristo. Bloccando la luce di Dio deliberatamente, essi si aprono al buio dello spirito del male. Satana e i suoi demoni rubano queste anime causando al loro interno un terribile e insopportabile vuoto poiché, malgrado cerchino ogni rimedio spirituale new age, non potranno mai trovare sollievo, non essendo questo l’ambiente naturale in cui erano nate.

Il paganesimo che ha attanagliato l’umanità in questo momento è al punto più alto dal tempo in cui Io, Gesù Cristo, sono nato sulla terra. Anche se al mondo è stata data la Verità dell’esistenza di Dio e, anche se Io, attraverso la Mia Morte sulla Croce, ho salvato gli uomini dalla dannazione, essi Mi rifiutano ancora.

L’ossessione per sé stessi, l’adulazione e un amore per gli eccessi terreni sono il flagello dell’umanità e derivano da un disperato senso di disagio, di inquietudine e di sterilità. L’idolatria – l’amore per i personaggi famosi, per i falsi dèi e l’esposizione di oggetti pagani -  provoca una nube di tenebre su tutti coloro che si appassionano in tali passatempi. I Cristiani sono ridicolizzati da queste persone, ma attraverso le loro sofferenze e le loro preghiere, essi possono contribuire a salvare i loro simili dalle fiamme dell’inferno.

Quando provate interesse per questi falsi idoli, scherzate coi demoni dell’inferno inviati per trascinarvi nell’abisso per l’eternità. Non dovete mai credere che tali pratiche pagane siano innocue, poiché non lo sono. Quando utilizzate il vostro tempo e la vostra mente in queste distrazioni vi chiudete lontani da Dio e dalla vita eterna.

Aprite gli occhi alla Verità, Io sono la Verità. Non c’è altro modo: solo attraverso di Me, Gesù Cristo, il figlio dell’uomo, potrete raggiungere la felicità eterna. Io vengo adesso a rivelarvi la Verità affinché vi possa ancora salvare e condurvi alla vita eterna aiutandovi a sanare le vostre anime. Il vostro Gesù.

 

State vivendo nel tempo in cui molti dei figli di Dio sono diventati pagani
Venerdì, 22 febbraio 2013, alle ore 23:00

Mia amatissima figlia, voi state vivendo nel tempo in cui molti dei figli di Dio sono diventati pagani. Persino quelli nati come Ebrei e Cristiani hanno attualmente fatto ricorso a diversi tipi di idolatria, come fu predetto.
Quanto Mi offende l’essere testimone del rispetto che i figli di Dio hanno nei loro cuori per l’auto gratificazione e la fede nei falsi dèi, i quali esistono solo nelle loro menti.

Le ondate di spiritualismo new age ed una passione per tutte le cose che sono collegate alla tranquillità della mente, giungono ad una sola cosa. Queste persone sono nel buio perché si rifiutano di riconoscere Me, Gesù Cristo. Bloccando la Luce di Dio, deliberatamente, essi si lasciano esposti alle tenebre dello spirito del male. Satana ed i suoi dèmoni vessano queste anime e provocano, dentro di loro, un vuoto terribile e desolante, dal quale malgrado i rimedi spirituali new age che cercano, esse non potranno mai trovare sollievo, non essendo questo l’ambiente naturale in cui sono nate.

Il paganesimo che ha attanagliato l’umanità in questo tempo è al suo massimo, fin da prima del tempo in cui Io, Gesù Cristo, sono nato sulla Terra. Sebbene al mondo sia stata rivelata la Verità dell’Esistenza di Dio e anche se Io, attraverso la Mia morte sulla Croce, ho salvato gli uomini dalla dannazione, essi Mi voltano ancora le loro spalle.

L’ossessione per sé stessi, l’adulazione e l’amore per gli eccessi terreni, sono il flagello dell’umanità e derivano da un disperato senso di disagio, inquietudine e aridità. L’idolatria - l’amore per i personaggi famosi, i falsi dèi e l'ostentazione di oggetti pagani -  provoca una nube tenebrosa su tutti coloro che si appassionano a tali passatempi. I Cristiani subiscono la derisione per mano di queste persone, ma attraverso le loro sofferenze e preghiere, essi possono contribuire a salvare i loro simili dalle fiamme dell’Inferno.

Quando scherzate con questi falsi idoli, voi giocate con i dèmoni che vengono dall’Inferno, inviati per trascinarvi nell’abisso per l’eternità. Non dovete mai credere che tali pratiche pagane siano innocue, poiché non lo sono. Quando dedicate il vostro tempo e la vostra mente a tali distrazioni voi vi ritirate da Dio e dalla Vita Eterna. Aprite gli occhi alla Verità! Io Sono la Verità. Non c’è alcun‘altra via verso la felicità eterna, ma unicamente attraverso di Me, Gesù Cristo, il Figlio dell’uomo. Io vengo adesso a rivelarvi la Verità, in modo che vi possa redimere di nuovo e portarvi la Vita Eterna aiutandovi a salvare le vostre anime.

Il vostro Gesù

23 febbraio 2013 – Sì, la Mia Parola è per tutti, ma c’è un’enorme responsabilità derivante dalla promozione dei Miei Messaggi.

Sì, la Mia Parola è per tutti, ma è implicata un’enorme responsabilità nella promozione dei Miei Messaggi
Sabato, 23 febbraio 2013, alle ore 11:50

Mia amatissima figlia, Io offro al mondo il Libro della Verità per ciascun anima di ogni nazione. È un dono per l’Umanità, ma sappi questo.

Io do a te, figlia Mia, l’esclusiva autorità per decidere come esso debba essere tradotto, distribuito e pubblicato per proteggere quest’Opera. Tutto ciò che riguarda la pubblicazione di questi Messaggi, può essere fatto solo sotto la tua personale approvazione. Questo è il Mio desiderio e qualunque uomo non obbedisca alle istruzioni che Io ti do, e pubblichi i Miei Messaggi per ottenerne un profitto, non ha la Mia benedizione.

Sì, la Mia Parola è per tutti, ma è implicata un’enorme responsabilità nella promozione dei Miei Messaggi e nel modo in cui viene pubblicato il Libro della Verità. Le donazioni non sono necessarie, poiché i proventi dai libri devono essere utilizzati per finanziare la produzione di altri libri e le spese di pubblicazione in tutte le lingue.
Tu, figlia Mia, sarai costantemente attaccata per la tua obbedienza a Me in questa faccenda. Sarai accusata di cercare di trarre profitto da quest’Opera, tuttavia tu sai che questo è falso e non è possibile.

Coloro che ti attaccheranno di più in questa faccenda, saranno quelli che, in qualche modo, vogliono guadagnare o approfittare della Mia Parola e si arrabbieranno quando tu non permetterai loro di controllare quest’Opera.

Io, pertanto, dichiaro che a nessuno è stata data l’autorità per la diffusione della Mia Santa Parola sotto forma di libro, tranne che a te, figlia Mia. Tu puoi, tuttavia, concedere il permesso, sotto la Mia Direttiva, a coloro che ti chiedono di aiutarti attraverso i siti web ed i documenti stampati. Essi però possono farlo solo quando richiedono e ricevono l’autorizzazione da te di fare così..

La Mia Parola è Sacra e dev’essere  mostrato completo rispetto per i Miei desideri e le Mie istruzioni all’umanità. Voi, Miei seguaci, dovete fare come il Mio profeta Maria vi chiede e rispettare i suoi desideri in relazione alla pubblicazione dei Miei Messaggi. Attaccate lei, a causa di quest’Opera, e offenderete Me, il vostro Gesù.

A voi, Miei seguaci, verrà richiesto di fare la Mia Santa Volontà in ogni momento, qualunque sia la situazione. Io guido Mia figlia Maria. Lei è stata scelta quale profeta della fine dei tempi. Io parlo attraverso di lei. La sua voce diventa la Mia. Il suo dolore e la sua sofferenza sono Miei. Il suo amore per gli altri è il Mio Amore. La sua gioia viene dal Mio Sacro Cuore. La sua mano viene guidata dalla Mia. La sua comprensione in merito al modo in cui Io vorrei che la Mia Parola venisse ascoltata, viene da Me.

A Mia figlia sono stati dati questi Doni dal Cielo per un motivo. Date ascolto a quello che lei vi dice, poiché potete essere sicuri che questo sarà venuto da Me.

Il vostro Gesù

 

24 febbraio 2013 – L’errore più grande che potete fare è pensare che solo i peccatori incalliti siano gettati nel fuoco dell’inferno.

L’errore più grande che possiate fare è quello di supporre che solo gli incalliti peccatori vengano gettati nelle fiamme dell’Inferno
Domenica, 24 febbraio 2013, alle ore 22:00

Mia amatissima figlia, quando il mondo sperimenterà l’Avvertimento si dividerà in due parti.

La prima parte comprende coloro che avranno accettato la Confessione e le cui anime saranno state sommerse dallo Spirito Santo. Da quel giorno in avanti la loro conversione sarà completa e, a causa di questo, essi soffriranno per mano di coloro che rifiutano la Mia Mano Misericordiosa.

La seconda parte sarà composta da quelle anime indurite la cui lealtà è nei confronti della bestia, le quali hanno promesso i loro cuori e le loro anime a Satana, deliberatamente e nella completa consapevolezza di cosa stavano facendo. Infatti, essi credono nel cosiddètto paradiso che egli ha promesso loro, il quale ovviamente non esiste. Il loro destino è l’eterna sofferenza nel fuoco dell’Inferno.

Ci sono anche quelle anime che non credono in Dio, né in Me, il loro Salvatore, Gesù Cristo. La Mia Misericordia non sarà accettata da molte di loro. Esse non si preoccupano del proprio stato perché credono che ciò non abbia importanza. Questi sono gli atei, molti dei quali sono persone di buon cuore, che però credono di poter controllare le proprie vite e che la loro ricerca dei piaceri mondani li sosterrà in questa vita; essi credono che questo sarà sufficiente a dar loro pace e soddisfazione, il che, naturalmente, non potrà accadere, poiché ciò sarà impossibile fino a quando il peccato non sarà stato sradicato.

La loro ostinazione vuol dire che, a meno che essi non cambino ed accettino Me, Gesù Cristo, non possono andare da Mio Padre. A loro non potrà essere accordato l’accesso al Paradiso che Egli ha creato per tutti i Suoi figli.

L’errore più grande che possiate fare è quello di supporre che solo gli incalliti peccatori vengano gettati nelle fiamme dell’Inferno. Purtroppo, tutti coloro che rifiutano Dio, non possono essere vicini a Lui, né possono essere costretti ad accettarLo. Il loro libero arbitrio è il grande Dono che è stato dato loro da Dio. Esso non può essere loro tolto con alcun genere di forza. Sarà mediante il loro libero arbitrio che stabiliranno il loro destino. Sia che essi scelgano la Mia Mano ed entrino in Paradiso, oppure accettino le menzogne piantate nelle loro menti da Satana, ciò segnerà il loro destino.

Il vostro Gesù

 

 

25 febbraio 2013 – Egli sarà uno stretto alleato del falso profeta e non ci si può fare illusioni su chi egli sia: il figlio di satana.

Egli sarà uno stretto alleato del falso profeta e non ci si potrà fare delle illusioni su chi egli sia: il figlio di Satana
Lunedì, 25 febbraio 2013, alle ore 23:00

Mia amatissima figlia, i giorni che verranno scuoteranno il mondo dal suo sonno, indipendentemente da quale religione seguano le persone, se ne hanno una, perché la voce del “piccolo corno” attirerà l’attenzione di tutto il mondo. Seduto sul Seggio di Pietro, questo impostore griderà ad alta voce e proclamerà orgogliosamente la sua soluzione per unire tutte le chiese in una sola. Acclamato come un moderno innovatore, egli sarà applaudito dal mondo laico perché giustificherà il peccato.

Egli introdurrà delle nuove leggi, le quali, non solo contraddiranno gli Insegnamenti della Chiesa Cattolica, ma andranno contro tutte le leggi Cristiane. I sacerdoti che si opporranno a questi Messaggi saranno costretti a prenderli in considerazione, quando la terribile verità sarà rivelata. Finalmente, la Verità della Mia Parola, consegnata a te figlia Mia, sorgerà lentamente su di loro. Quanto piangeranno di dolore quando essi si renderanno conto che Sono Io, Gesù Cristo, Colui che, con la Benedizione di Mio Padre, rivela a voi in ogni dettaglio le profezie del tempo della fine.

A quel punto essi divoreranno ogni Parola che viene dalle Mie Sacre Labbra mentre Io rivelerò ulteriori avvenimenti che verranno al fine di preparare l’umanità. È essenziale che l’uomo ascolti e risponda alla Mia Chiamata, affinché Io possa salvare tutti dalla stretta della bestia.

Il falso profeta, quantunque impegnato con le sue superbe ambizioni ad impressionare i Cattolici del mondo, sarà messo da parte per un po’ di tempo, perché l’anticristo farà il suo ingresso sulla scena mondiale, come era stato predetto. Quando sentirete i servizi dei telegiornali riguardo al nuovo, promettente ed esperto negoziatore di pace, saprete chi è costui. Egli sarà un alleato assai stretto del falso profeta e non ci si potrà fare delle illusioni su chi egli sia: il figlio di Satana.

Ricordate che, indipendentemente da quanto questo possa essere spaventoso, Io, Gesù Cristo, Sono Re. Nessun uomo, nessun nemico ha più potere di Dio. Ciò nonostante, la battaglia per le anime dev’essere combattuta, come era stato predetto. Diffondendo la Mia Parola, i Miei Messaggi e le Mie Preghiere, Mi aiuterete a salvare le anime che Io desidero, cosicché il Mio Nuovo Paradiso possa essere riempito da tutti i figli di Dio.
Abbiate sempre fiducia in Me, il vostro Gesù, poiché Io vi guiderò e vi proteggerò, durante questo abominio sulla Terra. Io prometto che il periodo sarà breve.

Il vostro Gesù

 

26 febbraio 2013 – Uno degli altri leader di cui ho parlato tempo fa, sarà presto assassinato.

Uno degli altri leader politici, di cui ho parlato qualche tempo fa, sarà presto assassinato
Martedì, 26 febbraio 2013, alle ore 22:00

Mia amatissima figlia, uno degli altri leader politici, di cui ho parlato qualche tempo fa, sarà presto assassinato.

Vorrei che tu rivelassi a tutti, chi è questa persona, in seguito, attraverso la prova fornita a te e ad altri, in modo che ancora altri accettino la Verità dei Messaggi. Questa povera anima è sfuggita alla morte, qualche tempo fa, ma la sua nuova popolarità lo metterà in pericolo. Egli è un nemico delle forze massoniche ed essi non tollereranno a lungo la sua supremazia.

Quando voi, Miei seguaci, vedrete avverarsi le profezie date alle anime elette, saprete che esse annunciano la Verità e che hanno ricevuto questo dal Cielo, poiché non sarebbero capaci di concepirle.

È Mio desiderio dimostrare a coloro che disprezzano i Miei Messaggi, che Sono Io, il vostro amato Gesù Cristo, Colui che parla al mondo attraverso questo profeta. Sebbene Mi dia grande gioia vedere quanto Mi amiate e quanto seguiate le Preghiere consegnate a voi dal Cielo, sono gli scettici che Io desidero abbracciare.

Molto presto, si verificherà una divisione in Europa, e tutto questo è riconducibile all’Unione Europea e al paese in cui si trova la Cattedra di Pietro. Questo si tradurrà in una guerra, che sarà di tipo diverso rispetto alle altre guerre, ma sarà violenta. Le persone si leveranno le une contro le altre, in Germania, Italia e Francia. Dovete pregare che i Miei seguaci rimangano forti e garantiscano che i Gruppi di Preghiera “Gesù all’Umanità” vengano costituiti rapidamente in questi paesi.

È giunto il momento per Me, Gesù Cristo, l’Agnello di Dio, di rivelare ulteriori informazioni contenute nei Sigilli. Io farò questo con diligenza, poiché dovete essere preparati sia spiritualmente, sia fisicamente. In qualità di Dio di Giustizia, farò in modo di guidarvi tutti e di benedirvi con la Mia Forza, man mano che, uno alla volta, ne verrà rivelato ogni aspetto.

Il vostro amato Gesù

 

27 febbraio 2013 – La Mia Santa Eucarestia deve continuare ad essere ricevuta. Non dovete interrompere il sacrificio quotidiano, poiché non sarete voi ad essere costretti a prendere questa decisione.

La Mia Santa Eucarestia deve ancora essere ricevuta da voi. Non dovete interrompere il vostro Sacrificio quotidiano, poiché non sarete voi ad essere costretti a prendere questa decisione
Mercoledì, 27 febbraio 2013, alle ore 15:30

Mia amatissima figlia, le Messe quotidiane continueranno per un certo periodo tempo ed Io raccomando a tutti i Miei seguaci di continuare a frequentarle, come prima.

La Mia Santa Eucaristia deve ancora essere ricevuta da voi. Non dovete interrompere il vostro Sacrificio quotidiano, poiché non sarete voi ad essere costretti a prendere questa decisione. Verrà dichiarato di adattarsi ad un diverso genere di sacrificio a Dio e voi discernerete, all’istante, quando ciò succederà, perché la pratica della Santa Messa sarà arrestata dal falso profeta. Al posto della Santa Messa vi sarà un mondiale, rituale pagano e voi, Miei cari seguaci, benedetti con il Dono dello Spirito Santo lo riconoscerete, per quello che sarà.

Non dovete mai e poi mai abbandonare la Chiesa che Io ho dato al mondo, la quale è fondata sui Miei insegnamenti, ed il sacrificio della Mia morte sulla Croce, presentati a voi assieme ai Doni più Sacri.

Voi, Miei amati seguaci, siete la Mia Chiesa. I Miei amati sacerdoti ed il clero, benedetti con il Dono dello Spirito Santo, non Mi abbandoneranno mai. Né, essi vi abbandoneranno. E così, la Mia Chiesa continuerà a vivere, poiché non potrà mai morire. La Chiesa è il Mio Corpo sulla Terra, e di conseguenza, non potrà mai essere distrutta. Eppure sarà schiacciata, tormentata, abbandonata e poi lasciata nella desolazione a morire. Sebbene, da parte dei Miei nemici, venga compiuto ogni sforzo per distruggerla fino all’ultimo brandello di vita, la Mia Chiesa risorgerà di nuovo. Ricordate, malgrado tutto, essa non morirà mai, anche se potrebbe sembrare il contrario.

Le dimensioni della Mia Chiesa sulla Terra saranno ridotte ed essa diventerà, senza averne colpa, l’Esercito Rimanente.

Il Mio Vero Vicario, estromesso, lotterà al meglio delle sue capacità per condurre i figli di Dio. Sarò Io, Gesù Cristo, a guidarvi, sollevarvi e liberarvi dal male, che sarà imposto su di voi; un male, che giungerà ad una repentina e terribile fine, per tutti coloro che si schiereranno con l’anticristo ed suoi schiavi.

Il vostro Gesù

 

28 febbraio 2013 – Saranno solo i valorosi e i coraggiosi tra voi, che Mi amano di più, che condurranno il Mio esercito verso la salvezza

Saranno solo i valorosi e i coraggiosi tra di voi, che Mi amano di più, che condurranno il Mio Esercito verso la salvezza
Giovedì, 28 febbraio 2013, alle ore 23:50

Mia amatissima figlia, questi giorni, quasi su di voi, portano con sé una terribile oscurità e disperazione simili ai quali non ne sono mai stati testimoniati durante la vostra vita.

Questa oscurità sarà spirituale e verrà causata dalla vuotezza di quelle anime che seguono l’anticristo ed il falso profeta. Il dolore spirituale, che essi infliggeranno ai Cristiani che si rifiuteranno di dare ascolto all’eresia, sarà difficile da sopportare.

Io vi dico questo, così che discerniate nei vostri cuori che il dolore provato a causa del rifiuto, avverrà perché, sostenendo la Mia Santa Parola, soffrirete nel Mio Nome.

Non dovete mai mettere in discussione le enormi richieste che vi verranno fatte, né perdere la fiducia, perché Sono Io, il vostro Re, che ho il Potere di garantire che voi possiate sopportare tutto ciò. Né dovete mai dubitare che questo Esercito Rimanente, di cui ora diventate parte per rimanere fedeli a Me, Gesù Cristo, sia stato predetto.

Non ascoltate coloro che cercheranno di dirvi che non dovete credere in questi Miei Santi Messaggi per il mondo, poiché essi sono stati ingannati. Dovete pregare per coloro che non hanno la forza, né lo spirito del discernimento e che, al bivio, sceglieranno la strada sbagliata. Molti di coloro che seguiranno il falso profeta, cercheranno di trascinarvi sulla stessa strada.
Il fratello combatterà contro il fratello e la sorella, il padre contro il figlio, la madre contro la figlia, tutti coinvolti nella loro ricerca di seguire la Verità, ma moltissimi ometteranno di vedere gli errori degli insegnamenti del falso profeta e per Me saranno persi.

Saranno solo i valorosi ed i coraggiosi tra di voi, che Mi amano di più, che condurranno il Mio Esercito verso la salvezza. Essi porteranno con sé miliardi di anime, al sicuro, sotto la Mia Guida. È per questo motivo che voi non dovete mai cedere.

Il vostro Gesù

 

28 febbraio 2013 – Chiedo a tutti i Miei sacri servitori di invocare Me, il loro amato Gesù, perché Io possa ricoprirli del Mio Prezioso Sangue.

Chiedo a tutti i Miei servitori consacrati di invocare Me, il loro amato Gesù, perché Io possa ricoprirli con il Mio Prezioso Sangue
Giovedì, 28 febbraio 2013, alle ore 23.55

Mia amatissima figlia, in questo tempo, Io ho mandato il Mio Spirito Santo a ricoprire tutti i figli di Dio, nel tentativo di sollevare le tenebre del male dal mondo.

In questo periodo dovete pregare intensamente per tutti i Miei servitori consacrati, a causa del terribile stato di confusione in cui si trovano. Essi saranno così addolorati, nelle prossime settimane, a causa della caduta del regno del Mio Santo Vicario, che non sapranno a chi rivolgersi.

Chiedo a tutti i Miei servitori consacrati di invocare Me, il loro amato Gesù, perché Io possa ricoprirli con il Mio Prezioso Sangue. Darò loro le Grazie di cui avranno bisogno per discernere la Verità dei Miei Insegnamenti. Allora essi riconosceranno l’inganno che sarà mostrato loro.

Essi non devono mai dubitare di Me. Devono riporre tutta la loro fiducia in Me. Non devono mai abbandonare il Mio Nome e devono stare all’erta in ogni momento.

Dì loro che Io li amo teneramente e che riceveranno dei Doni speciali dal Cielo. Questi Doni porteranno loro pace, speranza e coraggio, nei turbolenti tempi che sopraggiungeranno all’interno della Mia Santa Chiesa sulla Terra.

Il vostro Gesù

 

3 marzo 2013 – La Mia Chiesa sulla terra è sotto attacco e questo significa che il Mio Corpo sarà crocifisso ancora una volta, come era stato predetto.

La Mia Chiesa sulla Terra è sotto attacco e questo significa che il Mio Corpo sarà crocifisso ancora una volta, come era stato predetto
Sabato, 3 marzo 2013, alle ore 11:45

Mia amatissima figlia, non avere paura degli attacchi che vengono sferrati contro di te, perché Io Sono con te ogni momento per renderti più forte. Mi addolora dirti che subirai molte offese verbali, dovute al tempismo di questo Mio Piano di Salvezza.

Infatti questo è il tempo in cui non solo i Cattolici ferventi saranno provati nella loro fede e nella loro fedeltà nei Miei confronti, ma sarà anche la più grande prova per tutti i Cristiani di ogni parte del mondo.

A coloro che vi accusano di eresia, dico quanto segue. Io, Gesù Cristo, non potrei mai mentire, poiché Io Sono la Verità. Io non potrei mai ingannarvi, poiché ciò non sarebbe possibile. Ricordate, che la Chiesa è il Mio Corpo. La Mia Chiesa sulla Terra è sotto attacco e questo significa che il Mio Corpo sarà crocifisso ancora una volta, come fu predetto. Attraverso questo Io voglio dire che il Mio Corpo non sarà più presente; la particola della Santa Eucaristia sarà scartata dai ministri della Santa Sede di Roma. Tutto ciò diventerà una realtà e voi dovrete voltare le spalle.

Vi chiedo di pregare per tutti i figli di Dio; tutti i Miei servitori consacrati, inclusi i falsi profeti fuorviati. Tuttavia, Io non vi chiederò mai di pregare per l’anticristo, perché ciò non è possibile. Svegliatevi, tutti voi, ed ascoltate quello che ho da dirvi. Non dovete farvi prendere dal panico e dalla disperazione, né perdere la speranza, poiché questo abominio sarà il tormento finale, che tutti i figli di Dio dovranno testimoniare e sopportare prima che Io venga di nuovo.

Quello sarà un giorno di grande gloria, di grande gioia, e la Mia Venuta metterà fine al male che rovina la Terra. Invece di aver paura, siate gioiosi. Voi dovete aspettare con ansia la Mia Seconda Venuta, perché Io porterò con Me il Nuovo Paradiso che vi è stato promesso.

Ogni qual volta porterete la Mia Croce sarà sempre difficile. I tempi in cui vivete adesso, recano con sé una forma di crocifissione, che la maggior parte dei Cristiani troverà molto difficile da sopportare, tanto grande sarà il loro dolore.

Queste povere anime, le quali non credono che Io dica la Verità, attraverso questi Messaggi, devono chiedersi quanto segue. Credete nella Sacra Bibbia e nelle profezie indicate tra le sue pagine? Credete nell’anticristo e nelle rivelazioni riguardo al falso profeta, l’impostore che prenderà la Sede di Pietro mediante mezzi subdoli? Se ci credete, allora voi dovrete accettare che questo è il tempo in cui questi eventi si sveleranno davanti ai vostri occhi. Non sono eventi del futuro, stanno avvenendo ora. Accettate questo con coraggio e venite a Me con totale fiducia, perché Io vi amo. Desidero che voi teniate gli occhi bene aperti. Non dovete rifuggire dalla Verità.

L’abominio è ora cominciato. Se rifiuterete il Mio Calice, voi Mi impedirete di salvare le anime che Io desidero per completare l’Alleanza promessa a Mio Padre.

Io vi benedico. Desidero ardentemente che apriate i vostri cuori, affinché Io possa prendervi nel Mio Glorioso Regno.

Il vostro Gesù

 

5 marzo 2013 – I segni saranno dati a tutti voi e miracoli avranno luogo

I segni saranno dati a tutti voi ed avranno luogo dei miracoli
Martedì, 5 marzo 2013, alle ore 15:30

Mia amatissima figlia, non permettere che alcun uomo manchi di riconoscere i cambiamenti che eromperanno in ogni parte del mondo, perché tutto ciò che è stato predetto nel Libro della Rivelazione avrà luogo. Molti di questi eventi differiranno dall’usuale interpretazione umana dei segreti rivelati a Giovanni Evangelista. Eppure avranno senso quando li vedrete per quello che sono.

Il complesso, ma accuratamente sottile, piano dell’anticristo è stato formulato abilmente insieme ad altre persone, inclusi dei politici di fama mondiale, che hanno omesso fino ad ora di riconoscere questo piano malvagio.

Sono stati istituiti molti centri, in varie nazioni, nei quali essi pianificano il controllo di molti paesi. Le loro attività, tuttavia, sono state ridotte grazie alle preghiere delle anime elette e a voi, che recitate le Preghiere della Mia Crociata.
Le vostre preghiere saranno sempre ascoltate in Cielo, quindi dovete continuare a pregare con fervore per mitigare le azioni malvagie della bestia, che non potrà mai vincere questa battaglia per le anime, poiché i suoi giorni sono brevi.

Il Mio desiderio non è quello di spaventarvi, ma di prepararvi. Ora concederò dei poteri e delle Grazie speciali a tutti voi che aderite ai Miei desideri di recitare le Preghiere della Crociata. I segni saranno dati a tutti voi ed avranno luogo dei miracoli.

Il Mio Potere fluirà nelle vostre vene mentre Io vi conduco sulla Mia Via per salvare l’umanità.

Il vostro Gesù

 

6 marzo 2013 – Molti rifiuteranno questa chiamata dal Cielo per paura

 

Molti di voi rifiuteranno questa Chiamata dal Cielo a causa della paura
Mercoledì, 6 marzo 2013, alle ore 09.45

Mia amatissima figlia, Io invito tutti quelli che nel mondo credono in Me, Gesù Cristo, ad ascoltare.

Moltissimi di voi troveranno difficile accettare la sofferenza che dovranno affrontare nel Mio Nome. Fino ad ora, la vostra sofferenza è stata limitata al dolore che avete sentito nelle vostre anime per i peccati degli uomini e per il Sacrificio che ho fatto per salvare l’umanità dalla sua malvagità. Ora, verrete messi in ridicolo per la vostra fede e vi faranno provare vergogna quando sosterrete i Miei Insegnamenti e le Leggi di Dio.

Molti di voi rifiuteranno questa Chiamata dal Cielo a causa della paura. Accettare il fatto che Io ora comunichi con il mondo, per prepararlo alla Mia Seconda Venuta, non è qualcosa che la gente accetta facilmente, poiché, chi è il Mio profeta? E chi sono coloro che sono venuti prima di lei nel Mio Nome? Come fate a sapere che lei dica la Verità, con così tanti falsi profeti impostori che vi confondono? Non c’è mai stato un profeta, inviato dal Cielo, che non abbia subito il ridicolo, l’insulto, il tormento e la crudeltà. Non uno. Molti di essi furono assassinati. Potete essere certi che quando i frutti della Mia Opera, concessi a questi profeti, si traducono in preghiera e conversione, essi sono stati inviati da Dio, nel mondo, per preparare i Suoi figli, in modo che possano ritornare a Lui.

Siate consapevoli del fatto che i Miei veri profeti resisteranno alla prova del tempo e per coloro che ignorano i Messaggi che essi portano al genere umano, ci saranno grida e stridore di denti. Quando voi attaccate la Mia Parola Santa, trasmessa ad un vero profeta, interferite con la Volontà di Dio. Potreste non provare vergogna per il momento. Potreste credere di difendere la Mia Parola quando attaccate i Miei profeti, ma con il passare del tempo, il danno che voi fate a questa Mia ultima Missione sulla Terra, una volta rivelata a voi, vi porterà una terribile paura e dolore.

Se voi Mi amate, dovete tenere gli occhi aperti e leggere attentamente le Mie istruzioni. Se mancherete di prestare attenzione ai Miei avvertimenti, consegnati a voi a causa dell’Amore di Dio, rifiuterete la Verità. Solo la Verità può salvarvi. La Verità è l’ossigeno necessario per sostenere la vita della vostra anima. Senza la Verità non Mi vedrete chiaramente, né sarete in grado di fare le scelte giuste. Ricordate, Io Sono la Verità. Senza di Me, non avrete vita.

Il vostro Gesù

 

 

7 marzo 2013- La preghiera può salvare e salverà l’umanità.

La preghiera può salvare l’umanità e la salverà
Giovedì, 7 marzo 2013, alle ore 11:05

Mia amatissima figlia, è importante che i Miei discepoli sulla Terra capiscano il modo in cui la preghiera può salvare l'umanità e la salverà. Il potere della preghiera e, specialmente, la recita del Santo Rosario, che rende la bestia impotente, non può essere sottovalutata. Per salvare un maggior numero di anime, voi dovete recitare anche la Coroncina alla Divina Misericordia.

Scegliete le Preghiere della Crociata che vi fornisco e recitatele in modo che vi possiate concentrare su diverse intenzioni durante ogni incontro del Gruppo di Preghiera. Se, ad esempio, state recitando la Preghiera della Crociata per la Grazia dell’Immunità, fatelo in maniera tale che il Gruppo di Preghiera, quel giorno, possa concentrarsi su una selezione di Preghiere della Crociata in cui si chiede la protezione di Dio per le anime. Poi, un altro giorno, concentratevi su una serie di Preghiere che sono state date a voi per la protezione dei sacerdoti e dei religiosi.

Questi Gruppi della Crociata di Preghiera, quando saranno formati in tutto il mondo, diventeranno l’armatura necessaria per sconfiggere il nemico in tanti più modi di quanti voi ne possiate ritenere possibili.

Continuerò a darvi in Dono delle nuove preghiere, che porteranno con sé speciali miracoli. Senza tale intervento Io non potrei salvare le anime che tanto desidero.

Andate e pianificate i vostri incontri della Crociata di Preghiera basandoli sulla struttura che vi ho dato, ma suddivideteli in diverse parti, affinché vi possiate concentrare su intenzioni particolari. Non c’è alcun bisogno di recitare tutte le preghiere insieme, anche se Io vi esorto a recitarne il più possibile, durante ogni settimana.

Voi Mi portate così tanta gioia e conforto, Miei preziosi seguaci. Io vi accordo le Mie benedizioni, infondendovi forza e coraggio, mentre continuate a cercare di salvare le anime. Vi amo.

Il vostro Gesù

 

8 marzo 2013 – Egli è stato inviato per smantellare la Mia Chiesa e ridurla in frantumi.

Egli è stato inviato per smantellare la Mia Chiesa e ridurla in frantumi
Venerdì, 8 marzo 2013, alle ore 14:05

Mia amatissima figlia, Satana è in collera contro la Mia Chiesa sulla Terra e la sua infestazione continua a diffondersi tra le sue mura.

L’astuto impostore, che è stato pazientemente in attesa dietro le quinte, dichiarerà presto il suo regno sui Miei poveri ed ignari servitori consacrati. Il dolore che infliggerà loro è troppo difficile da sopportare per Me, tuttavia il suo regno culminerà con la purificazione finale del male dal cuore della Mia Chiesa.

Egli ha manipolato con attenzione la sua posizione e presto il suo pomposo atteggiamento sarà visibile in mezzo alla sua splendida corte. Il suo orgoglio, la sua arroganza ed il suo egocentrismo saranno, all’inizio, accuratamente nascosti al mondo. Nel mondo esterno si tirerà un sospiro di sollievo quando lo squillo delle trombe annuncerà il suo mandato in qualità di capo della Mia Chiesa.
Il Mio Corpo è la Mia Chiesa, ma non sarà a Me, Gesù Cristo, che egli prometterà la sua lealtà, poiché egli non ha alcun amore per Me. La sua lealtà è per la bestia, e quanto deriderà, e prenderà in giro i Miei sacri servitori che lo sosterranno.

Colui che osa sedersi nel Mio Tempio e che è stato inviato dal maligno, non può dire la Verità, poiché egli non viene da Me. Egli è stato inviato per smantellare la Mia Chiesa e ridurla in frantumi prima di sputarla fuori dalla sua ignobile bocca.

Il Mio Corpo è la Mia Chiesa. La Mia Chiesa è ancora viva, ma solo coloro che dicono la Verità e rispettano la Sacra Parola di Dio possono far parte della Mia Chiesa sulla Terra. Ora che l’offesa finale sta per essere manifestata contro di Me, Gesù Cristo, attraverso la Cattedra di Pietro, capirete finalmente la Verità.

Il Libro della Verità, annunciato a Daniele per i tempi della fine, non sarà preso alla leggera dai membri della Mia Chiesa, poiché il suo contenuto farà starà male i Miei amati servitori consacrati quando si renderanno conto che Io dico la Verità.

Il falso profeta, colui che si atteggia a leader della Mia Chiesa, è pronto ad indossare le vesti, che non sono state fatte per lui.

Egli profanerà la Mia Santa Eucaristia e dividerà la Mia Chiesa a metà e poi ancora a metà.

Egli compirà ogni sforzo per rimuovere quei leali sostenitori del Mio amato Santo Vicario, Papa Benedetto XVI, nominato da Me.

Egli sradicherà tutti coloro che sono fedeli ai Miei Insegnamenti e li getterà ai lupi.

Le sue azioni non saranno subito evidenti, ma ben presto i segni saranno visibili dato che intende cercare il sostegno degli influenti leader mondiali e di quelli che hanno posizioni di autorità.

Quando l’abominio si radicherà, i cambiamenti saranno improvvisi. Subito dopo, da parte sua, verranno fatti degli annunci per creare una Chiesa Cattolica unificata, mettendo insieme tutte le fedi e le altre religioni.

Egli sarà a capo della nuova religione mondiale unificata e regnerà sopra le religioni pagane. Accoglierà l’ateismo ricusando il suo marchio d’infamia che egli dirà, sia aderente al perseguimento dei cosiddétti “diritti umani”. Tutto ciò che è peccato, agli Occhi di Dio, sarà considerato accettabile da parte di questa nuova chiesa aperta a tutti.

Chiunque oserà sfidarlo sarà ricercato e punito. Quei sacerdoti, vescovi e cardinali che si opporranno a lui saranno scomunicati e spogliati dei loro titoli. Altri saranno tiranneggiati e perseguitati insieme a molti sacerdoti che dovranno andare a nascondersi.

Riguardo a quei Miei poveri servitori consacrati che ora riconoscono la Mia Voce dico quanto segue. Vi prego di ascoltarMi mentre Mi metto in comunicazione con voi per darvi conforto. Io non vi chiederei mai di rifiutare la Mia Chiesa sulla Terra, perché Sono Io, il vostro amato Salvatore, Colui che l’ha creata. Io ho offerto il Mio Corpo quale Sacrificio Vivente per salvarvi. Vi è stata data la responsabilità di testimoniare in Mio favore allo scopo di salvare le anime di quelli che voi istruite e guidate.

Tutto ciò che potete fare è avere fiducia in Me e continuare a servirMi. Quello che non dovete fare è di accettare qualsiasi dottrina venga presentata a voi e la quale distinguerete, immediatamente, per non essere in conformità con i Miei Insegnamenti. Dovete fare quello che il vostro cuore vi dice, ma sappiate quanto segue.

Questo periodo sta per causarvi un profondo dolore e la viva afflizione che proverete, quando vedrete in che modo la Mia Chiesa sarà stata profanata, vi lascerà in lacrime. Voi, tuttavia, dovrete riconoscere le menzogne che vi saranno state presentate per quello che sono: un affronto alla Mia morte sulla Croce.

Questa distruzione può provocare il collasso della struttura della Mia Chiesa. Le modifiche e gli adattamenti degli edifici, insieme al nuovo tempio creato per la chiesa mondiale unificata, saranno realizzate e ubicate a Roma.

Siate sicuri che, nel momento in cui il Mio Tempio sarà profanato, proprio Io, Gesù Cristo, il Salvatore di tutta l’umanità, verrò scartato e gettato nel canale di scolo.

Il vostro Gesù

 

9 marzo 2013- Con l’arrivo del Venerdì Santo molte anime cominceranno a rendersi conto che il Mio Avvertimento all’umanità è sul mondo.

Con l’arrivo del Venerdì Santo molte anime cominceranno a rendersi conto che il Mio Avvertimento all’umanità è sul mondo
Sabato, 9 marzo 2013, alle ore 21:45

Mia amatissima figlia, con l’arrivo del Venerdì Santo molte anime cominceranno a rendersi conto che il Mio Avvertimento all’umanità è sul mondo.

Non prima che l’abominio sia stato testimoniato, la Verità di questi Messaggi sarà veramente compresa.

Raccogliete insieme la vostra gente, unitevi in preghiera, poiché un’oscura coltre ricoprirà la Terra. Le punizioni verranno distribuite sull’umanità poiché essa sprofonda in un abisso di indifferenza e di apatia nei confronti della Parola di Dio.

Coloro che hanno voltato le spalle ai Doni dati all’umanità, per mezzo della Mia morte sulla Croce, verranno destati e vedranno quanto appaiano grottesche le loro anime di fronte ai Miei Occhi. Presto vedranno che ad essi è stato concesso solo un breve periodo di tempo in cui pentirsi, poiché la Mia Pazienza è grande, ma la Mia tristezza è profonda. I loro cuori sono così amareggiati che non solo evitano Me, il loro amato Gesù, ma negano a sé stessi i Doni che Io ho reso liberamente disponibili per loro.

Come sono stati ingannati a credere alle loro false illusioni, pensando che il mondo sia il loro, in qualsiasi modo scelgano di vivere, senza preoccuparsi di mettere un freno alla loro ricerca del piacere. Questo mondo non sarà più a loro disposizione, poiché esso è solo uno stato temporaneo. Presto si ritroveranno in un nuovo stato e per molti di essi, non sarà nel Mio Nuovo Paradiso.

Il Mio Intervento è imminente ed il Mio Piano per salvare il mondo presto sarà fatto conoscere pienamente. L’orgoglio è il vostro maggiore nemico ed è la più grande colpa di Satana. Quando qualcuno denuncia una persona, la rimprovera e le punta contro il dito accusatore, nel Mio Nome, costui è caduto vittima del peccato di Satana.
Sarà il peccato d’orgoglio, che provocherà la rovina dell’umanità e che farà sprofondare molte anime tra le fiamme dell’Inferno.

Non cadete vittime di questa maledizione del maligno e rimanete in silenzio, se non siete d’accordo con un altro che grida ad alta voce contro di Me, facendo sgorgare delle menzogne dalla sua bocca, anche se sapete che egli non dice la Verità. Dovete abbassare gli occhi e proclamare semplicemente la Mia Parola.

DifendeteMi solo dichiarando al mondo ciò che sapete del Mio Piano per redimere le anime. E anche quando quelle anime, che credono che la loro conoscenza di Me dia loro il diritto di ammonire gli altri, vi chiedono delle risposte, voi non dovete mai difenderMi con argomentazioni.

Molti avvenimenti che accadranno nel mondo a breve, scioccheranno la maggior parte dell’umanità. Persino le persone più disinteressate, che vivono la loro vita in un vuoto fatto di ambizioni mondane, dedicando poco tempo alle questioni spirituali, inizieranno a rendersi conto che ci sono stati molti cambiamenti. Essi capiranno che questi cambiamenti vanno oltre la loro comprensione e ciò si tradurrà nel loro essere più aperti alla Parola di Dio.

Il vostro Gesù

 

10 marzo 2013- La Madre della Salvezza: i Gruppi della Crociata di Preghiera salveranno miliardi di anime.

La Madre della Salvezza: “I Gruppi della Crociata di Preghiera salveranno miliardi di anime”
Domenica, 10 marzo 2013, alle ore 18:00

Mia cara figlia, in questo periodo ti sentirai ancora più sola ed isolata, mentre la Santa Parola di Dio grida ad alta voce per avvertire l’umanità riguardo alla necessità di preparare la propria anima.

Figli, è adesso che avete bisogno di chiedere al mio diletto Figlio di sostenere il vostro coraggio durante i giorni, i mesi e gli anni oscuri che si trovano davanti a voi. Dovete rallegrarvi perché tantissime anime, ispirate dallo Spirito Santo, hanno risposto alla Chiamata di mio Figlio, Gesù Cristo. Egli vi ama tutti così tanto che fa piangere di gioia me, la Sua amata Madre. Il modo in cui Egli diffonderà la Sua Misericordia, è oltre la vostra comprensione ed Egli avvicinerà al Suo Cuore anche quelli che Lo disprezzano.

Ora non ci vorrà molto tempo prima della Sua Grande Seconda Venuta, quindi dovete rendere Gloria a Dio. Per prepararvi, dovete ricevere la Riconciliazione il più sovente possibile e continuare a pregare per le anime. Sebbene Dio sia Onnipotente e la Sua Gloria sarà  pienamente compresa quando testimonierete la Sua Seconda Venuta, voi, il Suo Esercito Rimanente, dovrete aiutarlo nell’adempimento del Suo Piano per salvare l’umanità.

I Gruppi della Crociata di Preghiera salveranno miliardi di anime e, pertanto, voi dovrete diffondervi e moltiplicarvi. Le Grazie di Dio vengono versate sopra tutti i Suoi figli che partecipano a questi Gruppi di Preghiera. Essi saranno l’armatura, che riparerà l’umanità dalla persecuzione pianificata dall’anticristo.

Non datevi mai per vinti, figli. Rimanete in stato di Grazia in ogni momento e continuate a seguire le istruzioni di mio Figlio. Egli non vi abbandonerà mai, tanto è grande il Suo Amore per voi.

La vostra amata Madre
Madre della Salvezza

 

12 marzo 2013 – Dio Padre: la battaglia infuria adesso tra la Mia Gerarchia e il dominio della bestia.

Dio Padre: “La battaglia ora infuria tra la Mia gerarchia e il dominio della bestia”
Martedì, 12 marzo 2013, alle ore 14:38

Mia carissima figlia, i Cieli piangono di dolore in questo terribile giorno predetto molto tempo fa.

L’intera umanità ora affronterà l’inganno più grande di tutti, il quale è stato perpetrato dalla bestia.

Le lacrime di Mio Figlio, la cui morte sulla Croce ha donato la libertà ai Miei figli, cadono ora, sull’intero mondo, a causa della sofferenza.

La Mia Collera in questo momento viene trattenuta, ma la Mia Furia è grande. Molto presto l’inganno diverrà chiaro a tutti coloro che sono stati designati da Mio Figlio per guidare il Suo gregge sulla Terra.

La battaglia ora infuria tra la Mia gerarchia e il dominio della bestia. Sarà dolorosa, ma presto, il castigo, che seguirà la malvagia persecuzione pianificata dal nemico e dalle sue schiere, eliminerà il marciume.

Lancio un appello a tutti i Miei figli per volgersi a Mio Figlio e a riporre tutta la loro fiducia in Lui in questo momento.

Siate impavidi, Miei piccoli, poiché questo male sarà di breve durata. A coloro che seguono la bestia ed il falso profeta, verrà data comprensione profonda, dal Potere della Mia Mano, allo scopo di ricondurli nel Cuore di Mio Figlio. Se essi rifiuteranno questo Dono, allora saranno perduti e subiranno lo stesso tormento che affronterà l’impostore, il quale sarà gettato nell’abisso per l’eternità.

L’incoronazione del falso profeta sarà festeggiata da parte dei gruppi massonici in ogni luogo in cui essi pianificano le fasi finali della persecuzione di tutti i Miei figli.

Coloro che festeggeranno con lui senza sapere di cosa si tratta, con il tempo, proveranno anche più dolore di quelli che già conoscono la Verità.

Attendete ora, con coraggio e speranza, poiché tutto questo deve avere luogo prima che si manifesti il Glorioso Regno di Mio Figlio.

Voi dovete promettere la vostra fedeltà al Mio diletto Figlio in ogni momento e rifiutarvi di accettare le menzogne. Se, e quando, vi chiederanno di partecipare ad una nuova Messa, sappiate che essa sarà la più grande maledizione mai inflitta da parte di Satana contro i Miei figli.

Sappiate che il Cielo vi guiderà e che, accettando il dolore con dignità, aiuterete Mio Figlio ad adempiere all’Alleanza Finale.

Il vostro amato Padre,
il Dio Altissimo

 

13 marzo 2013 – Il suo Trono è stato rubato. Ma non il Suo Potere.

Il suo Trono è stato usurpato. Il suo potere, no!
Mercoledì, 13 marzo 2013, alle ore 21.20

Mia amatissima figlia, Io Sono stato condannato a morte per la seconda volta. L’insulto della decisione di Roma, di cui tu sei stata testimone oggi, Mi ha spezzato in due.

Quando Io stavo in piedi di fronte ai Miei carnefici, accusato di eresia e per aver osato dire la Verità, i Miei apostoli fuggirono via e non si fecero trovare in alcun luogo. Coloro che Mi seguirono ed accettarono i Miei Insegnamenti, Mi tradirono allorché la Mia Parola fu contestata da parte di quelli che avevano l’autorità. Essi cominciarono a perdere la fiducia in Me ed iniziarono a dubitare.

Alcuni dei Miei seguaci credettero che i crimini di eresia, di cui Io fui accusato, fossero giustificati. I Miei accusatori - persone altolocate, vestite con abiti esotici, che camminavano e parlavano con un senso di reale autorità - erano così potenti che pochi dubitarono di loro.

Io fui interrogato, contestato, schernito, sminuito, ridicolizzato e sbeffeggiato per aver detto la Verità. Le persone crollavano di fronte a questi governanti - uomini dalla voce potente e la cui autorità non veniva mai messa in discussione. La Mia Voce divenne come un sussurro in mezzo ai ruggiti dei Miei accusatori.

“Eretico”: essi gridavano. Dicevano che Io avevo parlato con una lingua malvagia, che avevo bestemmiato contro Dio e che cercavo di distruggere la loro chiesa. E così, Mi assassinarono a sangue freddo.

Non sarà diverso adesso mentre Io cerco di far conoscere la Mia Voce e mentre cerco di avvertire tutti i figli di Dio in merito agli eventi, di cui ho parlato a te, figlia Mia, in quest’ultimo paio d’anni. La Mia Parola sarà trattata con disprezzo. La Mia Parola sarà messa in discussione. I dubbi si insinueranno e, ancora una volta, i Miei apostoli fuggiranno e Mi lasceranno ai lupi.

DateMi retta, la Verità vi è stata rivelata. Io vi ho detto, Miei fedeli, in che modo sarete ingannati. Questo sarà molto difficile per voi, perché metterete in dubbio questo impostore che siede nella Casa di Mio Padre.

Il Mio amato Papa Benedetto XVI è stato perseguitato ed è fuggito, come era stato predetto. Io non ho designato questa persona che sostiene di venire nel Mio Nome.

Egli, Papa Benedetto, guiderà i Miei seguaci verso la Verità. Io non l’ho abbandonato e lo terrò stretto al Mio Cuore e gli offrirò il conforto di cui ha bisogno in questo terribile momento.

Il suo Trono è stato usurpato. Il suo potere, no!

Il vostro Gesù

 

14 marzo 2013 – Questo gesto nefando, durante la Settimana Santa, sarà visto da coloro che tengono gli occhi aperti

Questo perfido gesto, durante la Settimana Santa, sarà visto da coloro che tengono gli occhi aperti
Giovedì, 14 marzo 2013, alle ore 18:00

Mia amatissima figlia, che sofferenza viene vissuta dai Miei amati servitori consacrati, vicini al Mio Cuore, i quali conoscono la Verità e che devono essere testimoni dell’abominio nella Mia Chiesa sulla Terra.

Durante la Settimana Santa verrà fatto un insulto molto particolare, il quale sarà inflitto al Mio Santo Nome, nel tentativo di dissacrarMi. Questo perfido gesto, durante la Settimana Santa, sarà visto da coloro che tengono gli occhi aperti e questo sarà uno dei segni attraverso il quale riconoscerete che l’impostore, il quale siede sul trono nella Mia Chiesa sulla Terra, non viene da Me.

Miei fedeli, dovete sapere che le profezie trasmesse al mondo - che avvertono circa il tempo in cui il potere, dentro la Mia Chiesa, sarebbe stato usurpato da coloro che sono leali alla bestia - sono su di voi. Il tempo è il presente.

Ricordate che quelli che sfoggiano fieramente il distintivo dell’umiltà sono colpevoli di orgoglio. L’orgoglio è un peccato.

Coloro i quali dicono che la Mia Chiesa deve rinnovare la propria immagine, aggiornare la sua dottrina e che, modernizzandola, questa sarà accettata da più persone, dunque sappiano quanto segue.

Quelli tra di voi che dicono di seguire i Miei Insegnamenti, ma che vogliono delle leggi modificate per condonare gli atti, che sono peccaminosi ai Miei Occhi, escano subito dalla Mia Chiesa. Voi non siete Miei. Mi avete girato le spalle e non siete degni di entrare nella Mia Casa. Malgrado tutto, questo è quanto accadrà. Voi e tutti quelli tra di voi che chiedono dei cambiamenti, i quali vengono accolti dal mondo secolare, verrete soddisfatti, poiché il falso profeta vi sedurrà in suo favore e voi applaudirete ogni momento del suo regno di breve durata. Tuttavia, non sarò Io, Gesù Cristo, Colui che seguirete. Starete seguendo una falsa dottrina, non quella di Dio.

Tantissimi abbracceranno il regno del falso profeta e Mi metteranno da parte con la gioia nel cuore. Poi, quando gli errori delle sue vie diverranno evidenti, i Miei poveri servitori consacrati non sapranno dove girarsi. La loro afflizione si tramuterà in paura e la loro paura si trasformerà in disperazione. Essi non sapranno di chi fidarsi, ma devono capire quanto segue. Il Mio Corpo, la Mia Chiesa, potrebbe essere flagellata e dissacrata, ma il Mio Spirito non potrà mai essere toccato, poiché non potrà mai morire.

Quanto a voi che ora rifiutate la Mia Parola e la Verità che vi viene data quale Dono speciale dal Cielo, Io vi benedico. Continuerò a versare le Mie Grazie su di voi fino a quando non ritornerete da Me. Io non Mi arrenderò mai, finché potrò salvare le vostre misere anime.

La Mia Chiesa, in cui i Miei Insegnamenti e i Miei Sacramenti rimangono intatti, vivrà e non potrà mai morire. Non ha bisogno di mattoni e malta per sopravvivere, perché Sono Io, Gesù Cristo, Colui il cui Corpo è la Chiesa. Voi, Miei fedeli ed amati sacerdoti, servitori consacrati e seguaci, fate parte di Me. Siete uniti al Mio Corpo per formare la Mia Chiesa sulla Terra. Quindi dovete imparare ad essere forti, coraggiosi e fedeli alla Mia Santa Parola, indipendentemente da quali argomenti vi siano presentati al contrario.

Il tempo perché lo scisma venga messo a nudo è vicino e si avverte già un terribile disagio a Roma. Quando lo Spirito Santo si scontrerà con lo spirito del male, una linea di confine li dividerà a metà così che ne emergeranno due parti. La grande divisione calerà rapidamente. Poi, molti di coloro che sono stati ingannati dal bugiardo torneranno di corsa tra le Mie Sacre Braccia per avere protezione.

Io vi guiderò durante questi tempi dolorosi e chiederò che voi tutti Mi consegniate le vostre lacrime, allora Io vi consolerò nello spirito.

Io vi benedico. Vi porto la pace del cuore. Vi proteggo.

Il vostro amato Gesù

 

15 marzo 2013 – Madre della salvezza: Recitate il Mio Rosario per tutti i governanti di Roma

La Madre della Salvezza: “Recitate il mio Santo Rosario ogni giorno per tutti coloro che governano a Roma”
Venerdì, 15 marzo 2013, alle ore 22:30

Mia cara figlia, questo è un tempo di grande dolore, non solo per te, ma per tutti coloro che amano mio Figlio.

Devo esortarvi, cari figli, a rimanere forti e fedeli alla Santa Parola di Dio, per amore di mio Figlio. Egli, il mio Figlio diletto, china il Suo Capo in agonia mentre guarda l’orrore di come la Sua Chiesa si sgretola di fronte a Lui.

Vi chiedo di pregare per avere la speranza e di recitare il mio Santo Rosario ogni giorno per tutti coloro che governano a Roma. Dovete pregare per tutti quelli che gestiscono la Chiesa Cattolica. Vi prego di includere l’uomo che siede sulla Cattedra di Pietro, poiché ha un grande bisogno delle vostre preghiere.

Pregate perché egli accetti la Verità della morte di mio Figlio sulla Croce e che apra il suo cuore alle richieste di mio Figlio perché abbia pietà di tutti i figli di Dio.

Non importa quanto siano duri questi tempi, nella Chiesa Cattolica Romana, il male non può, né prevarrà contro il Potere di Dio.

Il mio ruolo di Mediatrice di tutte le Grazie sarà presto realizzato ed è venuta la mia ora, in qualità di donna scelta per essere rivestita dai raggi del sole, di aiutare mio Figlio nel Suo Definitivo Piano di salvezza.

Io apprezzo tutti i figli di Dio, compresi quelli che Gli recano grande vergogna ed angoscia. Pregate che le mie preghiere, portate e presentate a mio Figlio in vostro favore, possano contribuire a mitigare la sofferenza che ci aspetta all’interno della Chiesa Cattolica.

Il mio amore, quale Madre di tutti i figli di Dio, è onnicomprensivo ed io non smetterò mai di cercare di portarvi speranza, cari figli.

Le preghiere saranno udite in Cielo e non dovete mai rinunciare alla speranza, poiché la Misericordia di mio Figlio è più grande di quanto voi forse abbiate potuto conoscere.

L’Amore di Dio è Onnipotente. Chiedete e riceverete grandi benedizioni, giacché gli allestimenti sono stati completati, in preparazione per il Grande Giorno del Signore.

Attendete con pazienza, amore e fiducia perché tutte queste prove passeranno presto e allora il Nuovo Cielo e la Nuova Terra si fonderanno insieme. Questo è tutto ciò di cui dovete preoccuparvi: la preparazione della vostra anima e di quella di coloro che hanno più bisogno delle vostre preghiere. Solo allora, voi sarete in grado di accettare la Luce di Dio ed entrare nel Nuovo Paradiso sulla Terra.

Siate in pace e concentratevi solo su mio Figlio ed il Suo unico desiderio di salvare le anime di ogni creatura vivente.

La vostra amata Madre
Madre della Salvezza

 

16 marzo 2013 – La Mia Agonia è sentita da tutti i Santi e gli angeli nel Cielo, perché il tempo dell’Apocalisse è vicino.

La Mia Agonia viene avvertita da tutti i santi e gli angeli del Cielo, perché il tempo dell’Apocalisse è vicino
Sabato, 16 marzo 2013, alle ore 12:40

Mia amatissima figlia, quanta rabbia, quanta collera e che paura viene provata da coloro che si rifiutano di accettare il Mio Calice della Sofferenza in questo periodo.

La rabbia di Satana, contro questi Messaggi, aumenterà rapidamente e verrà fatto qualsiasi tentativo per condannarti, figlia Mia.

La sofferenza dev’essere accettata da te, a motivo del tuo abbandono alla Mia Santa Volontà, che è avvenuto di tua spontanea volontà. Così tu, figlia Mia, devi restare in silenzio mentre continuano le urla della bestia e di quelle povere anime che egli usa per attaccarti. Dico ciò a tutti i Miei amati e fedeli discepoli: restate saldi. Tenete il vostro capo chino in umile sottomissione ed offrite la vostra sofferenza per quelle anime che non accetteranno il Dono della Verità.

Quanti sono responsabili dell’essersi infiltrati nella Mia Chiesa sulla Terra, hanno scelto deliberatamente il tempo di Quaresima per insultare Me, il loro Gesù, che morii in agonia per salvare le loro anime.

Coloro che si aggirano nei corridoi di Roma sono talmente infestati che il segno più grande si vedrà nel caos che ne seguirà, mentre essi obbediranno al comando dell’impostore. Caos, disordine, divisione e contraddizione saranno visibili ovunque a Roma. Questo disordine viene da Satana, perché esso non può venire da Dio.

La collera viene dal maligno e la sua rabbia è palpabile nel momento in cui la Mia Luce si diffonde tra i figli di Dio. Fate sapere che, quando vengono perpetrati degli attacchi di così brutale natura, contro un altro, nel Mio Nome, è la Mia Presenza che provoca una tale reazione.

Solo Io, Gesù Cristo, ed i Miei seguaci possiamo essere l’obiettivo di tali abusi e quindi, se vedrete che ciò diventerà insopportabile, per favore dite questa breve preghiera:

“Condivido questo dolore con Te, caro Gesù, e Ti chiedo di benedire, con il Dono dello Spirito Santo, i miei nemici e coloro che Ti flagellano.

Amen.”

La discordia continuerà, mentre la Mia Agonia viene avvertita da tutti i santi e gli angeli del Cielo, perché il tempo dell’Apocalisse è vicino.

Tenetevi stretti a Me, il vostro Gesù, e riponete tutta la vostra fiducia in Me poiché Io costituisco il Mio Esercito Rimanente, in preparazione della violenta battaglia per le anime che ci attende.

Il vostro Gesù

 

16 marzo 2013 – Il Terzo Sigillo sarà rivelato quando l’uomo si affannerà per il cibo appena l’umanità sarà preda della carestia.

Il Terzo Sigillo verrà aperto, in quel tempo l’uomo lotterà per il cibo, poiché le carestie colpiranno l’umanità
Sabato, 16 marzo 2013, alle ore 15:25

Mia amatissima figlia, i mari si scateneranno mentre la distruzione, causata da molte guerre, comincerà come fu predetto.

Il tempo fissato per l’arrivo del falso profeta coinciderà con la dichiarazione di guerre in tutto il mondo. Queste guerre saranno innescate immediatamente e gli uomini si rannicchieranno dalla paura, poiché le ripercussioni saranno evidenti. Le guerre metteranno radici e si srotoleranno come tempeste nel deserto, in cui acquisteranno forza e coglieranno, come un ladro nella notte, tutti coloro che pensano che la loro pace sia garantita.

Saranno coinvolti così tanti paesi che ciò coglierà tutti di sorpresa. Presto l’anticristo si farà conoscere in mezzo alla carneficina. La confusione, la paura e la perdita dei raccolti aggraveranno il problema. Non molto tempo dopo, il Terzo Sigillo verrà aperto, in quel tempo l’uomo lotterà per il cibo, poiché le carestie colpiranno l’umanità. Affamata di cibo, affamata di spirito e affamata di aiuto, l’umanità si aggrapperà a qualunque cosa o a chiunque possa offrire respiro.

La scena sarà stata stabilita perché l’anticristo entri e si presenti al mondo. A quel punto, gli uomini si sentiranno così sollevati a motivo dell’uomo di pace, il quale offrirà tanta speranza, che diventeranno i suoi compiacenti schiavi. Essi cadranno vittime del suo elaborato piano per riorganizzare il mondo e riunire tutte le nazioni. Si dirà loro che il piano sarà per il bene di tutti e per liberare il mondo dal terrorismo. I nemici che egli dirà di combattere e su cui eserciterà il controllo, saranno delle vittime innocenti, usate da lui mediante l’inganno che egli presenterà al mondo.

Quando la pace, o quella che sembrerà una tregua, verrà ripristinata, allora arriverà la fase successiva; l'unificazione di tutte le nazioni, tutte le religioni e tutti i paesi in una cosa sola. Questo avverrà quando l’unione tra il falso profeta e l’anticristo diverrà chiara.

Coloro ai quali è stata data la Verità e i cui nomi sono scritti nel Libro della Vita, riconosceranno che cosa starà accadendo. Gli altri, ciechi alla Verità dei Miei Insegnamenti, non saranno così fortunati. Allora sarà una questione di attesa. La Mia Pazienza implica che cercherò di salvare e proteggere coloro che non saranno in grado di discernere la Verità.

La Mia Pazienza e la Mia Misericordia si tradurranno in un Intervento Divino su larga scala per salvare tutti i figli di Dio dalla stretta della bestia, il cui unico obiettivo è quello di favorire il peccato. Infatti c’è una cosa che dovete sapere: dietro il fascino incantevole dell’anticristo si trova il piano per promuovere il peccato, affinché l’umanità faccia la scelta definitiva: schierarsi dalla parte della bestia, in atteggiamento di sfida a Dio. Quando arriverà quel momento e dopo che sarà stato fatto ogni tentativo da parte Mia per redimere le anime, sarà tutto finito.

Solo gli eletti saranno accolti nel Mio Regno.

Il vostro Gesù

 

17 marzo 2013 – Un messaggio per i Miei sacerdoti e tutti quei Miei sacri servitori, che hanno offerto la loro vita al Mio Sacro servizio.

Un Messaggio per i sacerdoti e per tutti quei Miei servitori consacrati, che hanno donato le loro vite al Mio Sacro Servizio
Domenica, 17 marzo 2013, alle ore 18:50

Mia amatissima figlia, questo è un Messaggio per i sacerdoti e per tutti quei Miei servitori consacrati che hanno donato le loro vite al Mio Sacro Servizio.

Miei amati servitori, Io desidero che voi obbediate alle Leggi della Chiesa e a coloro ai quali dovete prestare obbedienza nel Mio Santo Nome.

Voi non dovete mai abbandonare i vostri doveri verso la Chiesa e dovete continuare a servire Me come sempre. Vi prego di amministrare tutti i Sacramenti, come prima, ma con maggiore diligenza. Occupatevi come sempre, dei vostri sacri doveri. Il vostro dovere è verso i figli di Dio e dovete guidare il vostro gregge. Rimanete fedeli ai Miei Insegnamenti in ogni momento.

Non sarete voi, Miei preziosi servitori, che abbandonerete la Mia Chiesa sulla Terra. Non sarà a causa delle vostre azioni che le Leggi all’interno della Mia Chiesa verranno cambiate, al fine di abbracciare le nuove dottrine.

Voi rimarrete leali alle funzioni della Mia Chiesa e svolgerete il vostro dovere fino al terribile giorno. Quello sarà il giorno in cui la Mia Santa Messa verrà talmente modificata da essere irriconoscibile. Saranno i nemici di Dio, i quali si sono infiltrati nella Mia Chiesa sulla Terra, che vi spingeranno lontano da Me.

Quando essi presenteranno la nuova messa, allora non vi lasceranno altra scelta, poiché saprete che essa non potrà più offrire la Santissima Eucaristia. Sarà allora che la Verità vi sarà finalmente rivelata, anche se sarete stati attenti ai segni, prima di allora.

I segni includeranno nuovi strani modi di modificare le preghiere; Satana non sarà più denunciato ed i Sacramenti saranno alterati al fine di includere le altre confessioni. Voi diverrete inquieti, tuttavia sentirete l’obbligo di rimanere fedeli alla Mia Chiesa.

Sarà allora che l’Esistenza della Mia Chiesa sulla Terra diverrà il vostro unico mezzo di sopravvivenza, se vorrete rimanere leali ai Miei Insegnamenti. Quando i Miei Insegnamenti, i Miei Sacramenti e la Mia Santa Messa saranno cambiati, voi non dovrete lasciarvi ingannare. Se non aderirete alle Mie Leggi, allora voi Mi tradirete.

Quanto alle altre chiese Cristiane, Io vi avverto che questa infestazione si diffonderà anche in esse. Con il passare del tempo, sarà difficile per voi rispettare i Miei Insegnamenti così come essi sono stati dati al mondo. Tutti i Cristiani soffriranno sotto il regime del falso profeta e del suo compare, l’anticristo, il cui volto verrà presto trasmesso via cavo in tutto il mondo, quale leader più influente di tutti i tempi.

Il vostro Gesù

 

18 marzo 2013- La Madre di Dio: la divisione del mondo, che sarà provocata da Gog e Magog, dividerà le famiglie in due.

La Madre di Dio: “La divisione del mondo, che sarà provocata da Gog e Magog, dividerà le famiglie in due”
Lunedì, 18 marzo 2013, alle ore 19:35

Figlia mia, non devi mai mettere in dubbio l’importanza di questa Missione né consentire che gli attacchi contro di te distolgano la tua attenzione dal mio diletto Figlio.

È a causa dell’Amore e della Misericordia di mio Figlio, che Egli rivela al mondo i piani del maligno per impadronirsi delle anime prima del tempo della fine. Questo subdolo piano è stato ideato da lunghissimo tempo e verrà inflitto ai figli di Dio da parte delle forze massoniche che sono fedeli al maligno.

Che nessuno abbia dei dubbi riguardo alle profezie rivelate da me, la vostra Madre, a veggenti e visionari nel corso dei secoli. Figli, non dovete essere spaventati. Dovreste, invece, essere fiduciosi e gioire per quest’epoca, poiché il Nuovo Cielo e la Nuova Terra sono vicini ed i figli di Dio saranno finalmente liberati dal male che ognuno di essi ha dovuto testimoniare nel corso della propria vita.

Questo tempo è stato preannunciato nel Libro di mio Padre e, per questo motivo, dovete accettare la Verità del contenuto del Libro della Rivelazione. Se voi non accettate il Libro della Rivelazione, dato a Giovanni, allora non potete dire di accettare il resto del Libro: la Santissima Bibbia.

Gran parte di ciò che sta per succedere sarà difficile e doloroso, poiché la divisione nel mondo, che sarà provocata da Gog e Magog, dividerà le famiglie in due. La malvagia macchinazione e gli ingannevoli piani ideati dal falso profeta e dall’anticristo, saranno il più grande inganno dal tempo in cui i Farisei respinsero mio Figlio. Quando essi, i Farisei, rinnegarono mio Figlio, impedirono che la Verità venisse data ai figli di Dio. Ciò ridusse il numero dei seguaci di mio Figlio, durante la sua permanenza sulla Terra, ed impedì loro di diventare Cristiani. La stessa cosa vale per questi due personaggi che mostreranno un’immagine di bontà, ma che invece porteranno fuori strada molti dei figli di Dio. Essi renderanno molte persone cieche riguardo alla Verità, poiché i radicali cambiamenti, che essi causeranno durante il loro regno, allontaneranno la gente dalle Leggi di Dio.

Ai figli di Dio verrà detto che il male sia accettabile e che alcuni peccati non siano per Lui offensivi. La gente crederà loro e, di conseguenza, volterà le spalle a Dio.

Pregate, pregate, pregate che il loro regno sia breve e che la Verità prevalga, affinché la Chiesa di mio Figlio sulla Terra possa restare intatta.

La vostra amata Madre,
Madre della Salvezza

 

19 marzo 2013 – Pezzo per pezzo, i loro malvagi intenti diventeranno chiari quando essi inciamperanno da soli.

Strato dopo strato, i loro malvagi intenti diverranno evidenti quando inciamperanno su sé stessi
Martedì, 19 marzo 2013, alle ore 22:45

Mia amatissima figlia, in questo momento, la Mia Santa Parola si diffonde come un vento potente in tutto il mondo, attraverso questi Messaggi.

Molte persone sentiranno la Mia Voce, che lo vogliano o no, perché essa rimbomberà come il tuono prima della tempesta. Alcuni riconosceranno lo Spirito Santo, non appena esso ricoprirà le loro anime. Altri, sfortunatamente, non lo faranno, ma Io dico loro quanto segue. Voi avete sentito la Mia Voce, essa ha scosso la vostra anima, eppure voi Mi evitate. Per di più Mi voltate le spalle. Può essere che voi abbiate timore della Mia Voce, poiché può essere travolgente, ma l’unica cosa che non potete fare è ignorarMi.

Il Mio Spirito Santo è così potente che Esso raggiungerà la vostra anima, che lo vogliate o meno. Quanto a coloro tra di voi che fuggono, si nascondono e fingono che Io non sia Presente, dovrebbero sapere che non saranno in grado di negare la Mia Presenza, per quanto energicamente ci provino.

Alcuni di voi resisteranno alla Verità, poiché non avranno fede nella Mia Promessa di offrire la Vita Eterna. Molti di voi troveranno questo spaventoso e preferiranno pensare che il Gran Giorno del Signore non avrà luogo nel corso della loro vita. E così chiuderanno i loro occhi, si tureranno le orecchie e cercheranno conforto in altre cose.

La sicurezza che provate, cercando di trovare la pace laddove non può essere trovata, sarà di breve durata. Presto vi sarà negata la Parola di Dio. Le Parole che voi siete stati abituati a sentire scompariranno dalle omelie e dalle missive da parte dei vostri vescovi e cardinali, consegnate a voi e a tutti quei Miei ignari seguaci. Le sette massoniche si sono infiltrate nella Chiesa di Roma. Non fate errori: può esserci solo un papa in vita.

Adesso, molti dei Miei seguaci rifiuteranno la Mia Santa Parola, la Verità, proprio come essi fecero durante il Mio processo sulla Terra. Tu, figlia Mia, sarai rigettata come un’eretica, schernita e derisa. Diventerai una spina nel fianco del falso profeta. Presto però, tutti vedranno le azioni sottili ed i gesti maliziosi di quei falsi impostori che reggono il Mio Trono a Roma, poiché equivarranno ad un sacrilegio.

Strato dopo strato, i loro malvagi intenti diverranno evidenti quando inciamperanno su sé stessi e coloro i quali saranno stati benedetti dall’intuito, concesso da Me, comprenderanno l’abominio che si starà svelando.

La bestia è ormai pronta e forma una cerchia di laici, costituita da alcuni governanti del mondo, uniti come un sol uomo in associazione con tutto ciò che è contro il Regno di Dio. Gli spiriti demoniaci, che si impossessano di queste povere anime, a causa del loro orgoglio e della loro arroganza, si mostreranno agli occhi di tutti, attraverso le azioni di costoro, che saranno vagliate e messe in discussione fino a quando le risposte definitive non appariranno con evidenza a quelle anime che sono state benedette con il Dono del discernimento.

Abbiate fiducia in Me. Credete in questo Dono della Fiducia. Lasciate che Io vi sostenga e vi guidi attraverso questa giungla di creature malvagie che vogliono divorare le vostre anime.

Il vostro Gesù

 

20 marzo 2013 – Proprio come il cieco non può vedere, ci saranno quelli nella Chiesa di Roma che possono vedere ma che si rifiuteranno di riconoscere la Verità.

Mentre il cieco non riesce a vedere, nella Chiesa di Roma ci saranno coloro che possono vedere, ma che si rifiuteranno di riconoscere la Verità
Mercoledì, 20 marzo 2013, alle ore 19:15

Mia amatissima figlia, la Mia Crocifissione viene interamente rivissuta ed ogni sua parte è collegata al tempo che conduce alla Mia Seconda Venuta.

Ora che il Mio Corpo - la Mia Chiesa - ha sopportato la flagellazione per tantissimi anni, a causa dello spirito del male, l’Incoronazione con la Corona di Spine viene comminata ai dirigenti della Mia Chiesa.

Quando la terza spina trafisse il Mio Occhio Destro, Io non potei più vedere attraverso di esso. Solo con l’altro Mio Occhio potei vedere il dolore terribile vissuto da Mia Madre. Ora che la Corona di Spine trafigge il Capo della Mia Chiesa a Roma, solo una metà darà testimonianza alla Verità delle profezie preannunciate. L’altra metà sarà accecata e non riuscirà a vedere il danno che sarà inflitto ad ogni parte del Mio Corpo - la Mia Chiesa - in ogni nazione del mondo.

Mentre il cieco non riesce a vedere, nella Chiesa di Roma ci saranno coloro che possono vedere, ma che si rifiuteranno di riconoscere la Verità. La Verità sarà così dolorosa che sarà più comodo, per questi Miei servitori consacrati, prendere la strada più facile. Codardi, essi sceglieranno la via della profanazione piuttosto che prendere la loro croce per Me.

Poi ci saranno quelli che Mi amano e questa divisione non li dissuaderà dal progetto di aiutarMi a salvare le anime da una morte sicura. Queste anime impavide, ricolme della Grazia del Fuoco dello Spirito, lotteranno per preservare i Miei Santissimi Sacramenti. Questi sono gli ecclesiastici che nutriranno il Mio gregge durante la persecuzione. Verrà accordata qualsiasi Grazia a tali anime pure ed esse, a loro volta, condurranno il Mio Esercito Rimanente fino alle porte del Nuovo Cielo e della Nuova Terra.

Ci vuole un grande coraggio per accettare la Parola dei profeti di Dio. Non è mai facile ascoltare le Parole dei profeti, le cui Espressioni tagliano il cuore delle anime, come una spada a doppio taglio. I loro avvertimenti sono dolorosi da sentire, ma dolci a causa dei frutti che producono, poiché quando la Parola di Dio viene offerta in Dono, essa reca la salvezza. Afferrate la Mia Santa Parola, come se fosse la vostra ancora di salvezza. Voi, Miei amati seguaci, siete protetti dal Sigillo del Dio Vivente e quindi non dovete mai aver paura.

I vostri nemici vi rimprovereranno, vi insulteranno e forse vi perseguiteranno, ma sarò Io, Gesù Cristo, Colui che camminerà con voi. Voi, Miei pochi eletti, che rispondete alla Mia Chiamata, attraverso la vostra sofferenza, riscatterete gran parte dell’umanità ai Miei Occhi.

Io vi benedico. Vi do pace e forza, affinché possiate seguirMi senza la paura nel cuore.

Il vostro Gesù

 

21 marzo 2013 – Il tempo della divisione è vicino e voi dovete prepararvi.

Il tempo della divisione è vicino e dovete prepararvi
Giovedì, 21 marzo 2013, alle ore 20:00

Mia amatissima figlia, quanto Mi si spezza il Cuore a causa del dolore, provato dalle anime che si trovano nel caos a motivo della fuga del Mio ultimo papa, il Mio amato Benedetto!

Voi, Mie care anime, vi sentite così confuse e alquanto sole. Io sento il vostro dolore e quindi occorre che voi preghiate intensamente per ricevere il Mio Aiuto Misericordioso, affinché Io possa raggiungervi per confortare i vostri cuori addolorati.

Questo, per te, sarà un tempo di tradimento, figlia Mia, poiché molti di coloro che si sono schierati a favore di questa Santa Missione, se ne allontaneranno. È necessario che tu accresca il tempo che trascorri nell’Adorazione Eucaristica a sette giorni alla settimana e solo allora sarai capace di camminare da sola e senza paura, per completare i compiti che Io ti assegnerò, molti dei quali saranno estremamente difficili.

Tutti voi, in questo periodo, dovete essere forti. Non dovete dare ascolto a quelle voci di condanna che vi daranno sui nervi e che aumenteranno di gran numero mentre sopraggiunge la Settimana Santa.

Ogni calunnia, ogni menzogna ed ogni malvagia obiezione a questi Miei Santi Messaggi per il mondo sarà la vostra Croce da sopportare per i prossimi dieci giorni. Nemmeno per un attimo vi sarà consentito, Miei seguaci, di riposare, pregare o contemplare la Mia Santissima Parola.

Siate consapevoli del fatto che, senza la protezione del Santo Rosario, che deve essere recitato ogni giorno, sarete soggetti a dei dubbi, che non vengono da Me.

Il tempo della divisione è vicino e dovete prepararvi. Voglio offrirvi una Grazia speciale per aiutarvi a resistere alla persecuzione e alle pressioni che verranno fatte per spingervi ad allontanarvi dai Miei Messaggi. Ci vorrà una grande fede, fiducia e nervi d’acciaio per concentrarvi sulla Mia Santa Parola e perciò, d’ora in avanti, dovrete recitare una volta al giorno questa Preghiera della Crociata:

(n.d.r. Preghiera della Crociata N°102 - Per sostenere la fede e il credo nel Messaggio di Dio al mondo)

“Carissimo Gesù,
quando sono abbattuto, rialzami. Quando dubito, illuminami.

Quando sono nel dolore, mostrami il Tuo Amore. Quando critico, aiutami a rimanere in silenzio.

Quando giudico un altro in pubblico, sigilla le mie labbra. Quando proferisco delle bestemmie, nel Tuo Nome, riscattami e riportami sotto la Tua Protezione.

Quando mi manca il coraggio, dammi la spada di cui ho bisogno per combattere e salvare le anime che Tu desideri.

Quando resisto al Tuo Amore, aiutami ad arrendermi e ad abbandonarmi completamente alle Tue amorevoli cure.

Quando mi allontano, aiutami a ritrovare la Via della Verità. Quando metto in discussione la Tua Parola, dammi le risposte che cerco.

Aiutami ad essere paziente, amorevole e gentile, anche verso coloro che Ti maledicono.

Aiutami a perdonare coloro che mi offendono e dammi la Grazia di cui ho bisogno per seguirTi fino ai confini della Terra.

Amen.”

Andate, Miei preziosi seguaci, e ricordate che il vostro dovere è verso di Me, la vostra Chiesa ed i Miei Insegnamenti. Impugnate la Spada della Salvezza e con essa combattete insieme a Me per portare nel Mio Regno ogni singola anima, compresi coloro che peccano contro di Me.

Il vostro Gesù

 

22 marzo 2013 – Desidero che tutti i Miei seguaci facciano un tempo di digiuno dal prossimo lunedì fino alle ore 15,30 del Venerdì Santo.

Io desidero che tutti i Miei seguaci, facciano un periodo di digiuno dal prossimo Lunedì fino alle quindici e trenta del Venerdì Santo
Venerdì, 22 marzo 2013, alle ore 21:45

Mia amatissima figlia, Io desidero che tutti i Miei seguaci facciano un periodo di digiuno dal prossimo Lunedì fino alle quindici e trenta del Venerdì Santo.

Anche un piccolo pegno di digiuno farà cogliere, a tutti voi, la comprensione del Mio Piano di Salvezza e del modo in cui Mi potrete aiutare a salvare le anime di tutti i peccatori.

È attraverso il digiuno che diverrete nuovamente integri. Purificando il vostro corpo, il vostro spirito ne sarà rinnovato. Desidero, inoltre, che voi riceviate il Sacramento della Confessione o qualunque altra forma di riconciliazione a vostra disposizione. Vi prego, se non siete in condizione di ricevere questo Sacramento, allora accettate il Dono della Mia Indulgenza Plenaria, che vi ho dato qualche tempo fa.

( Martedì, 31 gennaio 2012, alle ore 21:30

(n.d.r. Preghiera della Crociata N°24 - Indulgenza Plenaria per l’Assoluzione)

Dovete recitare questa preghiera per sette giorni consecutivi per ricevere il dono dell’assoluzione totale e il Potere dello Spirito Santo.

“O mio Gesù, Tu sei la Luce della Terra. Tu sei la Fiamma che tocca tutte le anime. La Tua Misericordia e il Tuo Amore non conoscono confini. Noi non siamo degni del Sacrificio che hai fatto con la Tua morte sulla Croce, ma sappiamo che il Tuo Amore per noi è più grande dell’amore che abbiamo per Te.

Concedici, oh Signore, il Dono dell’umiltà, così da essere degni del Tuo Nuovo Regno. Riempici di Spirito Santo per poter marciare avanti e condurre il Tuo Esercito, per proclamare la Verità della Tua Santa Parola e preparare i nostri fratelli e le nostre sorelle alla Gloria della Tua Seconda Venuta sulla Terra. Noi Ti onoriamo e Ti lodiamo. Ti offriamo noi stessi, le nostre pene e le nostre sofferenze, quale dono per salvare le anime. Noi Ti amiamo, Gesù. Abbi Pietà di tutti i Tuoi figli, ovunque si possano trovare.

Amen.”)

Desidero anche, che vi uniate a Me spiritualmente, come se foste presenti, insieme ai Miei apostoli, alla Mia Ultima Cena. Condividerete con Me il pane azzimo e mangerete con Me alla Mia tavola. Voi, Miei seguaci, potete condividere con Me, il Mio Calice della Sofferenza, mediante il vostro libero arbitrio, se doveste accettare la Mia offerta.

Se riuscirete ad accettare questo, in espiazione dei peccati dell’uomo mortale, salverete milioni di anime. Io concederò la Misericordia ai peccatori più incalliti, in cambio del vostro dono della sofferenza.

Ecco a voi la Preghiera della Crociata, se volete condividere il Mio Calice della Sofferenza.
Recitatela, per tre volte, quando potete, ma preferibilmente durante ogni periodo di digiuno.

(n.d.r. Preghiera della Crociata N°103 - Per condividere il Calice della Sofferenza con Cristo)

“Io mi presento dinnanzi a Te, caro Gesù, ai Tuoi Piedi, per fare quello che Tu vuoi da me per il bene di tutti.

Lasciami condividere il Tuo Calice della Sofferenza.

Accetta questo dono da parte mia, così che Tu possa salvare quelle povere anime che sono perdute e senza speranza.

Prendimi, nel corpo, così che io possa condividere il Tuo dolore.

Custodisci il mio cuore nelle Tue Sante Mani e conduci la mia anima in comunione con Te.

Attraverso il mio dono della sofferenza, lascio che la Tua Divina Presenza abbracci la mia anima, affinché Tu possa redimere tutti i peccatori e riunire tutti i figli di Dio, nei secoli dei secoli.

Amen.”

Questo vostro sacrificio, offerto a Me, Gesù Cristo, Redentore di tutta l’umanità, Mi permetterà di riversare la Mia Grande Misericordia sul mondo intero.

Cosa ancora più importante, Io salverò anche quelli che Mi odiano. Le vostre preghiere ed il vostro sacrificio sono la loro unica Grazia di salvezza, poiché senza di essa, verrebbero distrutti dal maligno.

Se non desiderate sopportare questa sofferenza, Io vi concederò grandi benedizioni. Vi chiedo di proseguire con Me lungo il Mio cammino per risvegliare il mondo dal suo sonno affinché Io possa sollevare il velo dell’inganno che lo ricopre.

Il vostro Gesù

 

23 marzo 2013 – La Madre di Dio: il Corpo di Mio Figlio è stato ridotto a brandelli.

La Madre di Dio: “Il Corpo di mio Figlio fu ridotto a brandelli”
Sabato, 23 marzo 2013, alle ore 23:45

Figlia mia, molti non capiscono il mio ruolo di Corredentrice. Né essi sanno perché ciò sia così.

Quando accettai la Chiamata per diventare la Madre di Dio, mi vincolai al Patto di Dio per la Salvezza dell’umanità.

Quando diedi alla luce mio Figlio, sentivo lo stesso amore che ogni madre dovrebbe avere per il proprio bambino. Questo maschietto, puro e bellissimo, era parte di me, mia carne e mio sangue. Eppure, io ero anche consapevole che Egli non era solo un bambino. Il Suo Spirito entrò nella mia anima non appena posai gli occhi su di Lui. Egli ed io eravamo strettamente legati come una sola persona, mentre sentivo ogni emozione, gioia, dolore e l’Amore che scorrevano dentro di Lui. Sapevo anche che Egli era Divino e che io ero, pertanto, semplicemente la Sua serva, anche se non mi fece mai sentire così.

Come ogni bambino, Egli appoggiava la Sua Testa Divina vicino al mio petto e mormorava parole d’Amore con un’emozione tale da colmare il mio Cuore e sentivo come se esso stesse per scoppiare di felicità. Egli, questo mio piccolo bambino, è stato tutto quello per cui io ho vissuto. Ogni contatto mi riempiva di un’incredibile tenerezza e gioia. Tutti quelli che Lo vedevano, anche da neonato, mi dicevano quanto Egli fosse speciale. I Suoi Occhi penetranti risvegliavano le loro anime e molti non ne conoscevano il motivo.

Questo legame speciale tra me ed il mio diletto Figlio non sarebbe mai stato spezzato. Io sapevo di essere stata concepita solo perché diventassi Sua Madre. Questo ruolo fu l’unica ragione della mia esistenza.

E così, ad ogni Sua necessità io rispondevo, ed Egli, con tanto Amore e Compassione, metteva tutti i miei bisogni prima dei Suoi. I Suoi desideri furono sempre accolti da me, Sua Madre, la Sua umile serva.

Quando Egli non fu creduto essere il Figlio dell’uomo, mentre proclamava la Verità e faceva come Suo Padre desiderava, io piansi lacrime amare. Quanto fui distrutta quando dovetti testimoniare la Sua persecuzione!

Sopportai il Suo dolore, non solo come qualsiasi madre avrebbe fatto, nel vedere la sofferenza inflitta al proprio figlio, ma il Suo dolore diventò il mio ed il mio divenne il Suo.

Lo costrinsero a camminare, le mani legate davanti con le corde intorno alla Sua Vita, il che comportò che Egli avrebbe potuto camminare, solo trascinando i piedi e un poco alla volta. Mentre la Croce fu caricata sul Suo corpo lacerato e distrutto, il mio dolore fu così straziante, che io svenni in continuazione.

Il mio dolore non era solo fisico; la mia sofferenza trafisse il mio Cuore e lo spezzò in due. Fino a questo giorno, il mio cuore è strettamente legato a quello di mio Figlio e così, durante la Settimana Santa, io rivivo di nuovo e completamente il dolore, il tormento e la persecuzione insieme a mio Figlio. Figli, spiegare le barbarie inflitte a mio Figlio sarebbe impossibile perché voi le possiate capire, tanto feroce fu la flagellazione. Il Corpo di mio Figlio fu ridotto a brandelli.

Non dimenticate mai che Egli era il Figlio dell’uomo, inviato per redimere ogni anima sulla Terra, compresi quelli che vivono oggi nel mondo. Egli morì in una terribile agonia al fine di salvare ciascuno di voi al giorno d’oggi. La Sua sofferenza non terminò sul Calvario. Essa sarà ancora sopportata da Lui fino al Grande Giorno della Sua Seconda Venuta.

Coloro che ignorano questi avvertimenti da parte del Cielo sono liberi di farlo. Essi non saranno giudicati a causa di questo rifiuto, ma poiché si allontaneranno ulteriormente dalla Verità di queste rivelazioni che vengono dal Cielo, saranno tentati a peccare. I peccati attraverso i quali essi saranno tentati, saranno quelli, che verranno dichiarati di non essere più un peccato da parte di quei nemici nella Chiesa di mio Figlio sulla Terra.

Vi ringrazio, figli, perché aprite le vostre menti, i vostri cuori e le vostre anime a questa Chiamata dal Cielo, inviata a voi a causa dell’Amore che Dio ha per tutti i Suoi figli.

La vostra amata Madre
Madre della Salvezza

 

24 marzo 2013 – La Mia Missione non è quella di darvi una nuova Bibbia, poiché questo non potrebbe mai accadere, poiché il Libro di Mio Padre contiene già tutta la Verità.

La Mia Missione non è quella di darvi una nuova Bibbia, poiché questo non potrebbe mai accadere, in quanto il Libro di Mio Padre contiene tutta la Verità
Domenica, 24 marzo 2013, alle ore 18:06

Mia amatissima figlia, quando ti viene chiesto, da parte di coloro che Mi amano, quale sia lo scopo della tua Missione, la tua risposta dev’essere: “Per salvare le vostre anime”. Quando vieni schernita, derisa e ti si chiede che cosa ti dia il diritto di proclamare la Parola di Dio, la risposta è: “Affinché Gesù possa salvare le vostre anime”. Poi, quando coloro che già proclamano la Mia Santa Parola e seguono i Miei Insegnamenti, ti accusano di eresia, allora la risposta da dare loro è questa: “Voi, che siete fedeli a Cristo, non pensate che anche voi siete dei peccatori agli Occhi di Dio? Non volete, pure voi, salvare le vostre anime?

Il peccato starà sempre tra voi e Dio. Ogni singola anima, compreso il peccatore più incallito e quanti tra di voi sono anime elette, non saranno mai liberi dal peccato, finché Io non verrò di nuovo. Potrete essere redenti ogni volta che confessate i vostri peccati, ma la vostra anima rimarrà purificata solo per un breve periodo di tempo.

Non pensate mai di non avere bisogno del Cibo della Vita. La Mia Luce ora vi attira a Me, mediante questa Missione molto speciale. Io vi concedo grandi benedizioni e delle Grazie speciali quando rispondete alla Mia Chiamata, mentre vi invito verso il Mio Nuovo Regno, il Mio Nuovo Paradiso.

Voi potreste credere che Dio non avrebbe bisogno di inviare un altro profeta; che l’umanità sia stata liberata dalla stretta di Satana, dopo la Mia morte sulla Croce, che vi sia già stata data la Verità, attraverso i Miei Insegnamenti, e che la Verità sia contenuta nel Libro di Mio Padre, la Santissima Bibbia, e voi avreste ragione, tranne che per questo. C’è ancora dell’altro che dovete conoscere, poiché le profezie contenute nel Libro della Rivelazione non vi sono note. Ne avete ricevuto un riassunto, tuttavia molti di voi si rifiutano di riconoscerlo. Voi disdegnate il Libro della Rivelazione e non avete alcun desiderio di comprenderlo.

La Mia Missione non è quella di darvi una nuova Bibbia, poiché questo non potrebbe mai accadere, in quanto il Libro di Mio Padre contiene tutta la Verità. Il Mio Compito, in un mondo che è sprofondato nel paganesimo, è, da un lato, quello di ricordarvi la Verità e, dall’altro, vi è il Mio desiderio di preparare le vostre anime per il tempo della Mia Seconda Venuta.

Molti di voi dicono di onorarMi, ma in tanti si sono allontanati dalla Verità. Molti non credono in Satana, né all’esistenza dell’Inferno e, di conseguenza, non prendono sul serio il peccato. Siete stati indotti in grave errore a causa della vostra tolleranza nei confronti del peccato. Ed ora avranno luogo degli errori più grandi, da un capo all’altro di tutte le chiese Cristiane, in cui il concetto di peccato sarà messo da parte. Sarete condotti verso una dottrina fatta di inganno. Questo sarà un piano predisposto dal maligno per strapparvi via da Me.

Per il fatto che la Mia Divina Presenza, il Mio Corpo ed il Mio Sangue, sia contenuta in ogni Tabernacolo del mondo, voi siete stati in grado di combattere il peccato. Ora, però, dal momento in cui si realizzerà il piano di rimuovere la Mia Santa Eucaristia, sarete impotenti.

È per questo motivo che Io vi rivelo la Verità di quanto deve avvenire, in modo che Io possa prepararvi. È solo perché Io vi amo che in questo momento vi chiamo.

Quando gli errori saranno svelati, allora vi renderete conto di quanto abbiate da imparare e di come l’orgoglio vi abbia impedito di accettare la Mia Mano Misericordiosa, nonché di come siete nulla senza di Me.

Il vostro Gesù

 

 

 

25 marzo 2013 – Il più grande orrore cui assistii nel Mio Tempo nell’Orto degli Ulivi fu la piaga del peccato nei tempi della fine.

L’orrore più grande, di cui Io fui testimone durante il Mio tempo nell’Orto degli Ulivi, fu la piaga del peccato nei tempi della fine
Lunedì, 25 marzo 2013, alle ore 14:50

Mia amatissima figlia, l’orrore più grande, di cui Io fui testimone durante il Mio tempo nell’Orto degli Ulivi, fu la piaga del peccato, nei tempi della fine. Durante la visione, mostrataMi da Satana, vidi l’allontanamento dell’uomo mortale dalle Leggi di Dio. Egli, il maligno, Mi mostrò delle immagini terribili; Mi tentò con ogni spiegazione circa il motivo per cui Io avrei dovuto allontanarMi dal fare Volontà di Mio Padre. Egli cercava di tormentarMi e così Mi mostrò il potere che avrebbe ancora avuto, nonostante la Mia morte sulla Croce.

Mi fu mostrata la distruzione finale della Mia Chiesa sulla Terra; la presa di potere al suo interno da parte delle sette massoniche; l’immoralità dell’uomo; la mancanza di vergogna da parte dei figli di Dio, mentre erano impegnati in spregevoli peccati della carne; l’omicidio degli innocenti ed il cadere nell’errore da parte di quanti professano di parlare nel Mio Nome.

Satana è così potente che insinuò dei dubbi nella Mia Mente sul fatto che Io fossi il Figlio dell’uomo. Io, nella Mia Divinità, non potevo soccombere al peccato, ma vi dico questo affinché l’umanità riesca a capire il modo in cui il male possa tentare di farvi allontanare da Me.

Satana non presenta il male nei modi più ovvi. Egli, invece, maschera il male come se fosse il bene. Egli è astuto e può ingannare anche il più santo tra di voi, facendovi credere che una menzogna sia la Verità.

Quando le persone si allontaneranno dai Miei Insegnamenti, accoglieranno il peccato di buon grado e con avidità di cuore. Senza guida, essi perderanno sempre più la Grazia. Se il Mio Nome venisse cancellato dalla faccia della Terra, l’uomo non sarebbe più in grado di trovare Dio.

Non ha importanza quale religione voi seguiate, poiché la vostra unica via verso Dio è quella che passa attraverso di Me, il Suo unico Figlio. A motivo della Mia morte sulla Croce, Io vi ho salvato dalle fiamme dell’Inferno - incluso ogni uomo, donna e bambino viventi attualmente nel mondo. Se non accettate questo, allora non potrete entrare dalle Porte del Paradiso. Solo attraverso il Figlio potrete essere presentati al Padre. Rifiutate Me, Gesù Cristo, e rifiuterete la vostra salvezza.

Quanto poco avete imparato riguardo al peccato e al modo in cui esso vi separa da Dio. La diffusione del peccato non è mai stata così dilagante da quando Dio ha creato il mondo. Voi, peccatori, avete toccato dei nuovi abissi che Mi disgustano. Voi l’avete mostrato anche ai più piccoli, che sono stati affidati alle vostre cure, spingendoli a comportarsi come i dèmoni. Mancate di carità, amore e compassione per gli altri, tuttavia molti di voi mostrano i loro atti di fede perché il mondo li veda e li ammiri. Proprio come i Farisei che prescrivevano le Leggi di Dio, ma non le mettevano in pratica, né mostravano umiltà, così anche quelli di voi che dicono di venire nel Mio Nome, cadranno nel peccato d’orgoglio.

Avete ancora bisogno di conoscere molto, riguardo alla Mia Voce e ai Miei Insegnamenti, i quali cadono sempre su orecchie sorde. Infine, ci sono coloro che trascorrono tutto il loro tempo proclamando la propria conoscenza di Dio, dicono di conoscere le profezie che devono ancora essere rivelate, ma non sanno nulla. Se non fosse per la Mia Grande Misericordia voi sareste non adatti ad entrare nel Mio Regno

È giunto il momento per tutti coloro i quali pretendono di guidare i figli di Dio, nelle vie del Signore, di supplicare Me, Gesù Cristo, per ottenere il Dono dell’umiltà. È tempo che voi diate ascolto alla Verità, così come vi fu rivelata, poiché non avete molto tempo per riscattare voi stessi ai Miei Occhi.

Il vostro Gesù

 

26 marzo 2013 – Dovete tenere gli occhi bene aperti a qualsiasi cosa che insulti la Mia Divinità

Dovete tenere i vostri occhi aperti riguardo a qualsiasi cosa che insulti la Mia Divinità
Martedì, 26 marzo 2013, alle ore 21:17

Mia amatissima figlia, questo Messaggio è per il mondo. È per i Cristiani di qualsiasi denominazione, gli Ebrei e tutte quelle religioni che proclamano il Mio Padre Onnipotente, l’Iddio Altissimo.

Questo Messaggio è anche per coloro che non credono in Dio Padre, né in Me, il Suo Unigenito Figlio. È anche per coloro a cui potrebbe non importare nulla della vita che li aspetta e la cui indifferenza implica che essi non riescano ad accettare l’Esistenza di Dio.

Tramite questi Messaggi voi venite avvertiti del pericolo per la vostra vita futura ed il vostro benessere, in modo che Io possa portarvi tutti nel Nuovo Paradiso che è stato creato per voi, allorché il Cielo e la Terra si uniranno in una cosa sola. Questo Regno è perfetto e le Porte saranno aperte per ciascuno di voi. Questo meraviglioso Dono, dove vivrete perfetti nel corpo, nella mente e nell’anima, viene da Dio, l’Unico Onnipotente, Colui che ha creato il mondo.

Il tempo del vostro esilio sulla Terra è quasi finito. Non dovrete più sopportare il dolore del peccato, il quale crea devastazione in ogni parte del mondo. L’odio, che viene mantenuto vivo a causa dell’infestazione di Satana nel mondo, non esisterà più. Quando l’odio sarà stato bandito, il male non potrà più macchiare la perfetta Creazione di Dio. Il Suo pianeta, i Suoi Doni contenuti nella natura, la Sua protezione ed il Suo Amore saranno rinnovati per darvi una vita fatta di eternità, dove la morte non sarà possibile.

La vita sulla Terra, com’è ora, non vi soddisferà mai, finché regna Satana. Il suo regno è ormai giunto al termine, ma quelli che egli infesta continueranno a diffondere il peccato risucchiando sia le anime innocenti, sia le meno innocenti, nelle profondità della disperazione. Questa infestazione continuerà fino a quando il maggior numero possibile di anime non sarà preso e presentato alla bestia che le divorerà.

Io verrò presto, finalmente, come fu profetizzato, una seconda volta, per portarvi la salvezza finale e per consegnarvi la Chiave del Mio Regno Promesso. Il Mio Regno scenderà dal firmamento perché il mondo lo veda prima che suoni l’ultima tromba. Quando le trombe suoneranno, solo coloro che Mi hanno permesso di salvarli e quelli fedeli alla Parola di Dio verranno presi. Questo è il motivo per cui, in questo momento, non dovete permettere all’orgoglio di rendervi ciechi alla Chiamata di Dio. Questa Missione fu predisposta dalle stesse prime profezie trasmesse da Dio al genere umano. Siate grati che, attraverso la Misericordia di Dio, proprio a voi sia stato dato questo Grande Dono. Non permettete mai che l’orgoglio vi renda ciechi alla Mia Divina Presenza, perché questo è ciò che vi separerà dalla Mia Misericordia.
Adesso vi preparo, semplicemente perché Io possa salvare tutta l’umanità e non solo gli eletti che Mi servono con grande umiltà. Vi voglio tutti, non importa ciò che credete. Mio Padre ha progettato questa Missione al fine di aprire i vostri cuori, in modo che la Verità possa essere mostrata in tempo, prima del Grande Giorno in cui Io verrò a Giudicare.

Il Dono dello Spirito Santo continua ad essere riversato su questa Missione e copre tutte le anime, specialmente quelle che ostinatamente Mi voltano le spalle. La battaglia per le anime è tra il Mio Regno ed il terribile abisso su cui domina la bestia. Dovete tenere i vostri occhi aperti riguardo a qualsiasi cosa che insulti la Mia Divinità. Non importa da dove scaturiscono quegli insulti, ma non dovete mai accettarli nel Mio Santo Nome.

Ora è il tempo del grande inganno e vi esorto a pregare Dio per avere la sapienza di comprendere cosa viene veramente da Me e cosa no.

Il vostro Gesù

 

27 marzo 2013 – Il passaggio da questa terra nel Mio Nuovo Regno sarà indolore, immediato e sarà così improvviso che voi sarete a malapena in grado di prendere un respiro

Il vostro passaggio da questa Terra al Mio Nuovo Regno sarà indolore
Mercoledì, 27 marzo 2013, alle ore 23:15

Mia amatissima figlia, venite voi tutti ed unitevi a me nel ricordo del giorno in cui vi fu dato il grande Dono della Redenzione.

Il Venerdì Santo dev’essere ricordato come il giorno in cui le Porte del Paradiso furono finalmente aperte per accogliere i figli di Dio dal loro esilio da Lui. La Mia morte assicurò per voi un futuro che non avreste mai avuto, se Mio Padre non avesse mandato Me in qualità di Messia.

Il Mio Corpo fu crocifisso, ma la Mia morte vi portò la vita. In questo tempo della Mia Seconda Venuta, il Mio Corpo subirà la stessa Crocifissione, solo che questa volta sarà la Mia Chiesa - il Mio Corpo Mistico - che soffrirà. Dovreste sapere che Io non permetterei mai che la crocifissione della Mia Chiesa distrugga la fede dei figli di Dio. Così ora, Io lancio un appello ad ogni persona di ogni credo, colore o razza a darMi ascolto.

Presto, voi incontrerete sulla Terra tutti i segni, i quali vi forniranno la prova che voi siete la Creazione di Dio. Presto saprete che non morirete mai se invocherete la Misericordia di Dio. Il futuro, per tutti voi che accettate di essere gli amati figli di Dio, è luminoso. Invito voi, le vostre famiglie ed i vostri amici ad unirsi nel Mio Regno e a mangiare dalla Mia Mensa.

Il vostro passaggio da questa Terra al Mio Nuovo Regno sarà indolore, immediato e così improvviso che a malapena sarete in grado di fare un respiro prima che la Sua bellezza vi venga rivelata. Vi prego di non aver timore della Mia Seconda Venuta, se amate Dio. Egli vi ama. Io vi amo. La Santissima Trinità abbraccerà la Terra e tutti coloro che accetteranno la Mia Mano Misericordiosa, mostrando il rimorso per le loro vite peccaminose, saranno al sicuro.

I forti nella fede, in mezzo a voi, saranno presi rapidamente. Il tempo, per coloro che restano indietro, privi di fede, e che si trovano nell’impossibilità di entrare in contatto con Me, sarà più lungo.

Voi, Miei fedeli discepoli dovrete aiutare i deboli e coloro che si sono smarriti. La Mia Misericordia è talmente grande che Io darò a tutte quelle anime il tempo necessario per essere portate fino alla Vita Eterna che ho promesso a tutti. Non sentitevi mai scoraggiati quando tutto sembra senza speranza, mentre il peccato continua a divorare le anime dei deboli. Dovremo lavorare, in unità, per salvare coloro che fino adesso si sono allontanati da Me, tanto che ben poco li persuaderà a venire tra le Mie Braccia. Attraverso il vostro amore per il prossimo, si compiranno dei miracoli per convertire quelle anime perdute. Questa è la Mia Promessa per voi. La preghiera, e tanta di essa, farà parte del vostro dovere verso di Me per salvare tali anime dalla terribile fine, che viene pianificata da Satana contro i figli di Dio che egli detesta. Egli non deve riuscire ad avere queste anime.

La Mia Chiamata è per tutti. Questi Messaggi non escludono alcuna religione. Essi, invece, vengono trasmessi ad ogni figlio di Dio con grande Amore, poiché voi siete tutti uguali ai Suoi Occhi.

Siate nella pace ed abbiate fiducia nell’Amore di Dio.

Il vostro Gesù

 

28 marzo 2013 – Il pericolo per l’Esistenza della Santa Eucaristia verrà mostrato a voi

Vi verrà mostrato il pericolo per l’Esistenza della Santa Eucaristia
Giovedì, 28 marzo 2013, alle ore 21:30

Mia amatissima figlia, tu ora comprendi quanto questa Missione sia detestata dal maligno. Devi, tuttavia, superare gli ostacoli crudeli posti davanti a te per rallentare la Mia Opera.

Vi verrà mostrato il pericolo per l’Esistenza della Santa Eucaristia tramite l’arroganza di coloro che si trovano all’interno della Mia Chiesa, il cui piano per cambiare la Verità è cominciato sul serio. Non importa che molti tra di voi deridano la Mia Missione per preparare le loro anime al Grande Giorno. Con il passare del tempo capirete che si tratta davvero di Me, Gesù Cristo, Colui che viene a voi al fine di servirvi.

Io Sono il vostro Signore ed il vostro Servo. Voi, Miei servitori consacrati, dovete ricordare il vostro ruolo e non dimenticarlo mai. In qualità di servitori, voi non potete essere anche i padroni, poiché se voi foste i padroni, non potreste servirMi. Molti di voi, nella Mia Chiesa, hanno dimenticato quello che fu insegnato loro. Essi hanno dimenticato la Parola di Dio.

La Mia Promessa è quella di provvedervi il Cibo della Vita - il Mio Corpo ed il Mio Sangue - tuttavia, voi, ancora una volta, Mi rinnegherete. Farete questo rimuovendo la Santa Eucaristia dal Tempio di Dio e la sostituirete con un cadavere.

La sostituzione sarà sottile e ci vorrà un po’ di tempo prima che voi possiate rilevare l’azione malvagia, che verrà imposta su di voi. Siccome il Mio Corpo, attraverso la Santa Eucaristia, vi sostiene, la morte del Mio Corpo - la Mia Chiesa - porterà la morte alle anime di coloro che Mi scartano.

Il tempo dell’abominio è molto vicino. Il tempo per scegliere tra la Mia Via o quella del falso profeta, è quasi sopra di voi. Osservate, ora, come la Verità verrà distorta dall’impostore. Osservate come egli si esalterà nei Miei panni, ma si rifiuterà di percorrere la via della Verità come un servo di Dio.

Il vostro Gesù

 

29 marzo 2013 – Oggi la Mia Chiesa sulla terra sarà crocifissa. Oggi segna l’inizio dei cambiamenti

Venerdì Santo

Oggi la Mia Chiesa sulla Terra sarà crocifissa. Questo giorno segnerà l’inizio dei cambiamenti
Venerdì, 29 marzo 2013, alle ore 00:05

Primo Messaggio del Venerdì Santo

Mia amatissima figlia, oggi la Mia Chiesa sulla Terra sarà crocifissa.

Questo giorno segnerà l’inizio dei cambiamenti, i quali saranno rapidi ed avverranno per cambiare il volto della Chiesa Cattolica nel mondo.

Nella sua scia verrà la fusione di tutte le dottrine, che sarà visibile in ogni insegna pubblica e mostrata di proposito per la pubblica testimonianza.

Osservate ora come, tutto quello che Io vi ho detto, verrà alla luce. Sfido, quelli che sono tra voi, a negare la terribile verità, quando verrete costretti ad ingoiare una menzogna.

Voi, Miei seguaci, dovete proteggere i Miei Sacramenti ed essere vigilanti. Voi, Miei servitori consacrati, sarete presto messi alla prova, poiché la Mia Divinità sarà sfidata. Le Leggi di Dio saranno adattate e non appena la Mia Santa Eucaristia verrà contaminata, la Mano di Dio scenderà con una tale forza che capirete, immediatamente, che questi Messaggi provengono dal Cielo.

Il Mio Dolore diverrà il vostro dolore. La vostra afflizione, a motivo della vostra conoscenza della Verità, vi renderà impossibile accettare i sacrilegi, che vi verrà ordinato di accogliere.

Anche in questo caso, se non accetterete il Mio profeta e le Parole che Io le rivelo, vi darò ancora del tempo, in quanto molto presto, da parte di quei leader tra voi, vi sarà richiesto di rinnovare i vostri voti. Vi verrà chiesto di impegnare la vostra vita tramite una testimonianza giurata alle leggi del paganesimo. Se voi farete questo, sarete sotto l’influenza del maligno e combatterete contro Dio.

Dovrete perseverare e rimanere leali a Me e dovrete supplicarMi di darvi Consiglio in un periodo in cui, l’uomo che siede sulla Cattedra di Pietro, il quale si rifiuta di seguirne le sue orme o di indossarne le sue scarpe, distruggerà la vostra fedeltà a Dio.

Ora, mentre siete testimoni della Crocifissione della Mia Chiesa sulla Terra, Io vi chiamerò per proclamare la Verità di Dio. Continuerò a chiamarvi al fine di proteggervi. Farò in modo che la Mia Chiesa, coloro che aderiscono ai Miei Insegnamenti, ai Miei Sacramenti e alla Parola di Dio, viva per sempre attraverso il rimanente che non Mi abbandonerà mai.

Vi saranno, tra voi, coloro che Mi tradiranno al giorno d’oggi. Altri in mezzo a voi presto rinnegheranno i Miei Sacramenti, poiché saranno troppo deboli per difendere la Parola di Dio. Quelli di voi che già sospettano il vero e che cercano di diffondere la Mia Parola, soffriranno perché non avranno il coraggio di combattere per la Verità. Eppure, rimarranno ancora leali a Me, poiché sanno di non poter vivere senza il Mio Amore.

Ascoltate la Mia Voce. Appoggiate la vostra testa stanca sulla Mia Spalla e permetteteMi di avvolgere le Mie Braccia intorno a voi, in questo momento. Io vi proteggerò sempre.

Il vostro Gesù

 

29 marzo 2013 – Non cadranno ai Miei piedi. Non saranno i Miei piedi che bacieranno, ma quelli dei Miei servi, dei Miei seguaci, dei Miei peccatori.

Non sarà ai Miei Piedi che essi cadranno. Non saranno i Miei Piedi che baceranno, ma quelli dei Miei servitori, dei Miei seguaci e dei Miei peccatori
Venerdì, 29 marzo 2013, alle ore 19:00

Terzo Messaggio del Venerdì Santo

Mia amatissima figlia, quando Giuda Iscariota Mi tradì, tenne la Mia Testa e Mi baciò sulla Guancia. Quando coloro che guidano la Mia Chiesa, diranno di amarMi e poi Mi tradiranno, voi vedrete chiaramente, il bacio del loro tradimento. Non sarà ai Miei Piedi che essi cadranno. Non saranno i Miei Piedi che baceranno, ma quelli dei Miei servitori, dei Miei seguaci e dei Miei peccatori.

Mostrare interesse per i bisogni di altri esseri umani è ammirevole, ma quando voi sostenete le necessità del benessere fisico degli uomini, mettendole al di sopra delle loro necessità spirituali, non Sono Io, Gesù Cristo, che voi seguite.

L’umanesimo non si basa sul Cristianesimo e non dev’essere mai confuso con esso. Essere Cristiani significa arrendersi completamente a Me, abbandonando voi stessi in piena umiltà ai Miei Piedi. Significa permetterMi di guidarvi. Significa obbedienza alle Mie Leggi e fare tutto ciò che potete per dare l’esempio del Mio Amore per tutti voi. Oggi, Io Sono stato tradito.

Voi non potete essere ingannati per molto tempo, né potreste esserlo, poiché una volta che la Casa di Dio verrà attaccata dal suo interno, niente, solo il disordine, potrà risultarne. Dovete tirare su la vostra croce e seguirMi, poiché presto verrete bendati, inciamperete e cadrete nel buio.
Senza la Luce di Dio non sarete in grado di vedere.

Il vostro Gesù

 

Presto il Mio amato Papa Benedetto guiderà i figli di Dio dal suo luogo d’esilio
Venerdì, 29 marzo 2013, alle ore 08:45

Secondo Messaggio del Venerdì Santo

Mia amatissima figlia, oggi si farà la storia. Sebbene la Mia Passione venga commemorata, essa, in Verità, rappresenta la Crocifissione della Chiesa Cattolica.

Nei giorni precedenti al Mio tradimento, durante il Mio tempo sulla Terra, i sacerdoti del momento lottarono come poterono per cercare di dimostrare che Io fossi colpevole di eresia.

Essi presero quello che Io avevo insegnato - la Parola di Dio - e la distorsero. Le voci che poi diffusero contenevano delle menzogne e dicevano che Io stavo cercando di allontanare la gente dai Veri Insegnamenti della Chiesa. Essi predicavano nelle sinagoghe avvertendo le persone di stare lontano da Me, affinché esse non offendessero i sommi sacerdoti. Furono avvertite che se avessero continuato a diffondere i Miei Messaggi sarebbero state scacciate, come dei lebbrosi, dal Santo Tempio. In alcuni casi, ai Miei discepoli fu detto che avrebbero subito la punizione corporale e che sarebbero stati arrestati.

Sebbene essi bestemmiassero contro lo Spirito Santo - negavano il fatto che dicevo la Verità e dicevano che la Mia Parola veniva da Satana - continuavano ad adorare Dio nelle sinagoghe. Vestiti in vesti da re, si battevano per il loro posto sull’altare del Tempio. Tutti i servi modesti venivano fatti rimanere in piedi per ore, mentre essi stavano seduti su delle sedie che erano state ideate per dei re. L’altare era così pieno dei capi della Chiesa che la gente comune era confusa. Le persone dovevano rendere omaggio a Dio, essendo costrette ad onorare i Suoi servitori di posizione più alta. I sacerdoti di grado elevato pretendevano il rispetto da parte di coloro che frequentavano il Tempio. Essi ostentavano tutti i gesti esteriori dell’amore e dell’umiltà, che ci si aspettava da loro, ciò nonostante si vestivano e si comportavano come dei padroni nella Casa di Mio Padre, anziché dei servitori, quali avrebbero dovuto essere.

Le persone, sebbene Mi stessero seguendo, avevano paura di offendere i Farisei. I sacerdoti furono intimiditi e avvertiti che, se non avessero smesso di diffondere la Mia Parola, sarebbero stati spogliati dei loro titoli. Le persone comuni sapevano che se fossero state sorprese a diffondere i Miei Insegnamenti, il loro destino sarebbe stato molto peggiore.

La Crocifissione del Mio Corpo sulla Terra ha completato la prima parte del Patto stipulato con Mio Padre per redimere l’umanità.

La Crocifissione del Mio Corpo Mistico - la Mia Chiesa sulla Terra - l’inizio della persecuzione finale, comincia oggi, mentre il piano massonico che contamina la Mia Casa, ora diverrà chiaro a tutti coloro che conoscono la Verità.

La storia ora si ripeterà, ma la Verità non verrà negata. Quelli che Mi rinnegheranno, tuttavia, con il passare del tempo si volgeranno a Me. Coloro i quali sanno che le profezie preannunciate, ossia che la Mia Chiesa sarà il bersaglio finale per liberare il mondo da tutte le tracce di Me, Gesù Cristo, stanno avendo luogo adesso, Mi seguiranno nel Mio Esercito Rimanente. Essi rimarranno leali ai Miei Insegnamenti fino alla fine dei tempi.

Nessuno può fermare la Vera Parola di Dio dal diffondersi. Nessuno! Il regno della Casa di Pietro sarà breve e presto il Mio amato Papa Benedetto guiderà i figli di Dio dal suo luogo d’esilio. Pietro, il Mio apostolo, il fondatore della Mia Chiesa sulla Terra, lo guiderà negli ultimi difficili giorni, mentre la Mia Chiesa combatterà per la sua Vita.

Il vostro Gesù

 

30 marzo 2013 – La risurrezione del Figlio mio diletto è il dono più importante, poiché significa che la vita eterna può essere concessa a tutti i figli di Dio

La Vergine Maria: “La Risurrezione del mio diletto Figlio è il Dono più importante, in quanto significa che la Vita Eterna può essere concessa a tutti i figli di Dio
Sabato, 30 marzo 2013, alle ore 20:40

Figli miei, la Risurrezione del mio diletto Figlio è il Dono più importante, in quanto significa che la Vita Eterna può essere concessa a tutti i figli di Dio.

Risuscitando dai morti, mio Figlio sconfisse la morte. La morte non ha più potere su di voi, se lo desiderate. La vita che vi è stata donata, presto cambierà, poiché vi sarà solo una vita in Dio.

Quando i Nuovi Cieli e la Nuova Terra si uniranno, ci sarà solo la Vita Eterna. La morte del corpo, della mente e dell’anima non ci saranno più. Non dovete mai temere questa nuova vita, poiché vi renderà liberi. Presto, un grande amore dilagherà sulla Terra, effuso dalla Misericordia di mio Figlio. Questa grande, grande, Grazia sarà il prossimo passo intrapreso da Dio per salvare i Suoi figli dalla morte dell’anima. La morte del corpo non ci sarà più, il giorno in cui mio Figlio discenderà con la Nuova Gerusalemme.

Dovete mostrare grande coraggio durante questi tempi malvagi, poiché queste avversità finiranno presto. Concentratevi solo sulla splendida vita che state aspettando e pregate affinché tutte le anime accettino questo Dono miracoloso.

Quelle anime che si rifiuteranno di accettare la Verità della Vita Eterna, invece sceglieranno la dannazione eterna. Ci sono solo due scelte, eppure molte di queste anime credono che ce ne sia una terza. Coloro che seguono le sette, create dal potere del maligno, credono erroneamente in un’altra vita mistica, nella quale sarà dato loro un grande potere. Essi credono nei falsi angeli. Idolatrano i falsi angeli e, purtroppo, molti di questi esistono, ma essi non sono gli angeli di Dio. Essi languono in catene nell’abisso dell’Inferno, eppure riescono ad ingannare i figli di Dio i quali credono che essi siano gli angeli della Luce. La sola Luce che dovete seguire è la Luce di Dio: la Verità.

Il Regno, il Nuovo Paradiso che vi aspetta, è quello promessovi da Dio, sul quale Regnerà mio Figlio.

Accettate la Mano di mio Figlio ed entrerete nel Paradiso.

La vostra amata Madre
Madre di Dio
Madre della Salvezza

 

31 marzo 2013 – Oggi porto grandi grazie nel mondo

Oggi Io porto delle grandi Grazie al mondo
Domenica, 31 marzo 2013, alle ore 18:40

Mia amatissima figlia, oggi Io porto delle grandi Grazie al mondo, poiché Mi rallegro per la fede che sussiste, malgrado le prove e le tribolazioni che i figli di Dio devono sopportare nel mondo, in questo momento.

Io oggi rinnovo la faccia della Terra e riempio di Spirito Santo le anime di coloro che credono in Me, il loro amato Gesù Cristo, il Redentore di tutta l’umanità. Rallegratevi ed ignorate il tormento che viene scatenato da Satana. Al contrario, umiliatevi di fronte a Me, riponete tutta la vostra fiducia nella Mia Misericordia ed Io vi proteggerò da ogni danno.

Dovete sapere che tutto il Potere è Mio. Il maligno e quelli che rende schiavi non hanno alcun potere su di Me. La loro influenza, però, distruggerà molti di coloro che si lasciano esposti all’inganno della bestia.

Il Mio Regno vi aspetta, in tutto il suo Glorioso Splendore, e questo tempo è quasi su di voi.

Diffondetevi, Miei seguaci, moltiplicatevi in gruppi e annunciate la Parola di Dio, la Verità, che è contenuta nella Sacra Bibbia. Ora dovete ritornare ai Vangeli e ricordare alla gente il loro contenuto, perché in essi si trova la Parola di Dio.

Molte nuove leggi saranno introdotte nelle vostre nazioni, nelle quali diventerà impossibile avere accesso al Libro di Mio Padre. Non dovete mai accettare queste leggi, perché esse Mi rinnegano. Quando voi non avrete più l’accesso ai Miei Insegnamenti, i vostri figli non potranno conoscerMi. Quando i Miei Insegnamenti, le Leggi di Dio, diverranno illegali, allora saprete che i vostri governi vengono guidati dalla mano di Satana.

Non dovete permettere a voi stessi di essere catturati come degli schiavi. Non dovete soccombere a delle leggi assurde, che negheranno il vostro libero arbitrio. Non dimenticate mai che siete nati con il dono del libero arbitrio: un Dono da parte di Dio.

Qualsiasi uomo vi tolga libero arbitrio, rinnegherà Dio. Qualsiasi governo o nazione neghi a voi l’arbitrio di dare testimonianza di Dio viene guidato da Satana. Voi, Miei amati seguaci, siete stati beffati dalle influenze sataniche tramite quelle nazioni, che controllano le vostre banche, i vostri governi ed il vostro accesso al cibo.

Verrà il tempo in cui essi vi faranno soffrire ancora più di quanto soffriate adesso, ma improvvisamente ed inaspettatamente, arriverà un castigo severo, che renderà quei governi ed i loro poteri, inutili. L’Intervento di Dio sarà rapido ed essi, quelli delle sette malvagie, strisceranno sulle mani e sulle ginocchia, urlando di terrore per la punizione che si abbatterà su di loro a causa delle loro cattive azioni.

Voi, Miei cari seguaci, dovete avere fiducia in Me e restare forti. Oggi vi benedico con un Dono straordinario, il Dono della perseveranza. Voi riconoscerete che vi è stato elargito questo Dono, poiché la vostra pazienza sarà inespugnabile. La vostra determinazione di fare la Mia Santa Volontà sorprenderà anche voi e, quando per voi verrà il tempo di professare apertamente la vostra testimonianza della Mia Seconda Venuta, non vi sarà rimasta alcuna paura. Al contrario, l’amore per Me si manifesterà sotto forma di uno straordinario amore per i vostri fratelli e le vostre sorelle. Adesso li vedrete nel modo in cui essi appaiono agli Occhi di Mio Padre, come dei fanciullini. Il vostro cuore si gonfierà d’amore e questo vi scuoterà, perché nei vostri cuori proverete amore anche per quei nemici che governano sulle vostre nazioni al comando della bestia.

Questo amore convertirà le anime di coloro che hanno l’odio dentro di sé. Le vostre preghiere per tali anime garantiranno loro l’immunità dalla punizione che altrimenti avrebbero dovuto affrontare nel giorno del castigo, quando Io verrò per giudicare.

Questo Dono della Perseveranza, che vi offro oggi, salverà le anime, poiché ogni Dono che Io porto ha solo un obiettivo ed è quello di salvare tutte le anime, in modo che possiamo riunirci in una sola Santa Famiglia, nel Nuovo Paradiso sulla Terra.

Il vostro Gesù

 

 

1° aprile 2013 – Dio Padre: Io, il vostro amatissimo Padre, ho finalmente fissato il giorno dell’Avvertimento. Solo io conosco questa data.

Dio Padre: “Io, il vostro amato Padre, ho finalmente fissato il giorno dell’Avvertimento. Solo Io conosco questa data”
Lunedì, 1 aprile 2013, alle ore 17:22

Mia carissima figlia, i Sacrifici fatti da Me, il vostro amato Padre, a favore dell’umanità stanno volgendo al termine.

È stato fatto qualsiasi tentativo, a causa del Mio puro Amore nei confronti dei Miei figli, per salvarli dal male del peccato. In questo periodo, la battaglia definitiva per salvare tutti i Miei figli, di ogni credo e razza, è adesso nelle fasi conclusive.

Chi, tra di voi, combatterà per la Verità, dal momento che essa vi è stata trasmessa da così lungo tempo? Chi, tra di voi, accetterà la Mia Santa Parola così come oggi vi viene presentata nel Mio Libro della Verità? Quelli di voi che urlano contro il Mio profeta saranno messi a tacere, in modo che i Miei figli siano in grado di sentire la dolce Voce del Mio diletto Figlio, mentre attira le anime in un rifugio sicuro, per prepararle al Nuovo Paradiso sulla Terra.

Io lancio un appello a tutti i Miei figli, i forti, i deboli, i vulnerabili, gli ignoranti e quelli pieni di orgoglio, i quali pensano di conoscere la Verità delle profezie promesse da Me nel corso dei secoli, affinché rispondano a questa Chiamata da parte del Mio Regno dei Cieli.

Io, il vostro amato Padre, ho finalmente fissato il giorno dell’Avvertimento. Solo Io conosco questa data. Solo Io conosco la data del Grande Giorno in cui Mio Figlio ritornerà a rivendicare il Regno che Gli ho promesso.

Il giorno dell’Avvertimento, dato a voi come un grande Dono, dividerà l’umanità in due metà. La prima metà accetterà la Grande Misericordia di Mio Figlio. L’altra metà si nasconderà e scapperà. Essi crederanno di avere la capacità di opporsi all’Intervento fatto da Dio per salvarli. Quello che essi non sanno è che Io li rincorrerò fino all’Ultimo Giorno per salvarli dall’orrore finale, da cui non vi è alcun ritorno.

Figli Miei, non abbiate paura di Me. È a causa del Mio Amore per voi che Io ho permesso la persecuzione finale, allorché il male si farà conoscere come mai prima d’ora.

Tutte le Chiese Cristiane saranno abbattute nello spirito. Alcune saranno demolite. La Chiesa Cattolica, sopra tutte le altre, soffrirà di più, poiché ora sarà contaminata dall’interno del suo cuore. Questo morbo sarà crudele, ma la Chiesa fondata da Mio Figlio sulla Terra sopravvivrà a questo male, anche se gran parte di essa sarà al di fuori di Roma, poiché la Sede di Pietro è stata profanata.

Levatevi, tutti voi che giurate fedeltà a Mio Figlio. State insieme e pregate che l’infestazione non divori quelle anime che hanno rinunciato alle loro vite per Mio Figlio. Oh, come saranno tentate dalle nuove leggi, che crederanno siano state dettate dal Cielo, tramite la Sede di Roma. Come, i loro cuori, si gonfieranno di dolore quando scoppierà il disordine. Quanto piangeranno quando quei servitori consacrati, a centinaia di migliaia, saranno scomunicati. Solo allora tenderanno le loro braccia e richiederanno a Mio Figlio di guidarli.

La Mia Divinità coprirà il mondo e raccoglierà tutti i Miei figli nel Regno di Mio Figlio. Voi dovete attendere la Chiamata ed accettare, con cuori grati, questi Doni consegnati a voi quali armi di cui avete bisogno per combattere contro la malvagità, che avvolgerà la Terra nelle tenebre.

I miti e gli umili di cuore, che amano Me, il loro Padre, e coloro che accettano la Divinità del Mio Figlio Unigenito, Gesù Cristo, saranno raccolti per primi. Essi, i cui nomi sono nel Libro della Vita, verranno chiamati e regneranno come capi, insieme ai santi, tra le dodici tribù d’Israele.

Quelli tra di voi che hanno le anime tiepide, a quel punto saranno illuminati ed il loro carico sarà più pesante. Sarà attraverso le vostre preghiere, che gli altri, quelli che si nascondono da Me, saranno presi sotto il tetto della Mia protezione.

La bestia, che indietreggia di fronte a Me, non conquisterà le anime dei Miei figli così facilmente. Ogni Atto di Misericordia, qualsiasi miracolo e qualunque Intervento verrà garantito da parte Mia per il bene dei Miei figli.

Coloro che si frappongono tra Me ed i Miei figli subiranno un castigo terribile. Sebbene Io ami tutti i Miei figli, non esiterò a fermare quelli tra di loro che, se Io li lasciassi fare, porterebbero via il Mio Regno, che Io riempirò con tutta la Mia famiglia.

State attenti alla Mia Collera. Infatti, sebbene essa venga trattenuta e la Mia Pazienza sia grande, Io lancerò sulla Terra una grande afflizione, anche se ciò significherà distruggere gran parte di essa. Come una malattia, che divora il corpo umano, distruggendo le cellule sane, così saranno anche le cattive azioni degli uomini contro i loro fratelli. Se questa malattia non venisse fermata e se Io non tagliassi e gettassi via la carne malata, non potrei rendere il corpo di nuovo sano.

Sarà solo l’intero e sano Corpo della Chiesa terrena di Mio Figlio che potrà raggiungere la porta del Mio Nuovo Regno sulla Terra. Coloro che si sono allontanati dalla tentazione di respingere Mio Figlio, troveranno più facile l’essere resi degni di unirsi come un solo corpo, in unione con Mio Figlio. Ad essi sarà data la Vita Eterna ed il dolore non vi sarà più.

Il vostro amato Padre,
il Dio Altissimo

 

2 aprile 2013 – Vorrei portare oltre 7 miliardi di figli a casa di Dio, infine, al loro Paradiso eterno

Io vorrei portare oltre sette miliardi di figli di Dio a casa, finalmente, verso il loro Eterno Paradiso
Martedì, 2 aprile 2013, alle ore 15:30

Mia amatissima figlia, le pressioni esercitate sui Miei seguaci perché rifiutino questi Santi Messaggi aumenteranno. Molti dei Miei seguaci fuorviati rifiuteranno di accettare questi Messaggi come Miei. Benintenzionati nei loro propositi, faranno di tutto per allontanare la gente da Me, nella convinzione di proteggere la Mia Chiesa.

Io Sono la Chiesa e finché i Miei servitori consacrati proteggono i Miei Insegnamenti, la Mia Dottrina, i Miei Sacramenti e la Mia Santissima Eucaristia, noi siamo come Uno. Coloro, inclusi i capi all’interno della Mia Chiesa, che cambiano queste Leggi, , non fanno parte della Mia Chiesa. Questi cambiamenti non sono ancora stati presentati e quando lo saranno ci sarà molta angoscia.

Quanto a quelli di voi che sono nel dubbio, li prego di non rigettarMi. Allorché voi Mi accogliete in un certo modo, Mi fate venire anche le lacrime agli Occhi. Voi forse non Mi vedete al momento, ma presto sentirete la Mia Divina Presenza.

Io faccio appello a tutti voi affinché vi prepariate ora per il grande, splendido futuro che ho preparato per voi. Il Cielo esulta, poiché lo Spirito Santo scenderà presto e trapasserà i vostri cuori con amore e riconoscenza. Moltissime anime saranno salvate, talmente è grande il Mio Amore. Io non Mi arrenderò mai. Voi soffrirete nel Mio Nome, ma questo sarà dimenticato quando sarete alle Porte del Mio Nuovo Regno. Vi unirete tutti insieme, come una famiglia.

Parlo in merito a coloro che si sono allontanati da Me, nonostante Io abbia tutta l’intenzione di estendere la Mia Misericordia al maggior numero di persone possibili. Venite a Me e lasciate che Io vi rassicuri circa l’estensione del Mio Amore assoluto e la Mia Compassione per ognuno di voi. Quelli che Mi rifiutano, e in alcuni casi Mi detestano, saranno avvolti dalle Mie Braccia mentre Io consolo i loro poveri cuori ed illumino le loro anime. Diventerò la loro unica speranza, quando finalmente si renderanno conto che la strada oscura che essi hanno scelto non offre nulla, solo infelicità e paura.

Io riverserò su tutto il mondo i Miei Raggi Divini, pieni di Misericordia e purificherò presto tutta l’umanità, in modo che possa essere accolta nel Mio Regno rapidamente. Il Mio tempo è quasi arrivato, poiché Io attendo il Giorno in cui Mio Padre Mi consegnerà le Chiavi del Mio Regno.

Quando l’Alleanza Finale verrà completata, Io vorrei portare oltre sette miliardi di figli di Dio a casa, finalmente, verso il loro Eterno Paradiso. Questa è la vostra definitiva eredità che vi è stata promessa. Non respingetela, poiché il dolore che arrecherete a voi stessi dev’essere temuto e, se doveste voltarMi le vostre spalle, ci sarebbe un tempo in cui Io non potrei più fare alcuna cosa per salvarvi.

Il vostro Gesù

 

3 aprile 2013 – Verrò di nuovo l’ultimo giorno. Ma non cammineró sulla terra prima.

Io verrò di nuovo l’ultimo giorno, ma non camminerò come in precedenza sulla Terra
Mercoledì, 3 aprile 2013, alle ore 18:00

Mia amatissima figlia, il Potere della Mia Voce, attraverso questi Messaggi, ha raggiunto così tante nazioni in soli due anni, che milioni di persone ora Mi aiuteranno a salvare le anime dei loro fratelli e delle loro sorelle.

La Parola di Dio, accesa attraverso questa Chiamata dal Cielo, sarà diffusa in tutto il mondo da tutti i vostri figli, figlie, fratelli e sorelle. La velocità di questa Missione, che ha travolto il mondo come una tempesta, viene alimentata dal Potere dello Spirito Santo.

Tante lingue, tante nazioni, tante anime, hanno afferrato la Mia Mano Misericordiosa ed ora Mi seguono mentre Io le conduco verso la Vita Eterna.

Mio Padre ha promesso al mondo il Libro della Verità per la fine dei tempi. Egli adempie sempre la Sua promessa. Nessun uomo può conoscere il contenuto del Libro della Verità, perché non era per la sua conoscenza. Solo al profeta Daniele fu trasmesso il suo contenuto, ma egli fu istruito da Mio Padre di non divulgarne i suoi segreti.

Ora, figlia Mia, in qualità di ultimo profeta, ti viene rivelato il suo contenuto e, per mezzo della Parola di Dio, esso porterà molto frutto. Il Libro della Verità viene dato al mondo per salvare il genere umano da morte certa. Si tratta di un Dono salvavita per l’anima. Esso porta con sé delle Grazie straordinarie. Vi porta la Verità, non solo per ricordarvi dei Miei Insegnamenti, ma per prepararvi agli attacchi contro la Mia Chiesa, che si concluderanno con la distruzione delle anime.

Il Libro della Verità vi rivelerà inoltre, Miei amati seguaci, il piano di Mio Padre per aiutarvi a compiere i giusti preparativi, necessari per entrare nel Nuovo e Glorioso Paradiso sulla Terra. Senza il Libro della Verità, voi, Miei discepoli, sareste come degli agnelli che vengono condotti al macello, poiché dovete sapere che la vostra fede in Dio sarà messa alla prova e saranno fatti molti sforzi per eliminare ogni traccia di Me, Gesù Cristo, dalla faccia della Terra.

Quando le persone saranno affamate della Verità di Dio, si volgeranno in un’altra direzione per cercare conforto. Nessun uomo su questa Terra può sopravvivere senza una fede in qualcosa che prometta la vita. Purtroppo, molti inseguono le false dottrine, che fanno leva sulla loro debolezza. L’amore di sé comporta che, le religioni e le sette illuminanti cosiddétte spirituali sollecitino l’avidità nei cuori degli uomini. L’auto-gratificazione non conduce a Dio, né alla Verità. In seguito, quelle povere anime che non credono in una vita dopo quella sulla Terra, vivono nell’infelicità, senza speranza nei loro cuori.

Il Potere del Mio Spirito Santo, il tuono della Mia Voce, i miracoli che Io divulgherò e la prova dell’autenticità di questi Messaggi, conquisteranno le anime di milioni di uomini.

La Mia Presenza ricopre la Terra e questo ha provocato tanto odio, poiché Satana avvelena le menti dei Miei seguaci. La Mia Presenza sussiste nei Tabernacoli del mondo, nelle Mie Chiese, nelle parole di tutti i veggenti eletti. Ciò nonostante, in questi Miei ultimi Messaggi all’umanità, la Mia Presenza condurrà alla conversione globale.

Non dovete mai dimenticare la Mia Promessa. Io verrò di nuovo l’ultimo giorno, ma non camminerò come in precedenza sulla Terra. Il Mio avvertimento per voi ora è quello di ascoltare le profezie. Qualunque uomo affermi di essere Me, oppure qualsiasi uomo vi dica che Gesù cammina sulla Terra nella carne umana, è un bugiardo.

Il Mio tempo verrà quando discenderò dal Cielo esattamente nel modo in cui Io vi ascesi durante il Mio ultimo giorno sulla Terra.

Il vostro Gesù

 

4 aprile 2013 – Solo quelli con il Sigillo del Dio Vivente sfuggiranno a questa forma di genocidio dell’anima.

Soltanto quelli che hanno il Sigillo del Dio Vivente sfuggiranno a questa forma di genocidio dell’anima
Giovedì, 4 aprile 2013, alle ore 19:45

Mia amatissima figlia, tu non devi ascoltare coloro che mettono in discussione, contestano e scherniscono i Miei Messaggi. Non è necessario difendere la Mia Parola Santissima. La Mia Parola è definitiva e nessun uomo ha l’autorità di metterla in discussione. O Mi accettate, oppure no.

Mentre i Cristiani si battono tra di loro per questi Messaggi, che furono profetizzati molto tempo fa, discutono l’un l’altro come dei nemici. Non potete essere dei nemici del vostro fratello o della vostra sorella e chiamarvi Miei discepoli. Mentre siete così impegnati a gridare tra di voi, i maggiori nemici, gli eserciti di Satana, stanno progettando le atrocità più malvagie, mai testimoniate dall’umanità fin dalla Creazione di Adamo ed Eva.

Le guerre di cui ho parlato stanno per cominciare. Il piano sarà quello di annientare le popolazioni. Forse voi pensate che queste guerre avvengano tra una nazione e l’altra, ma vi sbagliereste. Le armi arriveranno da un’unica fonte.

Miei poveri figli di Dio, quanto poco conoscete dei terribili atti che vengono tramati ai più alti livelli delle sette massoniche contro i figli di Dio. Sarebbe impossibile per voi immaginare la loro malvagità, ma potete riconoscere questi segni. Quando le vostre banche vi toglieranno la libertà, le case e la capacità di nutrire le vostre famiglie, questo sarà solo una parte del loro piano contro l’umanità. Diventerete schiavi, ma coloro che dichiarano la loro fedeltà a Me e ai Miei Insegnamenti e che rimangono leali verso di Me, non devono mai dimenticare la Mia Misericordia.

Sebbene queste rivelazioni possano essere spaventose, sono la Verità. Essendo preparati per questi atti contro la Creazione di Dio, voi contribuirete, attraverso le vostre preghiere, a mitigare gran parte della sofferenza che queste sette malvagie vi infliggeranno. Mentre le vostre preghiere attenueranno l’impatto di tali atrocità, se vengono consegnate a Me con amore nei vostri cuori, saranno usate per salvare i colpevoli di tali atti terribili. E mentre queste anime fuorviate e dure di cuore continuano a sfidarMi, cercando di sradicare le popolazioni del mondo, Io cercherò di illuminare i loro cuori in modo che si allontanino da questo terribile legame con Satana. Molti sono completamente posseduti dal maligno e per alcuni di loro c’è poca speranza. Solo un miracolo concesso dalla Mia Misericordia, in unione con coloro che Mi offrono il dono della sofferenza, può salvarli.

Quelli tra di voi che Mi maledicono, attraverso il loro crudele rifiuto di Me, mendicheranno la Mia Misericordia quando questi eventi accadranno. Nel momento in cui sarete costretti a subire e ad accettare il marchio della bestia, oppure morire, urlerete per Me. A quel punto vi affannerete per trovare il Sigillo del Dio Vivente, che Io do al mondo attraverso Mio Padre in questi Messaggi; ma ormai sarà troppo tardi. Solo coloro che accettano il Sigillo, che lo tengono nelle loro case o se lo portano indosso, saranno protetti. Soltanto quelli che hanno il Sigillo del Dio Vivente sfuggiranno a questa forma di genocidio dell’anima.

Non dubitate, nemmeno per un minuto, dei Miei Messaggi consegnati a voi adesso. Accettate il Mio Intervento Divino, perché Io voglio solo salvarvi. La battaglia per le anime è di tale rilevanza, che se non intervenissi Io, per mezzo dei profeti, molti di voi sarebbero dalla parte della bestia e di tutti i suoi sostenitori, che si presentano a voi come dei lupi travestiti da agnelli.

Satana è estremamente astuto e non mostrerebbe mai le sue cattive azioni per quello che sono. No, invece, egli le presenta come se fossero buone, stimolanti e completamente nel vostro interesse. Questa è la trappola che egli tende. Questo è il modo con cui adesca nella sua tana, le anime innocenti e benintenzionate. La maniera in cui Satana si manifesterà, attraverso queste povere anime che riesce a conquistare, sarà attraverso il peccato d’orgoglio. Il peccato, nella sua forma più malvagia, sarà evidente in quelle persone che occupano dei posti di potere, le quali distruggeranno gli altri per il proprio egoistico tornaconto. Il peccato d’orgoglio, nella parte più bassa della scala, sarà testimoniato quando voi giudicherete gli altri, sparlerete di loro e quindi cercherete di rovinarne il loro ruolo e di danneggiare anche la loro reputazione, nel Mio Nome.

Vi spiego queste tristi realtà, cosicché Io possa prepararvi, armandovi con la Mia amorevole protezione e possa anche aiutare a redimere coloro che marceranno su tutta la Terra con il proposito di divorarla.

Il vostro Gesù

 

5 aprile 2013 – A nessuno di voi sarà mai data l’autorità di giudicare un altro nel Mio Nome, perché questo non è possibile.

A nessuno di voi verrà mai data l’autorità di giudicare un altro nel Mio Nome, perché questo non è possibile
Venerdì, 5 aprile 2013, alle ore 12:50

Mia amatissima figlia, secondo il tuo voto di obbedienza a Me, tu non devi mai difendere i Miei Messaggi. Né hai l’autorità di denunciare, o criticare, qualunque altro veggente, o sedicente profeta, vero o falso, nel Nome Mio.

Coloro che pretendono di parlare nel Mio Nome e che condannano questi Messaggi dati al mondo, sappiano quanto segue. Voi non avete, né lo avete richiesto, il Mio permesso per rifiutare, pubblicamente, qualcuno che sostiene di essere un’anima eletta. Nel momento in cui dichiarate che questi Messaggi non sono veri, voi state affermando che sono delle menzogne. Le menzogne possono venire solo da Satana. Questi Miei Santi Messaggi per il mondo vi avvertono delle terribili menzogne, con cui egli, Satana, nutre le anime di tutti i figli di Dio. Come siete stati ingannati nel rifiutare Me, il vostro amato Gesù, che piango amare lacrime di tristezza per il modo in cui Io vengo respinto.

Coloro i quali dicono che un uomo qualsiasi potrebbe scrivere questi Messaggi che vengono dal Cielo, Mi insultano. Come potrebbe un uomo scrivere le Parole che vengono dalle Mie Labbra, se esse invece devono venire da Me? Credete che queste Parole Sacre potrebbero essere create dalla mano dell’uomo mortale? Credete che un uomo qualsiasi, macchiato dal peccato, potrebbe produrre la Mia Santa Parola, senza alcuna interdizione da parte del Mio Regno celeste? Se ci credete, allora date credito al fatto che l’uomo possa, in questo modo, stabilire un percorso di conversione. L’uomo è nulla senza Dio. Non siete degni di parlare con autorità, quando proclamate la Parola di Dio. Se voi annunciate la Parola di Dio dalle vostre medesime labbra, senza alcuna guida da parte Mia, allora vi rendete colpevoli di un grave errore.

Figlia Mia, Mi preme ricordare a te e a tutte le anime elette, che a nessuno di voi verrà mai data l’autorità di giudicare un altro nel Mio Nome, perché questo non è possibile.

Ora Io faccio appello a tutte le Mie anime elette. Ricordate la Mia Promessa a voi che Io sarei venuto di nuovo. Sappiate ora, che ad ognuno di voi è stata data una missione per preparare i cuori degli uomini per la Mia Seconda Venuta. Sappiate ora, che questa è proprio l’ultima Missione, stabilita dalla Santissima Trinità. Nessuno di voi ha il Mio permesso di denunciare questa o qualsiasi altra missione. Fate questo e sarete gettati lontano da Me.

Oh quanto i peccati delle anime elette Mi feriscono più profondamente di qualsiasi altro peccato. Quelli vicino a Me, i quali poi Mi tradiscono, sono coloro che Mi feriscono di più. Quando si rivoltano contro di Me, essi provocano delle terribili divisioni ed impediscono alle anime di seguire la via della salvezza eterna.

Il vostro Gesù

 

6 aprile 2013 – La Madre di Dio: sei stata inviata per preparare la via per la Sua Seconda Venuta.

La Madre di Dio: “Tu sei stata inviata a preparare la via per la Sua Seconda Venuta”
Sabato, 6 aprile 2013, alle ore 16:30

Figlia mia, non importa quanto sia solitaria o difficile questa Missione, tu devi sempre continuare ad obbedire a mio Figlio. Devi rispettare ogni richiesta che ti viene fatta. Tu devi obbedire a qualsiasi compito che ti si richiede, anche se questo significa che dovrai incorrere nell’ira altrui.

Ognuno dei veggenti di Dio, ai quali io sono apparsa, ha sofferto per mano di coloro che li hanno crudelmente respinti. Anche se molti di loro, alla fine sono stati creduti, tu, figlia mia, soffrirai di più, perché sei un profeta di Dio. I profeti di Dio hanno sempre suscitato l’odio tra i Suoi figli, perché Satana infligge la sua più terribile flagellazione contro coloro che proferiscono la Parola di Dio.

Quale profeta degli ultimi tempi, i tuoi nemici saranno costituiti, non solo da coloro che rifiutano e odiano mio Figlio, ma anche da coloro che Lo amano. I tuoi nemici supereranno in numero tutti coloro che sono venuti prima di te. Ecco perché devi obbedire a mio Figlio in ogni momento e rispondere a Lui rapidamente, in quanto Egli fa queste cose e ti chiede di seguire le Sue istruzioni, per tenerti al sicuro.

Tu sei stata inviata a preparare la via per la Sua Seconda Venuta e con questa responsabilità verrà molto dolore. Quando le bugie, l’odio e la feroce opposizione a questi Messaggi continueranno, devi consolarti, perché senza questa Missione molte altre anime non avrebbero accettato la Misericordia di mio Figlio.

Prega per ogni singola persona che ti lancia degli insulti, perché quando pregherai per esse, mio Figlio le illuminerà e presto apriranno i loro occhi alla Verità.

Io, la tua amata Madre, ti copro con il mio Santissimo Manto e schiaccerò la testa del serpente ogni volta che cercherà di farti del male. Quindi, vai in pace ora, figlia mia. Abbi fiducia in me, la Madre della Salvezza, in ogni momento, poiché io proteggo questa Missione speciale. Abbi fiducia in mio Figlio, perché Egli sa quello che sta facendo. Rimetti ogni cosa nelle Sue Mani Sante.

La tua amata Madre,
Madre di Dio,
Madre della Salvezza

 

6 aprile 2013 – Il tempo della comparsa della cometa di cui ho parlato, quando la gente crederà che ci siano due soli, è vicino

Il tempo della comparsa della cometa, di cui Io ho parlato, quando la gente crederà che vi siano due soli, è vicino
Sabato, 6 aprile 2013, alle ore 17:00

Mia amatissima figlia, le stelle presto cambieranno ed il tempo della comparsa della cometa, di cui Io ho parlato, quando la gente crederà che vi siano due soli, è vicino. Presto, il meraviglioso spettacolo sarà visto dall’umanità, si sentirà il rombo del tuono, e sembrerà che i due soli entrino in collisione.

I Raggi della Mia Misericordia cadranno su ogni anima umana, compresi coloro che verranno accecati dalla Luce, tanto buie sono le loro anime. Quando si sentirà il rombo del tuono, una tranquilla calma scenderà sulla Terra ed il silenzio sarà assordante. Non si udrà alcun suono; unicamente il suono della Mia Voce impressa sulle anime dei miserabili. Io sarò simile ad un raggio di sole, che farà diventare chiaramente visibile agli occhi del peccatore, ogni singola colpa, ogni peccato e grido di disperazione.

Ci sarà il pianto ed un profondo senso di dolore sarà avvertito nei cuori degli uomini, poiché si troveranno faccia a faccia con lo stato delle loro anime. Tutto resterà immobile per quindici minuti, e poi la vita tornerà come prima, come se questo miracolo non fosse mai accaduto. In coloro, le cui anime saranno state toccate dalla Verità, la vita non potrà, né potrebbe mai essere di nuovo la stessa. Essi quindi seguiranno Me, i Miei Insegnamenti e si convertiranno a miliardi.

I Miei Messaggi diventeranno il loro cibo quotidiano e, assieme alla Mia Santissima Eucaristia, non avranno bisogno di nient’altro. Essi diventeranno così forti che niente potrà ostacolarli, niente potrà intimidirli o frenarli, mentre marceranno nel Mio Esercito Rimanente verso il Mio Nuovo Paradiso.

Agli altri sarà detto che l’Avvertimento è stato causato da una perturbazione nell’atmosfera terrestre e che si può dare facilmente una spiegazione, ma sarà una menzogna, perché essi non vorranno riconoscere l’Esistenza di Dio. Se dovessero farlo, non sarebbero più in condizione di completare il loro piano per ingannare il mondo ad accettare le vuote promesse dell’anticristo.

Quando i miracoli di Dio saranno testimoniati su così vasta scala, sappiate che il Mio piano per portare l’umanità verso uno stato di salvezza è nelle fasi finali.

Andate, Miei leali seguaci, e confidate sempre nella Mia Promessa di recuperare tutte le anime. La Mia Misericordia è grande ed il Mio Potere Illimitato

Il vostro Gesù

 

7 Aprile 2013 – Il nuovo tempio, sará detto loro, è una chiesa che unisce tutti, perché Dio ama tutti i Suoi figli

Questo nuovo tempio, sarà detto loro, è una chiesa che unisce tutti, perché Dio ama tutti i Suoi figli
Domenica, 7 aprile 2013, alle ore 18:40

Mia amatissima figlia, ciascuna delle chiese terrene di Dio, che onora Me, il Figlio dell’uomo, e coloro che prestano fedeltà a Mio Padre, presto si divideranno. Molti, all'interno di ogni chiesa, si ribelleranno e ne scaturiranno delle grandi divisioni mentre i più fuorviati, tra i loro ranghi, cercheranno di introdurre delle leggi che giustificano il peccato.

Gli obblighi morali sentiti da coloro che amano e conoscono la Santa Parola di Dio saranno richiamati all’ordine e verranno accusati di essere crudeli e senza cuore. Il loro crimine sarà quello di opporsi alle leggi peccaminose, che entreranno in vigore non appena le chiese si scioglieranno, durante la persecuzione dell’anticristo. Quando esse si divideranno e si frantumeranno, le loro fondamenta saranno fatte tremare. Esse non saranno più in grado di rimanere salde di fronte all’iniquità e all’ingiustizia. Il tempo sarà quindi maturo perché molte anime sbigottite, le quali diverranno molto confuse, siano testimoni di un tempio alternativo a quello di Dio.

Questo nuovo tempio, sarà detto loro, è una chiesa che unisce tutti, perché Dio ama tutti i Suoi figli. E se Dio ama tutti i Suoi figli, allora Egli li vorrebbe riunire tutti insieme; dunque essi devono abbracciarsi l’un l’altro, qualunque sia il loro credo, la loro religione, il colore della loro pelle, la razza e le loro leggi. Diventeranno tutti uniti, sarà detto loro, nel Volto di Dio e verrà chiesto a tutti loro di inviare dei rappresentanti nel nuovo tempio, che sarà situato a Roma. Gli sarà detto che questo tempio è la Nuova Gerusalemme, profetizzata nella Bibbia e protetta dal capo scelto da Dio: il falso profeta.

Così, un certo numero d’essi cadrà in errore a causa di questa grande menzogna, una parodia della Santa Parola di Dio che fu data a Giovanni l’Evangelista. Ogni Parola rivelata a questo profeta, per la fine dei tempi, sarà presa, adattata e distorta per adeguarla al programma dell’anticristo.

Coloro che rifiuteranno di accettare questa nuova chiesa aperta a tutti, saranno considerati non Cristiani. Saranno vittime di prepotenze e verranno fatti apparire come dei folli. Se non fosse per lo Spirito Santo, che li guiderà, essi sarebbero risucchiati nel tempio falso ed osceno, che maschera l’orrenda verità presente sotto la sua superficie.

L’anticristo è in procinto di fare il suo grandioso ingresso sulla scena del mondo e sarà lui che, non solo regnerà su queste chiese, ma ingannerà anche la gente inducendola a credere che egli possieda degli straordinari doni divini. Costui verrà onorato per il suo grande servizio nelle cause umanitarie. Egli, l’anticristo, riceverà dei riconoscimenti internazionali per la sua opera di carità. E quindi le persone diranno che egli possieda il carisma tipico dei santi. In seguito non passerà molto tempo che gli verranno attribuiti dei miracoli, finché, alla fine, egli non dirà di essere un profeta mandato in missione da Dio.

Molti cadranno a causa di questo terribile inganno, perché egli sarà sostenuto dalle chiese del mondo e gli verrà dato il sigillo di approvazione da parte del falso profeta.

Infine, il mondo crederà che egli sia Io, Gesù Cristo. La Mia Parola cadrà nel vuoto, poiché la sua presenza avrà divorato l’intera umanità i cui applausi metteranno a tacere le voci che proclameranno la vera Parola di Dio. Ciò nonostante, a causa della Mia Grande Misericordia, Io, con la Mano di Mio Padre, interverrò ad ogni passo del cammino.

I Miei Messaggi non smetteranno mai, fino all’ultimo giorno. La Mia Voce non morirà mai. I figli di Dio, che rimarranno coerenti alla Sua Santa Parola, non moriranno mai.

Il vostro Gesù

 

9 aprile 2013 – Tanti sacerdoti buoni e santi si sono uniti per fare a pezzi questi messaggi.

Tanti sacerdoti buoni e santi si sono uniti per fare a pezzi questi Messaggi
Martedì, 9 aprile 2013, alle ore 23:00

Mia amatissima figlia, ci sono tanti sacerdoti buoni e santi che si sono riuniti per fare a pezzi questi Messaggi, ma essi non hanno i requisiti, né hanno la conoscenza per farlo. La loro missione è quella di servire Dio. Essi non devono lasciarsi contaminare così, perché questo costituisce un pericolo per quelle anime che riconoscono la Mia Voce in questi Messaggi.

Mentre vengono esibite le pratiche dello spirito new age, molti sacerdoti credono che la loro conoscenza della spiritualità faccia sì che abbiano il talento per poter riconoscere un vero profeta di Dio. Essi sono così ben lontani da Me, che non possono discernere la Mia Santa Parola. Io non ho dato loro tali Grazie, perché l’orgoglio li ostacola.

Quanto a quelli di voi, tra i Miei servitori consacrati, che complottano, tramano ed usano il simbolo del loro santo ufficio al servizio di Dio, quale mezzo per allontanare i loro parrocchiani dalla Mia Parola, sappiano che saranno puniti. Voi non Mi conoscete veramente. Non siete leali verso di Me. Siete ignoranti in fatto di conoscenza spirituale e non avete l’autorità per umiliare pubblicamente, riversare il disprezzo sugli altri o sminuire chiunque nel Mio Nome.

Ciascuno di voi dovrà risponderne a Me. Io vi punirò, non per la vostra incredulità, ma per il peccato d’orgoglio, che vi fa credere, in merito alle questioni spirituali, di saperne più di Me, Gesù Cristo, il vostro Maestro. Quanto Mi ferite! Come Mi deludete, poiché il vostro tradimento ha nuociuto alla Mia Missione, l’ultima nel suo genere. Per ogni peccatore, che voi strappate via da Me, dovrete assumervi la responsabilità della sua anima. Ed in seguito, con tristezza, quando la Verità vi sarà fatta conoscere, dovrete rispondere a queste domande: “Perché avete rifiutato il Mio Calice quando vi era stata data la Verità e quando in cuor vostro sapevate che questa veniva da Me? Perché avete poi cercato di distruggere i Miei Messaggi? Avete un’idea della serietà dei sacri voti che avete preso nel Mio Nome?” In quel momento dovrete trascorrere del tempo in ritiro e leggere le Preghiere della Mia Crociata. Se farete questo, allora Io vi darò la Mia benedizione ed il potere del discernimento, ma solo quelli che sono umili di cuore possono venire a Me.

Tornate indietro. A quel punto, venite a Me spogli. Abbandonate ogni vostra opinione ostile, il vostro parere prevenuto e la vostra valutazione circa questi Messaggi, basati sul sentito dire, il pettegolezzo e l’insinuazione. Quando quel giorno arriverà, Io vi battezzerò un’altra volta e voi diverrete di nuovo puri. Le vostre anime diventeranno simili a quelle dei bambini e con un’ardente fame della Mia Presenza.

Attendo la vostra risposta. Io Sono del tutto Amorevole. Io Sono del tutto Misericordioso. Venite a Me. Io Sono tutto ciò di cui voi avete bisogno.

Il vostro Gesù

 

10 aprile 2013 – Dio Padre: Preghiera per la chiave del Nuovo Paradiso.

Mia amata figlia, cosi come la fiamma dello Spirito Santo sta avvolgendo le anime umili che leggono questi Messaggi, allo stesso modo sarà con la diffusione della conversione globale. La Santa Parola di Dio è come un potente soffio di vento, che porta con sé e a tutte le anime nella sua scia, i frutti della pienezza.

Da quei primi semi piantati, è cresciuta una moltitudine di frutti che coprono ogni nazione, comprese quelle sotto il regime comunista.

Figlia Mia, mentre la Mia Santa Parola fa presa sulle menti e sulle anime di ogni credo, essa taglierà come una spada quelle nazioni che voltano le spalle a Me, il vostro amato Padre! Così, quando l’odio aumenta contro di te, sappi che la Mia Santa Parola, per aiutare a salvare le anime, sta avendo successo.

Tu, Mio messaggero, sei solo uno strumento. Questa missione non riguarda te. Non si tratta dell’illuminazione della tua anima, perché non è il Mio obiettivo, anche se questo Mi è gradito. Tu, figlia Mia, quale messaggero finale, devi solo trasmettere al mondo i Messaggi che ti vengono dati per il bene dell’umanità. Le tue opinioni e i tuoi consigli agli altri, non hanno nessuna importanza e non hai l’autorità di condividere tali opinioni umane con altri.

Quando la Voce di Dio raggiunge il cuore dell’uomo, si moltiplica nelle anime di molti. È la Mia Generositá, come Amorevole Padre di tutta l’umanità, che permette queste grandi benedizioni.

Come predetto, saranno testimoniati grandi miracoli da coloro che hanno ricevuto il dono dello Spirito Santo attraverso questa Missione. Benedico tutti coloro che diffondono e spargono i Miei Messaggi, perché i loro sforzi renderanno la Mia Parola come una nebbia che coprirà la terra.

A coloro che hanno atteso il Dono della Conversione, quelle Mie povere anime vuote, dico adesso: Io, il vostro Padre Amorevole, vi prometto che vi abbraccerò e aprirò il vostro cuore quando reciterete questa preghiera.

Dio Padre: Preghiera per la chiave del Nuovo Paradiso.
Caro Padre, sono io, il tuo figlio perduto, che, cosi confuso e cieco
senza il Tuo aiuto e il Tuo amore, non sono nulla.
Salvami attraverso l’amore di tuo Figlio, Gesù Cristo, e donami la
Chiave per il Tuo Nuovo Paradiso sulla Terra. Amen.

Figli, vi benedirò e vi proteggerò. Siete Miei tutti voi. Mentre Mi struggo per voi e piango per quelli di voi che Mi odiano, userò il Mio Potere Onnipotente per aprire i vostri cuori induriti affinché possa trasmettervi l’eredità che ho creato con amore.

Il Mio Intervento, rivelandovi gli eventi a venire, vi aiuterà a capire quanto vi amo. Quando questi eventi si svolgeranno davanti ai vostri occhi, aspetterò che voi veniate a Me con amore e fiducia nelle vostre anime.

Il vostro amato Padre, Dio l’Altissimo.

 

 

11 aprile 2013 – Per ogni anima che offrite alla Mia Misericordia, Io ne salverò cento di più.

Per ciascuna anima che voi offrirete alla Mia Misericordia, Io ne salverò altre cento
Giovedì, 11 aprile 2013, alle ore 21:20

Mia amatissima figlia, devi andare avanti e concentrarti su quelle povere anime che non credono assolutamente in Dio. Mi riferisco a coloro ai quali non è mai stata trasmessa la Verità circa l’Esistenza di Dio, il loro Creatore.

Ci sono miliardi di persone che non hanno alcuna conoscenza della Santissima Trinità perché è stata nascosta loro. Queste sono le anime a cui sarà concessa Immensa Misericordia da parte Mia e che avranno bisogno di venire a conoscenza di questi Miei Messaggi per il mondo.

Le altre anime che Mi preoccupano sono quelle la cui fede era tiepida e che ora si rifiutano di accettare la Verità della Vita Eterna. A molte persone, che sono insicure della loro Creazione, o dell’Esistenza di Dio, sarà presto mostrata la Verità. Anche in questo caso, Io mostrerò loro Immensa Misericordia, il Mio Amore toccherà i loro cuori ed esse saranno salvate.

D’altra parte ci sono anche coloro che continueranno a resistere al Mio Intervento. Essi combatteranno qualsiasi tentativo venga fatto per offrire la Verità e la prova della Mia Misericordia, che verrà data loro, Mi sarà ributtata in Faccia. Ancora una volta, Io interverrò e continuerò a lottare per le loro anime.

Infine, ci sono quelli che sanno tutto di Me e del fatto che Io Sono il Messia. Nessun miracolo o Atto d’Amore li attirerà verso di Me perché si sono abbandonati a Satana. Queste anime saranno divorate dalla bestia che non le lascerà libere perché non Mi considerano il loro Salvatore. Esse non conoscono ancora la realtà circa il piano della bestia. Al fine di salvarle, voi, Miei amati seguaci, dovete offrirMi la vostra fedeltà affidandoMi le loro anime, durante le vostre preghiere e quando ricevete l’Eucaristia. dovete offrirle a Me ogni giorno e per ciascun anima che voi offrirete alla Mia Misericordia, Io ne salverò altre cento.

Fate questo ogni singolo giorno. Alla fine di ogni mese sarete pieni di gioia, poiché saprete a quante di tali anime è stata concessa questa Grande Misericordia. Questo è solo un altro Dono con cui Io vi benedico e le Grazie che voi riceverete, saranno abbondanti, quando reciterete questa Preghiera della Crociata:

(n.d.r. Preghiera N° 104 della Crociata - Libera quest’anima dalla schiavitù)

“Carissimo Gesù, ti presento l’anima di … (Inserire qui il nome dell’anima), che si è abbandonata a Satana.

Prendi quest’anima e riscattala ai Tuoi Santi Occhi.

Libera quest’anima dalla schiavitù della bestia e conducila alla Salvezza Eterna.

Amen.”

La Mia Misericordia continuerà ad essere donata all’umanità ed in particolare ad ogni singola anima che rifiuta la Parola di Dio.

Io vi benedico, Miei leali discepoli, e continuo ad effondere su di voi il Dono dello Spirito Santo.

Il vostro Gesù

 

12 aprile 2013 – Beati i miti di cuore, che si sono spogliati del loro orgoglio per Grazia di Dio.

Beati sono i miti di cuore, che si sono spogliati del loro orgoglio mediante la Grazia di Dio
Venerdì, 12 aprile 2013, alle ore 23:55

Mia amatissima figlia, chi tra di voi, che Mi ama veramente, può presentarsi a Me e prostrarsi ai Miei Piedi in totale abbandono?

Chi tra di voi, che veramente Mi onora e segue i Miei Insegnamenti, può umiliarsi davanti a Me, senza alcun riguardo verso sé stesso? Se voi potete affidarvi alla Mia Misericordia, in umile servitù, Io vi solleverò e vi esalterò. Se, però, vi esaltate, nel Mio Nome, e dite di conoscerMi più intimamente degli altri, Io vi getterò a terra sotto i Miei Piedi.

Perché così tanti, che hanno ricevuto la Verità, fraintendono ancora la Verità dei Miei Insegnamenti? L’uomo, a causa della macchia del peccato, non è degno di stare di fronte a Me. Coloro, però, che comprendono la debolezza dell’anima umana devono sapere, che quanti si assumono la responsabilità di affermare la propria superiore conoscenza delle questioni spirituali, stabilite dagli Insegnamenti di Dio per mezzo dei profeti, devono stare molto attenti. Quando tali anime proclamano la loro presunta conoscenza, vantandosi della loro valutazione intellettuale della Santa Dottrina, invece di concentrarsi sull’importanza dell’umiltà, Mi offendono. Quando usano la loro conoscenza distorcendo la Verità per adattarla ai propri scopi, al fine di attirare le anime in una versione artificiosa dei Miei Insegnamenti, Io Sono profondamente offeso e punirò le anime colpevoli di questo crimine contro Dio.

Coloro tra di voi che danno origine a dei culti e dei movimenti spirituali, tutti di loro personale creazione, sappiano che quando alterano la Parola di Dio, sono colpevoli di commettere un peccato grave. Le vostre voci, che proclamano la Parola di Dio e tutta la Sua Gloria, da una parte, vengono ascoltate perché hanno in sé la Verità. Ma quando voi fate delle aggiunte alla Parola di Dio, mediante le vostre interpretazioni e vi servite di questo per attaccare gli altri nel Mio Santo Nome, accusandoli di commettere delle trasgressioni, commettete un peccato.

Beati sono i miti di cuore, che si sono spogliati del loro orgoglio mediante la Grazia di Dio, perché regneranno quali re nel Nuovo Paradiso.

Beati sono coloro la cui completa fiducia in Me implica che essi predichino e diffondano la Mia Santa Parola, senza alcuna intenzione di ricercare l’attenzione personale per auto-glorificarsi, perché anche loro troveranno rifugio nel Mio Regno.

Coloro che sostengono di far parte dei Miei seguaci consacrati, ma che credono di essere qualificati per giudicare gli altri, analizzare le credenze degli altri la cui fede in Dio provoca offesa e che condannano pubblicamente le anime sante che vengono nel Mio Nome, non fanno parte del Mio Regno. Voi appartenete al maligno, perché non fate riferimento a Me, Gesù Cristo. Io non vi ho chiamati, né vi ho dato il permesso di promuovere alcun tipo di gruppo speciale, formato per ridicolizzare un altro gruppo.

Riguardo a tutti coloro che si vantano con orgoglio della loro abilità intellettuale, legata ai Miei Insegnamenti, al fine di sminuire gli altri figli di Dio, specialmente le anime elette, sappiano che i loro giorni sono contati. In passato, la Mia Pazienza Mi avrebbe impedito di interrompere tali obiettivi fuorvianti. Adesso, in questi tempi della fine, Io non tollero il modo in cui essi tentano di bloccare la Mia Seconda Venuta.

Pochissimi tra voi accetteranno il Mio Piano per prepararvi per la Seconda Volta alla Mia Venuta, stavolta per portarvi nella Nuova Era di Pace. Voi conoscete già la Verità. Sapete che Io verrò di nuovo, ma non accetterete, proprio come avvenne una volta, che Sono Io, il Re di tutto ciò che è, Colui che vi sta chiamando per preparare le vostre anime.

Duemila anni per Me sono niente. È come se fosse ieri. Così oggi, Io sto chiamando ognuno di voi. Ciò che Mi rattrista è che quanti dicono di amarMi e Mi riconoscono pubblicamente, non Mi conoscono veramente. Essi hanno permesso che i segni esteriori delle religioni organizzate, della politica internazionale, delle esagerate grandiosità e cerimonie, li nascondessero a Me.

Io Sono semplice nella mente, nel corpo e nell’anima, perciò abbraccio in primo luogo, quelli che si presentano a Me nello stesso modo. Quando un padre dà il benvenuto in casa ad un figlio che è stato all’estero per qualche tempo, non fa caso ai suoi vestiti, alle sue scarpe, ai suoi gioielli o ai suoi bagagli. Egli vede solo suo figlio, il suo volto e l’amore che è stato presente nel suo cuore fin dal primo respiro fatto dal momento in cui è uscito dal grembo di sua madre. Egli non è interessato alla sua ricchezza, alle sue idee, alle sue opinioni o alle sue chiacchiere sugli altri, tutto ciò che riconosce è l’amore che prova per suo figlio e l’amore che il figlio sente per lui.

L’amore è semplice. È senza complicazioni. Non può venire dall’odio. Voi non potete amare qualcuno quando la vostra anima è piena di rabbia o di odio. Se Mi amate, dovete amare tutti coloro che Mi seguono, non importa quali siano le loro debolezze. Dovete amare anche coloro che si sono resi colpevoli di terribili peccati, perché Io posso perdonare anche il più atroce di tutti i peccati. La cosa da ricordare è che nessun uomo ha il diritto di condannare un altro nel Mio Nome. Questo può venire solo da Me.

Sappiate questo: quando si tratta di avvertire il mondo dei peccatori, circa il fatto che essi sono dei nemici di Dio, Sono Io ad avere questo diritto. Ciò nonostante, in ogni caso, vi chiederò delle preghiere per le loro anime. Ci sarà una sola eccezione: Io non potrò mai chiedervi di pregare per l’anticristo, perché egli non viene da Dio.

Il vostro Gesù

 

La Chiesa Cattolica è ora in procinto di entrare nella peggiore persecuzione della sua storia
Sabato, 13 aprile 2013, alle ore 23:50

Mia amatissima figlia, vorrei dare un incoraggiamento a voi tutti che credete in Me e nei Miei Messaggi contenuti in questo Libro: il Libro della Verità.

Quando l’uomo Mi segue e si offre a Me, deve emulare tutte le Mie Caratteristiche. Ciò significa che egli deve amare tutti nel Mio Nome e trattare ogni uomo così come egli si aspetterebbe di essere trattato. Tuttavia, se vi abbandonerete veramente alle Mie cure, voi soffrirete per questo. Sarete trattati con crudeltà e sarà fatto qualsiasi tentativo per gettare il disprezzo su di voi.

Io dico questo a tutti i figli di Dio e ai Cristiani in particolare, perché il loro carico è il più pesante. Chiamo tutti coloro che, nel mondo, credono in Me, a prescindere dal fatto se credano o meno che Io parli a loro attraverso questi Messaggi.

I Cristiani saranno sempre presi di mira da quanti vogliono cambiare le Leggi di Dio per adattarle al proprio peccaminoso modo di perseguire il piacere e i desideri egoistici. La Chiesa Cattolica è ora in procinto di entrare nella peggiore persecuzione della sua storia e verrà rivoltata da cima a fondo. L’attacco è stato ordito per decenni e costruito con cura. Come piangono i santi in Cielo per gli eventi catastrofici che ora si svolgeranno ad una velocità che sconvolgerà anche coloro che non credono in questi Messaggi.

La confusione scaturirà dal momento in cui molti servitori consacrati diventeranno impotenti poiché tutto ciò che era loro caro sarà messo in discussione e poi stravolto. Essi verranno messi a dura prova e saranno vittime di prepotenze nel Mio Nome dall’interno delle loro stesse fila.

Riguardo a quelli tra di voi che sono leali alla Mia Chiesa sulla Terra, li esorto ad essere vigilanti e a sostenere i Miei Insegnamenti, se desiderano rimanerMi fedeli. Voi non dovete mai accettare niente, a parte la Verità che vi è stata insegnata. Presto vi sentirete molto soli ed i Miei poveri servitori consacrati si angustieranno a causa della loro lealtà verso di Me e verso la Chiesa fondata da Pietro che verrà affondata.

Quanto a coloro che sono dei leali Cristiani tradizionalisti, devono rimanere saldi e non devono accettare alcun tentativo fatto per incoraggiarli ad abbandonare la propria fede. Verrete discriminati e sarete costretti ad essere d’accordo ad educare i vostri figli secondo una falsa dottrina, che non viene da Dio.

Questi avvenimenti cominceranno adesso ed Io vi avverto di ciò al fine di guidarvi. Chiunque Mi accusi, a causa di questa Missione, di incoraggiare le anime ad abbandonare la Mia Chiesa sulla Terra, non comprende le Mie istruzioni. Io vi sto semplicemente chiedendo di rimanere leali ai Miei Insegnamenti, allorché vi accorgerete che sarete costretti ad accettare una nuova versione della Chiesa. Questa nuova versione non sarà mai accettata agli Occhi di Dio.

Il vostro Gesù

 

La Madre di Dio: “Se i figli di Dio vengono sviati dalle menzogne, si separeranno da Lui”
Domenica, 14 aprile 2013, alle ore 14:00

Mia amata figlia, permettimi di portarti conforto, in questo momento. Consentimi di tenerti vicino a me, in modo che io possa darti la forza, dal momento che continui a diffondere la Santa Parola di Dio, in questi tempi difficili.

Quando a coloro che perseguitarono Mio Figlio, e poi Lo uccisero, fu chiesto: “Perché avete fatto questo?” - Essi risposero: “Per confermare la Parola di Dio.” Quando fu chiesto loro se Dio avrebbe giustificato l’uccisione di un altro uomo, essi arguirono che ciò era in conformità con gli Insegnamenti della Chiesa. E così avverrà anche alla fine dei tempi. Le persone distorceranno gli Insegnamenti di Dio allo scopo di giustificare il loro rifiuto della Sua Santa Parola.

Mio Figlio dà al mondo questi Messaggi in modo che voi confermiate i Suoi Insegnamenti. Egli fa così perché nessun uomo rifiuti erroneamente la Sua Santa Parola, dal momento che gli Insegnamenti della Sua Santa Chiesa sulla Terra verranno alterati e resi empi. La Parola di Dio non dovrebbe cambiare mai, eppure le profezie hanno preannunciato questi stessi giorni in cui ciò accadrà, anche se il cambiamento verrà compiuto dalla Chiesa, fondata sulla Roccia di Pietro.

Mio Figlio è la Parola. La Parola di Dio dev’essere onorata da parte di ogni Suo figlio. Se i figli di Dio vengono sviati dalle menzogne, si separeranno da Lui. Quando voi accetterete qualsiasi altra cosa, oltre alla Verità di Dio, quando acconsentirete al peccato e poi prenderete parte ad esso, metterete un cuneo tra voi e mio Figlio.

Ricordate che io, la Madre di Dio, proteggo tutti coloro che mi invocano. La mia protezione è per tutte le persone e per tutte le religioni. Se recitate il mio Santo Rosario ogni giorno, voi riceverete ogni genere di protezione e sarete in grado di confermare la Verità, la Santa Parola di Dio.

Chiunque in carica nella Chiesa di mio Figlio sulla Terra, che guidi il popolo e che non sappia recitare il Santo Rosario di fronte alla sua congregazione, non viene da Dio.

La vostra Madre,
Madre di Dio,
Madre della Salvezza

 

 

15 aprile 2013 – Molti non saranno abbastanza forti per combattere contro l’aborto, l’eutanasia e il matrimonio dello stesso sesso

Molti non saranno abbastanza forti per combattere contro l’aborto, l’eutanasia ed il matrimonio tra persone dello stesso sesso
Lunedì, 15 aprile 2013, alle 18:20

Mia amatissima figlia, i nemici di Dio ora sorgeranno in gran numero, in ogni nazione, per denunciare le Leggi di Dio.

Ci saranno molte nuove leggi, che verranno introdotte in ogni paese ed in ogni chiesa. La maggior parte delle leggi sarà contro gli Insegnamenti stabiliti nella Sacra Bibbia. Ogni genere di peccato sarà approvato per legge ed il male della bestia coprirà il mondo. Coloro che si opporranno a queste leggi verranno rigettati quali eccentrici e demonizzati. Le loro voci saranno soffocate da parte di coloro che abbracciano il secolarismo come se si trattasse di un’autentica religione. Useranno qualsiasi argomento intellettuale per far approvare le loro leggi infami ed inganneranno molti, perché si serviranno dei diritti umani quale strumento per controllare le persone.

Tanti non saranno abbastanza forti per combattere contro l’aborto, l’eutanasia ed il matrimonio tra persone dello stesso sesso. In seguito, proprio quando le leggi staranno per essere promulgate, la Chiesa Cattolica annuncerà la riforma per riconoscere tutti i diritti umani e tutte le religioni. Questo sarà seguito da una terribile divisione, fra coloro che sono stati benedetti con il Dono del discernimento, dato loro dallo Spirito Santo, e quelli il cui unico desiderio è l’amore per sé stessi, i quali rifiutano Dio. Essi vedono Dio ed i Miei Insegnamenti, come un ostacolo per vivere quello che credono essere uno stile di vita libero.

La potente organizzazione élitaria mondiale che si è infiltrata in ogni angolo del mondo, pianificherà le leggi della nuova Chiesa e tramerà per rovesciarne i capi, mentre allo stesso tempo, orchestrerà delle guerre, che porteranno alla distruzione. Sono così orgogliosi, e tale è la misura della loro fedeltà alla devozione satanica, che credono di essere indispensabili. Quanto dovranno soffrire per le loro cattive azioni! Proprio quando penseranno di poter controllare gli altri ed imporre i loro subdoli piani, saranno colpiti dalla Mano di Mio Padre. Ad essi sarà concesso solo un certo limite di tempo per tornare indietro. Subito dopo, si rivolteranno l’uno contro l’altro e si distruggeranno a vicenda. Il livello della loro sofferenza sarà tale, che perfino verso la fine, esso non sarà sufficiente per fargli capire quello che li aspetta se dovessero continuare ad essere legati al maligno.

Quanto ad un certo numero di persone, non appartenenti a Dio, all’inizio si accorgeranno poco di questi eventi. Sarà solo quando la loro libertà verrà limitata che si rivolteranno apertamente contro le ingiustizie perpetrate all’interno delle loro nazioni. Allora essi si renderanno conto dell’orrore che sarà stato creato, perché la Luce di Dio sarà stata eliminata.

Al suo posto ci saranno le tenebre, il vuoto, la fame e la mancanza d’amore. Soltanto allora l’uomo chiederà a gran voce la Misericordia di Dio. Io sarò lì, in attesa di dargli conforto e recuperare le loro povere anime spaventate.

Il vostro Gesù

 

16 aprile 2013 – La Parola di Dio sarà fatta a pezzi appena il paganesimo conquisterá la Terra.

La Parola secondo Dio sarà fatta a pezzi quando il paganesimo dilagherà sulla Terra
Martedì, 16 aprile 2013, alle ore 20:45

Mia amatissima figlia, la salita al Monte Calvario che la Mia Chiesa sulla Terra dovrà sopportare è iniziata, come fu predetto. Tutti coloro che parlano nel Mio Nome, che Mi amano e che onorano i Miei Insegnamenti, ora dovranno affrontare questo percorso tortuoso, al fine di sostenere la Mia Santa Parola.

La Parola secondo Dio sarà fatta a pezzi quando il paganesimo dilagherà sulla Terra. A tutti coloro che Mi seguono, Io dico di camminare a testa alta. Non rinunciate mai alla Verità quando gli altri, inclusi la vostra famiglia e i vostri amici, vi supplicheranno di allontanarvi dalla Mia Santa Parola, che vi fu consegnata durante il Mio tempo sulla Terra. Non dovete mai allentare la vostra determinazione a rimanere leali verso di Me. Alcuni di voi saranno forti, durante il percorso della persecuzione. Altri cadranno. Alcuni si arrenderanno. Altri decideranno di accettare le menzogne presentate quale Santa Dottrina e saranno separati da Me.

Io porterò sulle Mie Spalle tutti quelli che hanno completamente fiducia in Me. Concederò la protezione a tutti coloro che sono abbastanza coraggiosi da continuare ad offrire la Santa Messa, nel modo in cui dev’essere celebrata. Io proteggerò i Sacramenti presentati da parte di quei Miei santi servitori consacrati che si rifiutano di cambiare idea o di lasciare il Mio Servizio. Coloro che si sottoporranno alle Mie cure, non avranno nulla di cui preoccuparsi. Coloro a cui è stata data la Verità per tutta la loro vita, ma respingono i Miei Insegnamenti a favore delle menzogne, saranno gettati fuori da Me. La Mia Giustizia dev’essere temuta, perché nessun uomo creda di poter sprofondare nell’abisso dell’inganno senza provare il rimorso nella propria anima e non subirne le conseguenze.

Il Mio Amore sarà abbastanza forte da abbracciare coloro che saranno confusi durante questi tempi. Io raggiungerò tutti i figli di Dio che Mi cercheranno, non importa quanto siano macchiate le loro anime. Nel mezzo del tumulto, alla fine, Io Mi farò riconoscere ed il Mio Spirito si diffonderà sulla Terra, proprio quando la gente crederà di non farcela più.

Ricordatevi che Io Sono il Primo e l’Ultimo. Nulla Mi può vincere. Io Sono l’Onnipotente e quando sentite che la malvagità inflitta al mondo da parte dei nemici di Dio è soverchiante, ecco Io Sono qui. Permetto questa sofferenza, questa persecuzione finale, perché è l’ultima arma contro la bestia. Senza di essa, egli riuscirebbe a rubare le anime della maggior parte della popolazione mondiale.

Questa battaglia per le anime sconvolgerà coloro che veramente Mi conoscono, perché la malvagità di cui dovranno essere testimoni, si scorgerà dentro gli uomini che essi credono dei buoni. Satana non lascerà nulla di intentato ed userà qualunque anima, specialmente quelle che Mi sono vicine, per poter riuscire a fargli voltare le spalle ai Miei Insegnamenti. Mentre la battaglia infurierà per qualche tempo, Io, per mezzo di questa Missione, salverò miliardi di uomini attraverso la conversione.

Il vostro Gesù

 

17 aprile 2013 – Questo segno, da non confondere con il Marchio della Bestia, starà a simboleggiare la nuova Religione Mondiale.

Questo segno, da non confondere con il marchio della bestia, starà a simboleggiare la nuova religione mondiale unificata
Mercoledì, 17 aprile 2013, alle ore 20:00

Mia amatissima figlia, il Mio Cuore palpita, poiché dovrò sopportare la miseria e la sofferenza che l’intera umanità patirà. Non sarà la Mia Mano che causerà questo, ma la maledizione di Satana, in quanto il suo spirito va in giro e divora le anime lungo la sua strada. Sono così impreparate a questa influenza del male che danno la colpa della loro sofferenza a qualsiasi altra cosa. Esse attribuiscono la colpa delle loro difficoltà agli altri e non riescono a capire che è la mancanza di fede in Dio che crea tale scompiglio nelle loro vite.

Quando lo spirito del maligno afferrerà l’umanità, la Luce di Dio si scontrerà contro di esso con delle modalità che saranno dimostrate da una serie di cose.

Le tempeste aumenteranno e verranno avvertiti dei cambiamenti radicali in un certo numero di paesi. Si vedranno dei disordini nelle nazioni, mentre il potere dei governi toglierà la libertà ai popoli su cui essi governano. Allora, le chiese, tra cui tutte quelle che amano Dio, il Dio Uno e Trino, cominceranno a revocare le loro funzioni religiose e a chiudere i battenti.

Il numero di chiese che chiuderà, sarà visibile in tutti i paesi occidentali. Ben presto il marchio del comunismo sarà individuabile da un segno speciale che apparirà nelle chiese che resteranno aperte, tra i mezzi di comunicazione, sui capi d’abbigliamento, nei film e questo segno sarà orgogliosamente portato indosso da quanti sono al potere. Sarà considerato un distintivo onorifico e ostentato da parte dei membri delle gerarchie di tutte le principali chiese e confessioni religiose. Vedrete questo simbolo nei luoghi pubblici, sugli altari, negli aeroporti e sugli indumenti indossati dai rappresentanti delle chiese.

Questo segno, da non confondere con il marchio della bestia, starà a simboleggiare la nuova religione mondiale unificata. I responsabili di ciò non avranno più paura di mostrare il loro segno, il quale è un simbolo del controllo e della fedeltà alla bestia.

Il giorno che verrà a cessare il Sacrificio quotidiano nelle Messe, nella forma in cui dev’essere offerto nel Mio Santo Nome, sarà il giorno nel quale questo simbolo comparirà sugli altari e davanti a tutti i tabernacoli del mondo.

Pregate, Miei amati seguaci, così troverete conforto nei Miei servitori consacrati che rimarranno leali verso di Me, poiché avrete bisogno di conforto durante queste prove. Io vi darò sempre sollievo e vi guiderò. Non vi abbandonerò mai, ma voi non dovrete mai deviare dai Miei Insegnamenti o accettare delle pratiche pagane come a dei sostituti della Verità.

Il vostro Gesù

 

19 aprile 2013 – Chiedo a quelli di voi che sono spaventati e confusi da questi messaggi di ascoltare Me, adesso.

Io chiedo che quelli tra di voi, che sono spaventati e confusi da questi Messaggi, ora Mi diano ascolto
Venerdì, 19 aprile 2013, alle ore 17:00

Mia amatissima figlia, com’è solitaria questa Missione, malgrado le centinaia di migliaia di persone che ti circondano con il loro amore e le preghiere.

Se lavori per Me e ti lascerai andare, in completo abbandono ai Miei Piedi, ti sentirai molto sola. Dovrai affrontare l’ira dei Miei nemici, i quali non ti daranno un momento di pace. Tu, figlia Mia, devi ora ascoltare poiché Io offro un Dono speciale a tutti coloro che Mi rigettano, a causa di queste Parole che presento ai figli di Dio.

Io chiedo che quelli tra di voi che sono spaventati e confusi da questi Messaggi, ora Mi diano ascolto. Non sapete che Io vi amo anche quando siete risentiti nei Miei confronti? Non sapete che Io non potrei mai punirvi per il fatto di non accettare questi Messaggi, trasmessi a voi solo perché possa prepararvi e rafforzarvi per le prove che vi attendono? Non riconoscete Me, il vostro amato Gesù, mentre vi chiamo in questo momento?

Io Sono il vostro Salvatore e non vi respingerei mai qualora doveste avere dei dubbi nella vostra mente. Come potrei essere in collera con voi se Mi amate e vi preoccupate solo della Verità? Io ora vi preparo per le sfide che dovrete affrontare, poiché le profezie predette, a proposito della persecuzione della Mia Chiesa sulla Terra, si realizzeranno pian piano.

Allo scopo di potervi attirare alla Misericordia del Mio Amore e illuminare i vostri cuori, Io vi concedo il seguente Dono. Quando vi rivolgerete a Me nel modo che segue, attraverso questa Preghiera, vi prometto che svaniranno i vostri dubbi circa il fatto se Sia Io, chi ora parla con voi. Vi offro questo Dono affinché voi, attraverso le Preghiere che Io trasmetto al mondo in questo momento, possiate salvare l’intera umanità.

Se verrete a Me, privi d’orgoglio e con una coscienza sincera, nonché pulita, capirete subito di aver ricevuto questo Dono: il Dono per la conversione di altri.

(n.d.r. Preghiera N° 105 della Crociata - Il Dono per la Conversione di altri)

“O mio carissimo Gesù, insieme al mio amore per Te, Ti prego di accettare la mia anima in armonia con Te.

Prendi la mia anima, ricoprila del Tuo Spirito Santo e aiutami, attraverso questa Preghiera, a salvare tutti coloro che entrano in contatto con me.

Avvolgi ogni anima che io incontro, con la Tua Santa Misericordia, ed offrile la Salvezza necessaria per entrare nel Tuo Regno.

Esamina le mie preghiere. Presta ascolto alle mie suppliche e, per mezzo della Tua Misericordia, salva le anime dell’intera umanità.

Amen.”

A quelli di voi che lanciano delle calunnie contro questi Messaggi e li respingono, Io chiedo che essi vengano a Me. Mostrerò loro la Verità. Li sosterrò e porterò loro conforto. Io li amerò sempre, senza badare a quanto essi possano offenderMi.

Il vostro Gesù

 

20 aprile 2013 – Quando l’uomo non crede in Dio, non accetta la differenza tra giusto e sbagliato.

Quando l’uomo non crede in Dio, non accetta la differenza tra ciò che è giusto e ciò che è sbagliato
Sabato, 20 aprile 2013, alle ore 16:45

Mia amatissima figlia, i Cieli sono pieni di dolore a causa della sofferenza che i Miei amati seguaci devono sopportare sulla Terra. Tutti gli angeli ed i santi si uniscono come un sol uomo per pregare in favore dell’umanità, come tale essa sopporta una malvagia aggressione da parte di Satana e di tutti i suoi spiriti maligni. Sebbene le loro preghiere vengano accolte da Me ed agiscano di conseguenza, Io chiedo a tutti coloro che si dichiarano Cristiani di pregare come mai prima d’ora.

Le preghiere offerte ogni giorno per la protezione dalle forze demoniache che si sono introdotte sulla Terra, aiuteranno a purificarla dagli spiriti maligni. Dovete rimanere pieni di speranza e, se restate leali verso di Me, voi diventerete ancora più forti.

La forza dei Cristiani, uniti nella Verità di Dio, offrirà un potente muro di difesa contro la bestia, i cui piani per colpire i figli di Dio stanno per essere introdotti, in questo periodo. Voi dovete stare in piedi dinnanzi a Me, dichiarare il vostro imperituro amore nei Miei confronti ed Io vi condurrò nel Mio Esercito che non sarà mai sconfitto. Quando il Mio Esercito aumenterà di dimensioni, allorché altri miliardi si convertiranno e Mi accetteranno, esso vi aiuterà ad uccidere la bestia.

Il vostro dovere, Miei amati seguaci, è quello di concentrarvi su quanti rifiuteranno la Mia Mano Misericordiosa. Non importa che voi siate messi in ridicolo nel Mio Nome, tutto quello che dovete fare è supplicare per la salvezza delle anime. Sappiate che all’Esercito di Dio sulla Terra saranno concesse delle Grazie speciali per permettergli di portare con sé le anime di coloro che dubitano della Mia Santa Parola.

I dubbi, quando permettete che degenerino, separano l’uomo da Dio. Essi vengono messi nel cuore dell’uomo da Satana, allo scopo di ingannare i figli di Dio a credere che Egli, Dio, non Esista.

Quando l’uomo non crede in Dio, non accetta la differenza tra ciò che è giusto e ciò che è sbagliato. Senza la guida da parte di Dio, egli andrà a finire in qualsiasi trappola posta davanti a lui da Satana. In seguito, molto odio si manifesterà nel suo cuore, per il fatto che una volta si sia esposto al maligno, ed il suo cuore sarà pieno di collera. La rabbia peggiore sarà diretta contro i Cristiani, tuttavia tali persone non sapranno spiegarsi perché la pensino così. Questo è il motivo per cui, coloro che affermano di non credere in Dio, passano molto tempo a condannare quelli che ci credono.

Pregate, pregate, pregate per le loro anime.

Il vostro Gesù

 

21 aprile 2013 – La torre di Babele sarà eretta ancora una volta, e presentata come un tempio di Dio.

La Torre di Babele, ancora una volta, verrà eretta e sarà presentata come il tempio di Dio
Domenica, 21 aprile 2013, alle ore 14:45

Mia amatissima figlia, chi può negare la Mia morte sulla Croce? Chi può negare che Io abbia ceduto la Mia Vita, in modo che la Verità salvasse i peccatori in ogni luogo? Allora, chi tra di voi, quando verrà il momento, rinnegherà la Verità della Mia Chiesa sulla Terra mentre essa verrà diroccata pietra dopo pietra?

Vi è stata data la Verità. Voi conoscete i Miei Insegnamenti. In tal modo riconoscerete la Mia Chiesa dai Miei Insegnamenti. La Mia Chiesa sulla Terra è la Verità. La Mia Chiesa sulla Terra è il Mio Corpo. Così, se un uomo tra di voi flagellasse il Mio Corpo, reinventasse anche i Miei Insegnamenti e poi vi presentasse delle menzogne, in tal caso voi Mi rinneghereste?

Io, Gesù Cristo, non vi dico questo perché vi dividiate. Vi dico queste cose in modo che onoriate i Miei Insegnamenti, sosteniate i Santi Sacramenti e rimaniate saldi nella Verità. Nessun uomo sulla Terra può cambiare gli Insegnamenti della Mia Chiesa. Nessun uomo. A nessuno di voi è stata data l’autorità di dichiarare delle nuove dottrine e presentarle come Mie. Eppure, molti fra di voi Mi rinnegheranno, negando la Verità che vi è stata data duemila anni fa. Siete così carenti nella conoscenza delle cose sacre, che rimarrete all’oscuro delle nuove leggi, le quali bestemmieranno contro di Me, quando verranno introdotte nella Mia Chiesa sulla Terra.

Proprio come già accadde, la Torre di Babele, ancora una volta, verrà eretta e sarà presentata come il tempio di Dio. Sarà situata a Roma e presenterà il nuovo simbolo della religione mondiale unificata. Questo simbolo sarà visibile sul tetto, all’entrata e all'interno di essa, avrà la precedenza sull’altare maggiore. Il Mio prezioso Tabernacolo in oro, profanato in tutta la sua Gloria, sarà situato al centro dell’altare perché tutti lo vedano. Questo insulto significherà che la bestia avrà la porta aperta per invadere il Mio Tabernacolo. La Mia Presenza, a quel punto, scomparirà.

Milioni di persone - molte delle quali non conoscono il significato di questo abominio - faranno qualsiasi cosa sarà loro richiesta e pregheranno davanti alla bestia. Dei nuovi indumenti, confezionati con emblemi dorati, che avranno l’aspetto di umili abiti talari, saranno indossati da coloro che servono in questo presunto tempio. L’emblema d’oro, che verrà ostentato in maniera sfacciata, sarà il simbolo della nuova religione mondiale.

Le croci spariranno. Il Mio Crocifisso non sarà visto da nessuna parte. Inoltre, se essi verranno individuati nei luoghi pubblici, costringeranno le persone, per legge, a rimuoverli.
La nuova torre, che onorerà Satana, sarà riprodotta in molti paesi e quindi la seconda parte dell’inganno sarà resa nota. La Chiesa dichiarerà pubblicamente che l’esistenza dell’Inferno è una sciocchezza. Le persone si culleranno in un falso senso di sicurezza, quando questa sfacciata menzogna sarà accettata da tutte le chiese.

Si arguirà che Dio non avrebbe mai permesso ad un simile luogo di esistere. Che Egli ama tutti e che l’idea dell’esistenza dell’Inferno sia stata diffusa da fanatici religiosi attraverso i secoli. E così, la gente giustificherà anche l’esistenza del peccato mortale. Il peccato verrà così ampiamente accettato che le persone non pregheranno più, né chiederanno la Misericordia, perché non sarà Dio che essi riconosceranno. Sarà alla bestia che essi consegneranno le loro anime ed ogni passo del loro cammino sarà attentamente programmato dai nemici di Dio.

Il vostro Gesù

 

22 aprile 2013 – La Madre di Dio: per diventare degni del Suo Regno, essi devono spogliarsi dalle influenze mondane.

La Madre di Dio: “Per essere resi degni del Suo Regno, devono essere spogliati delle influenze mondane”
Lunedì, 22 aprile 2013, alle ore 16:00

Figlia mia, affinché i figli di Dio siano salvati, essi devono seguire la via di mio Figlio. Devono accettare il fatto che, per essere resi degni del Suo Regno, devono essere spogliati delle influenze mondane che li separano da Dio.

Coloro che si rivolgeranno a mio Figlio, mentre cercheranno di giungere alla Verità, vedranno accadere una serie di cambiamenti nelle loro vite. Quanto a coloro che non Lo conoscono e che Gli aprono i loro cuori per la prima volta, piangeranno. Queste lacrime saranno il risultato dell’Amore, che Egli infonderà nei loro cuori ed essi ne saranno travolti. Queste sono le lacrime di conversione. I loro cuori e le loro anime saranno ricolme di un Amore che non avranno mai conosciuto prima d’ora. Questo è l’Amore di Dio ed è un Dono da parte del Cielo.

Poco dopo, pieni della Luce di Dio, essi attireranno le tenebre del maligno che cerca le anime piene di questa Luce. Questo succederà quando soffriranno per mano di altri, i quali verranno usati dal maligno per attaccare la loro fede e la loro fedeltà a Dio.

Coloro che hanno un amore puro per mio Figlio, vuoto di tutta l’arroganza e l’orgoglio umani - che non soccombono alle pressioni di coloro che denunciano mio Figlio - soffriranno proprio come soffrì Lui. Essi proveranno dolore quando saranno testimoni del peccato, poiché sentiranno lo stesso dolore di mio Figlio. Essi cadranno ed inciamperanno, proprio come accadde a mio Figlio sulla Strada del Calvario., poiché finché essi vivranno, sentiranno il dolore della sofferenza di mio Figlio. Il dolore rimarrà con loro fino a quando la purificazione finale del mondo non sarà stata completata.

Non dovreste mai pensare che la fedeltà a mio Figlio sia per sempre venata di solo dolore, perché essa porta anche la gioia, la pace e la speranza, che conducono alla Vita Eterna. Non dovete mai permettere che il vostro amore per mio Figlio vi separi da tutti gli altri figli di Dio. È necessario, invece, che entriate in contatto con tutti, specialmente con coloro che non hanno mai aperto il loro cuore a mio Figlio. Essi hanno bisogno del vostro aiuto. Attraverso il Dono della conversione, voi avete ricevuto le Grazie necessarie per condurre queste anime a mio Figlio. Dovete farlo tramite l’accettazione del dolore, che dovrete sopportare come dei soldati di Cristo, attraverso le vostre preghiere ed i sacrifici a favore degli altri.

La vostra amata Madre,
Madre della Salvezza

 

23 aprile 2013 – Tutti i falsi profeti saranno scacciati da Me e puniti severamente.

Tutti i falsi profeti saranno cacciati da Me e puniti severamente
Martedì, 23 aprile 2013, alle ore 16:55

Mia amatissima figlia, i Miei veggenti, in ogni parte del mondo, si stanno sottoponendo a grandi sofferenze in questo momento, poiché sopportano il dolore, indispensabile per salvare le anime degli uomini. Essi, avendo offerto se stessi al Mio servizio, cammineranno da soli, come ho fatto Io quando salivo sul Monte Calvario e solamente pochissimi verranno in loro aiuto.

Così, non appena quelle Mie genuine anime soffriranno il dolore, il ridicolo ed il rifiuto, quei falsi profeti e veggenti saranno glorificati ed inganneranno molti. I falsi profeti emergeranno tra di voi e si attireranno lode e gloria. Dietro la loro facciata di umiltà e di dolci parole, ci sarà un vuoto prodotto dallo spirito del male.

Io avverto il mondo di non seguire quei falsi profeti, che cercano la gloria, l’adulazione e la lode per sé stessi, nel Mio Santo Nome. Nessun uomo mandato da Me, Gesù Cristo, si esalterà al fine di farvi cadere ai suoi piedi. Nessuno dei Miei profeti starà su un piedistallo e dirà che egli sia più grande di voi. Egli non deve dire che è più grande dei suoi fratelli e delle sue sorelle per compiere ciò. Tutto quello che deve fare è di predicare le parole di detta sapienza in modo tale da farvi pensare che egli debba essere lodato per la sua riconosciuta fedeltà a Dio. Al contrario, un falso profeta invece di incoraggiarvi a pregare e portarvi più vicino a Dio, ordinerà e richiederà in primo luogo il vostro rispetto. Egli farà questo mostrandovi il genere di qualità che voi associate alla gente devota. Questi falsi profeti attireranno le anime a loro attraverso il peccato di orgoglio. L’orgoglio, in un falso profeta, attirerà l’orgoglio nelle altre anime. L’uno loderà l’altro usando il Nome di Dio per proclamare la propria grandezza.

Diffidate di coloro che vi chiederanno di proteggere voi stessi con ciò che essi vi descriveranno come dei doni speciali, i quali attirano il mondo degli spiriti. Dovete evitare coloro, che, nel Mio Nome, vi invitano ad intrattenervi con gli spiriti, i quali, essi dicono, vi porteranno grande pace e conforto, ma nei quali Dio non viene menzionato. Se non venite invitati ad inchinarvi con umiltà davanti a Dio, ma invece, vi viene chiesto di mettere voi stessi ed il vostro benessere al primo posto e prima dei bisogni degli altri, allora dovete riconoscere che essi non potrebbero mai venire da Dio. Non dovete mai anteporre i vostri interessi, né quelli degli altri, a Dio. Tutto ciò che chiedete dev’essere secondo la Santa Volontà di Dio.

Molti dei falsi profeti presenti nel mondo stanno lavorando con degli spiriti che non vengono da Me. Essi promuoveranno l’importanza della guarigione interiore, del pensiero positivo e della metafisica, tutto il quale equivale solo ad una cosa: l’uomo sarà incoraggiato ad esaltare sé stesso davanti a Dio.

Tutti i falsi profeti saranno cacciati da Me e puniti severamente. La loro punizione supererà quella dei comuni uomini mortali, perché essi saranno responsabili della perdita di tante anime.

Il vostro Gesù

 

24 aprile 2013 – La Madre di Dio: questa volta, non verrà come uomo in carne e ossa.

La Madre di Dio: “Questa volta, Egli non verrà come un uomo in carne ed ossa”
Mercoledì, 24 aprile 2013, alle ore 14:15

Miei amati figli, a motivo del Suo grande Amore nei confronti dell’umanità, mio Figlio ora vi prepara per la Sua Seconda Venuta. È perché vi ama che Egli vi parla adesso, tramite i Suoi profeti, per assicurarsi che nessuno sfugga alla Sua Misericordia. Proprio nello stesso modo in cui Dio mandò Giovanni il Battista, a preparare il mondo per mio Figlio - l’Unigenito Figlio di Dio, il Messia - mio Figlio ora vi rivela il piano conclusivo. Questo Finale Piano  di Salvezza è simile alla Sua prima venuta, ma con una differenza: questa volta, Egli non verrà come un uomo in carne ed ossa.

Ora che la Verità viene nuovamente rivelata a voi, mio Figlio vi ricorda tutto ciò che viene da Dio attraverso la Sua Santa Parola, mentre prepara le fasi finali. I figli di Dio hanno ricevuto la Verità quando mio Figlio camminava sulla Terra. Ora, vi sarà rivelata la completa Verità, incluse le rivelazioni riguardo all’opera dei nemici di Dio, per il vostro stesso bene, affinché non siate ingannati. Dovrete essere generosi di cuore, quando mio Figlio vi porterà i Doni che nutriranno le vostre anime.

Quando io sono apparsa ai veggenti scelti da Dio, nel corso degli anni, ciò è avvenuto per preparare le anime per questi tempi. Sebbene attualmente vi stiate preparando per la persecuzione che verrà inflitta ai Cristiani, essa sarà estremamente difficile, perché costituirà una profanazione dello spirito e questo provocherà una grande ferita. Quando conoscerete la Verità della Parola di Dio, e allorché saprete come riconoscere l’opera dell’ingannatore, diventerete più forti. È di gran lunga più im