Messaggi 2014 - Gennaio/Marzo

 

2 gennaio 2014 – Tre su quattro Mi rinnegheranno

16 gennaio 2014 – Questa nuova gerarchia creata rapidamente assumerà il controllo della Mia Chiesa

26 gennaio 2014 – Il piano per eliminare ogni Mia traccia è iniziato

7 febbraio 2014 – La Madre della Salvezza: Molti crederanno che l’anticristo sia un santissimo uomo

15 febbraio 2014 – La Madre della Salvezza: l’anticristo userà le sue cosiddette stigmate come mezzo per convincere il mondo che egli è Gesù Cristo

20 febbraio 2014 – I terremoti saranno di una tale magnitudo che saranno avvertiti contemporaneamente in Paesi diversi

11 marzo 2014 - La Madre della Salvezza: essi presenteranno un nuovo libro rosso, con la testa di una capra incorporata all’interno della sua copertina

15 marzo 2014 – Sarà solo quando la Santa Eucaristia verrà completamente abolita che l’anticristo entrerà nella Mia Chiesa

 

1 Gennaio 2014 – La Madre della Salvezza: la Verità sarà distorta e la Parola di Dio sarà presentata alla rovescia

La Madre della Salvezza: “La Verità verrà distorta e la Parola di Dio sarà presentata alla rovescia”
Mercoledì, 1 gennaio 2014, alle ore 13:44

Figlia mia, ti prego d’incoraggiare tutti i figli di Dio a perseverare, durante le prove che stanno per giungere. Moltissime sfide saranno di fronte a tutti i Cristiani, i quali dovranno essere testimoni della malvagia apostasia sbandierata dinnanzi a loro da parte di quelli da cui essi cercheranno la guida, al fine di vivere pienamente da Cristiani.

Coloro che saranno nominati a breve, nei più alti ranghi della Chiesa di mio Figlio sulla Terra, non verranno da Dio. Essi non serviranno mio Figlio, ma cambieranno molte dottrine e leggi all’interno della Chiesa. Essi apporteranno tali cambiamenti, così in fretta, che verranno introdotti con molti nuovi libri, messali e lettere, tanto che vi renderete conto allora che tali sforzi hanno richiesto anni per essere preparati. Non sarebbe stato possibile introdurre tali cambiamenti radicali, in così tanti campi, se non fosse stato così. Questo sarà uno dei primi segni con i quali avrete la certezza che queste dottrine distorte, introdotte così rapidamente, sono state preparate con grande cura.

Molte persone non si accorgeranno di questi cambiamenti nella Chiesa e coloro che se ne accorgeranno li applaudiranno, perché calmeranno il senso di colpa che provano a causa dei loro peccati. Finalmente si sentiranno sollevati, poiché ciò vorrà dire che essi potranno proclamare apertamente di accettare tutte le cose che offendono Dio. Infatti, se la Chiesa dichiara che il peccato è una cosa naturale e che fa parte della natura umana, allora, sicuramente, questo significa che il peccato non ha più rilevanza. In seguito, per sostenere quanto è importante prendersi cura dei poveri e degli affamati nel mondo, essi si riterranno santi agli occhi di Dio.

Quando mio figlio verrà rinnegato pubblicamente e quando la Sua Parola sarà distorta, verrà data molta attenzione a grandi opere pubbliche di carità. Questo distoglierà l’attenzione dalla realtà. Creerà dei diversivi ed infine non si parlerà più della Vera Parola di Dio. Quando tutte le religioni saranno riunite sotto lo stesso tetto, ove i punti di vista dei pagani saranno trattati con grande rispetto, allora le persone avranno paura di alzarsi e dichiarare la Verità. Se e quando esse oseranno fare questo, saranno accusate di blasfemia.

Si sta rapidamente avvicinando il giorno in cui, se dichiarerete di essere dei veri cristiani e ricorderete alla gente la Parola di Dio, allora sarete accusati di eresia. La Verità verrà distorta e la Parola di Dio sarà presentata alla rovescia. Nulla sarà più in ordine. Nulla avrà più senso nelle nuove regole che presto saranno introdotte nella Chiesa di mio Figlio. È importante che, per quanto possiate diventare impopolari, rimaniate sempre fedeli alla Parola di Dio.

La vostra amata Madre,
Madre della Salvezza

 

2 gennaio 2014 – Tre su quattro Mi rinnegheranno

Tre su quattro Mi rinnegheranno
Giovedì, 2 gennaio 2014, alle ore 20:40

Figlia Mia, il tempo in cui ogni riconoscimento pubblico su Chi Io Sono, diventerà solo un debole tremolio dello stoppino di una candela che è bruciata fino alla fine, è quasi su di voi.

Quelli che dicono di essere Miei parleranno poco di Me. Coloro che sono leali nei Miei confronti, saranno sconvolti quando vedranno così tanti che Mi rinnegheranno. Il tempo in cui i fedeli saranno separati da quanti saranno indotti in grave errore è quasi su di voi. In quei giorni futuri, i ciechi, i sordi e coloro che avranno mancato di restare vigili alla Vera Parola di Dio, si riuniranno a miliardi ed accetteranno una falsa dottrina, che non viene da Me.

Quando sentirete parlare di un ultimo rinnovamento della professione di fede, che sarà una sorta di Sacramento della Confermazione, sappiate allora che questo sarà di origine umana. Sarà privo di significato ai Miei Occhi. Esso sarà presentato dal falso profeta, quale parte del suo piano globale per unire tutte le religioni del mondo. La Mia Divinità verrà messa da parte. La Mia Parola dimenticata e sepolta, mentre i Miei Insegnamenti verranno distorti con l’intento di costringere i fedeli ad accettare una nuova forma di presunta evangelizzazione.

La Mia Parola, tuttavia, resterà in vita, perché coloro che rimarranno nella Mia Chiesa, così com’è stata stabilita fin dal principio, non Mi rinnegheranno. Tre su quattro invece lo faranno. Solo il Mio Rimanente si stringerà a Me e custodirà la Mia Parola, ma molti di loro saranno disorientati. Quelle povere anime che resteranno nella Mia Chiesa, allorché essa verrà sequestrata dalla nuova dottrina, non sapranno a chi rivolgersi. A loro Io dico questo: “Siate forti. Restate saldi. Non rinnegateMi. Pregate per ottenere la Mia Guida e continuate a servirMi, così come avete sempre fatto. Quando coloro che affermeranno di agire per il bene di tutti - di tutte le religioni – vi chiederanno di rinnnegarMi, voltate loro le spalle, perché vi sarà chiesto di abbracciare il paganesimo, mascherato da Cristianesimo.

Quando questi impostori, nemici di Dio, invaderanno la Mia Chiesa dall’interno della sua gerarchia, Mio Padre manderà un terribile Castigo. Egli farà inclinare il mondo e nessun uomo, donna o bambino potrà ignorare questi sconvolgimenti. Quando i Miei nemici attaccheranno il Mio Corpo Mistico, causeranno parecchi danni, tanta confusione e spingeranno molti lontano dalla Verità. Essi però non potranno mai distruggere la Mia Chiesa, perché il Mio Esercito Rimanente non abbandonerà mai la Verità, né potrà mai essere obbligato a giurare fedeltà a Satana o ai suoi agenti.

Molte guerre ora s’inaspriranno, mentre le tempeste e i terremoti aumenteranno, fino a quando l’Urlo dell’Ira di Mio Padre non si farà sentire dovunque.

Quanto a quei Miei nemici che camminano tra di voi e che ingannano la Mia Chiesa, sappiano questo: “Io non vi permetterò mai di convincere quelle anime per le quali ho dato la Mia Vita. La vostra arroganza sarà di breve durata, i vostri atti malvagi saranno fermati ed i vostri tentativi di ferire le anime di cui vi siete appropriati giungeranno ad una brusca fine. Non potrete mai sollevarvi contro la Parola di Dio, senza che l’Intervento Divino si abbatta su di voi. La vostra fedeltà al maligno finirà in un disastro per voi e per tutti quelli che riuscite a trarre in inganno. Quando cercherete di avanzare verso le porte del Cielo per vantarvi della vostra fedeltà a Satana, sarete abbattuti, incatenati e gettati nell’abisso, senza che vi sia mostrata alcuna Misericordia.”.

Andate ora, tutti voi che siete tra quelli che saranno testimoni di queste cose, che dovranno accadere, e rimanete vigili in ogni momento. Dovete continuare a servire Me, perché ci può essere un solo Maestro.

Il vostro Gesù

 

3 gennaio 2014 – Molto sarà rivelato ai figli di Dio, prima del Grande Giorno del Signore

Molto sarà rivelato ai figli di Dio, prima che sorga il Grande Giorno del Signore
Venerdì, 3 gennaio 2014, alle ore 21:45

Mia amatissima figlia, quando i profeti del passato furono chiamati da Dio a proclamare la Verità, nessuno di loro, era molto entusiasta di ricevere il Calice della Vera Parola di Dio. Fu così travolgente per ciascuno di essi, la maggior parte dei quali non era istruito nelle Parole della Scrittura, tanto che per loro, molto di ciò che veniva rivelato non aveva alcun senso. Eppure, il Potere dello Spirito Santo li ha guidati e gli ha permesso di proferire la Parola di Dio, esattamente com’era stata rivelata loro. Molti indietreggiarono per la paura. Alcuni si allontanarono. Quelli che lo fecero tornarono indietro. Quando Dio invia un profeta, significa che Lui prepara qualcosa di molto importante. I Profeti, messaggeri di Dio, rivelano al mondo solamente ciò che è necessario per la salvezza delle anime.

Figlia Mia, fai sapere che questa Missione sarà l’unica, quando la Voce di Dio verrà sentita come un tuono che sarà percepito in ogni parte della Terra. Molto sarà rivelato ai figli di Dio, prima che sorga il Grande Giorno del Signore. È necessario che questo accada, perché se Egli non avvertisse l’umanità, allora non potrebbe adempiere la Sua Promessa, fatta ai profeti Mosè, Daniele e Giovanni. Quando Dio fa una Promessa, essa viene sempre adempiuta.

Non abbiate mai paura di un vero profeta, perché proferisce le Parole che Dio gli ha messo in bocca per il vostro bene.

Ascoltare la Parola di Dio oggi può fare paura. Essa può essere opprimente e causare una certa dose d’ansia. Eppure, se la Parola non rinascesse e non tornasse a respirare e a vivere tra di voi, potreste trovare il divario - la distanza tra voi e Dio - troppo ampio. Oggi, il fossato si colma, poiché le Mie Parole consegnate a voi grazie al Padre Mio, vi porteranno conforto: più gioia che dolore, più coraggio che paura e più conforto che pianto.

Figlia Mia, scolta attentamente quanto segue. Non devi mai cercare di respingerMi, poiché tutto quello che Io voglio fare è avvolgere tutti voi tra le Mie Sacre Braccia e attirarvi verso il Mio Cuore. La Mia Parola può essere triste, le Mie profezie difficili da ascoltare e le azioni malvagie dell’uomo sconvolgenti da testimoniare, ma non dimenticate mai che tutte queste cose passeranno. Esse verranno dimenticate. Saranno di poco peso, poiché il mondo della vostra vita futura, porterà con sé grande gioia e risa, mentre l’Amore di Dio sarà percepito in ogni luogo, in ogni casa, in ogni anima ed in ogni cuore.

Questa è la parte finale del Mio Piano per salvare la Terra ed ogni creatura vivente. Essa presenterà molte difficoltà e prove. La crudeltà dell’uomo sarà la cosa più angosciosa da sopportare ed il rifiuto di Me, Gesù Cristo, sarà l’ultima goccia che farà traboccare il vaso agli Occhi di Mio Padre. Tuttavia, questo confronto finale non richiederà molto tempo prima che l’uomo venga rincuorato dal terribile odio esistente nel mondo.

Il Potere del Cielo non dev’essere sottovalutato, in quanto l’Intervento di Mio Padre sarà troppo potente perché i Suoi nemici lo possano sopportare, quindi siate in pace. Accettate l’intervento di Dio, il Suo Grande Atto d’Amore, che vi è stato dato dalla Parola che viene dalla bocca dei Suoi profeti. Tutte queste cose avvengono per proteggervi, avvicinarvi a Me e creare un Nuovo Inizio dove non ci sarà fine.

Il vostro Gesù

 

4 gennaio 2014 – Risponderò sempre a quelli di voi che chiedono Misericordia per le altre anime

Io risponderò sempre a quelli di voi che chiedono Misericordia per le altre anime
Sabato, 4 gennaio 2014, alle ore 13:40

Mia amatissima figlia, anche se la Mia Giustizia è da temere, Io risponderò sempre a quelli di voi che chiedono Misericordia per le altre anime. Vi prometto che, attraverso la recita delle Mie Preghiere della Crociata e di altre preghiere, in cui Mi chiedete di mostrare Clemenza, Io ascolterò ed agirò di conseguenza.

La Mia Misericordia è senza confine e ricopre tutti i peccatori, quando cercano la redenzione per sé e per gli altri. Il Mio Amore è senza fine. La Mia Compassione è incessante. Nessun uomo deve mai mettere in dubbio la Mia Promessa ed il Mio Desiderio di salvare tutti, compresi i Miei nemici. Vi esorto, Miei amati seguaci di tutto il mondo, inclusi quelli che non hanno familiarità con questi Messaggi, a pregare, pregare, pregare per le vostre anime e per quelle degli altri. Tutto ciò include i credenti, i non credenti e coloro che non conoscono la Verità.

Il Mio Amore per voi è lì perché tutti voi lo vediate, lo sentiate e lo viviate. Tutto quello che dovete fare è rispondere come vi ho insegnato. Amatevi gli uni gli altri come faccio Io. Siate misericordiosi quando vi flagellano, pregando per loro. Siate generosi con il vostro tempo, lavorando sodo e pregando per salvare le anime di coloro che si sono allontanati da Me.

Questo è il Mio più grande Desiderio. Andate in pace.

Il vostro Gesù

 

4 gennaio 2014 – La Madre della Salvezza: Prima andammo in Giudea e poi mio Figlio fu portato in India, Persia, Egitto, Grecia e Inghilterra

La Madre della Salvezza: “Noi andammo prima in Giudea e poi mio Figlio fu portato in India, Persia, Egitto, Grecia ed Inghilterra”
Sabato, 4 gennaio 2014, alle ore 13:50

Figlia mia, con l’avvicinarsi della nascita di mio Figlio, il dolore fu presente in tutto quello che ci capitò. Andai di corsa da Elisabetta per essere confortata, sapendo che era stata benedetta con il discernimento concessole dallo Spirito Santo. Io ed il mio amato sposo, trovammo questo rifugio di pace, in un momento in cui eravamo tanto sopraffatti dalla conoscenza di ciò che stava per succedere.

Quando si avvicinò il tempo del mio parto, ogni ostacolo, seminato dallo spirito del male, fu messo davanti a noi ad ogni passo che facevamo. Le porte ci furono sbattute in faccia, le persone che ci conoscevano ci evitavano e fummo scacciati nella desolazione. E così finimmo senza un tetto sopra le nostre teste ed in un rifugio per animali, mentre il Santo Messia veniva al mondo come un povero. Non ci fu alcuna cerimonia, nessuna incoronazione, né riconoscimenti. Erano rimaste solo poche persone a confortarmi nella mia solitudine, ma poi, quando nacque mio Figlio, tutti i sentimenti d’ansia mi abbandonarono. Tutto quello che sentii fu un sentimento d’amore per la Divinissima Presenza. La pace finalmente regnava nel mio Cuore.

Grazie al Potere dello Spirito Santo, ricevemmo aiuto e conforto, anche se furono esigui. Sebbene la nascita di Gesù Cristo fosse un evento umile e modesto - in cui furono coinvolte solo poche persone - la voce si sparse. Questo è il modo in cui opera lo Spirito Santo. Molti stavano aspettando la Sua nascita. Molti avevano sentito dire dell’evento e poi un certo numero di loro ne aveva parlato. Quando si seppe che Gesù Cristo, il Messia promesso all’umanità, era nato, l’opposizione cominciò a salire. L’attacco feroce di Erode e di tutti i suoi servi, dimostrò quanta paura metteva la Presenza di Dio nei cuori degli uomini malvagi.

Da quel giorno in avanti, io divenni la protettrice di mio Figlio ed il mio amato sposo, Giuseppe, in seguito organizzò la nostra sicurezza in molte occasioni. Passammo molti anni a fuggire da un luogo all’altro. Avevamo di fronte così tanta opposizione, così tanta paura, così tanto odio: quella era la nostra sorte. Nel momento in cui ritrovammo mio Figlio all’età di dodici anni a predicare nel tempio, decidemmo di nasconderLo.

La famiglia di Giuseppe fu coinvolta a portarci fuori e viaggiammo per molti anni. Noi andammo prima in Giudea e poi mio Figlio fu portato in India, Persia, Egitto, Grecia ed Inghilterra. Dovunque andavamo la Presenza di mio Figlio produceva molti miracoli, anche se Lui non si presentò mai in pubblico come il Messia. Egli fu ben curato e vedemmo molte cose di Lui. Vivemmo in pace, amore ed armonia, ma se non fosse stato per il mio sposo, Giuseppe, non avremmo avuto un posto dove andare per proteggere mio Figlio, fino a quando la Sua Missione pubblica non ebbe inizio.

E adesso che la Sua Seconda Venuta è imminente, qualunque tipo di ostacolo verrà piazzato prima del Suo Arrivo. Ogni Parola uscita dalla bocca del Suo profeta sarà fatta a pezzi e derisa. Solo una manciata di persone sarà al corrente della Verità che circonda questa Missione e molte porte saranno sbattute in faccia a coloro che obbediscono alle Sue istruzioni. Questa Missione è alquanto solitaria per te, figlia mia, e tu sei stata incaricata di essere obbediente in tutte le cose che Dio ti ha fatto conoscere.

Ti sarà mandato un aiuto; aiuto che cesserà quando sarà il Volere di mio Figlio. Sebbene si vedano poche persone, seguire questa Missione, molti altri milioni credono in essa completamente. Poiché la Parola di Dio, attraverso il Potere dello Spirito Santo, attirerà sempre quelli che sono Suoi.

Le doglie del parto sono iniziate ed il travaglio non durerà molto a lungo. Presto sorgerà l’alba della nascita di un nuovo inizio e allora finalmente arriverà il Giorno del Signore. Figli, siate in pace, perché tutte queste cose devono accadere prima che la Terra sia purificata dal peccato.

La vostra amata Madre,
Madre della Salvezza

 

5 gennaio 2014 – Se c’è anche solo un briciolo di orgoglio nell’anima, lo Spirito Santo non vi entrerà

Se c’è anche solo un briciolo d’orgoglio in un’anima, lo Spirito Santo non vi entrerà mai
Domenica, 5 gennaio 2014, alle ore 19:34

Mia amatissima figlia, quando il Fuoco dello Spirito Santo entra nell’anima di una persona, la prima risposta è quella delle lacrime. La seconda risposta è quella dello smarrimento. La terza risposta è la consapevolezza che qualcosa di meraviglioso, una comprensione interiore della Verità di Dio e di tutto ciò che Egli desidera, ha sopraffatto quella particolare anima. Improvvisamente discende una grande pace, così come una comprensione acuta del mistero dell’Esistenza di Dio e del Suo Amore. Tutte le cose che sono secondo la Parola di Dio, diventano chiare.

Solo coloro che hanno ceduto la loro volontà a Dio e che hanno rinunciato a tutto l’orgoglio umano e all’intelletto, offrendoli a Lui, sono in grado di ricevere questo Dono dello Spirito Santo. Se c’è anche solo un briciolo d’orgoglio in un’anima, lo Spirito Santo non vi entrerà mai.

Solo coloro che credono veramente che Dio sia Onnipotente e che l’uomo non è nulla ed è indegno di stare dinnanzi a Lui, possono rinunciare alla propria volontà. Solo coloro che sono disposti a fare tutto ciò che è richiesto, per compiere la Santa Volontà di Dio secondo la Sua Parola, possono ricevere i Doni per annunciare la Parola, ed essa avrà un impatto reale.

Qualsiasi uomo affermi di proclamare la Verità, e dica di essere guidato dallo Spirito Santo, non si vanterà mai della propria grandezza. Egli non attirerà mai l’attenzione sui suoi doni, sui suoi talenti, sulla sua conoscenza, sulla sua santità o la sua umiltà. Poiché quando un uomo fa questo, nel Santo Nome di Dio, egli non è stato benedetto con il Fuoco dello Spirito, la Fiamma che ravviva il cuore degli uomini, affinché essi rispondano, con amore, alla Parola di Dio.

Durante il Mio Tempo sulla Terra, Io ho reso chiaro a tutti voi che chi si esalta di fronte a Me sarà gettato nella desolazione e chi si umilia di fronte a Me sarà esaltato.

Il vostro Gesù

 

7 gennaio 2014 – State per assistere al più grande inganno mai inflitto al mondo da Satana

Voi state per essere testimoni del più grande inganno mai inflitto al mondo da Satana
Martedì, 7 gennaio 2014, alle ore 12:15

Mia amatissima figlia, la Mia Parola resterà intatta, perché i Miei amati e leali seguaci di tutto il mondo, che formeranno il Rimanente della Mia Chiesa, non devieranno mai dalla Verità.

Molti dei Miei seguaci si leveranno per formare il Mio Esercito Rimanente in ogni nazione del mondo, compresi i regimi comunisti. Lo Spirito Santo viene inviato per coprire ogni frammento di questo Mio piccolo, ma potente, Esercito. Presto, tutti i Miei discepoli diffonderanno dappertutto le Parole delle profezie, date al mondo attraverso questa Missione. Essi ora usciranno e diffonderanno i Vangeli, la Mia Parola e le Mie Promesse a tutti. Non potrò mai permettere che la fede dei Miei seguaci avvizzisca e si affievolisca. Tuttavia, quelle anime che rimarranno fedeli alla Parola, così com’è stata rivelata all’umanità nella Bibbia, saranno poche.

La Mia Luce brillerà come il sole su tutti quei luoghi dove i Miei cari discepoli risponderanno alla Mia Chiamata, in questo tempo. Questa è una Chiamata dal Cielo per invitarvi a prendere la Mia Croce e seguire Me, il vostro Gesù, fino agli estremi confini della Terra. Io desidero che spargendovi, per proclamare la Verità della Santissima Trinità, voi Mi aiutiate a raccogliere i dispersi, i confusi, gli erranti e quelli che non Mi conoscono.

Convocherete tutte le religioni e darete loro la Mia Parola. Attraverso le Preghiere che Io vi do, esse saranno benedette. Gioiscano, quelli di voi che sanno che Sono Io, Gesù Cristo, Colui che vi chiama, in questo tempo di grande cambiamento. Voi siete, infatti, benedetti. Sappiate che il Mio Amore per voi è tale che Io vi guiderò, vi rafforzerò e vi darò un coraggio da leoni nella vostra missione. Parlerete con amore e con eloquenza, ed il Fuoco dello Spirito Santo sgorgherà dalle vostre bocche. Questo Dono riporterà milioni di persone a Me. Io ora vi sto preparando, perché voi state per essere testimoni del più grande inganno mai inflitto al mondo da Satana.

Se siete per Me, voi sarete in grado di difendere il mondo, perché non sia inghiottito dalla malvagità del maligno nei suoi ultimi giorni. Voi non fallirete, ma soffrirete. Dovrete affrontare la disapprovazione, l’opposizione e le accuse di eresia, anche se tutti voi starete semplicemente ricordando alla gente quello che è già contenuto nei Santi Vangeli.

State in pace, perché i Miei Doni vi sosterranno durante questa battaglia. Voi ora siete pronti, perché i Miei nemici, che attendono, prima di dichiararsi palesemente al mondo, diventeranno noti a breve. Allora, quello sarà il momento in cui, il Mio Piano finale per la salvezza dell’umanità verrà completato.

Io Sono in voi, con voi e dimoro sempre nei vostri cuori e nelle vostre anime.

Il vostro amato Gesù

 

7 gennaio 2014 – Quando i Miei discepoli, quelli che cadranno nell’inganno che sta per arrivare, Mi rinnegheranno, questo non significa che diranno: “Non credo in Gesù.” No, non vorrà dire questo.

Quando i Miei discepoli, quelli che cadranno a causa dell’inganno che verrà, Mi rinnegheranno, questo non significa che diranno: “Noi non crediamo in Gesù.” No, non vorrà dire questo!
Martedì, 7 gennaio 2014, alle ore 23:15

Mia amatissima figlia, nel momento in cui i fedeli grideranno “basta, non possiamo più sopportare di vedere il trionfo del male sul bene.”, tutto il dolore arriverà ad una fine improvvisa.

La purificazione dal male richiede che prima gli sia consentito di diffondersi. Questo è un test per gli uomini che hanno un cuore malvagio, i quali saranno i primi a farsi trascinare. Appena essi si getteranno nel vuoto del male, o resisteranno al dolore che esso creerà nelle loro anime, oppure si lasceranno portare fino a nuove profondità, sempre più lontani dal Regno di Dio.

Le anime dei fedeli saranno testate al limite e verranno tormentate dalla confusione che dovranno affrontare. Molti sapranno nel loro intimo, che ciò che essi avevano creduto vero e che avevano tenuto stretto nei loro cuori, non è più considerato la Verità. E così, essi non saranno in grado di decidere ciò che viene da Me e cosa no. La loro fede sarà fatta a pezzi e molti si troveranno coinvolti in una nuova dottrina creata dalle mani dell’uomo, che non li farà mai sentire nel giusto. Essi proveranno un senso di disagio e molti non riusciranno a confidare le proprie paure a coloro che sono designati quali Miei servitori consacrati. Non sapranno più a chi rivolgersi per sapere la Verità.

Essi dovranno assistere al pubblico proclama che glorificherà il peccato, quando sarà dichiarato che l’umanità è debole, e che Dio sa che l’uomo, indebolito dal peccato, ne è solo una vittima. Invece di dover testimoniare il peccato in tutta la sua bruttezza, essi saranno costretti a dare il loro consenso e ad accettare le nuove leggi che saranno introdotte nella Chiesa. Saranno tenuti a rendere omaggio e ad aderire alle nuove leggi, che richiameranno tutti voi al rispetto dell’individualità dell’uomo ed al vostro diritto di essere quello che voi desidererete essere e di fare ciò che sceglierete di fare.

Quando i Miei seguaci, quelli che cadranno a causa dell’inganno che verrà, Mi rinnegheranno, questo non significa che diranno: “Noi non crediamo in Gesù”. No, non vorrà dire questo! Essi sceglieranno quale parte dei Miei Insegnamenti vogliono credere e a quel punto decideranno su quali punti non sono concordi. Poi diranno che Gesù sarebbe d’accordo con questa nuova interpretazione, se Egli oggi camminasse sulla Terra. Oh, quanto poco essi hanno imparato e come li farà a pezzi l’orgoglio! Quando il castigo cadrà intorno a loro e si renderanno conto di quanto Mi hanno offeso, grideranno dall’orrore, giacché si troveranno faccia a faccia con la giustizia che verrà inflitta loro.

In quel giorno, allorché verrà rivelata la Verità, sarà solo grazie alle preghiere del Mio Esercito Rimanente, se coloro che si sono attirati la sciagura combattendo contro di Me, il loro amato Gesù, il Quale voleva solo portargli la Misericordia, saranno salvati.

Il vostro Gesù

 

8 gennaio 2014 – Se recitate questa nuova Litania durante i periodi di grandi prove, Io vi concederò respiro

Quando reciterete questa nuova Litania, durante i periodi di grandi prove, Io vi concederò respiro
Mercoledì, 8 gennaio 2014, alle ore 21:15

Mia amatissima figlia, dev’essere reso noto che tutti voi, nel momento in cui difenderete la Parola di Dio, durante il periodo di oscurità, avrete bisogno di ogni Grazia da parte Mia, se vorrete rimanere in piedi. Quando M’invocherete perché Io inondi le vostre anime con le Mie Grazie speciali, troverete più facile seguirMi.

Ora Io lascio in eredità a tutte voi, anime impavide e leali, queste Grazie speciali. Quando reciterete questa nuova Litania, durante i periodi di grandi prove, Io vi concederò respiro:

(n.d.r. Litania n. 6 - Il Dono delle Grazie)

“O carissimo Gesù, mio amato Salvatore,
riempimi con il Tuo Amore.
Riempimi con la Tua Forza.
Riempimi con la Tua Saggezza.
Riempimi con la Tua Perseveranza.
Riempimi con la Tua Umiltà.
Riempimi con il Tuo Coraggio.
Riempimi con la Tua Passione.

Amen.”

Quelle anime che la reciteranno durante i periodi di persecuzione, sappiano che: Io verserò queste Grazie su di voi. Diventerete più calmi, più forti e più coraggiosi, mentre porterete la Mia pesante Croce fino alle Porte del Nuovo Cielo e della Nuova Terra. Cosa più importante, voi non soccomberete alle prepotenze che potreste dover affrontare nel Mio Santo Nome.

Camminerete in modo fermo e dignitoso, mentre continuerete a sostenere la Parola di Dio; poiché chiunque risponda a questa Chiamata e reciti questa speciale Litania, proverà una tal gioia in cuor suo, che prima non aveva. Vi sentirete fiduciosi, nella consapevolezza di essere stati benedetti dal Potere dello Spirito Santo e la Verità regnerà per sempre nei vostri cuori.

Io vi amo e ora benedico ognuno di voi: nel Nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo.

Il vostro Gesù

 

9 gennaio 2014 – Il Mio amore per l’umanità è totale. Io amo tutti, compresi coloro che commettono le azioni più malvagie

Il Mio Amore per l’umanità è totale. Io amo tutti, compresi coloro che commettono le azioni più malvagie
Giovedì, 9 gennaio 2014, alle ore 21:40

Mia amatissima figlia, guardati intorno. Che cosa vedi? Un mondo pieno di contraddizioni. Da un lato vedrai l’amore, la gioia e la buona volontà, ma poi, dall’altro lato, tutto ciò sarà contrastato dall’odio che il maligno ha per l’umanità.

Sappiate che qualsiasi agitazione, dolore, confusione, mancanza di fiducia, veleno, odio e male che voi vedete aver luogo nel mondo, possono venire solo da una fonte. Il flagello dell’umanità, cioè Satana, ha creato una disperata infelicità tra i figli di Dio. Il loro dolore diviene allora il Mio, e questo è il motivo per cui il maligno crea un tale disastro: per colpirMi.

Figlia mia, a partire da questo giorno, dovunque tu camminerai, ogni volto che vedrai, sarà come Io lo vedo; come Io vedo ciascuno dei figli di Dio. Come li amo tutti e quanto Io voglio accudire teneramente ciascuno di loro, a prescindere dai loro difetti o dai loro peccati! Non fa alcuna differenza, nonostante quello che hanno fatto per offenderMi, Io li amo ancora: ciascuno di loro. Provo una grande gioia quando vedo l’amore che irradia da essi, un amore che hanno ricevuto in Dono da Mio Padre, il Quale li ha creati. Il loro amore è il Mio Amore che gli attira altre anime e questo poi diffonde ovunque l’Amore di Dio.

Tuttavia, quando Io assisto al dolore e alla sofferenza nelle anime, allora tale dolore diventa il Mio. La loro angoscia può essere causata da terribili sofferenze, provocate dalla mancanza d’amore degli altri, cosa che porta un senso di disperata desolazione. La loro solitudine ed il loro isolamento viene avvertito anche da Me e questo accende ancor più la Mia Compassione.

Poi ci sono quelle anime che passano tutto il loro tempo alla ricerca di cose che non vengono da Me. Quelle che Mi rigettano del tutto, spezzando in due il Mio Cuore. Quante Lacrime di Sangue Io ho verso per queste anime, perché esse hanno tagliato il cordone ombelicale che le unisce al proprio Salvatore: la loro unica speranza di Salvezza. Quando tu vedrai queste anime, figlia Mia, sentirai un terribile dolore nel tuo cuore, proprio come quello che Io provo per esse.

Infine, ci sono quelli che dicono di rappresentarMi, ma che non sono degni di pulire i Miei Piedi. Il loro odio per Me è causato dall’amore per sé stessi. Eppure, a prescindere da quante volte M’insultano e inducano in errore il Mio gregge, Io desidero ancora ardentemente le loro anime.

Il Mio Amore per l’umanità è totale. Io amo tutti, compresi coloro che commettono le azioni più malvagie. Così sarà fino alla fine. Io accoglierò tutte le anime fino all’ultimo giorno, e solamente dopo che tutti i Miei tentativi per salvare tali anime si saranno esauriti, coloro che si dirigeranno verso l’abisso della bestia e Mi rifiuteranno, pur sapendo quanto Io li amo, per Me saranno persi per sempre.

Amatevi sempre gli uni gli altri, nonostante tutti i difetti, nel modo in cui Io vi amo. Quando disapprovate qualcuno, ricordatevi del Mio Amore e rimanete in silenzio. Quando disprezzate un altro, sappiate che quest’odio non viene da Me. Quando vi guardate l’un l’altro, guardatevi come se lo faceste attraverso i Miei Occhi. Non dovete evitare nessuno di loro. Invece, mostrate compassione per coloro che non vi piacciono, che vi offendono o vi causano del danno, poiché essi sono amati da Me. Se Mi amate, mostrerete amore a tutti coloro con i quali entrerete in contatto.

L’amore è contagioso perché viene da Dio. Solo il bene può venire dall’amore.

Il vostro Gesù

 

11 gennaio 2014 – Le persone che vivono nel mondo di oggi non sono diverse da quelle che sono vissute migliaia di anni fa

Le persone che vivono nel mondo d’oggi non sono diverse da quelle che sono vissute migliaia di anni fa
Sabato, 11 gennaio 2014, alle ore 10:48

Mia amatissima figlia, Io voglio che il mondo sappia quanto amo l’uomo, poiché Io amo anche il più abbietto, il più tormentato ed il più indegno. Chiunque pensa che Io anteponga un uomo ad un altro, non Mi conosce. Potrei favorire certe anime, in particolare quelle scelte, ma Io non le amerei né più, né meno che quelle degli afflitti.

Io guardo ogni anima con Amore nel Mio Cuore. Mi stringo a ciascuno di voi, perché siete Miei e di Mio Padre. Sebbene Io possa essere offeso dalle vostre debolezze e sentirMi in collera per i vostri malvagi intenti e desideri, il Mio Amore per voi non muore mai. Tutti i peccatori sono amati da Dio, poco importa quello che essi hanno fatto. Dio ha il Potere definitivo sul destino di ogni anima e questo Potere è Suo.

Io solo ho l’Autorità di giudicare. A nessun uomo tra di voi è stato dato questo diritto. Quando un uomo ritiene un altro colpevole di peccato, egli può punire quella persona solo con un castigo, non con la morte. Nessun uomo, giudice, leader politico o membro della Mia Chiesa sulla Terra, potrà mai condannare un uomo a morte, a causa delle sue colpe, indipendentemente da quanto malvagio egli possa essere. Nessun uomo può condannare un altro all’Inferno, poiché se dichiara che un’anima è dannata, sarà lui, invece, ad essere dannato, a prescindere da quante azioni sante egli possa aver compiuto nel Mio Nome.

Quanto tempo sprecate nel condannarvi reciprocamente, invece di accettare il Regalo che vi fu dato: il Dono di amarvi gli uni agli altri. Amate il Dono che fu dato a tutti voi da Dio e che è vostro perché lo doniate in qualsiasi modo lo vogliate, dato che questa è la Volontà di Mio Padre. Eppure, così tanti di coloro che amano Me, Gesù Cristo, credono che Io approvi una qualsiasi azione che alimenti l’odio di uno verso l’altro. Dovete invece sapere che Io voglio semplicemente che vi amiate gli uni gli altri e che restiate fermi nella Parola di Dio che è contenuta sia nel Vecchio sia nel Nuovo Testamento.

La Parola è eterna, non cambia mai. Le persone che vivono nel mondo d’oggi non sono diverse da quelle che sono vissute migliaia di anni fa. Forse avete più conoscenza e più informazioni, ma non siete superiori a qualunque altra generazione di uomini che vennero prima di voi. L’uomo è mortale. Non cambierà nulla a questo riguardo, fino a quando Io non vi offrirò la Vita Eterna.

Fermatevi a riflettere. Le Mie Istruzioni sono sempre le stesse di quelle che Io ho dato all’umanità durante il Mio Tempo sulla Terra. L’unica differenza è che ora, a causa dei progressi della scienza, molte persone credono di essere più grandi di Dio. Molti credono talmente nella loro immortalità che hanno deciso di non accettare il fatto di essere stati creati da Dio. Parecchi pensano di avere il potere di riscrivere le Sue Leggi.

Tanti hanno deciso di erigere una nuova Torre di Babele e quando lo faranno, essa crollerà per un solo colpo della Mano di Mio Padre. Allora l’uomo si renderà conto che la vita può esistere solo con Dio e per Dio, secondo la Sua Volontà. Non c’è vita senza Dio.

Il vostro Gesù

 

12 gennaio 2014 – Molto presto, l’Inferno sarà formalmente dichiarato come un luogo che non esiste

Molto presto, l’Inferno sarà formalmente dichiarato come un luogo inesistente
Domenica, 12 gennaio 2014, alle ore 20:28

Mia amatissima figlia, se non fosse per Me, Gesù Cristo, che parlo al mondo in questo momento, molte anime non potrebbero mai entrare dalle Porte del Paradiso.

Moltissime anime ingrate non obbediscono più alle Mie Leggi e così se ne creano una personale interpretazione, che Io trovo ripugnante. Sono state date delle regole relative alla Verità, quale Dono all’umanità, per consentire all’uomo di guadagnarsi il diritto alla salvezza. Non sapete che non potete vivere secondo la vostra versione delle Leggi di Dio e poi aspettarvi di entrare in Paradiso?

L’arroganza dell’uomo ha sopraffatto lo spirito di umiltà. L’uomo non serve più Dio nel modo in cui gli è stato comandato. Invece egli, a motivo della sua immaginazione, si crea una visione di ciò che crede sia il Cielo. Oggi, nessuno dei Miei servitori, tra quelli nominati per servirMi, si riferisce mai all’esistenza dell’Inferno. La semplice menzione della parola Inferno mette in imbarazzo i Miei servitori consacrati, perché temono il ridicolo che dovrebbero affrontare da una società laica, che è stata ingannata. L’Inferno è la dimora di molte povere anime, e quanto è penoso per Me vedere le anime ignare che precipitano nell’abisso del terrore, nel momento in cui esalano il loro ultimo respiro.

I figli di Dio devono essere avvisati adesso dell’urgenza di pregare per le anime che sono cieche alla Verità. Molto presto, l’Inferno sarà formalmente dichiarato come un luogo inesistente. Alle anime verrà detto che tutti i figli di Dio, una volta che avranno vissuto una vita ragionevole e dignitosa - a prescindere se credono in Dio o meno - sarà data la Vita Eterna. Questa però è una menzogna. Non vi sarà alcuna possibilità di ritornare dall’Inferno. Esso è per l’eternità.

Molte anime che Mi hanno respinto apertamente, sia in privato sia in pubblico, soffrono all’Inferno. Il loro amaro rammarico è aggravato dalla loro terribile e dolorosa sofferenza, nonché dall’odio di Satana. Una volta all’Inferno, Satana gli si rivela in tutte le sue forme malvagie e vili ed il suo odio verso di esse, riempie ogni loro secondo. La repulsione che hanno per lui, la stessa che hanno per la bestia a cui hanno reso omaggio durante la loro vita sulla Terra, è di per sé la causa di gran parte del loro dolore. Tuttavia è la loro separazione da Me e il dolore delle tenebre che sperimentano, che creano la più grande angoscia.

Qualsiasi uomo vi dica, nel Mio Nome, che l’Inferno non esiste non ha alcun interesse ad aiutarvi a salvare la vostra anima. Quando vi siete convinti che l’Inferno non esiste, allora state supponendo erroneamente che il peccato è irrilevante.

Voi non potrete servirMi se credete che il peccato non esiste. Non potrete vivere una vita gloriosa per l’eternità nel Mio Regno, se non Mi chiedete di perdonare i vostri peccati. Questo è il nucleo della nuova dottrina che verrà presto introdotta e che voi sarete costretti ad ingoiare. Ciò accadrà quando sarete indotti, con l’inganno, a trascurare di preparare la vostra anima per il Grande Giorno del Signore, allorché Io verrò a rivendicarvi come Miei.

Io vi dico questo per mettervi in guardia, non per spaventarvi. Vi supplico di accettare il peccato quale parte della vostra vita, ma vi esorto a continuare ad evitare i sette peccati mortali, perché se lo farete, resterete nel Mio Favore. Dovete sempre confessare i vostri peccati. Fate questo ogni giorno. Parlate con Me e chiedeteMi di perdonarvi. Quanto a quelli di voi che non possono ricevere il Sacramento della Confessione - coloro che seguono altre fedi e religioni - devono allora accettare il Dono, che Io ho fatto loro, dell’Indulgenza Plenaria (n.d.r. Preghiera della Crociata n. 24).

Prendetevi cura della vostra anima, perché è la vostra anima che vivrà per sempre. Voi vivrete per l’eternità solo in uno dei due luoghi: o all’Inferno o nel Mio Regno.

Il vostro Gesù

 

13 gennaio 2014 – Dio Padre: Io vengo a radunare i fedeli. Il Mio tempo è breve, poiché la Misericordia di Mio Figlio è quasi su di voi

Dio Padre: “Io sto venendo a radunare i fedeli. Il Mio Tempo è vicino, poiché la Misericordia di Mio Figlio è quasi su di voi”
Lunedì, 13 gennaio 2014, alle ore 16:56

Io Sono Dio Padre. Io Sono Colui che Sono. Io Sono il vostro Creatore: l’Alfa e l’Omega.

Mia carissima figlia, ascoltaMi mentre annuncio che il Mio Intervento per impedire la distruzione del genere umano sta per avere luogo.

Se non sentite parlare del male, ciò non significa che esso non esista. È in atto un disegno malvagio pianificato per sostenere la guerra, con l’unico obiettivo di distruggere il maggior numero possibile di persone. La capacità dell’uomo di mettere in atto azioni malvagie contro i Miei figli non è mai stata così grande. La capacità dell’uomo di produrre tecnologia non è mai stata così grande, ma di tale conoscenza si è fatto cattivo uso su larga scala ed i piani per controllare ogni aspetto della vostra vita sono in fase avanzata.

Essi, i Miei nemici, vogliono controllare ciò che mangiate, bevete e tutto quello che fate per promuovere la Verità che Io vi ho dato. Essi non si fermeranno fino al giorno in cui controlleranno i vostri paesi, le vostre finanze e la vostra salute. Mentre questi piani stanno diventando evidenti, essi stanno anche per assumere il controllo di tutte le religioni e poiché così tante persone non credono nella Mia Esistenza, ci sarà poca opposizione al loro subdolo piano per rubarMi le anime.

Se l’uomo crede di poter sfidare Dio, allora non sa Chi Sono Io veramente. Se egli non sa Chi Sono Io, allora non conosce nulla. Il suo cuore si è indurito, il suo intelletto offuscato e la sua anima si è fatta pesante.

Chi si allontana da Me, è perduto. Colui che combatte contro di Me, con l’intento di rubare le anime dei Miei figli, per Me è morto ed il suo destino è segnato.

Ora Io interverrò per fermare questa terribile e malvagia atrocità che viene perpetrata. In seguito, dopo che l’avrò fatto, aprirò i vostri occhi, scuoterò i vostri cuori e vi riempirò di meraviglia. Presto Io rivelerò la Verità, perché molti di voi non credono più in essa.

Io Sono tutto ciò che è e che sarà. Io Sono vostro Padre, l’Onnisciente, l’Onnipresente, Tutto Amore e Tutta Misericordia. Io sto venendo a radunare i fedeli. Il Mio Tempo è vicino, poiché la Misericordia di Mio Figlio è quasi su di voi.

Il vostro amato Padre,
il Dio Altissimo

 

14 gennaio 2014 – Se la Mia Chiesa sostiene la Parola di Dio, dovete continuare ad ubbidire alla Mia Chiesa

Mia amata figlia prediletta, quando i Miei servitori, i Miei seguaci e tutti coloro che professano di essere Miei dicono che Mi amano, questo significa due cose: amano Me perché accettano la Mia Parola e Mi onorano professando la Verità.

Se Mi amate, dovete rimanere fedeli alla Mia Santa Parola. Ciò significa essere obbedienti alla Mia Parola in tutte le cose che riguardano la Verità. Se professate la Verità della Mia Parola, come Miei sacri servitori, dovete rimanere ubbidienti alla Parola di Dio.

Se la Mia Chiesa sostiene la Parola di Dio, dovete continuare ad ubbidire alla Mia Chiesa. Ma quando arriverà il giorno in cui coloro che hanno autorità nella Mia Chiesa non proclameranno più la Verità, allora dovrete ubbidire solo a Me. Perché Io Sono la Chiesa. Senza di Me, il vostro Gesù, non c’è Chiesa.

Quando la Mia Parola è manomessa e poi adattata, essa non è più la Mia Parola. Potete essere obbedienti solo alla vera Parola di Dio. Se seguirete una nuova dottrina fatta dall’uomo, che sostituirà la Mia Santa Parola nelle Mie Chiese in tutto il mondo, allora quelli responsabili di questo sacrilegio Mi rinnegheranno. Dovete rimanere ubbidienti solo a quelli che proclamano la Parola di Dio, perché se non è la Mia Parola, allora, non viene da Dio.

La Parola di Dio è Sacrosanta. Nessuno la potrà mai modificare. L’obbedienza alla Mia Chiesa è importante. L’obbedienza alla Parola di Dio è ciò che determina se siete Cristiani. Il giorno in cui scambierete la Parola di Dio con un sostituto fatto dall’uomo, in quel giorno disobbedirete alla Parola di Dio.

Potete rimanere obbedienti ai Miei Occhi, nella Mia Chiesa sulla Terra, solo se la Verità è accolta. Non dovete mai avere paura di proclamare la Verità, perché solo la Verità vi farà liberi. Il vostro Gesù

 

16 gennaio 2014 – Questa nuova gerarchia creata rapidamente assumerà il controllo della Mia Chiesa

Questa nuova gerarchia, creata rapidamente, assumerà il controllo della Mia Chiesa
Giovedì, 16 gennaio 2014, alle ore 19:41

Mia amatissima figlia, la Verità divide. L’ha sempre fatto. Quando un uomo dice di conoscere la verità, un altro la nega; ma quando la Verità viene dalla Parola di Dio, causa la più grande divisione. Molti hanno timore della Verità, perché non è sempre piacevole eppure, senza di Essa, voi vivreste nella negazione. Se viveste nella negazione della Parola di Dio, non trovereste mai la vera pace nei vostri cuori.

Quando conoscerete la Verità che è contenuta nel Libro di Mio Padre, allora conoscerete la Via del Signore e dovrete seguire questa strada, fino al vostro ultimo respiro. Non discostatevi da essa. Tuttavia, se la Mia Parola verrà manomessa, riscritta e demolita, di sicuro non l’accetterete mai. Ciò è un bene. Se però da sotto i tetti delle Mie chiese vi faranno conoscere delle nuove dottrine che differiscono dalla Mia Santa Parola, che cosa farete allora?

Accetterete voi una menzogna, invece della Verità? Accetterete una dottrina che sarà empia ai Miei Occhi?

La risposta dovrebbe essere no. Non dovete mai rinnegare la Mia Parola, chiunque ve lo dica. Nessuno, chiunque esso sia, se un povero, un re o un principe, persino se fosse vestito con i lini delle élite in seno alla gerarchia della Mia Chiesa, e pretendesse che voi accettiate una nuova dottrina riguardante la Mia Parola, egli non verrebbe da Me.

La Mia Chiesa viene demolita con discrezione dal di dentro ed ogni sua parte viene smantellata. Quando i ranghi gerarchici saranno stati fatti a pezzi ed i servitori leali scartati, e quindi ritenuti non più utili, la via sarà libera perché siano pronunciate le dottrine dell’Inferno.

Guai ai sacerdoti, ai vescovi e ai cardinali, che hanno il coraggio di difendere la Parola di Dio, perché essi saranno quelli che soffriranno di più. Mentre alcuni saranno scomunicati e accusati di eresia, anche se parleranno solo della Vera Parola di Dio, altri saranno troppo deboli. Molti poveri servitori consacrati cederanno alle pressioni per fargli denunciare le Leggi di Dio. Se non accetteranno di abbracciare la dottrina delle menzogne, essi saranno gettati in pasto ai lupi. Quelli la cui fede si sarà già indebolita, che amano le cose del mondo e che hanno un’ambizione aggressiva nelle loro anime, saranno i primi a mettersi in coda per giurare fedeltà alla nuova “promessa”.

Questa nuova gerarchia, creata rapidamente, assumerà il controllo della Mia Chiesa. Essi dichiareranno delle falsità nel Nome di Dio e porteranno con sé tante anime di fedeli innocenti.  Alle congregazioni sarà offerto, a loro insaputa, un calice di veleno pieno di nulla, solo di pane. La Santa Eucaristia non sazierà più le loro anime. Essi, presto saranno nutriti da omelie che ridicolizzeranno la Parola di Dio, poiché dichiareranno che i diritti umani sono la dottrina più importante. E poi annunceranno la più grande eresia: che all’uomo sarà concessa la Vita Eterna sia che si penta dei suoi peccati o meno. Questo sarà il modo in cui distruggeranno le anime di milioni di persone.

Mentre essi continueranno a fare a pezzi la Mia Chiesa dall’interno, i Miei sacerdoti leali ed i Miei seguaci fedeli la ricostruiranno mattone dopo mattone. Capite bene che la Mia Chiesa non potrà mai morire, perché Io non la lascerò mai.

Tutti i sacerdoti, tutti i vescovi e tutti i cardinali che saranno spodestati e che rimarranno fedeli a Me, non abbandoneranno mai i giusti o i Miei seguaci che sono stati benedetti con il Dono della Sapienza. Allora, mentre la falsa conoscenza riempirà i cuori dei servitori deboli, in carica nella Mia Chiesa, il Dono dello Spirito Santo non illuminerà solo le anime degli appartenenti alla Mia Chiesa Rimanente, ma fornirà la Luce a tutti coloro i cui nomi sono scritti nel Libro dei Viventi, fino a che non giungeranno alla Mia porta.

Mai prima d’ora, i Miei discepoli sono stati provati tanto quanto lo saranno in futuro. Riceveranno l’Assistenza Divina per consentire loro di mantenere la Luce di Dio risplendente in un mondo che verrà immerso, lentamente e dolorosamente, nel buio causato dall’arrivo del nemico, l’anticristo.

Il vostro Gesù

 

17 gennaio 2014 – Ogni parola che pronunci in questa missione viene da Me. Ogni azione che intraprendi viene da Me

Ogni parola che proferisci in questa Missione viene da Me. Ogni azione che intraprendi viene da Me
Venerdì, 17 gennaio 2014, alle ore 20:42

Mia amatissima figlia, sii a tuo agio ogni volta che devi affrontare i molti ostacoli, che tu e tutti i Miei seguaci sostenete quotidianamente in quest’Opera per salvare le anime.

Ricordate sempre che Satana non smetterà mai di tormentare questa e le altre missioni autentiche, in quanto esse vengono da Dio. Le missioni autentiche che Io benedico al giorno d’oggi e quelle che ho benedetto nel corso dei secoli, hanno sempre sofferto a causa dell’opposizione.

Solo le missioni che vengono veramente da Dio, attirano tanto odio. Solo i veri profeti attirano l’odio. Mosè, Elia, Noè e Giovanni Battista ed altri simili a loro, hanno attirato l’odio a causa dell’influenza di Satana sulle anime deboli. Solo Io, Gesù Cristo, uno tra le centinaia di profeti durante il Mio Tempo sulla Terra, attirai il tipo d’odio che Mi fu inflitto. Ed ora, solo tu, il Mio ultimo profeta, attirerai un odio tale che non si vedeva da molto tempo, anche se altri, come te, hanno sofferto negli ultimi tempi.

Quando dovrai sopportare l’opposizione nel Nome di Dio, sappi che, ogni qual volta la Santissima Trinità presenta la Parola di Dio all’umanità attraverso un profeta, quest’opposizione è sempre del tipo peggiore. Solo grazie all’Assistenza Divina che ti è stata data, potrai non fuggire in preda al terrore. Mio Padre, piccola Mia, ti protegge, e quindi devi andare sempre avanti, nella consapevolezza che Egli desidera le anime, per ogni parola che viene pronunciata dalle tue labbra, per ogni parola che viene tracciata dalla tua mano e per ogni persona con cui ti metti in contatto. Tutta questa sofferenza Mi condurrà più anime.

Stai certa che il tempo in cui Io tornerò a reclamare il Mio Trono è vicino e, mentre quel Giorno si avvicina, saranno messe in atto molte tattiche per farti inciampare, nel corso di questa Missione. Ogni sorta di menzogna sarà lanciata contro di te, ogni pietra ti sarà scagliata contro, ogni tormento sarà la tua sorte ed ogni nemico di Dio sarà posto su qualsiasi strada tu ti diriga. Tuttavia, quale Redentore dell’umanità, Io farò in modo che ogni rovo venga accuratamente rimosso, ogni pietra lanciata di lato, ogni via sgombrata, in modo che riuscirai a portare la Mia Parola di fronte al mondo in un momento in cui Io sarò quasi del tutto dimenticato.

Io cammino con te, figlia Mia. Poso la Mia Mano sulla tua spalla sinistra, al fine di proteggerti dal male e ti guido in ogni via. Ogni parola che proferisci in questa Missione viene da Me. Ogni azione che intraprendi viene da Me. Ogni sofferenza che sopporti è Mia. La tua volontà è Mia, perché l’hai abbandonata a Me ed ora Io dimoro completamente in te. Quando ti fanno del male, M’insultano. Quando ti deridono, negano la Verità. Quando negano la Parola, negano Me, ma quando accettano la Mia Parola, data a te, diventano parte di Me e così anche loro riceveranno la Mia Protezione.

Vai ora, figlia Mia, e non preoccuparti quando ti mostrano odio in questa Missione, perché tu e tutti coloro che ascoltano la Mia Chiamata, non avrete alcun dubbio riguardo a Chi essi si oppongono. Non sei tu, ma Io, Gesù Cristo, che respingono. Quando siete per Me, con Me, in Me e pronunciate la Mia Parola, allora siete veramente figli di Dio.

Il vostro Gesù

 

19 gennaio 2014 – Chi tra di voi sarebbe abbastanza forte da accettare il Mio Calice di Sofferenza, con tutto ciò che esso porta con sé?

Chi tra di voi sarebbe abbastanza forte da accettare il Mio Calice della Sofferenza, con tutto ciò che esso porta con sé?
Domenica, 19 gennaio 2014, alle ore 14:35

Mia amatissima figlia, quale uomo fra di voi, dichiarandosi un Mio santo seguace e vantandosi di questo fatto prenderà il Mio Calice?

Chi tra di voi sarebbe abbastanza forte da accettare il Mio Calice della Sofferenza, con tutto ciò che esso porta con sé? La risposta è: molto pochi di voi. Eppure, vi sentite giustificati a flagellarMi, attraverso le Mie anime elette, che hanno volontariamente accettato il Mio Calice.

Le anime elette, i visionari, i profeti e i veggenti, accettano il Mio Calice perché Mi hanno dato il loro libero arbitrio, alle Mie condizioni e non alle loro. Se dichiarate di essere onniscienti e ben preparati nella Mia Santa Parola e non accettate la sofferenza, che viene sopportata dai Miei poveri profeti perseguitati, allora voi non Mi conoscete. Se non Mi conoscete, allora non potete veramente amarMi. Se non Mi amate, allora non diffondete la Verità. Al contrario, voi scegliete le parti che vi convengono di più nei Santissimi Vangeli e poi le usate come un’unità di misura per colpire i Miei Profeti e tutte quelle anime elette che portano la Mia dolorosa Croce.

Se calpestate le altre anime e le trattate crudelmente nel Mio Nome, voi siete stati infestati dall’odio. L’odio viene da Satana. Esso non viene da Me. Quando verrete di fronte a Me, durante l’Avvertimento - l’Illuminazione della Coscienza - Io vi mostrerò come Mi avete offeso. Tuttavia, molti di voi, colpevoli di aver trasformato le Mie Parole d’Amore, in parole d’odio contro i Miei profeti, staranno di fronte a Me con aria di sfida. Infatti, siete così pieni di amor proprio e d’orgoglio che anch’Io, Gesù Cristo, troverò difficile attirarvi a Me.

Il vostro odio per gli altri vi separa da Me.

Il vostro Gesù

 

20 gennaio 2014 – La Madre della Salvezza: Questa Medaglia finale, che vi ho portato grazie alla Misericordia di Dio, attirerà miliardi di anime alla vita eterna

La Madre della Salvezza: “Quest’ultima Medaglia, che vi ho portato grazie alla Misericordia di Dio, attirerà miliardi di anime verso la Vita Eterna”
Lunedì, 20 gennaio 2014, alle ore 12:09

Mia cara figlia, Dio vuole salvare ogni singola persona di ciascuna fede ed anche coloro che negano la Sua Esistenza e quella di Suo Figlio, Gesù Cristo. Questo è il motivo per cui le persone di ogni età, ogni cultura ed ogni confessione, devono ricevere una Medaglia della Salvezza.

Qualunque persona riceva una Medaglia, anche se potrebbe non essere benedetta, otterrà un Dono straordinario. Poco dopo, Dio le infonderà una Grazia, l’intuizione della propria debolezza e la consapevolezza del Suo Amore Onnipotente. Egli illuminerà persino le anime più testarde e coloro che hanno un cuore di pietra. Presto, essi cercheranno la Verità ed allora si rivolgeranno a Dio, supplicandoLo di aiutarli a consolare i loro cuori e a colmarli della Sua Grande Misericordia.

Non rifiutate il Dono della Medaglia della Salvezza, perché quest’ultima Medaglia, che vi ho portato grazie alla Misericordia di Dio, attirerà miliardi di anime verso la Vita Eterna. Quando Mio Padre mi diede istruzione di donare al mondo il Santissimo Rosario, mediante San Domenico, molti lo rifiutarono. Costoro lo fanno ancora oggi, perché pensano che sia stato creato da me. Esso mi fu dato, in modo che chiunque lo avesse recitato poteva proteggere sé stesso dal maligno. È per mia intercessione che alle anime vengono date in eredità delle Grazie particolari e protezione, contro l’influenza del maligno.

Non fate l’errore di rifiutare questa Medaglia, perché è per il mondo intero e molti miracoli saranno associati ad essa. Coloro che la rifiuteranno o tenteranno di impedire ad altri di accettarla, negheranno la salvezza, soprattutto agli atei, che hanno più bisogno dell’Intervento Divino. Dovete sempre presentare davanti al Trono del Padre mio, le persone che rifiutano Dio e supplicare Misericordia per le loro anime.

Vi prego, assicuratevi che la Medaglia della Salvezza venga data al maggior numero possibile di persone.

La vostra amata Madre,
Madre della Salvezza

 

21 gennaio 2014 – Dio Padre: Il libero arbitrio, dato all’umanità, ha fatto sì che molti dei miei figli si siano allontanati da Me

Dio Padre: “Il libero arbitrio, dato all’umanità, ha fatto sì che molti dei Miei figli si siano allontanati da Me”
Martedì, 21 gennaio 2014, alle ore 15:44

Mia carissima figlia, sia fatta la Mia Volontà, poiché il tempo della libera scelta dell’uomo, per agire secondo la propria volontà sta volgendo al termine.

Io ho dato all’uomo il libero arbitrio. Si tratta di un Dono. Ho lasciato in eredità questo Dono, insieme a molti altri, ai Miei figli. Anche se essi scelgono di seguire la propria volontà, al di là di quello che desideravo per loro, Io ho ancora rispetto del loro libero arbitrio.

Io amo i Miei figli, incondizionatamente. Non potrei mai non amarli, anche se Mi offendono in tanti modi. Il libero arbitrio, dato all’umanità, ha fatto sì che molti dei Miei figli si siano allontanati da Me, a favore delle luccicanti promesse da cui sono tentati ogni giorno, nel momento in cui essi bramano bellezza, ricchezza, fama e potere, tutte cose che li conducono lontano da Me.

Io Sono il loro Rifugio, ma essi non lo capiscono. In Me, troveranno il principio e la fine di tutto ciò che gli può recare piacere, pace e amore.

Sebbene il maligno si sia servito del libero arbitrio che Io ho dato all’uomo, per sedurlo, Io accoglierò di nuovo tutti i peccatori nel Mio Regno, quando si renderanno conto che tutto ciò che avevano cercato per portare loro la pace, non è riuscito a soddisfarli. Il tempo è prossimo al completamento del Mio Regno. Le anime, Io ve lo Prometto, si sentiranno obbligate a correre da Me, il loro amato Padre, quando sarà il momento. A quel punto si toglieranno di dosso le ragnatele dai loro occhi, la crosta indurita dai loro cuori e le tenebre dalle loro anime e Mi cercheranno.

Figli Miei, confidate sempre nel Mio Grande Amore per ciascuno di voi; perché, come potrebbe essere altrimenti? Voi siete Miei, simili ad un lembo, una parte del Mio Cuore. Respingervi e cacciarvi, sarebbe come perdere una parte di Me Stesso. Così, quando Io lancerò l’ultimo Appello e dopo che saranno state prese tutte le misure per conquistare i vostri cuori, voi fate in fretta. Io resterò in attesa. Vi accoglierò e v’introdurrò nel Mio Regno Santo, lontano da ogni male.

In quel Giorno, dimenticherete la vostra volontà che s’intreccerà con la Mia, in quanto essa non sarà di alcuna utilità per voi e senza alcun interesse, perché quando arriverete a casa presso di Me, saremo uniti come una cosa sola.

Il vostro amato Padre,
Il Dio Altissimo

 

24 gennaio 2014 – La Madre della Salvezza: Queste apparizioni inizieranno questa primavera, come mio Figlio ha progettato

La Madre della Salvezza: “Tali apparizioni inizieranno questa primavera, proprio come mio Figlio ha dato istruzioni”
Venerdì, 24 gennaio 2014, alle ore 20:05

Mia cara figlia, fai sapere che Io apparirò ancora una volta in tutte le grotte Mariane, che sono state approvate dalla Chiesa di mio Figlio, nel corso dei secoli.

Mi farò conoscere nei luoghi Sacri, che comprenderanno Lourdes, Fatima, La Salette e Guadalupe. Apparirò anche a Garabandal. Tali apparizioni inizieranno questa primavera, proprio come mio Figlio ha dato istruzioni.

Io sarò vista, dalle anime elette, con il sole dietro la mia testa. Ci saranno dodici stelle in cerchio intrecciate alla corona di spine che fu portata da mio Figlio durante la Sua Crocifissione, collocata sulla mia testa, come segno perché tutti seguano il mio esempio. Il mio ruolo è quello di condurre tutti i figli di Dio lungo la Via della Verità e portarli da mio Figlio.

Quando queste apparizioni avranno luogo, non ci sarà alcun dubbio, soprattutto tra coloro che mi rendono omaggio, che io proferisco la Verità quando dico che presto, la Via finale che vi porterà a mio Figlio, in questi ultimi tempi, passerà attraverso il Libro della Verità.

Se seguite Me, vostra Madre, vi prenderò e vi guiderò verso mio Figlio. Egli ha promesso molti miracoli, affinché possa aprire i vostri occhi alle profezie che ha dato al mondo attraverso la mia Missione. Molti non accettano che io sia apparsa in questi speciali luoghi di apparizioni e respingono la loro importanza per la salvezza delle anime.

Quando io apparirò per l’ultima volta in questi luoghi e mi presenterò in qualità di Madre della Salvezza, saprete allora che questa è la mia ultima Missione e che tutte le apparizioni conducono a quest’ultima, al fine di portare al mondo la Salvezza che è, per diritto di nascita, di ogni singola persona.

Rallegratevi, perché questi giorni sono vicini, e quando sentirete parlare di queste cose, allora saprete che questa profezia, allorché si sarà realizzata, non poteva che venire da me, la vostra amata Madre, la Madre della Salvezza, la Madre di Dio.

La vostra amata Madre,
Madre della Salvezza

 

24 gennaio 2014 – Il ruolo di Mia Madre come Co Redentrice sarà veramente ben compreso finalmente

Il ruolo di Mia Madre, in qualità di Corredentrice, alla fine sarà realmente ben compreso
Venerdì, 24 gennaio 2014, alle ore 20:19

Mia amatissima figlia, quando Mia Madre farà l’apparizione finale nei luoghi delle apparizioni mariane di tutto il mondo, allora saprai che il mondo finalmente si convertirà e correrà da Me. Sarà grazie alla Mia amata Madre che molte altre anime saranno portate a Me. Il suo ruolo è sempre stato quello di servirMi per il bene dell’uomo. Ed ora, il ruolo di Mia Madre, in qualità di Corredentrice, alla fine sarà realmente ben compreso.

Io darò ad ogni anima l’opportunità di essere testimone del Mio Potente Intervento, in modo che Io possa convertirla. Mediante la conversione, potrò salvare milioni di persone. La Promessa della Salvezza fu fatta da Me e realizzata con la Mia morte sulla Croce. Ora, Io raccoglierò le anime, le attirerò a Me attraverso questa Missione e diffonderò ovunque la Verità della Mia Parola.

Coloro ai quali non fu mai rivelata la Verità, sarà mostrata ad essi per la prima volta. A coloro che hanno ricevuto la Verità ma che l’hanno dimenticata, sarà ricordata la Mia Promessa. A coloro che conoscono la Verità, ma che l’hanno modificata al fine di soddisfare i propri desideri, sarà ricordato che può esserci solo una Verità.

Io porto la Verità all’umanità in un tempo in cui le menti degli uomini sono confuse e le loro anime dilaniate dal dubbio, ma Io ne allevierò le paure. Solo Io, Gesù Cristo, il loro Salvatore, ho il Potere d’intervenire in questo modo. Solo Io ho il Potere di dare loro la pace e portare ad essi la salvezza, che gli appartiene di diritto.

Tutte le componenti di questa Missione vengono riunite insieme per formare uno schema. In seguito, quando le varie parti verranno collegate e montate insieme, come le tessere di un puzzle, nel momento in cui tutti i pezzi cominciano a comporsi, il quadro finale diverrà chiaro. Allora voi troverete che la Mia Presenza si trova in ogni parte, ognuna delle quali è collegata ad ogni autentica santa missione concessa al mondo dal Padre Mio, finché finalmente l’intera Verità diverrà chiara a tutti.

Il Padre Mio ha promesso che avrebbe rivelato al mondo la Verità, attraverso il Libro della Verità, come preannunciato ai profeti Daniele e Giovanni l’Evangelista. Ora, Mio Padre vi porta la Verità in questo tempo, ma lo fa pezzo per pezzo, poco a poco, fino alla parte finale che completerà il tutto. Solo allora il Libro della Verità avrà senso. Solo allora si supereranno gli ultimi ostacoli, quando la maggior parte dell’umanità canterà e gioirà in previsione della Mia Seconda Venuta. Solamente quando la Mia Missione sarà stata completata verrà annunciato al mondo il Grande Giorno.

Andate in pace e sappiate che, se riponete in Me tutta la vostra fiducia, Io potrò completare la parte finale dell’Alleanza di Mio Padre e vi porterò nel Dominio del Suo Regno Onnipotente.

Il vostro Gesù

 

26 gennaio 2014 – Il piano per eliminare ogni Mia traccia è iniziato

Il piano per eliminare ogni traccia di Me è iniziato
Domenica, 26 gennaio 2014, alle ore 15:00

Mia amatissima figlia, non permettere mai che le opinioni di coloro che hanno nei loro cuori dell’astio contro quest’Opera, ti facciano esitare nella Mia Missione in favore delle anime.

Cosa importa se tu e le Mie fedeli e amate anime che si rifiutano di deviare dalla Parola di Dio, siete respinte? Che cosa importa se vi coprono o meno di disprezzo? Le loro umane opinioni che negano la Parola, non hanno alcuna importanza nella vostra ricerca della Salvezza Eterna. Quando voi Mi glorificate e quando onorate la Mia Santa Parola, venite tentati da ogni parte allo scopo di girarMi le spalle.

Tanti rifiuteranno questa Missione, finché non apparirà loro la terribile realtà, nel momento in cui saranno testimoni delle bestemmie che sgorgheranno dalla bocca del falso profeta. Quando qualcuno che contraddice l’Esistenza della Santa Trinità, oserà indossare le vesti di un alto sacerdote sotto il tetto della Mia Chiesa e cercherà poi di convincervi che ciò che avete conosciuto come vero fino ad ora, non lo è più, allora discernerete che lo spirito del male ha travolto la Mia Chiesa dall’interno.

Quando sarete circondati da nuove ideologie, nuove dottrine e allorché vi si dirà che il genere umano oggi richiede questi cambiamenti, sarà il tempo in cui i Desideri di Dio non saranno più corrisposti. Invece, quando le dottrine create dall’uomo, piene di errori e di difetti, dichiareranno che il peccato non sia più tale, per Me sarà vicino il tempo di distruggere i Miei nemici, come fu predetto.

Molti altri di voi si desteranno alla Verità e al terribile disonore che sarà accordato contro di Me, Gesù Cristo, nella Mia Chiesa sulla Terra. Quei servitori fedeli riconosceranno la malvagità ed allora molti di loro fuggiranno. Tuttavia, quando arriverà il momento in cui questa scelta sarà posta di fronte a tutti voi, molti, purtroppo, Mi abbandoneranno e prenderanno parte a delle pratiche pagane.

Il piano per eliminare ogni traccia di Me è iniziato. La Verità della Mia Parola verrà messa al bando nelle vostre costituzioni, nelle vostre scuole, finché alla fine sarà denunciata all’interno della Mia Stessa Chiesa. Quanti di voi credono che questo non potrebbe mai accadere - in quanto Dio non permetterebbe mai queste cose - si sbagliano. Queste atrocità sono state permesse per la purificazione finale dell’uomo, prima della Mia Seconda Venuta. Se non state attenti, a prescindere da quanto Mi amate, sarete condotti a partecipare ad una serie di cerimonie che non renderanno omaggio a Dio. Se esse non Mi onorano, allora vi dovrete chiedere: “Perché avviene questo? Perché sono state fatte queste modifiche e perché, così all’improvviso?”. La risposta è: “Per il tempo, perché ne rimane poco.”.

La corsa per convincere le anime si tradurrà, da entrambe le parti, in una feroce battaglia. Una parte vi convincerà a respingere la Parola di Dio in favore di pratiche ignobili che idolatrano Satana. Inganneranno anche coloro che sono esperti nella Mia Parola, tanto astutamente presenteranno ogni argomentazione per rimuoverMi dalla Mia Chiesa. L’altra parte soffrirà a causa della sua lealtà, non solo a questi Messaggi, ma alla Vera Parola di Dio, data al mondo nel Libro di Mio Padre.

Il vostro Gesù

 

27 gennaio 2014 – Dio Padre: Ho aspettato pazientemente un tempo molto lungo per riunire di nuovo i Miei Figli nella Mia Santa Volontà

Dio Padre: “Ho aspettato pazientemente un tempo molto lungo per riunire nuovamente i Miei figli nella Mia Santa Volontà”
Lunedì, 27 gennaio 2014, alle ore 17:18

Mia carissima figlia, quanta paura hai, quando non è necessario. Quando Io concedo al mondo un Dono di questa portata, lo faccio per un senso del dovere, che nasce dal Mio Grande Amore per tutti i Miei figli.

Vi avverto per proteggervi tutti. Io rivelo a voi un pò di Me in ogni singolo Messaggio che vi trasmetto per il mondo. A te, figlia Mia, mostro il Mio fervido desiderio di avvicinarMi ai Miei figli. Io ti mostro la Mia Compassione, la Mia Gioia, la Mia Disapprovazione, la Mia Collera, il Mio Amore e la Mia Misericordia. Allora perché, quando Io Mi metto in comunicazione così, tu hai paura di Me? Non devi mai aver timore di un Padre che ama tutti i Suoi piccoli e specialmente i peccatori, i quali sfidano apertamente qualsiasi Legge Io vi abbia dato al fine di attirare l’umanità nella Mia Tenerezza.

Figli, siate pronti ad accettare la Mia Grande Misericordia. Aprite i vostri cuori per accogliere Me, il vostro amato Padre. Preparatevi a riceverMi e a chiamarMi ogni volta che la paura s’insinua nei vostri pensieri, quando cercate di scendere a patti con questi Messaggi. Tali Messaggi sono unici. Essi vengono consegnati al mondo dalla Santissima Trinità. Io li considero come la Missione più importante sulla Terra da quando ho mandato il Mio Unico Figlio per redimervi.

Questa Mia Parola, dovrebbe essere accettata con un cuore gentile e riconoscente. Accogliete bene le Mie Parole. Siate contenti, nella consapevolezza che tutto ciò che è, rimane e rimarrà per sempre, secondo il Mio Comando. Io Sono tutto ciò che è e che sarà. Tutte le decisioni riguardo al futuro dell’umanità e al destino del mondo futuro, spettano a Me. Non vi spaventerei mai intenzionalmente, figli. Ciò che Io voglio fare è prepararvi per il Mio Nuovo Regno, affinché siate degni di entrarvi; nel tempo in cui tutto il dolore e la tristezza non ci saranno più.

Siate in pace, figli Miei stupendi e desiderabili. Voi siete tutto per Me. Ecco, Io includo tutti voi. Tutti i peccatori. Tutti coloro che non Mi riconoscono. Tutti coloro che idolatrano Satana. Tutti i Miei figli fedeli. Coloro le cui anime sono state rapite. Voi appartenete solo a Me. Io non permetterò che una sola anima venga trascurata, in questo Mio ultimo tentativo di preparare il mondo per la Seconda Venuta del Mio diletto Figlio.

Non uno di voi sarà lasciato senza essere raggiunto dalla Mia Mano Misericordiosa. PermetteteMi di aprire i vostri cuori in modo da essere benedetti dalla Mia Mano. DiteMi: “Carissimo Padre, distendi la Tua Mano Misericordiosa e tocca il mio corpo e la mia anima. Amen.”. Io risponderò immediatamente alla vostra chiamata.

Andate avanti, Miei piccini, e siate in pace, perché il Mio Intervento sarà la vostra salvifica Grazia, poco importa quanto sarà difficile il periodo che verrà. Io sarò in attesa di aprire la Porta del Mio Nuovo Paradiso, con l’Amore nel Mio Cuore, mentre v’inviterò a venire da Me, vostro Padre.

Ho aspettato pazientemente un tempo molto lungo per riunire nuovamente i Miei figli secondo la Mia Santa Volontà. Quel giorno è vicino ed il Mio Cuore gioisce in previsione del momento in cui l’uomo tornerà al suo legittimo posto accanto a Me.

Il vostro amorevole Padre,
il Dio Altissimo

 

28 gennaio 2014 – Oggi, non c’è mai stato un così piccolo numero di persone che credono nella Parola di Dio

Oggi, meno persone di un tempo credono nella Parola di Dio
Martedì, 28 gennaio 2014, alle ore 23:15

Mia amatissima figlia, non permettere a nessuno di dubitare che non si possa trovare la Verità nel Libro Mio Padre, la Santissima Bibbia. La Parola è lì perché tutti siano testimoni di come essa è stata per secoli. La Sacra Bibbia contiene la Verità, e tutto ciò che ci si aspetta dall’umanità è svelato nelle sue pagine.

Tutto ciò che sgorgò dalla bocca dei profeti e dei Miei discepoli, che erano guidati dallo Spirito Santo, è contenuto in essa. La Verità è contenuta all’interno della Parola, cioè il Libro di Mio Padre. Perché allora l’uomo mette in discussione la validità della Parola? Tutto ciò che fu dato all’uomo per il bene della sua anima, può essere trovato nella Sacra Bibbia.

La Verità è assimilata dalle anime in modi diversi. Coloro che hanno le anime umili e che accettano la Parola di Dio non la mettono in discussione. Altri la accettano e ne scartano alcune parti finché essa non assomiglia più alla Verità. Poi ci sono quelli che non accetteranno mai la Parola, perché è di scarso interesse per loro. Essi vedono la Verità, contenuta nella Sacra Bibbia, come nient’altro che folklore.

Oggi, meno persone di un tempo credono nella Parola di Dio. Coloro che credono, ne prendono solo le parti che sono allettanti per i propri stili di vita e si ritraggono dalle Leggi di Dio, verso le quali non provano alcuna affinità. Oggi, la Verità che viene insegnata non è che l’ombra di ciò che è contenuto nella Bibbia.

Ora, Io vi parlo della Verità per tre motivi: il primo è quello di ricordarvi la Parola della Verità che è contenuta nel Libro di Mio Padre; il secondo è quello di riaffermare il fatto che non potete riscrivere la Parola di Dio; il terzo è che così Io posso nutrire i figli di Dio con la Sua Parola in un momento in cui, presto, essa vi verrà tolta. Ora, Io faccio questo attraverso il Libro della Verità che vi è stato promesso per mezzo dei profeti. Se la Verità non vi sta bene, allora voi non accettate la Parola di Dio. Se non accettate la Parola di Dio, allora Io non posso prendervi nel Mio Nuovo Regno e portarvi la salvezza che vi ho promesso, quando Io Sono morto sulla Croce per i vostri peccati.

Il vostro Gesù

 

29 gennaio 2014 – Devo intervenire per salvare l’umanità dalla distruzione di se stessa, prima del Grande Giorno del Signore

Devo intervenire per salvare l’umanità dal distruggersi, prima del Grande Giorno del Signore
Mercoledì, 29 gennaio 2014, alle ore 15:00

Mia amatissima figlia, non piangere su di te, ma su di Me, il tuo Gesù, Che piange e soffre a causa della velocità con cui il genere umano cade nella depravazione di una vita peccaminosa.

Poiché la Mia Parola è stata respinta da molti, per così tanto tempo, parecchie persone non hanno alcuna guida né perizia quando devono fare delle scelte nella loro vita. Le anime che sono andate alla deriva, lontano dalla Verità, hanno solo le loro concupiscenze e l’amor proprio a guidarle. L’egocentrismo, l’immoralità sessuale, l’auto gratificazione e la ricerca di beni materiali, mettono a soqquadro tali anime. Nulla le soddisfa, né potrà mai soddisfarle. Quando hanno raggiunto gli abissi del peccato, allora esse cercano vigorosamente di irretire le anime degli altri. Questo avviene perché Satana ha divorato queste anime a tal punto, da usarle per attirarne altre nella sua vile trappola.

La morale dell’umanità è precipitata a tali profondità che questo spirito del male sta inghiottendo milioni di anime ogni giorno. Oh, quanto è cresciuto il Mio Dolore, e quanto lavoro è necessario per estirpare questa infestazione! Ecco, verrà un tempo in cui solo ad un terzo del genere umano sarà data la Grazia di comprendere la differenza tra il bene ed il male.

Coloro che accoglieranno il male, in qualsiasi forma esso sia, lo presenteranno come una buona cosa. Presto, sarà necessario che un uomo sia molto coraggioso per poter parlare apertamente e dichiarare che “tutto ciò è sbagliato” senza essere demonizzato e disprezzato, a causa di quello che sarà considerato uno sfogo irrazionale.

Oh, come sprofonderanno i figli di Dio! Le anime dai cuori induriti, che hanno odio per gli altri, che mancano di compassione, che hanno cupidigia e brama di violenza, aumenteranno di numero. Esse saranno ammirate in tutto il mondo, mentre decenni fa avrebbero spaventato la gente. Questo è il motivo per cui Io devo intervenire e salvare l’umanità dal distruggersi, prima del Grande Giorno del Signore.

Il piano di Satana è quello di distruggere quante più anime possibili. Il Mio Piano è quello di fermare questa infestazione e non esiterò a darvi i segni necessari per destarvi all’Amore di Dio e per permettervi di prepararvi adeguatamente per il mondo futuro.

Non rifiutate mai la Mano di Dio. Non ignorate mai la Sua Parola, perché senza queste cose voi non siete niente.

Il vostro Gesù

 

31 gennaio 2014 – La Madre della Salvezza: Ricordatevi che Satana disprezza questa Missione, perché egli perderà miliardi di anime a causa sua

La Madre della Salvezza: “Ricordate che Satana disprezza questa Missione, poiché egli perderà miliardi di anime a motivo di essa”
Venerdì, 31 gennaio 2014, alle ore 15:27

Miei cari figli, non lasciate che l’odio nei confronti di questa Missione turbi i vostri cuori; invece, chinate le vostre teste in segno di ringraziamento per il Dono del Libro della Verità, in questi tempi turbolenti sulla Terra.

Il mio diletto Figlio, Gesù Cristo, fu tormentato, disprezzato e biasimato nel corso della Sua Missione per predicare la Verità, durante il Suo Tempo sulla Terra. Coloro che conoscevano la Parola di Dio rifiutarono di riconoscere il promesso Messia, quando Egli stava davanti a loro. Le Sue Parole furono fatte a pezzi, ma nonostante questo, non furono ignorate. Quando Dio parla attraverso i Suoi profeti, e nel caso di mio Figlio, attraverso il vero Messia, è impossibile per l’uomo ignorare la Parola. Coloro che non accettano la Parola di Dio, allorché esce dalla bocca dei profeti, si trovano nell’impossibilità di tornare indietro. Il loro odio, invece, li tormenterà e non avranno più un momento di pace nei loro cuori.

Durante la Crocifissione di mio Figlio, Egli fu brutalizzato e torturato con una perfida malvagità, che coloro che furono crocifissi con lui lo stesso giorno non dovettero subire. Eppure, essi erano dei criminali colpevoli di reati mentre l’unico crimine di mio Figlio fu quello di aver proferito la Verità. Quando la Verità - la Parola di Dio - viene proferita per mezzo dei profeti, è come una spada a doppio taglio. Essa porta gioia e speciali Grazie ad alcuni, ma ad altri reca timore, il che può causare odio. Così, laddove vedete l’odio sotto forma di atti malvagi, menzogne e deliberati stravolgimenti della Parola, sappiate che questa Missione viene da Dio. I molti falsi profeti che vagano sulla Terra in questo momento, non provocano una reazione del genere, perché essi non vengono da parte di Dio.

Ricordate che Satana disprezza questa Missione, perché egli perderà miliardi di anime a causa di essa; di conseguenza, questa sarà una strada molto difficile per coloro che la seguono. Vi raccomando di stare attenti a coloro che dicono di venire nel Nome di mio Figlio e poi dichiarano che questa, la Parola di Dio, viene da parte di Satana. Essi commettono uno dei più gravi errori di bestemmia contro lo Spirito Santo. Pregate, pregate, pregate per quelle povere anime. Non siate in collera per causa loro; invece, dovete chiedere Misericordia per tali anime.

Al fine di salvaguardare questa Missione dalla malvagità di Satana, vi chiedo di cominciare a recitare questa potente Preghiera per rinunciare a lui. Quando reciterete questa Preghiera della Crociata, almeno due volte alla settimana, contribuirete a proteggere questa Missione di Salvezza e a portare un maggior numero di anime nella Sovranità del Regno di Dio:

(n.d.r. Preghiera della Crociata n. 132 - Rinunciare a Satana per proteggere questa Missione)

“O Madre della Salvezza, vieni in aiuto di questa Missione.

Aiuta noi, l’Esercito Rimanente di Dio, a rinunciare a Satana.

Ti supplichiamo di schiacciare la testa della bestia con il tuo tallone e di rimuovere tutti gli ostacoli nel corso della nostra missione per salvare le anime.

Amen.”

Figli, dovete ricordare che non è mai facile se aiutate mio Figlio a portare la Sua Croce. La Sua sofferenza diviene vostra quando Gli dichiarate la vostra fedeltà. Confidando in Lui completamente e perseverando nel vostro cammino per aiutarLo a salvare le anime, diventerete più forti. Vi saranno dati il coraggio, la forza e la dignità per superare il ridicolo, la bestemmia e le tentazioni, che saranno il vostro destino quotidiano, fino al giorno della Seconda Venuta del mio diletto Figlio, Gesù Cristo.

Andate in pace. Riponete tutta la vostra fiducia in mio Figlio ed invocate sempre me, la vostra amata Madre della Salvezza, per venire in aiuto alla vostra Missione per promuovere la salvezza delle anime.

La vostra amata Madre,
Madre della Salvezza

 

31 gennaio 2014 – Preparatevi sempre, ogni giorno, come se l’Avvertimento fosse domani, perché scenderà su di voi improvvisamente

Tenetevi sempre pronti, ogni giorno, come se l’Avvertimento fosse domani, perché verrà su di voi all’improvviso
Venerdì, 31 gennaio 2014, alle ore 16:13

Mia amatissima figlia, ascoltaMi adesso, perché Io parlo dell’Avvertimento che verrà. Senza il Mio Intervento, la maggior parte del genere umano precipiterebbe nell’abisso della bestia e non vedrebbe mai la Luce di Dio. Senza questo Miracolo, miliardi di anime andrebbero all’Inferno.

Allora Mi preme ricordarvi che dovete prepararvi a questo Evento, perché causerà un tremendo dolore e sofferenza a molti. Sarà come se fossero precipitati nel livello più basso del Purgatorio, che purifica l’anima con un potente calore e crea un terribile senso di rimorso, che provoca dolore nella carne.

Molte anime si rallegreranno. Tuttavia, anche quelle anime che Mi sono vicine proveranno angoscia, quando dovranno affrontare le loro colpe davanti a Me. Proveranno vergogna, anche se verrà rapidamente dimenticata, poiché la Luce della Mia Misericordia le inghiottirà e le riempirà di Grazie. Le anime che non Mi conoscono affatto saranno pietrificate e molti crederanno di essere morti e di essere stati giudicati da Me nell’ultimo Giorno. Anche costoro si rallegreranno quando la Verità sarà loro rivelata. Poi, quelle povere anime disgraziate che godevano delle loro vite peccaminose, soffriranno moltissimo. Alcune crolleranno e giaceranno ai Miei Piedi proteggendo i loro occhi dalla Mia Luce, perché il dolore di stare di fronte a Me sole ed indifese, sarà troppo grande da sopportare per loro. Esse non chiederanno la Mia Misericordia, perché il loro odio nei Miei confronti scorre in profondità.

Infine, le anime che hanno completamente rinunciato a Me offrendo sé stesse in corpo ed anima al maligno, subiranno un tormento più grande, come se avessero strisciato fin nelle profondità dell’Inferno. Molti non saranno in grado di sopportare la Mia Presenza e cadranno morti stecchiti davanti a Me. Altri cercheranno d’invocarMi gridando, ma saranno trascinati lontano da Me dal maligno.

Dopo questo potente Intervento da parte Mia, comunque, miliardi di persone saranno convertite e anche loro si uniranno alla Mia Chiesa Rimanente, a fare penitenza per quelle anime che si sono completamente escluse dalla Mia Misericordia, al fine di aiutarMi a salvarle.

Andrà tutto bene, perché in fondo, Io Sono Tutto Misericordia, Tutto Bontà e Tutto Amore. Quelli che Mi amano riceveranno il Dono del Mio Amore in abbondanza. Il Mio Amore risveglierà in essi l’Immagine della Mia Passione e questo li incoraggerà a fare grandi sacrifici in espiazione dei peccati delle anime perdute che hanno più bisogno della Mia Misericordia.

Tenetevi sempre pronti, ogni giorno, come se l’Avvertimento fosse domani, perché verrà su di voi all’improvviso.

Il vostro Gesù

 

1 febbraio 2014 – Molto di ciò che l’umanità dà per scontato sarà stravolto da cima a fondo, ma questo è necessario

Molto di ciò che l’umanità dà per scontato sarà stravolto da cima a fondo, ma questo è necessario
Sabato, 1 febbraio 2014, alle ore 19:53

Mia amatissima figlia, a causa delle tribolazioni che il genere umano dovrà sopportare durante la purificazione, sarebbe un errore confondere il dolore che questa provocherà, con quello della disperazione.

Molto di ciò che l’umanità dà per scontato sarà stravolto da cima a fondo, ma questo è necessario. Quando la Purificazione sarà terminata, una nuova alba sorgerà, improvvisamente e senza preavviso, ed il nuovo mondo sarà presentato ai figli di Dio.

Sebbene molto dolore sarà sopportato da coloro che Mi amano e anche da quelli che non Mi amano, Io chiedo che nessun uomo tra di voi debba mai credere che non ci sia alcuna speranza. Gioite invece, perché nel Mio Nuovo Paradiso vi aspettano solo l’amore, la gioia, la pace e la felicità. Una volta che il mondo sarà purificato dal peccato ed il maggior numero possibile di anime si saranno purificate, allora Io giungerò come uno Sposo pronto ad accogliervi. Quel Giorno, Grande e Glorioso, dev’essere atteso con gioia, entusiasmo e desiderio, perché il Mio Cuore traboccherà d’amore e si unirà al mondo intero.

Il Nuovo Inizio è a portata di mano. Sopportate qualsiasi dolore e sofferenza di cui ora darete testimonianza, perché ciò non significherà più nulla quando entrerete nella Mia Luce, quando Io vi ricolmerò dell’amore e della felicità che avete atteso per tutta la vostra vita, ma che non avrete potuto veramente afferrare fino ad allora.

AiutateMi a portare di nuovo tra le Mie Braccia le anime che per Me sono perdute. Pregate gli uni per gli altri. Siate gioiosi. Siate fiduciosi. Siate in pace. Qualunque cosa vi aspetti, sappiate che il Mio Amore è più potente dell’odio. Il Mio Potere è Illimitato. La Mia Misericordia è senza fine. La Mia Pazienza è grande.

Andate in pace e serviteMi fino all’ultimo giorno, perché il Giorno che seguirà segnerà l’inizio del mondo che non avrà fine ed in cui la morte non sarà più.

Io vi amo e apprezzo ognuno di voi.

Il vostro Gesù

 

2 febbraio 2014 – Madre della Salvezza: Tutte le persone di fedi diverse devono cominciare anche loro a recitare il mio Santo Rosario, perché porterà a ciascuno di voi una grande protezione

La Madre della Salvezza: “Tutte le persone di fedi diverse devono cominciare anche loro a recitare il mio Santo Rosario, perché porterà a ciascuno di voi una grande protezione”
Domenica, 2 febbraio 2014, alle ore 17:09

Miei carissimi figli, io vi chiedo di recitare il mio Santissimo Rosario ogni giorno, d’ora in avanti, per proteggere questa Missione dagli attacchi satanici. Recitando il mio Santissimo Rosario ogni giorno, voi attenuerete la malvagità di Satana e di coloro che egli influenza quando cerca di dissuadere le anime dal seguire questa particolare Chiamata dal Cielo.

Tutte le persone di fedi diverse devono cominciare anche loro a recitare il mio Santo Rosario, perché porterà a ciascuno di voi una grande protezione. Il Santissimo Rosario è per tutti e per coloro che vogliono beneficiare della mia protezione: il Dono che ho ricevuto da Dio per difendere le anime dal maligno.

Moltissimi di voi, cari figli, saranno tormentati, a meno che non si arrendano. In caso contrario si allontaneranno da questa Missione. I nemici di Dio faranno qualunque cosa in loro potere per fermarvi. Vi spingeranno, vi urleranno degli insulti e vi accuseranno di cose malvagie. Ignorate queste cose e lasciate che io, la vostra amata Madre della Salvezza, vi dia conforto e vi offra tutta la protezione che vi serve.

Durante la Missione terrena di mio Figlio, Egli fu tradito in tantissimi modi. Lo aspettavano nei villaggi, con le pietre in mano. Quando Egli passava, seguito da centinaia di persone, Gli tiravano addosso queste pietre nascosti dietro a dei ripari, in modo che nessuno sapesse chi fossero. Lo odiavano e Lo denunciarono alle autorità della Chiesa; diffusero delle ignobili menzogne su di Lui, dicendo che parlava con una lingua malvagia e bestemmiava contro Dio. Eppure, nessuno di loro riuscì a spiegare esattamente in che modo Egli si fosse reso colpevole di queste cose. Trascorsero anche molto tempo esortando i Suoi discepoli a rinnegarLo. Molti di loro lo fecero. Allora, i Farisei avvertirono tutti coloro che si recavano nelle sinagoghe per l’adorazione, che se avessero continuato a seguire mio Figlio, non sarebbero mai più stati ammessi di nuovo all’interno della Casa di Dio. E molti di loro smisero di seguire mio Figlio. Queste stesse anime piansero amare lacrime di dolore dopo che mio Figlio fu crocifisso, perché solo allora essi si resero conto di come Gli avessero fatto torto.

Lo stesso si verificherà per questa Missione, che apre la via del Signore e del Grande Giorno della Seconda Venuta di mio Figlio. Sarà fatto ogni sforzo per indebolire la Chiesa Rimanente. Verrà tentato di tutto per indebolire la vostra determinazione. Verrà escogitata qualunque strategia per spingervi a voltare le spalle alla vostra salvezza e a quella degli altri.

Non dovete mai permettere allo spirito del male di abbattere il vostro spirito, indebolire la vostra fede o incoraggiarvi a rinnegare mio Figlio. Non dovete mai perdere la fiducia in Lui e nella Sua Promessa di venire di nuovo per portare l’uomo ad un Nuovo Inizio. Egli non vi deluderà mai. Comprende quanto sia difficile per tutti voi il dolore che sopportate, così come i sacrifici che fate per Lui.

Ricordatevi, voi siete Suoi e facendo veramente parte di Lui e abbandonandovi a Lui, diventate parte della Sua Luce. La Luce di Dio, presente nelle anime, fa emergere l’oscurità che è presente in altre anime. Quando Satana si serve in questo modo delle anime, fa conoscere e sentire la sua rabbia. Allorché vengono sollevate delle obiezioni contro questa Missione, che è benedetta da Dio, esse non sono mai ragionevoli o tranquille. La frenesia dimostrata è un chiaro segno di quanto questa Missione sia odiata da Satana. Ecco perché il mio Santo Rosario dev’essere recitato ogni giorno da ciascuno di voi, al fine di proteggere questa Missione.

Abbiate sempre fiducia nelle mie istruzioni, perché mio Figlio mi ha detto di aiutarvi tutti ad affrontare le pressioni che dovrete sopportare in Suo favore.

La vostra amata Madre,
Madre della Salvezza

 

3 febbraio 2014 – Man mano che il numero di coloro che seguono Satana cresce, essi faranno ogni sforzo possibile per dichiarare pubblicamente il loro culto del demonio

Man mano che il numero di coloro che seguono Satana cresce, faranno ogni sforzo possibile per dichiarare pubblicamente il loro culto del diavolo
Lunedì, 3 febbraio 2014, alle ore 21:00

Mia amatissima figlia, voi conoscerete i Miei discepoli non solo per la loro fede, ma anche per le loro opere.  È inutile dire che Mi amate, se non vivete la fede attraverso i vostri pensieri, le vostre parole e le vostre azioni. Solo dai frutti che date, si può veramente dire che siete Miei devoti discepoli. Se dite di amarMi, non potete respingere coloro che invocano il vostro aiuto; quelli che hanno un disperato bisogno di conforto. Voi non eviterete di aiutare gli altri, coloro che sono perseguitati o che sono nel dolore, se siete veramente Miei. Voi non parlerete in modo spietato o con cattiveria di un’altra anima, se siete fedeli ai Miei Insegnamenti.

D’altra parte, sarete in grado d’identificare con chiarezza coloro che Mi rendono omaggio dai frutti che portano. Essi non avranno mai paura di proclamare la Vera Parola di Dio. Diranno sempre la Verità; non parleranno mai male di un altro e saranno i primi a portare conforto ai malati, ai bisognosi e a coloro che sono alla ricerca della Verità. Sapranno sempre mettere i bisogni degli altri prima delle proprie necessità; mostreranno pazienza quando verranno sfidati nel Mio Santo Nome e rimarranno in silenzio quando subiranno delle persecuzioni a causa della loro lealtà a Me. Pregheranno sempre per le anime altrui e chiederanno Pietà per l’umanità intera. Così, mentre Io trovo grande consolazione e conforto in queste anime, Mi sforzo solo di attirare nella Mia Misericordia le anime che sono coperte dal velo della menzogna a causa dell’influenza di Satana nella loro vita.

Mentre attendo il Grande Giorno in cui reclamerò il Mio Trono, devo sopportare l’agonia di vedere la bestia, Satana, assiso sul suo trono, con le sue braccia appoggiate orgogliosamente, a gambe larghe, con la testa di un capro, mentre sguazza nell’adulazione che gli danno liberamente coloro che egli intrappola. Il capro è un simbolo della sua infestazione, laddove egli divora i corpi e le anime di tutti quelli che possiede, attraverso il peccato dell’immoralità sessuale. Il suo primo obiettivo è quello di profanare il corpo umano, spingendo le anime a degradare loro stesse in ogni modo, attraverso i sensi. La sua influenza è ovunque ed il simbolo del capro e delle sue corna è visibile in ogni gesto. La sua arroganza sarà presto rivelata attraverso i simboli che egli incoraggia i suoi seguaci ad esibire per dimostrare la loro fedeltà a lui, in ogni percorso della vita.

Man mano che il numero di coloro che seguono Satana cresce, faranno ogni sforzo possibile per dichiarare pubblicamente il loro culto del diavolo e chiunque creda che questo sia innocuo sarebbe saggio se fermasse subito. Essi devono invocare Me, Gesù Cristo, per aiutarli a vincere la forza del male, che verrà esercitata nel mondo a causa del potere che Satana deterrà in questi tempi.

Per ogni atto di sfida contro la Mia Chiesa, il Padre Mio punirà i colpevoli. Per ogni atto di profanazione che conducono all’interno dei Santi Templi di Dio, essi soffriranno enormemente. Tuttavia, il giorno in cui profaneranno il Mio Corpo, la Santa Eucaristia, un grande castigo, come non è mai stato visto prima, colpirà i Miei nemici.

Supplico tutti coloro che credono in Me, il vostro amato Gesù Cristo, a prendere coscienza del più grande abominio che viene organizzato in questo momento per distruggere i figli di Dio. Il piano malvagio per sedurre le anime a rinnegare Dio, vendendo loro stessi in corpo ed anima alla bestia, viene astutamente orchestrato mediante il mondo della musica rock, del cinema, della politica e della religione.

È giunto il tempo di rendere nota al mondo la contaminazione presente all’interno del Tempio di Dio. Mentre molte persone rifiuterebbero un tale abominio, se fosse mostrato loro in modo esplicito, nella realtà è che molte di esse non si accorgeranno di niente. Quando però i simboli satanici saranno collocati all’interno delle chiese, eserciteranno un certo potere sugli innocenti e senza le vostre preghiere, i sacrifici e le sofferenze, essi saranno strappati via da Me.

Quando arriverà quel momento, in futuro, queste anime non crederanno a quelli tra voi che conoscono la Verità. Allora, quando il cuore della Presenza di Dio verrà attaccato, attraverso la Sua Chiesa sulla Terra, gli effetti si faranno sentire in tutto il mondo. Allora la Luce di Dio diminuirà, perché la Sua Presenza sarà stata eliminata. Solo le tenebre si diffonderanno.

Chiedo a voi, Miei fedeli servitori, di fare il vostro dovere e di stare attenti a tutte le cose di cui siete stati avvertiti. Ai Miei servitori consacrati, che presto capiranno chiaramente cosa sta accadendo dinnanzi ai loro occhi, Io dico questo: “Sarà per Mio Comando che v’istruirò in modo che compiate i vostri sacri doveri per salvare quante più anime possibili, rimanendo fedeli alla Mia Parola e nutrendo il Mio Gregge, fino a che non Mi rivelerò nel Grande Giorno.”

Il vostro Gesù

 

4 febbraio 2014 – Dio Padre: Desidero che accettiate la Verità, non con il dubbio nei vostri cuori, ma con amore e fiducia

Dio Padre: “Io desidero che accettiate la Verità, non con il dubbio nei vostri cuori, ma con amore e fiducia”
Martedì, 4 febbraio 2014, alle ore 15:00

Mia carissima figlia, oggi è un giorno speciale, perché Io ho finalmente ricevuto il dono della tua completa accettazione di questa Missione.

Quando Io tocco il cuore delle anime, che Chiamo a proclamare la Mia Parola, è qualcosa di travolgente per l’anima eletta. La Mia Presenza impressiona, oltre a dare sollievo. Essa provoca un grandissimo sconvolgimento e questo richiede la completa fiducia dell’anima. È spaventoso per tutti coloro che sono testimoni di un Mio Intervento, poiché esso richiede un grande discernimento, a causa del conflitto di emozioni che si creano nell’anima.

L’anima, in un primo momento, è indebolita dalla forza assoluta della Presenza dello Spirito Santo ed il corpo si sente pesante. I sensi ne sono affinati e l’intelletto viene offuscato. Poco dopo, vi è un bisogno naturale di chiedersi che cosa sta accadendo e possono sorgere dei dubbi. Ma la Presenza dello Spirito Santo è impenetrabile e rimane tale fino a quando non si compie la Mia Volontà, finché l’anima non accetta ciò che ci si aspetta da lei. Allora, un forte desiderio di chiarezza, insieme ad un bisogno di rassicurazione, sommergono l’anima. E mentre essa cerca conforto e coraggio, la Forza dello Spirito Santo in lei non può essere fermata, arrestata o trattenuta.

La volontà dell’anima di poter diventare uno strumento dello Spirito Santo, allo scopo di annunciare la Verità, significa che essa è incapace d’influenzare la Parola, interferire con essa o manometterla in alcun modo.

L’intelletto umano, di tanto in tanto, combatte contro tutto ciò. Mentre l’anima viene calmata dallo Spirito Santo e non ne ha più paura, vi è sempre la speranza che la vita continui come prima, per lei, quando la Missione sarà terminata. Ma naturalmente, questo non succede sempre. Così, in questa Mia Missione per raccogliere i Miei figli e portarli al sicuro nel Mio Mondo eterno, non ci sarà fine. Essa resterà in piedi fino all’ultimo Giorno. Ora che tu hai accettato questo fatto e non desideri nessun’altra alternativa, puoi finalmente trovare la pace nel tuo cuore, figlia Mia.

Figli, solo quando accetterete finalmente il Mio Dono per il mondo, il Libro della Verità, troverete pace nei vostri cuori. Solo quando accetterete che Io, l’Iddio Altissimo - tutto ciò che È e che Sarà - comunico con il mondo in questo tempo, riuscirete ad avere completamente fiducia in Me.

Io desidero che accettiate la Verità, non con il dubbio nei vostri cuori, ma con amore e fiducia. Quando farete questo, Io vi inonderò con la Mia Pace ed il Mio Amore. Solo allora sarete colmi di gioia e di felicità. Solo allora sarete liberi.

Il vostro Padre,
il Dio Altissimo

 

5 febbraio 2014 – La Madre della Salvezza: Queste Preghiere, cari figli, arrivano con grandi Grazie

La Madre della Salvezza: “Queste Preghiere, cari figli, sono accompagnate da grandi Grazie”
Mercoledì, 5 febbraio 2014, alle ore 15:27

Figlia mia, è molto più difficile per le anime, che una volta conoscevano mio Figlio e che Gli si sono allontanate, tornare da Lui, rispetto a quanto non lo sia per coloro che non Lo hanno mai conosciuto.

Quando sperimentate l’Amore di Gesù e poi Gli voltate le spalle, questo crea un grande vuoto nella vostra vita. Nulla potrà mai sostituire la Sua Presenza. Così, quando un’anima cerca di tornare da Lui, e sebbene mio Figlio la attenda sempre con grande Amore e Pazienza, quella persona ancora non sa come aprire il suo cuore.

Se vi sentite separati da mio Figlio, non dovete mai avere paura di invocarLo. Non dovete mai vergognarvi di mostrarvi davanti a Lui, perché Egli è Infinitamente Misericordioso e perdonerà qualsiasi peccatore, allorché Gli venisse chiesto di farlo da parte di un’anima tormentata dal rimorso.

Quando desiderate invocare mio Figlio, dovete semplicemente chiederGli di portarvi nella Sua Misericordia e lasciar fare il resto a Lui. Ecco una speciale Preghiera della Crociata:

(n.d.r. Preghiera della Crociata n. 133 - Un Appello per ritornare a Dio)

“Caro Gesù, perdona me, anima separata, che ho rinunciato a Te, in quanto ero cieco.

Perdonami per avere sostituito il Tuo Amore con delle cose inutili e senza valore.

Aiutami a trovare il coraggio di camminare al Tuo Fianco, accettando con gratitudine, il Tuo Amore e la Tua Misericordia.

Aiutami a rimanere vicino al Tuo Sacro Cuore e a non allontanarmi mai più da Te.

Amen.”

Coloro che non conoscono mio Figlio e che desiderano essere accolti dinnanzi al Trono del Dio Altissimo, devono recitare questa Preghiera della Crociata:

(n.d.r. Preghiera della Crociata n. 134 - Per credere nell’Esistenza di Dio)

“O Dio Altissimo, aiutami a credere nella Tua Esistenza. 

Scaccia tutti i miei dubbi. 

Apri i miei occhi alla Verità della vita dopo questa esistenza e guidami verso la via della Vita Eterna. 

Ti prego, fammi sentire la Tua Presenza e concedimi il Dono della Vera Fede prima che venga il giorno della mia morte. 

Amen.”

Queste Preghiere, cari figli, sono accompagnate da grandi Grazie e, a coloro che le recitano, verrà mostrata la Verità; i loro cuori si riempiranno di un grande amore, che non hanno mai sperimentato sulla Terra prima d’ora. In quel momento le loro anime verranno purificate.

Andate adesso, nella consapevolezza che se starete vicini a Dio, verrete benedetti con la Grazia di una grande pace.

La vostra amata Madre,
Madre della Salvezza

 

6 febbraio 2014 – La Madre della Salvezza: Quando i sacerdoti di mio Figlio si troveranno ad affrontare terribili angosce ed errori giudiziari, dovranno invocarmi

La Madre della Salvezza: “Quando i sacerdoti di mio Figlio affronteranno delle terribili angosce ed errori giudiziari, dovranno invocarmi”
Martedì, 6 febbraio 2014, alle ore 16:15

Figlia mia, quando verrà il momento, in cui i sacerdoti di mio Figlio affronteranno delle terribili angosce ed errori giudiziari, dovranno invocarmi. Mi è stata conferita la Grazia per essere in grado di dare loro il coraggio di cui avranno bisogno per continuare a servire mio Figlio. Mi riferisco, in particolare, ai sacerdoti della Chiesa Cattolica, poiché soffriranno molto più di tutti gli altri servitori di Dio.

Quando arriverà il giorno in cui essi saranno chiamati a prestare un giuramento, che negherà la Divinità del mio diletto Figlio, Gesù Cristo, non dovranno mai dubitare delle reali intenzioni di coloro che esigeranno questo da loro. Quando verrà chiesto loro di rinunciare al significato della Santa Eucaristia e di accettarne una nuova interpretazione, sapranno dunque che l’ora è giunta. Quello sarà il giorno in cui s’instaurerà il putridume e si assisterà ovunque allo sgretolamento dei baluardi sotto le volte delle chiese.

Desidero che tutti i sacerdoti, i quali dovranno affrontare queste prove dolorose, recitino questa Preghiera della Crociata:

(n.d.r. Preghiera della Crociata n. 135 – Per il Clero: per difendere la Verità)

“O cara Madre della Salvezza, aiutami nei momenti di bisogno.

Prega perché io venga benedetto con i Doni riversati sulla mia anima indegna, mediante il Potere dello Spirito Santo, per difendere la Verità in ogni momento.

Sostienimi tutte le volte in cui mi verrà chiesto di rinnegare la Verità, la Parola di Dio, i Santi Sacramenti e la Santissima Eucaristia.

Aiutami ad usare le Grazie che ricevo per opporre una ferma resistenza alla malvagità di Satana e di tutte quelle povere anime che egli usa per sfidare tuo Figlio, Gesù Cristo.

Aiutami nell’ora del bisogno.

Per il bene delle anime, dammi il coraggio di distribuire i Sacramenti ad ogni figlio di Dio, qualora mi venisse proibito di farlo da parte dei Suoi nemici.

Amen.”

Quando questi tempi avranno inizio, dovrete essere pronti per continuare ad andare avanti nell’Opera di Dio e a portare la Sua Croce con ottimistica determinazione e dignità, per il bene delle vostre anime e di quelle di tutti i figli di Dio.

La vostra amata Madre,
Madre della Salvezza

 

7 febbraio 2014 – La Madre della Salvezza: Molti crederanno che l’anticristo sia un santissimo uomo

La Madre della Salvezza: “Molti crederanno che l’anticristo sia un uomo molto santo”
Venerdì, 7 febbraio 2014, alle ore 15:50

Figlia mia, se mio Figlio, Gesù Cristo, vivesse oggi sulla Terra, verrebbe assassinato. Nessun dirigente della Sua Chiesa Lo accetterebbe. Egli diverrebbe oggetto di scherno, quindi temuto e tanto disprezzato che Lo crocifiggerebbero, proprio come un tempo.

Questa volta mio Figlio viene solo in Spirito e per Comando di mio Padre, Egli non apparirà sulla Terra come un uomo, nella carne. Mi preme che questo Messaggio sia chiaro a tutti, perché molti verranno nel Suo Nome, ma uno di loro salirà alla ribalta e dirà di essere mio Figlio, ma questa sarà una menzogna.

L’anticristo sorgerà e diventerà così potente che la sua immagine sarà individuata ovunque. Saranno erette delle statue con la sua immagine ed il suo volto apparirà costantemente nei notiziari e sugli schermi televisivi di tutto il mondo. Sarà applaudito dai leader più potenti, ma ciò non accadrà fino a quando non verrà accolto pubblicamente e poi sostenuto dal falso profeta, in modo che egli eserciti veramente la sua influenza sull’umanità.

Se mio Figlio si facesse di nuovo conoscere nella carne e richiamasse l’attenzione, essi Lo distruggerebbero. L’anticristo, però, verrà ricevuto nel mondo e sarà scambiato per Gesù Cristo.

Ogni Parola contenuta nella Bibbia, riguardante la Seconda Venuta di mio Figlio, sarà adattata e distorta, allo scopo di convincere il mondo che stia assistendo al ritorno di Gesù Cristo. I nemici di mio Figlio, che si mescolano con i Suoi servitori innocenti nelle Sue Chiese di tutto il mondo, saranno indotti in un grave errore. I loro leader abbracceranno l’anticristo ed incoraggeranno le anime a idolatrarlo. La sua influenza scandalizzerà i molti che rimarranno fedeli a Dio e sarà importante che voi proteggiate le vostre anime dal suo fascino ipnotico.

La Medaglia della Salvezza, se sarà portata sulla vostra persona, insieme alle altre Grazie che promette, vi proteggerà dal potere dell’anticristo. Sia chiaro, l’anticristo ammalierà molti e sarà visto come il più potente, popolare, carismatico ed influente leader di tutti i tempi. Molti crederanno che l’anticristo sia un uomo molto santo e, a causa dei suoi legami con la Chiesa di mio Figlio, le persone si convertiranno a milioni a quella che crederanno essere la Verità. Questa falsa parvenza di santità porterà delle lacrime di gioia a tutti coloro che fino ad allora non avevano mai avuto alcuna fiducia nella propria vita, né fede in Dio. Essi spargeranno lodi a profusione su quest’uomo e gli attribuiranno il merito di salvare le loro anime.

In un primo momento l’anticristo sarà visto come un grande leader, con un fascino accattivante, carismatico ed amabile. Poi, con il passare del tempo, inizierà ad esibire dei poteri di guarigione; parecchie persone si faranno avanti e dichiareranno di essere state guarite da lui. Molti dichiareranno anche di aver assistito a dei miracoli in sua presenza. Poi una serie di false apparizioni, in cui si vedrà l’immagine del segno dello Spirito Santo, si verificheranno ovunque.

I media creeranno un’immagine deificata di lui e molto pochi oseranno riprenderlo pubblicamente. A causa della sua padronanza di molte lingue, egli ingannerà milioni di persone in un brevissimo periodo di tempo. Allora, cominceranno a circolare delle voci che Gesù Cristo è ritornato una seconda volta. Queste saranno alimentate da coloro che lavoreranno instancabilmente per l’anticristo diffondendo delle menzogne, finché alla fine egli sarà scambiato per mio Figlio. Tutti questi fatti sembrano inverosimili adesso, ma quando si svolgeranno tutti davanti a voi, sembreranno come una naturale serie di eventi, che saranno visti da molti come edificanti.

A quel punto, proprio come quando Satana presenta al mondo ogni malvagia falsità alla rovescia, l’anticristo, attraverso dei rituali satanici, sarà visto ascendere al Cielo. Mio Figlio, al Suo Ritorno, sarà visto scendere sulle nuvole - al contrario di quando ascese al Cielo - proprio come Egli aveva promesso.

Allora l’anticristo e tutti coloro che servilmente lo avranno adorato, saranno gettati nel lago di fuoco e la pace sarà vostra, cari figli. Perché tutti coloro che rimarranno leali alla Verità, in un batter d’occhio, saranno sollevati verso il Nuovo Paradiso, quando il Cielo e la Terra diventeranno una cosa sola.

La vostra amata Madre,
Madre della Salvezza

 

7 Febbraio 2014 – Non potrò mai ignorare coloro che sono soli, tristi, spaventati e incerti se Dio esista o no

Non potrò mai ignorare coloro che sono soli, tristi, spaventati ed incerti se Dio Esista oppure no
Venerdì, 7 febbraio 2014, alle ore 23:38

Mia amatissima figlia, man mano che i Miei Messaggi si diffonderanno ed accenderanno il bisogno di molti, incoraggiandoli a rivolgersi a Me, si assisterà a molti miracoli.

I non credenti, gli appartenenti ad altra fede e quelli che si sono separati da Me a causa delle loro vite peccaminose, si convertiranno. Io questo te lo prometto. L’uomo i cui occhi sono chiusi, si apriranno. Coloro che hanno odio nei loro cuori piangeranno lacrime di gioia quando il peso del loro fardello sarà alleviato. L’uomo che non Mi conosce affatto, Mi conoscerà. Verranno in gran numero ad invocarMi, e la Presenza dello Spirito Santo sarà avvertita da molti, quando finalmente accetteranno che Io Sono intervenuto per salvarli da ogni male.

Figlia mia, ti prego di rassicurare tutti coloro che sono addolorati a causa del modo in cui viene negata la Mia Esistenza nel mondo. Dì loro che, anche se ogni traccia di Me venisse eliminata, Io, per Grazia di Dio, continuerò ad illuminare le anime di coloro che M’invocano. Non potrò mai abbandonare i Miei. Non potrò mai ignorare coloro che sono soli, tristi, spaventati ed incerti se Dio Esista oppure no. Mettano semplicemente da parte il loro orgoglio, chiedendoMi un segno della Mia Presenza, ed Io risponderò loro. Non sono mai intervenuto prima in modo così imponente rispetto a come lo faccio adesso. È per via del Mio Desiderio di salvare l’umanità intera, che Io trafiggerò i cuori di coloro che, fino ad ora, Mi hanno rinnegato, se e quando M’invocheranno.

Io attendo la vostra risposta. Vi anticipo l’amore e la gioia con cui riempirò i vostri cuori e le vostre anime, nel momento della riconciliazione, perché quella è la dolcezza della vostra conversione. Questo sarà il momento in cui voi aprirete le vostre anime, permettendo alla Luce di Dio, di portarvi il Dono più grande che si possa mai immaginare: il Dono della Vita Eterna.

Il vostro Gesù

 

8 Febbraio 2014 – La Madre della Salvezza: Il Padre mio scuoterà il mondo sia fisicamente che spiritualmente

La Madre della Salvezza: “Il Padre Mio scuoterà il mondo sia fisicamente, sia spiritualmente”
Sabato, 8 febbraio 2014, alle ore 16:00

Mia cara figlia, allo stesso modo in cui lo Spirito Santo, Dono di Dio, discese sugli apostoli di mio Figlio, così sarà fatto sgorgare anche sopra tutti coloro che amano mio Figlio in questi tempi.

Mio Padre ha molti piani, che metterà in atto, per salvare ogni Suo singolo figlio. Questi piani includono molti eventi miracolosi, tra cui l’effusione di una Grazia speciale, le rivelazioni date a voi attraverso questi Messaggi, per garantire che i figli di Dio non s’incamminino lungo una strada sbagliata, e molti altri interventi. Alcuni di questi interventi saranno sotto forma di punizioni che interessano gli equilibri naturali. Quando esse diventeranno così costanti, l’uomo non potrà più dire che le alluvioni, i terremoti, gli tsunami, le eruzioni vulcaniche e gli uragani siano causati dall’incuria dell’uomo nei confronti della Terra.

Dio ha il controllo della Terra, perché è Lui che l’ha creata. Egli deciderà il suo destino - nessun altro - perché ogni Potere appartiene a Lui.

Mio Padre scuoterà il mondo sia fisicamente, sia spiritualmente, mentre i piani e le azioni malvagie del maligno si moltiplicano in ogni nazione. Ad ogni atto di profanazione contro Dio corrisponderanno le Sue contromisure che sfoceranno in un castigo insostenibile. Il peccato dell’uomo sarà combattuto con veemenza dal Padre mio e l’uomo non deve mai sottovalutare il Potere di Dio.

L’Amore di Dio non deve mai essere dato per scontato. Egli non deve mai essere considerato un debole, solo perché l’Amore per i Suoi figli è incommensurabile. La Sua Misericordia è grande e tutti coloro che Lo amano saranno risparmiati, durante le tribolazioni che si abbatteranno sull’umanità, allorquando Dio verrà messo da parte, sia per favorire i falsi dèi e sia a causa dell’ossessione dell’umanità verso sé stessa.

Pregate, pregate, pregate perché tutte le cose predette, che preparano alla Seconda Venuta di mio Figlio, inizieranno adesso. Gli eventi saranno rapidi e l’esercito di Satana assalterà le Chiese di mio Figlio a passi misurati, in modo che pochi se ne accorgano. In seguito, coloro che ne faranno parte non se ne preoccuperanno più perché, non molto tempo dopo, ne avrà ingannati e fatti cadere nelle sue grinfie talmente tanti, che non dovrà più nascondere le sue vere intenzioni.

Voi, miei cari figli, vi dovete preparare adesso, rimanere calmi, eseguire tutto quello che vi è stato indicato di fare e pregare. State insieme. Portate la Verità ad altre anime, pregate intensamente per la conversione di quanti non credono in Dio e per tutti coloro che insultano la memoria di mio Figlio, Gesù Cristo.

La vostra amata Madre,
Madre della Salvezza

 

9 febbraio 2014 – Dio Padre: Non c’è nulla che non farei per i miei figli. Nessun sacrificio è troppo grande

Dio Padre: “Non c’è nulla che Io non farei per i Miei figli. Nessun sacrificio è troppo grande”
Domenica, 9 febbraio 2014, alle ore 19:00

Mia carissima figlia, non c’è nulla che Io non farei per i Miei figli. Nessun sacrificio è troppo grande.

Io Mi abbasso in modo che possa mettere il Mio Cuore ai loro piedi, tuttavia essi continuano a calpestarlo. Io Mi umilio chiamandoli attraverso questi Messaggi ed essi Mi deridono e sghignazzano.

Io gli ho permesso di flagellare ed uccidere Mio Figlio, ma ancora sottovalutano il Grande Sacrificio che ho fatto per loro, per dargli la vita e liberarli dalla schiavitù del maligno.

Li supplico di correggere il proprio comportamento ed essi M’ignorano. Ho inviato delle anime elette per parlare con loro e proclamare la Mia Parola, ed essi gli hanno sputato in faccia.

Io ho mandato su di loro delle punizioni ed essi non ne hanno tratto insegnamento. Hanno affermato, invece, che si trattava solo di scherzi del destino che nulla avevano a che fare con Me.

Ho inviato loro il Mio Amore, attraverso Doni miracolosi dati ai visionari, ai veggenti, ai santi ed ai profeti, e solo pochi se ne sono avvalsi. Annotate le Mie Parole adesso: il Libro della Verità è il più grande Dono che ho fatto al mondo, da quando ho inviato il Mio unico Figlio per riscattarvi. Vi lascio questo Dono Prezioso in modo che apra il vostro cuore, liberi la vostra anima dal suo attaccamento alle tentazioni del diavolo e vi aiuti a prepararvi per il Mio Regno.

Il Mio Potente Intervento, in questo momento, sta a significare che la velocità con cui la Mia Parola si diffonderà, a partire da oggi, sconvolgerà e sorprenderà molti. Quando sentirete la Mia Parola, espressa in ogni lingua, senza che vi sia stato un grande impegno organizzativo da parte dell’uomo, avrete la prova del Potere dello Spirito Santo.

Io farò in modo che la Mia Opera continui. Calpesterò tutti coloro che cercheranno di fermare la Mia Mano. Io spingerò da parte quelli che sono guidati dallo spirito del male e soffocherò il suono delle loro misere voci.

Io metterò a tacere, con un colpo della Mia Mano, coloro che cercheranno di fermarMi, dato che desidero solo salvare ogni singola anima. Io Sono determinato a non permettere che quest’Opera venga ignorata, perché una volta che Io ho dato il Mio Potere ad una Missione come questa, potete essere certi che il potere dell’uomo non è nulla in confronto.

Siate calmi, cari figli, ed abbiate fiducia in Me, il vostro amato Padre. Il Mio Amore è così grande che non può essere attenuato, per quanto gravemente possiate peccare. Io permetto queste prove, le tribolazioni ed i piani malvagi che cercano di cancellare ogni traccia di Mio Figlio, ma solo per un breve periodo di tempo.

Non abbiate mai paura dei Miei Piani, perché hanno uno scopo che è quello di spazzare via ogni male e dare a tutti voi una vita di Gloria, secondo la Mia Santa Volontà. Anzi, c’è da non vedere l’ora. Tutto quello che Io chiedo è che voi preghiate e seguiate tutto ciò che vi sto donando, in questo tempo, attraverso la Mia Santa Missione per portare a tutti, l’ultimo ed inestimabile Dono che Io ho creato per voi nel Nuovo Cielo e nella Nuova Terra - il Mio Nuovo Paradiso - così come sarebbe dovuto essere quando Io creai Adamo ed Eva.

Ricordate sempre il Mio Amore per tutti voi, quando vi sentite deboli o vulnerabili, perché è così grande che va oltre la vostra comprensione.

Il vostro amato Padre,
il Dio Altissimo

 

10 febbraio 2014 – Non sapete che, dopo la Mia Seconda Venuta, la vostra anima esisterà per l’eternità?

Non sapete che, dopo che la Mia Seconda Venuta avrà avuto luogo, la vostra anima esisterà per l’eternità?
Lunedì, 10 febbraio 2014, alle ore 15:43

Mia amatissima figlia, il Mio Tempo è vicino ed il Cielo si sta preparando per il grande banchetto, quando il Cielo si unirà con la Terra per diventare una cosa sola.

Molti preparativi sono in corso, ed il Mio amato Padre ha in programma di portare tanti Doni a coloro che non Lo conoscono. Tutti gli angeli ed i santi si sono uniti insieme per pregare in favore di tutte le anime, nella speranza che le persone, specialmente quelle che ignorano l’esistenza del Paradiso e dell’Inferno, ricevano la Verità.

Quando alle anime viene presentata la Parola di Dio, non sempre l’accolgono bene. Anzi, la evitano, mentre la Parola è il loro unico mezzo di salvezza. Perché l’uomo è così ostinato ed intento a credere solo in ciò che vuole ed in ciò che soddisfa il proprio ego? Perché l’uomo non riesce a vedere lo stretto legame che esiste nella sua vita tra il peccato ed il senso d’insoddisfazione che prova, a causa della sua incapacità di accettare che egli non è niente?  È solo grazie all’Amore del Padre Mio, per il mondo e per tutti i Suoi figli, che l’uomo ha ricevuto così tante possibilità di diventare perfetto. Eppure, egli preferisce vivere una vita a metà, nella quale Dio viene accettato solo in determinati momenti e solo per ciò che gli fa comodo.

Io, Gesù Cristo, aprirò quanto prima le menti di coloro che non riconoscono la Parola di Dio in questi Messaggi. Io toccherò i loro cuori e li riempirò con uno struggente desiderio per la Verità. Quando voi verrete riempiti di falsità, che saranno annunciate con l’inganno, e sarete nutriti di menzogne riguardo al peccato, e sul modo in cui esso è considerato agli Occhi di Dio, Io sarò come una barriera per proteggervi. Io assillerò molti, perché non Mi arrendo facilmente quando l’uomo ignora il Dono dello Spirito Santo. Diventerò come una spina nel vostro fianco, al pari del bruciore dell’alcool, quando viene versato sopra una ferita aperta. Pochissimi M’ignoreranno, ma non tutti accetteranno il Mio Dono Finale di Salvezza Eterna. Purtroppo, molti respingeranno la Mia Ultima Chiamata e preferiranno seguire la bestia, e questo significa che si perderanno per l’eternità. Non sapete che, dopo che la Mia Seconda Venuta avrà avuto luogo, la vostra anima esisterà per l’eternità?

Voi dovrete scegliere tra la Vita Eterna con Me, oppure la dannazione eterna con il diavolo. Non c’è una via di mezzo. Ogni uomo sceglierà la via che avrà deciso.

Il vostro Gesù

 

11 febbraio 2014 – Infine, agli Ebrei verrà mostrata la prova dell’Alleanza di Mio Padre

Infine, agli Ebrei verrà mostrata la prova dell’Alleanza di Mio Padre
Martedì, 11 febbraio 2014, alle ore 23:41

Mia amatissima figlia, com’è cresciuta questa Missione, e con quanta rapidità si evolverà adesso, mentre Mi preparo per il Mio Tempo futuro!

Io ho dato il via al piano successivo, per dare consapevolezza a tutti i figli di Dio circa il nuovo, grande mondo che vi aspetta, e questa preparazione avverrà in diverse fasi. La prima fase è la purificazione. Questa implicherà degli sconvolgimenti, dei cambiamenti climatici, dei disordini ed una terribile apostasia, che ripuliranno la Terra. Queste cose accadranno tutte allo stesso tempo. In seguito, la Mia Chiesa cadrà e solo il Rimanente rimarrà saldo alla Verità e testimonierà la Mia Santa Parola.

Io raccoglierò le persone da ogni parte del mondo, in primo luogo quelle di ogni fede Cristiana. Poi attirerò gli altri a Me. Infine, agli Ebrei verrà mostrata la prova dell’Alleanza di Mio Padre e saranno portati nel Regno di Dio, come predetto.

Molte voci ormai soffocano la Mia Stessa Voce, eppure sarà solo della Mia Voce che si accorgeranno, perché la Mia Lingua è come una spada e la Mia Presenza come il lampo di un fulmine. Quando Io farò sentire la Mia Presenza, sarà nelle dimore dei più umili e verrà condivisa tra le anime gentili, quelle nobili così come tra quelle astute. Io renderò nota la Mia Presenza tra i pagani e, per la prima volta, essi metteranno in discussione la loro futura eternità e cominceranno ad aprirMi i loro cuori. Vedete, non una sola anima sarà trascurata. Alcuni non Mi accoglieranno, ma sapranno che Io Sono là.

Il Tempo in cui Io farò sentire la Mia Presenza, grazie al Potere dello Spirito Santo, è molto vicino. Desidero che voi riconciliate le vostre anime con Me e che siate pronti a riceverMi, perché non sapete né il tempo, né l’ora. Ciò che voglio dirvi è che succederà all’improvviso.

Il vostro amato Gesù

 

12 febbraio 2014 – La Madre della Salvezza: Presto, la preghiera dell’Ave Maria non si sentirà più all’interno o all’esterno della Chiesa di mio Figlio

La Madre della Salvezza: “Ben presto, la preghiera dell’Ave Maria non sarà più sentita, né all’interno, né all’esterno della Chiesa di mio Figlio”
Mercoledì, 12 febbraio 2014, alle ore 22:45

Figlia mia, proprio come per l’Immagine di mio Figlio, la Sua Parola e la Sua Promessa di venire di nuovo che verranno ignorate e poi sradicate, così sarà per ogni riferimento a me, la vostra amata Madre.

Ben presto, la preghiera dell’Ave Maria non sarà più sentita, né all’interno, né all’esterno della Chiesa di mio Figlio. Molta disapprovazione sarà mostrata verso coloro che visitano i miei Santuari, ed i Gruppi Mariani saranno criticati per molte ragioni, tutte infondate. Ogni ammissione riguardante l’autenticità delle apparizioni che riguardano me, la Beata Vergine Maria, la Madre di Dio, non troverà ascolto. Presto, qualsiasi riferimento a me, non sarà più visto di buon occhio da parte di una rinnovata struttura della Chiesa di mio Figlio sulla Terra. Le devozioni nei miei confronti verranno impedite in molte chiese, sotto il nuovo regime in carica che sarà introdotto in futuro. Io sarò pressoché dimenticata e anche disprezzata da coloro che pretenderanno di rappresentare una nuova e moderna chiesa aperta a tutti, la quale avrà poca somiglianza con la Chiesa fondata sulla Roccia da Pietro, l’amato apostolo di mio Figlio.

Quando vedrete che tutte le devozioni verso di me, la Santa Madre di Dio, saranno trattate in questo modo, vi prego di prendere coscienza del fatto che queste nuove regole saranno comparse per volere del maligno. Il maligno mi disprezza, proprio nella stessa misura in cui mi teme. Egli sa che la devozione nei miei confronti, da parte delle anime, tiene a bada le sue vie malvagie e che la recita del mio Santissimo Rosario lo flagella e lo rende impotente. Coloro che mi amano dovranno affrontare quei giorni futuri e ci sarà un momento in cui, il legame tra la Chiesa ed i miei Santuari verrà spezzato. Quando ciò accadrà, discernerete che questo sarà avvenuto per separare i figli di Dio dalla mia influenza, che in quei momenti sarà indispensabile, se io dovrò aiutarvi a raggiungere mio Figlio.

Il mio ruolo è quello di prepararvi per il Grande Giorno della Seconda Venuta di mio Figlio. Io intendo continuare a chiamare i miei figli, fino all’arrivo di quel Giorno. Desidero solo condurre le anime davanti a mio Figlio, affinché Egli possa concedere loro la Salvezza Eterna. Tutto questo avverrà per la salvezza delle anime, ma il maligno farà qualunque sforzo per evitare che ciò accada.

La vostra amata Madre,
Madre della Salvezza

 

12 febbraio 2014 – Usano espressioni false per dare significato alla Mia Seconda Venuta

Essi sostengono solo a parole ciò che significa la Mia Seconda Venuta
Mercoledì, 12 febbraio 2014, alle ore 23:00

Mia amatissima figlia, quanto tempo, l’uomo pensava che Io avrei aspettato prima di comunicare di nuovo con lui, prima della Mia Seconda Venuta? Pensava che l’avrei fatto l’anno prima? Il mese prima? La settimana prima? Oppure credeva che Io non l’avrei avvertito affatto?

Prima della Mia nascita, al mondo fu promesso un Messia. Mio Padre parlò per mezzo dei profeti, affinché all’umanità fosse data la speranza, la saggezza e la Grazia di accettare la Parola di Dio, in modo che fosse pronta per il Mio arrivo. Diede ascolto? Molti lo fecero e si prepararono per il Mio Tempo. Purtroppo, quando Io nacqui essi non erano pronti. Allora Giovanni il Battista rivelò loro la Parola e li avvertì perché si preparassero. Essi si prepararono? No, perché non gli credettero. Eppure molti furono salvati, perché attraverso la Mia morte sulla Croce, provocataMi dal loro rifiuto, Io li riscattai agli Occhi di Mio Padre.

In tanti combatterono contro la Mia Missione allora, tuttavia moltissimi Mi seguirono. Ora il mondo si sta preparando di nuovo a causa dell’Amore di Mio Padre per tutti i Suoi figli. Questa volta, sarà più difficile. Malgrado tutta la conoscenza che hanno di Me, essi si rifiuteranno ancora di accettare che Dio intervenga e li prepari tramite il Suo profeta. Quanto più si allontaneranno da Dio, tanto meno conosceranno la Mia Promessa. Essi sostengono solo a parole ciò che significa la Mia Seconda Venuta, perché molti di loro in realtà non ne sanno proprio niente.

Questa volta non avranno altra scelta, se non, vedere i segni di cui dovranno essere testimoni, perché Io rivelerò tutto. Quando Io dico che qualcosa accadrà, quella tal cosa si verificherà, ma essi negheranno ancora che la profezia provenga dalle Parole proferite dalle Mie Labbra. Quando vedranno la Terra piegarsi e tremare, e gli altri castighi riversarsi su di loro, essi sosterranno ancora che ci sia una spiegazione scientifica per queste cose.

Quando la grande apostasia sommergerà il mondo e schiaccerà il Cristianesimo in favore del paganesimo, diranno che questa è una buona cosa? Sì, è la risposta. Così, poiché la Mia Presenza è sempre meno venerata da molti, che possibilità ha il mondo di mettersi contro Satana? Ecco perché il Padre Mio vi prepara ora, infatti, Egli non si arrende mai quando prepara i Suoi figli per la Sua Grande Misericordia.

La preparazione dell’umanità continuerà e al mondo sarà data la Verità, al fine di salvare l’uomo dalla distruzione finale. Il Mio Tempo è vicino e a tutti gli uomini dev’essere concesso il tempo necessario per preparare le loro anime. Non dovete mai sprecare il tempo, mentre vi state preparando ad accoglierMi. Non dovete mai respingere la Parola data a un profeta di Dio. Se lo fate, schiaffeggiate Me, il vostro Gesù, in pieno Volto.

Il vostro amato Salvatore,
Gesù Cristo

 

13 febbraio 2014 – La Madre della Salvezza: Questo è il momento in cui le anime dovranno sopportare il dolore del Purgatorio sulla Terra

La Madre della Salvezza: “Questo è il tempo in cui le anime dovranno sopportare il dolore del Purgatorio sulla Terra”
Giovedì, 13 febbraio 2014, alle ore 13:43

Mia dolce figlia, perché ti preoccupi delle difficoltà che devi affrontare ogni giorno in questa Missione? Non sai che Tutto il Potere è riposto nelle Mani di mio Padre, il Dio Altissimo?

Mentre la purificazione finale viene sopportata dall’umanità, essa può non essere una cosa piacevole, ma senza di essa le anime non possono essere purificate. Questo è il tempo in cui le anime devono sopportare il dolore del Purgatorio sulla Terra. Solo coloro che hanno le anime pure ed immacolate potranno entrare nel Nuovo Paradiso, che è il Regno di Dio. Perciò, invece di essere timorosi, Io vi esorto tutti ad accettare l’Intervento di Dio nel mondo. Rassegnatevi a quello che dev’essere, a ciò che deve succedere e alle azioni che saranno necessarie per proteggere tutti voi dalla malvagità e dalle ingiustizie che saranno inflitte sul genere umano da parte di coloro la cui sola fedeltà è quella rivolta a loro stessi e agli agenti di Satana.

È desiderio di mio Figlio, per prima cosa, unire tutte quelle anime innocenti che non credono in Dio. Mio Figlio sa che coloro che amano Dio, ma che potrebbero non accettarLo, col tempo si rivolgeranno a Lui. Egli ha fiducia in coloro che veramente Lo amano, ma che rifiutano il Suo Intervento attraverso questi Messaggi Divini, poiché anche costoro Gli correranno incontro. Quelli che Lo preoccupano di più sono quanti non Lo conoscono e quelli che si rifiutano di accettare Chi Egli Sia. Perciò, ricordatevi sempre che sono queste anime perdute le prime anime che mio Figlio brama di più. Queste sono le persone che Lo feriscono di più; che Gli causano dolore e sofferenze terribili e che provocarono le Sue Lacrime di Sangue quando patì l’Agonia nel Giardino.

I castighi vengono mandati non solo come punizione per i peccati dell’umanità, ma quale mezzo per riportare l’umanità alla ragione e ad inginocchiarsi umilmente. Quando l’uomo si sarà liberato della sua arroganza, della sua fiducia nella propria grandezza personale e dell’errata convinzione che il suo potere è più grande di quello di Dio, solo allora, attraverso tale purificazione, egli potrà dirsi pronto per presentarsi al cospetto di Dio.

Una persona che si trova in peccato mortale e che si rifiuta di mostrare rimorso, non sarà mai in grado di sopportare il dolore della Luce di Dio. Così, è un Atto di Misericordia, che Dio intervenga per preparare quell’anima, in modo che anch’essa possa condividere la Gloria di Dio. È a motivo del Suo Amore e della Sua Generosità che Dio permette a questi tempi difficili, che sono già iniziati, di aver luogo. Non perché Egli voglia semplicemente punire i Suoi figli a causa della loro malvagità, ma per garantire che essi diventino degni della Vita Eterna.

La vostra amata Madre,
Madre della Salvezza

 

14 febbraio 2014 – Soffrite in silenzio quando siete tormentati, subite forme abbiette di crudeltà, siate calunniati, maltrattati o derisi nel Mio Nome

Soffrite in silenzio quando venite tormentati, subite forme abbiette di crudeltà, siete calunniati, maltrattati o derisi nel Mio Nome
Venerdì, 14 febbraio 2014, alle ore 22:00

Mia amatissima figlia, quando un uomo dice di essere esperto nelle scienze, dovrà dimostrare ciò che dice, affinché voi crediate in lui. Quando un insegnante dice di sapere molte cose, saprete quanto è bravo se riuscirete ad imparare da lui. Quando un uomo di Dio dice che sa tutto di Lui, egli potrà rivelarvi queste informazioni e voi sarete ben informati. Tuttavia, quando un uomo di Dio dice di essere ispirato dallo Spirito Santo, voi lo riconoscerete solo dai frutti che produce e non dalla conoscenza che impartisce.

Quando lo Spirito Santo è all’Opera, ne derivano molti frutti che compariranno nel seguente modo: le persone che sono attratte dallo Spirito Santo saranno più vicine a Dio. Esse ameranno gli altri con un’intensità maggiore rispetto a prima. Condivideranno il loro amore. Inoltre, cercheranno di trascorrere più tempo in preghiera, durante la quale, pregheranno in modo particolare per le anime altrui, piuttosto che per le proprie intenzioni. L’Amore di Dio diventerà più profondo e più personale. E, mentre permetteranno allo Spirito Santo di avvolgerli, proveranno un bisogno urgente di abbandonarsi completamente alla Volontà di Dio. Coloro che sono ispirati dallo Spirito Santo non mostreranno odio per coloro che li disprezzano. Invece, attraverso la preghiera, si sforzeranno d’implorarMi affinché Io salvi quelle anime.

L’Amore di Dio può penetrare l’anima solo mediante il Potere dello Spirito Santo. L’anima avvertirà sempre pace e tranquillità, nonostante la sofferenza che dovrà inevitabilmente sopportare avvicinandosi sempre più a Me, il suo Gesù.

Io non divido le persone. Io attiro al Mio Sacro Cuore i benedetti, coloro che hanno abbondante amore, nato da un profondo senso di umiltà nei confronti di Dio. Una volta entrati in Me, il loro unico desiderio è quello di condurMi le anime. Quando saranno diventati veramente Miei, in unione con Me, diventeranno oggetto d’odio. Essi non daranno alcuna importanza all’odio mostrato loro, perché non Mi abbandoneranno, se il loro amore per Me è abbastanza forte. Essi potranno cadere, di tanto in tanto, perché saranno oggetto di vessazioni. Proveranno il dolore del rifiuto, così come lo provo Io. Saranno presi in giro, puniti e chiamati folli, proprio come lo Sono stato Io. Essi avvertiranno un pesante fardello a causa del modo in cui saranno ostracizzati, proprio come accadde a Me. La loro conoscenza e la loro saggezza, date a loro dallo Spirito Santo, saranno ferocemente osteggiate, eppure, quello che diranno nel Mio Nome, rimarrà radicato nella memoria di tutti coloro che saranno entrati in contatto con loro.

Di conseguenza, Miei amati discepoli, pensateMi, mentre Io cammino tra di voi. Voi non potete vederMi, toccarMi o guardare la Luce del Mio Volto; ma sappiate che Io Sono con voi, proprio come Lo Sono stato quando camminavo sulla Terra con i Miei amati apostoli. Io non cerco gli intelligenti, gli esperti o i pilastri della società, anche se li apprezzo e li abbraccio, come faccio con tutti i figli di Dio. Io non cerco il tipo di approvazione dei dotti, degli osannati tra voi, dei leader dei vostri paesi o delle vostre chiese. Io non cerco quel genere di approvazione che l’uomo tanto ardentemente desidera. Invece, Io cerco i mansueti, gli umili e coloro che hanno a cuore solo il benessere degli altri, al di là e al di sopra delle proprie esigenze. Queste sono le anime che sono state benedette dalla Mia Mano. Il loro amore per gli altri riflette il Mio Medesimo Amore. Essi accettano la sofferenza proprio come faccio Io ed essa non ha più alcuna importanza per loro. Queste persone sono la spina dorsale del Cristianesimo e lo Spirito Santo è incastonato nelle loro anime, per il bene di tutti i figli di Dio.

Non vergognatevi mai del Dono dello Spirito Santo. Soffrite in silenzio quando venite tormentati, subite forme abbiette di crudeltà, siete calunniati, maltrattati o derisi nel Mio Nome, perché se voi rimanete a capo chino, il diavolo e tutte quelle anime sventurate che egli usa per tormentarvi, falliranno nei loro tentativi di allontanarvi da Me.

Alzatevi e dichiarate la vostra fedeltà nei Miei confronti, con leggerezza di cuore e purezza d’animo, ed Io vi benedirò con il Dono della Pace e della Serenità.

Il vostro Gesù

 

15 febbraio 2014 – La Madre della Salvezza: l’anticristo userà le sue cosiddette stigmate come mezzo per convincere il mondo che egli è Gesù Cristo

Figlia mia, quando l’inganno avvolgerà le anime sotto l’influenza dell’anticristo, le persone saranno deviate da molte azioni, fatti e parole provenienti da lui. Dolce e rilassante, e con un atteggiamento calmo, egli giustificherà con sicurezza ogni peccato contro Dio. Anche il peccato più ignobile contro l’umanità sarà tollerato con garbo, come se non avesse nessuna importanza. Egli convincerà molti che togliere la vita è per il bene degli altri e una parte importante dei diritti umani. Le bestemmie, che usciranno dalla sua bocca, saranno considerate giuste e corrette. Egli giustificherà tutto citando la Sacra Scrittura all’incontrario. Coloro che penderanno da ogni sua singola parola non avranno una conoscenza della Parola di Dio tale da poterlo contraddire. In seguito darà l’impressione di pregare costantemente e dichiarerà di possedere doni spirituali.

L’anticristo cercherà la compagnia di persone note per le loro grandi opere di carità e adulerà coloro che sono considerati santi agli Occhi di Dio.

Col tempo, le persone si convertiranno a ciò che crederanno essere una religione unica mondiale veramente illuminata, in cui l’anticristo giocherà un ruolo predominante. Poi userà ogni potere demoniaco, datogli da Satana, per convincere il mondo che lui ha le stigmate, associate ai santi. L’anticristo userà le sue cosiddette stigmate come mezzo per convincere il mondo che egli è Gesù Cristo e che è venuto a salvare il mondo. Quindi dirà di annunciare la Seconda Venuta e quelli che cadranno in adorazione ai suoi piedi saranno spazzati via con lui dall’Angelo del Signore, che li getterà nel lago di fuoco.  La vostra Madre-Madre della Salvezza

 

 

16 febbraio 2014 – Nulla di buono può venire dall’odio, perché l’odio viene solo da Satana

Nulla di buono può venire dall’odio, perché esso viene solo da Satana
Domenica, 16 febbraio 2014, alle ore 15:47

Mia amatissima figlia, quando l’odio entra nelle anime, queste devono combattere con tutto il proprio essere per sradicarlo. Diversamente, esso divorerà l’anima in questione e continuerà a roderla fino a quando non l’avrà consumata tutta.

Il diavolo provoca sfiducia, disagio, confusione, paura e poi non si darà pace, finché l’anima che egli ha preso di mira non si sarà riempita d’odio per sé stessa e per gli altri. L’odio di un’anima crea scompiglio tra tutte quelle persone con cui essa entra in contatto. L’anima infestata userà qualsiasi tattica e trucco per incoraggiare gli altri a legarsi a lei, fino a quando anche l’altra anima ne sarà contagiata e così, lo schema si ripete. L’odio si diffonde come un virus e cresce perché sommerge e possiede l’anima, fino a quando essa si sente obbligata a riprodurre quest’odio tra le altre persone. È così che vengono commessi gli omicidi, a causa dell’odio che l’uomo prova per il prossimo. L’odio è alimentato dalle menzogne e dalle falsità e continua a crescere fino a quando non prende il sopravvento su così tante anime che ne può scaturire solo il male. Nulla di buono può venire dall’odio, perché esso viene solo da Satana.

Satana è un bugiardo e pianta i semi del dubbio in quelle anime che abbassano la guardia. Egli si serve sempre del peccato d’orgoglio per creare l’odio in un’anima e metterla contro un’altra persona. Egli crea discordia tra i figli di Dio, i quali sono deboli a causa del peccato originale e, a meno che essi non siano dei Miei autentici seguaci e non si attengano alla Parola del Padre Mio, cadranno vittime dell’inganno.

Non arrischiatevi mai a dichiararvi figli di Dio, da un lato, e poi dall’altro a spezzare in due un’altra persona. Non dite mai di essere pieni di Spirito Santo da un lato e dall’altro che un’anima è serva del diavolo. Non giudicate mai un’altra persona per quello che voi ritenete sia un peccato, quando voi stessi avete deturpato la Mia Immagine. Non ponetevi mai al di sopra di Me e non dite mai di essere più informati di Me, quando state seguendo la via tracciata da Satana. Coloro i cui occhi rispecchiano i Miei, sono onniveggenti e devono pregare per queste anime, in modo che esse ricevano la Grazia per tenersi lontane dagli artigli della bestia.

La Mia Via, nel futuro diventerà più difficile. Soltanto coloro che avranno il coraggio concesso loro dal Potere dello Spirito Santo, saranno in grado di percorrerla. Purtroppo, molti cadranno lungo la strada, con grande gioia del maligno.

Le spine di questa Missione possono strappare la vostra carne e delle crudeli stoccate d’odio possono trafiggere i vostri cuori, ma Io Sono Colui che cammina davanti a voi e perciò, Sono Colui che sostiene il peso maggiore dell’odio. Ricordatevi sempre che gli attacchi nei confronti di questa Missione sono degli attacchi contro di Me. L’odio contro questa Missione, è odio contro di Me, Gesù Cristo. Non potete dire di amarMi in un modo e poi dichiarare il vostro odio per Me in un altro. O siete con Me, o contro di Me. O credete in Me, o no. Se credete in Me, non dovete mai perseguitare un’altra anima, perché, se lo fate, siete stati portati via da Me a causa del Mio nemico e non avete il diritto di dichiarare che voi siete Miei.

Il vostro Gesù

      

17 febbraio 2014 – ToglieteMi un’anima – una vita – e la vostra vita – la Salvezza Eterna – non sarà più un vostro diritto

ToglieteMi un’anima - una vita - e la vostra stessa vita - la Salvezza Eterna - non sarà più un vostro diritto
Lunedì, 17 febbraio 2014, alle ore 00:15

Mia amatissima figlia, quando arriverà il Giorno del Giudizio Finale, molte anime Mi avranno rinnegato ed in cuor loro, avranno molta paura. Infatti, a quel punto, la Verità sarà come un lago cristallino, senza difetto. Essa sarà così chiara che sarà proprio come se si stessero guardando allo specchio. E cosa vedranno? Esse vedranno il Mio Volto, il Mio Dolore, il Mio Amore, il Mio Rammarico, la Mia Collera ed infine, saranno testimoni della Mia Giustizia, perché ormai non potranno più tornare indietro.

Il tempo concesso all’umanità per redimersi è adesso. Mi è stato accordato questo tempo per preparare tutti voi. Usatelo con saggezza e vedrete la Gloria di Dio. Sprecatelo e non vedrete mai la Luce né la Gloria del Mio Regno. Dovrete invece sopportare la separazione eterna da Me. La vostra unica compagnia sarà un branco di lupi - dèmoni arrabbiati - nell’abisso - che è la dimora della bestia. Tutti coloro che soccomberanno alla malvagità, non importa in che misura, precipiteranno sempre più lontano da Me, quanto più negheranno la Parola di Dio.

Questo tempo è stato concesso all’umanità, perché possa prepararsi adeguatamente. La Mia Missione è quella di togliere le ragnatele dai vostri occhi, in modo da potervi mostrare ciò che occorre fare, affinché Io possa accogliervi nel Mio Nuovo Paradiso.

Questa Missione potrebbe essere la vostra unica possibilità che vi consente di afferrare la Mia Mano, prima di essere immersi nel grande vuoto dell’inganno. Satana ha dichiarato che continuerà a rubare le anime di coloro che Mi amano. Il suo unico obiettivo, in questo momento, è quello di trascinare via da Me, coloro che veramente Mi amano. In tal modo, egli insinuerà qualsiasi dubbio, qualunque bugia e bestemmia in quelle anime che vivono la loro vita secondo la Verità. Attraverso la sua influenza, queste persone Mi abbandoneranno. Satana Mi schernisce con orgoglio ora, ed ogni volta che a causa sua, Io perdo un’anima, egli giura che non cesserà mai d’interferire con qualsiasi Missione sulla Terra che sia stata benedetta da Me per salvare le anime.

Non dovete mai impegnarvi a discutere contro i Miei nemici o difenderMi da loro. Non perdete mai di vista la Santissima Bibbia. Non permettete a nessuno di manometterla. Ignorate quelli che cercano di convincervi che Dio perdonerebbe qualsiasi tentativo di cambiarne una sola parola, una singola profezia o un solo Comandamento, perché questo è il peccato più grande. Mai violare il Primo Comandamento. Nessuno può porsi al di sopra di Dio.

Chiunque tra di voi commetta un peccato, deve continuare a ritornare ripetutamente da Me. Non vergognatevi mai di correre da Me. Non lasciatevi riempire da alcuna forma d’odio. È il vostro peccato che Io aborro, eppure lo perdono. Io vi amo e continuerò ad amarvi. È perché vi amo che Mi è stato concesso questo tempo per riunirvi tutti. Non permettete che il male vi separi dal vostro fratello o dalla vostra sorella. Non ascoltate niente e nessuno che cerchi di allontanarvi dal Mio Compito: questa Missione di Salvezza.

La vostra fedeltà nei Miei confronti è importante, perché siete voi, il Mio Esercito Rimanente, che avrete un ruolo determinante nel salvare il resto del mondo dal subire la stessa sorte di coloro che si rifiutarono di ascoltare Noè. Chiunque diventi responsabile di averMi portato via una sola anima, soffrirà per questo. La Mia Collera raggiunge l’apice, quando voi, non contenti di concentrarvi sullo stato della vostra anima, tentate deliberatamente di prendervene un’altra allontanandola dal Mio Amore e dal Mio Regno.

Siete stati precedentemente avvertiti delle conseguenze. Adesso, Io ve le ricordo ancora. ToglieteMi un’anima - una vita - e la vostra stessa vita - la Salvezza Eterna - non sarà più un vostro diritto.

Il vostro Gesù

 

18 febbraio 2014 – Quando verrò a giudicare, il mondo tremerà

Quando Io verrò a giudicare, il mondo tremerà
Martedì, 18 febbraio 2014, alle ore 18:09

Mia amatissima figlia, quando questa battaglia per le anime s’intensificherà, inizialmente, molte persone dubiteranno della Mia Esistenza, prima di respingerMi completamente.

Nella mente del genere umano sarà creato un nuovo e falso Mio sostituto. Il Mio Nome sarà usato temerariamente, ma le parole che saranno attribuite a Me, non saranno Mie. Dichiareranno che Dio non permette che i peccati degli uomini offuschino il Suo Giudizio. Dio, piuttosto, ignora il peccato a qualunque costo, perché esso è insignificante, in quanto l’uomo è debole e peccherà sempre. Gesù, vi sarà detto, perdona tutti, perché la Sua Misericordia sostituisce il Suo Giudizio. Questa è una menzogna, ma molte persone vi presteranno fede e non si sentiranno obbligate in alcun modo ad evitare il peccato o a chiederne il perdono, perché a quel punto crederanno veramente che il peccato non esista realmente. Queste stesse anime sono quelle che hanno maggior bisogno di preghiere. Non consentite mai a nessuno di confondere la Mia Misericordia con il Mio Giudizio, perché sono due cose diverse.

La Mia Misericordia verrà mostrata solo a tutti coloro che dimostrano rimorso per i loro peccati. Essa non sarà mostrata a coloro che staranno orgogliosamente davanti a Me, laddove non sarà stato fatto alcuno sforzo da parte loro per chiedere il Mio Perdono. Quando Io verrò a giudicare, il mondo tremerà. E quando la Mia Misericordia si sarà esaurita, la Mia Giustizia si abbatterà come una scure. Io punirò i malvagi che non potranno più essere aiutati.

L’uomo non deve mai, neanche per un minuto, ignorare la Mia Promessa. Io verrò a radunare tutti i figli di Dio, ma purtroppo molti di loro non entreranno mai nel Mio Paradiso, perché costoro avranno negato Me, la Mia Esistenza e l’esistenza del peccato.

Il vostro Gesù

 

20 febbraio 2014 – I terremoti saranno di una tale magnitudo che saranno avvertiti contemporaneamente in Paesi diversi

I terremoti saranno di una tale magnitudo che verranno avvertiti contemporaneamente in molti paesi
Giovedì, 20 febbraio 2014, alle ore 18:39

Mia amatissima figlia, quando per Me sarà giunto il momento di farMi conoscere, alla Mia Seconda Venuta, voi non riconoscerete il mondo, poiché esso sarà cambiato tantissimo.

La velocità con cui l’umanità cadrà nelle profondità del peccato vi sconvolgerà. Qualsiasi turpe peccato della carne diventerà visibile e molti dovranno vedere questi peccati commessi nei luoghi pubblici. Ben poca vergogna sarà mostrata da parte dei colpevoli che, come dei leoni in cerca frenetica di cibo, affonderanno negli abissi più profondi della depravazione, come non si vedeva dai tempi di Sodoma e Gomorra. Tale sarà l’infestazione dell’umanità, provocata dal maligno, che gli omicidi saranno commessi ovunque ed il suicidio diverrà dilagante. Mentre Satana divora le anime, farà in modo che ogni Legge stabilita da Mio Padre venga infranta. Dei cuori gelidi, delle anime aride e un’ossessione per i falsi dèi e gli spiriti maligni, sostituiranno l’amore che in questo momento ancora esiste nel mondo.

Il Mio Nome verrà utilizzato per declamare delle oscenità e le persone si malediranno le une con le altre nel loro cuore. Figlia Mia, la Verità a volte può essere insopportabile, ma la giustizia di Mio Padre verrà applicata su quei paesi che profaneranno la Sua Parola. Tutte le punizioni emesse da parte di Mio Padre avranno luogo prima della Mia Seconda Venuta. Le città spariranno, i paesi saranno inondati dalle tempeste della Collera di Mio Padre ed i terremoti saranno di una tale magnitudo, che verranno avvertiti contemporaneamente in molti paesi.

Figlia Mia, hai già ricevuto le informazioni su quelle città che soffriranno molto. Dovete offrirMi le vostre lacrime, in espiazione dei peccati di coloro che andranno incontro a un destino oscuro. Senza la vostra sofferenza, non posso fare ciò che è necessario per salvare queste anime. Vi prego, perciò, di essere generosi mediante l’offerta del vostro dolore ed Io mostrerò Misericordia a coloro che voi Mi presenterete.

Le montagne sprofonderanno, i laghi confluiranno nei mari e le terre si ridurranno di un terzo. Le precipitazioni, che corrispondono alle Mie Lacrime di Dolore a causa dell’odio nel cuore degli uomini, saranno incessanti, fino a quando le Mie Lacrime non saranno state asciugate, attraverso la riconciliazione dei peccatori che si saranno convertiti.

Adesso sappiate, che i Doni fatti al mondo da parte di Mia Madre, nel corso dei secoli, devono essere usati per proteggere voi stessi. Sappiate, inoltre, che la Medaglia della Salvezza - più potente di qualunque altra - sarà la vostra difesa contro la lusinga dell’anticristo. Sarà fatto ogni tentativo per bloccare la Medaglia della Salvezza, ma nulla potrà fermare i Poteri associati a questo Dono.

Miei amati fedeli, dovete concentrarvi sulla preghiera durante questi giorni e riporre tutta la vostra fiducia in Me, perché quelli che sono Miei saranno protetti e sarete voi che Mi darete motivo di mostrare Misericordia agli afflitti e ai pagani. Non dovete mai stancarvi o arrendervi, perché, se lo farete, troverete impossibile percorrere il sentiero che conduce a Me, senza la Mia Luce, che vi sarà necessaria ad ogni passo della via, se volete portare a termine questo viaggio.

Il vostro Gesù

 

21 febbraio 2014 – Quando Dio permette la persecuzione dei Cristiani e degli Ebrei, lo fa per una buona ragione

Quando Dio permette la persecuzione dei Cristiani e degli Ebrei, è per una buona ragione
Venerdì, 21 febbraio 2014, alle ore 18:00

Mia amatissima figlia, l’uomo è una creatura debole e vulnerabile, ma è un figlio di Dio. A causa di un istinto di conservazione profondamente radicato, l’uomo farà tutto ciò che gli sarà necessario per sopravvivere. Nei momenti di grande sofferenza fisica, i frammenti di forza che gli saranno rimasti saranno più accentuati. Di solito, si nota una grande forza nei deboli, negli affamati, negli afflitti fisicamente, nei perseguitati ed in coloro che soffrono per mano dei fanatici. È il più debole tra di voi che diventa il più forte, e quelli che pensano di essere i più forti, diventano i più deboli.

Io sto separando i deboli, i miti, gli umili ed i giusti, da coloro che si esaltano e che onorano solo a parole i Miei Insegnamenti, ma che maledicono il prossimo nei loro cuori. Io ora sto separando il grano dalla pula e, per questo motivo, la fede di ogni uomo sarà provata fino a quando non avrà raggiunto il limite. Io includo tutti coloro che non credono in Dio, coloro che rifiutano il Vero Dio e coloro che hanno piegato i loro cuori al Mio nemico - il maligno. Ciascun’anima riceverà pari dignità al Mio cospetto e sarà concessa ogni Grazia a coloro che non Mi accolgono in questo momento.

Il mondo sarà messo alla prova secondo la qualità dell’amore che ciascuna persona nutre per gli altri, la qual cosa è il vero riflesso e la misura esatta del suo amore per Dio. Il vostro tempo è limitato e, per consentirvi di sopportare questo cammino di penitenza, dovete accettare che i profeti di Dio dichiarano semplicemente la Sua Volontà; solo così voi diventerete Suoi nella carne e nello spirito. Non opponete resistenza alla Mano di Dio. Rallegratevi, perché le prove che sono permesse dal Padre Mio, produrranno una grande unificazione dei Suoi Due Testimoni sulla Terra - i Cristiani e gli Ebrei - e da questi due scaturirà una grande conversione. Quando Dio permette la persecuzione dei Cristiani e degli Ebrei, è per una buona ragione. A causa di quello che essi dovranno sopportare, saranno possibili molte conversioni e miliardi di persone vedranno la Gloria di Dio, con una mente limpida, laddove nessuna confusione potrà danneggiare la loro gioia, quando finalmente riconosceranno la Verità.

Il tempo in cui la Verità sarà vista per quello che è, compresi il bene ed il male, è vicino. E allora niente vi potrà più ferire. Non ci sarà più alcuna divisione da Dio. L’amore potrà finalmente conquistare tutti. Dio è Amore ed il Suo Regno è per l’eternità. Non ci sarà più odio, perché esso sarà morto.

Il vostro Gesù

 

22 febbraio 2014 – Molti di voi che adesso dite di amarMi Mi tradirete, proprio come fece Giuda

Molti di voi, i quali adesso dicono di amarMi, Mi tradiranno, proprio come fece Giuda
Sabato, 22 febbraio 2014, alle ore 18:35

Mia amatissima figlia, dal dolore verrà la gioia, dalla disperazione nascerà la speranza e dalla persecuzione arriverà la libertà, se tutto sarà affidato a Me in piena fiducia e per la Gloria di Dio.

Ogni creatura in Cielo, sulla Terra e sotto la Terra s’inginocchierà dinnanzi al Signore: tutti, senza alcuna eccezione. Nonostante ciò, l’uomo debole e perduto non renderebbe Gloria a Dio, anche se fosse il più devoto e santo, qualora omettesse di abbandonarsi completamente dinnanzi al Padre Mio, attraverso di Me, il Suo Unigenito Figlio, Gesù Cristo. Finché lo spirito del male è presente nel mondo, l’uomo non è degno di stare di fronte a Me. Non potete inginocchiarvi davanti a Me, se siete pieni del vostro egocentrismo. Io non posso sentirvi quando voi Mi escludete, da quei tiranni che diventate, quando Satana riempie le vostre menti con i peccati dei sensi. Solo quelli che si presentano a Me puri, essendosi riconciliati con Me, possono veramente unirsi a Me.

Se camminate come dei re e date ordini agli altri, mentre sedete sui troni terreni, voi non potrete mai essere Miei servitori. Se Mi servite sinceramente, qualunque sia il vostro ruolo, proferirete sempre la Verità. Voi sarete sempre consapevoli del fatto che quando proclamerete la Mia Vera Parola, essa attirerà sempre molte critiche su di voi. Presto, la Vera Parola non sarà più annunciata da parte di coloro che si sono infiltrati nei ranghi più alti della Mia Chiesa, facendo finta di amarMi ma che, in realtà, Mi detestano. Così, affinché voi, i fedeli, rimaniate in Me e con Me, avrete bisogno di molto coraggio.

Quanti di voi hanno questo coraggio? Quanti di voi saranno in grado di sopportare la persecuzione, che avverrà quando voi proclamerete la Verità? Perciò, Io devo informarvi con tristezza nel Cuore che molti di voi, i quali adesso dicono di amarMi, Mi tradiranno, proprio come fece Giuda; poiché quando la Mia Santa Parola verrà modificata, in modo che essa diventi un vaso vuoto e sterile, molti di voi accetteranno questa falsa dottrina. Un gran numero di voi rigetterà questa Missione e volterà le spalle al Mio Calice della Salvezza.

Dovreste recitare questa Preghiera della Crociata per poter rimanere fedeli alla Mia Parola:

(n.d.r. Preghiera della Crociata n. 136 - Per osservare la Tua Parola)

“Carissimo Gesù, aiutami ad ascoltare la Tua Parola,
vivere la Tua Parola,
parlare della Tua Parola,
impartire la Tua Parola.
Dammi la forza di sostenere la Verità, anche se, per fare così, vengo perseguitato.
Aiutami a mantenere viva la Tua Parola, qualora dovesse essere soffocata dai Tuoi nemici.
Fammi sentire il Tuo Coraggio tutte le volte che mi sento abbattuto. Riempimi della Tua Forza quando sono debole.
Concedimi la Grazia di rimanere dignitoso, quando le porte dell’Inferno prevarranno contro di me, in modo da restare fedele alla Tua Santissima Volontà.
Amen.”

Ogni dèmone dell’Inferno maledice questa Mia ultima Missione sulla Terra. Ci vorrà una grande determinazione, un coraggio formidabile ed un profondo amore per Me, il vostro Gesù, per restarMi fedeli. I più deboli cadranno per primi. I tiepidi li seguiranno subito dopo e quindi solo coloro che rimangono puri di cuore e senza paura resteranno in piedi.

Il vostro Gesù

 

23 febbraio 2014 – Quando la volontà dell’uomo si scontra con la Volontà di Dio, ambo le parti sopportano un grande dolore

Quando la volontà dell’uomo si scontra con la Volontà di Dio, entrambe le parti sopportano un grande dolore
Domenica, 23 febbraio 2014, alle ore 16:03

Mia amatissima figlia, quando la volontà dell’uomo si scontra con la Volontà di Dio, entrambe le parti sopportano un grande dolore. All’uomo è stato concesso il Dono del libero arbitrio dal Padre Mio e, per tale motivo, egli è libero di fare le scelte che vuole nella vita e Dio non interferirà mai con questo Dono da parte del Cielo. Tuttavia, per coloro che vorrebbero servirMi completamente, con l’intenzione di aiutarMi a salvare le altrui anime e di offrirMi il dono del loro libero arbitrio, sarà un cammino molto difficile.

Quando Mi donerete il vostro libero arbitrio, per fare ciò che è necessario per la salvezza delle anime, la sofferenza che dovrete sopportare sarà molto severa. In seguito, poiché la vostra volontà non apparterrà più a voi ed essendo la natura umana quella che è, questo lascia intendere che avverrà una lotta, tra il libero arbitrio dell’uomo e la Volontà di Dio. Un certo numero di persone, che Mi amano e che vogliono compiere la volontà di Dio nella loro vita, lotteranno in continuazione. Dovendo soddisfare la Volontà di Dio, l’anima deve abbandonare qualunque sentimento d’orgoglio ed il bisogno di soddisfare i propri desideri personali. Potete servire veramente Dio solo se vi fidate completamente di Lui, offrendoGli ognuna delle vostre prove e tribolazioni, per il bene di tutti.

Quando le persone ben intenzionate, che servono Dio e cercano di vivere la loro vita come Egli ha insegnato, cadono dal loro stato di Grazia, provano vergogna. Mortificate per aver eluso Dio e per averLo deluso a causa dell’egoismo, dei sentimenti di autostima o di arroganza, esse allora nascondono le loro facce dalla Luce di Dio. Quando vengono illuminate dalla Verità, queste anime possono, improvvisamente e senza preavviso, cominciare a dubitare della propria fede. Per un minuto esse amano Dio con tutto il cuore, offrendosi completamente alle Sue cure ed il minuto dopo s’isolano dalla Fonte di Luce. È in quel momento, che la persona, servendosi del ragionamento umano, detta a Dio quello che è disposto a fare per servirLo e questo di solito avviene alle sue condizioni. Proprio così, l’anima potrebbe dire a Dio: “Io Ti servirò, ma a condizione che Tu mi conceda questo favore e anche quell’altro”. Non sapete che non potete servire due padroni, poiché c’è un solo Dio e solo Lui ha l’Autorità? Dio è Padrone di tutto ciò che è e sarà. L’uomo è lì per servire Dio, tuttavia Dio farà tutto quello che potrà per dare conforto ai Suoi figli.

Quando vi accorgerete di cominciare a dubitare di Dio o di perdere la fiducia nel Suo Amore e nella Sua Promessa, allora dovrete recitare questa Preghiera della Crociata, che dev’essere conosciuta come la Preghiera per la Rigenerazione:

(n.d.r. Preghiera della Crociata n. 137 - Preghiera per la Rigenerazione)

“O Dio Onnipotente, oh Dio Altissimo, volgi lo sguardo su di me, il Tuo umile servo, con amore e pietà nel Tuo Cuore.

Rigenerami nella Tua Luce. Riportami nel Tuo Favore.

Riempimi della Grazia, così io posso offrirmi a Te in umile servitù e secondo la Tua Santissima Volontà.

Liberami dal peccato d’orgoglio e da tutto ciò che Ti offende, aiutandomi ad amarTi con un profondo e costante desiderio di servirTi per tutti i miei giorni, nei secoli dei secoli.

Amen.”

Vi prego di ricordare che è molto facile voltare le spalle a Dio e che basta una sola persona per mettere il dubbio nella vostra anima riguardo alla Sua Bontà e sulla Sua Grande Misericordia per ognuno dei Suoi figli.

Ci vuole grande coraggio e ottimistica determinazione per rimanere fedeli alla Parola di Dio, ma se non chiedete le Grazie per servirLo degnamente, non sarete in grado di farlo da soli.

Il vostro Gesù

 

23 febbraio 2014 – La Madre della Salvezza: Ogni riferimento all’Inferno è stato abolito e l’uomo è stato fuorviato da un falso senso di sicurezza

La Madre della Salvezza: “Ogni riferimento all’Inferno è stato abolito e l’uomo è stato fuorviato da un falso senso di sicurezza”
Domenica, 23 febbraio 2014, alle ore 16:28

Figlia mia, finché sulla Terra esiste il regno di Satana, la Verità sarà sempre soppressa.

Dalla morte di mio Figlio sulla Croce, ogni tentativo di diffondere la Sua Parola è stato ostacolato. E da quando il Cristianesimo si diffuse, si sono verificate molte spaccature e la dottrina dettata da mio Figlio, Gesù Cristo, attraverso i Suoi discepoli, è stata adattata. La Verità è sempre stata manipolata ma, nonostante questo, la Parola di Dio rimane ancora viva nel mondo e la Presenza di mio Figlio, attraverso la Santa Eucaristia, è stata mantenuta.

La Verità, riguardo all’esistenza di Satana e alla realtà dell’Inferno, è stata soppressa per molti decenni e questo ha avuto un effetto dannoso per la salvezza dell’umanità. Ogni riferimento all’Inferno è stato abolito e l’uomo è stato fuorviato da un falso senso di sicurezza. Così, oggigiorno, poche persone credono nell’esistenza del diavolo o nell’abisso dell’Inferno. Questa menzogna è stata il flagello dell’umanità e di conseguenza, molte anime si sono perse, perché l’Inferno è stato negato. Il peccato mortale non viene più considerato una realtà e quindi non viene fatto alcun tentativo per evitarlo. Coloro che servono mio Figlio, Gesù Cristo, nelle sue Chiese, hanno il dovere di preparare le anime, in modo che siano idonee ad entrare nel Regno dei Cieli.

L’Inferno può essere evitato mediante la comprensione delle conseguenze del peccato mortale, eppure non se ne fa parola. Le anime si perdono perché non vengono mai istruite correttamente sul modo in cui evitare il peccato e cercare il pentimento. Per essere degni di entrare nel Regno di mio Figlio, dovete dedicare del tempo a vivere la vostra vita secondo la Parola di Dio. Vi prego di non ignorare la Verità, perché se lo farete, sarete perduti.

Pregate, pregate, pregate che gli uomini accettino l’esistenza di Satana, perché fino a quando non lo faranno, non accetteranno mai veramente la Promessa di Redenzione di mio Figlio.

La vostra amata Madre,
Madre della Salvezza

 

24 febbraio 2014 – Voi, Miei Due Testimoni sulla Terra, dovete tenere duro

Voi, i Miei Due Testimoni sulla Terra, dovete tenere duro
Lunedì, 24 febbraio 2014, alle ore 16:00

Mia amatissima figlia, i Miei nemici non si trovano all’interno delle gerarchie delle false religioni. Molte di queste anime non conoscono niente di meglio e Mi accetteranno, quando Io Mi farò conoscere da loro. I Miei nemici saranno quelli che, dall’interno dei ranghi della Mia Stessa Chiesa sulla Terra, organizzeranno la più grande apostasia, essi si mostreranno i più pericolosi di tutti.

Non tutti coloro che arrivano vestiti da Miei servitori, sono Miei, ma sappiate quanto segue. La Mia Ora è vicina e, poco prima della Mia Seconda Venuta, la piaga dell’apostasia calerà sulla Mia Chiesa in Terra e la divorerà. Nel momento in cui quei lupi travestiti da agnelli, inganneranno il mondo facendo credere che la Casa di Dio accetta qualsiasi fede, comprese quelle che negano Me, Gesù Cristo, essi vi convinceranno che quest’abominio sia la più grande evangelizzazione che il mondo abbia mai visto. E sulla sua scia, incorreranno nell’Ira di Dio. Mentre il mondo e tutte le sue religioni saranno risucchiate in questa nuova, falsa chiesa, essi prepareranno la strada per organizzare orgogliosamente l’insediamento dell’uomo dell’illegalità.

Quelli che rimarranno attenti al Mio Avvertimento e coloro che si manterranno coraggiosamente fedeli alla Mia Parola soffriranno, ma Io, nello stesso momento, darò loro anche la forza di sopportare questo evento doloroso. Quegli impostori, che saranno riusciti a farsi strada nella Mia Chiesa, avranno ingannato molti e continueranno ad ingannare milioni di persone, incluse quelle appartenenti a tutte le fedi Cristiane, così come quelle che non Mi onorano affatto. Tutti questi ingannatori diffonderanno l’eresia e con il tempo, formeranno una religione mondiale. Nessun’altra fede sarà tollerata, al di fuori della nuova falsa dottrina: la dottrina dell’Inferno. Il Cristianesimo e l’Ebraismo saranno le due fedi che daranno origine all’Esercito Rimanente.

Quando le Mie Profezie vi faranno piangere, sappiate che, poiché Io vi benedico in questa Missione, dandovi dei nervi d’acciaio ed una determinazione di ferro, voi rimarrete leali a Me, il vostro Gesù.

Voi, i Miei Due Testimoni sulla Terra, dovete tenere duro. Resistete a qualsiasi tentazione di allontanarvi da Me e persistete nel vostro amore per Me in ogni momento. La Mia Chiesa Rimanente si formerà, sia al di fuori di questa Missione, sia al suo interno. Quelli tra di voi che oggi rifiutano questa Missione, ma che Mi amano sinceramente, saranno anch’essi attirati nel Mio Esercito Rimanente sulla Terra. Il giorno in cui questo accadrà, avrete capito che il Libro della Verità era veramente un Dono del Cielo per aiutarvi nel vostro ultimo viaggio verso il Mio Regno e la Vita Eterna. Solo allora vi rallegrerete e sarete senza paura, perché godrete di tutta la fiducia necessaria per rendere gloria a Dio.

Il vostro Gesù

 

25 febbraio 2014 -Il ‘dio’ che essi proclameranno, non sarà il Mio amato Padre

Il “dio” che essi proclameranno, non sarà il Mio amato Padre
Martedì, 25 febbraio 2014, alle ore 13:50

Mia amatissima figlia, è stato predetto che alla fine dei tempi, l’odio dell’umanità per Dio raggiungerà proporzioni senza precedenti. Le persone allora non saranno più in grado di distinguere tra il bene ed il male. Una grande confusione le opprimerà e regnerà in loro il buio dell’anima, che porterà poca pace.

Dio sarà rinnegato. Io, il Suo unico Figlio, sarò ridicolizzato e la Mia Divinità rigettata. Tutti coloro che Mi amano saranno tentati di allontanarsi da tutto ciò che Io ho insegnato loro. Tutte le persone che Mi rinnegheranno, cercheranno di giustificarne il motivo. La loro ragione sarà la seguente. “Gesù” - essi diranno - “ era semplicemente una figura di spicco, un profeta, mandato ad insegnare alla gente la Verità.”. Ben presto crederanno che la Mia Divinità fosse una menzogna e che solo la fedeltà a Dio - un Dio di Bontà - sia tutto ciò che è necessario a tutte le religioni, in modo che possano essere unite come una cosa sola.

Il “dio” che essi proclameranno, non sarà il Mio amato Padre. Essi, invece, idolatreranno i falsi spiriti, travestiti da angeli di Dio. Quando il mondo esulterà insieme ai Cristiani che Mi rimarranno fedeli e agli Ebrei, che resteranno leali al Padre Mio, il Tempo della Mia Seconda Venuta scenderà così all’improvviso che molto pochi saranno pronti. In quei giorni, i persecutori saranno messi a tacere, i malvagi distrutti e quelli i cui nomi si trovano scritti nel Libro dei Viventi si uniranno e vivranno una vita di eterna gloria.

Il vostro Gesù

 

26 febbraio 2014 – Dio Padre: La Perfezione del Paradiso perduto sarà rinnovata nella sua Gloria antica

Dio Padre: “La Perfezione del Paradiso perduto sarà rinnovata nella sua antica Gloria”
Mercoledì, 26 febbraio 2014, alle ore 16:26

Figli Miei, ascoltateMi, poiché Io vi chiamo e dichiaro il Mio profondo e durevole Amore per ognuno di voi. Tra le prove, la tristezza, la crudeltà, la malvagità e naturalmente, la gioia e la pace, Io Sono al Comando di ogni cosa.

I tempi sono maturi perché s’intensifichi la Purificazione, ma verrà solo del bene, da questi tempi. Pensate a questi tempi come se un bambino malato fosse costretto a letto, colpito da una malattia che lo rende debole, impotente, privo di energia, di nutrimento e con una febbre molto alta. Egli non si riprenderà fino a quando la febbre non sarà sparita; eppure, è la febbre che lo libera dalla malattia.

La Purificazione dell’uomo è stata predetta ed Io la permetto, in modo che possa liberare l’umanità dalla malattia che flagella i cuori e le anime di coloro che non Mi conoscono veramente. Le divisioni nel mondo aumenteranno, prima che, finalmente, possano esaurirsi del tutto. Le guerre, dopo essere scoppiate ed aver portato la distruzione, spariranno e regnerà la pace. L’apostasia travolgerà molte anime, ma poi la maggior parte dei Miei figli vedranno la Verità e verranno correndo da Me, grazie all’amore che sperimenteranno per il Mio diletto Figlio, Gesù Cristo.

La Mia Creazione diventerà perfetta quando Satana ed ogni dèmone che infesta la Terra saranno stati banditi. La Luce diventerà più luminosa, la perfezione del Paradiso perduto sarà rinnovata nella sua antica Gloria e l’umanità diventerà una cosa sola in Me.

La Mia Promessa di riportarvi nel Paradiso che Io avevo creato per ciascuno di voi, ancor prima che voi faceste il vostro primo respiro, sta per essere testimoniata. Ognuno di voi ha ricevuto questo diritto alla nascita. Preparatevi. Sarete portati nel Mio Paradiso grazie all’amore che Io metterò nei vostri cuori e per le Grazie che concederò alle vostre anime. Nessun’anima tra di voi potrà dire che Io non vi abbia dato ogni opportunità, ogni segno ed ogni sospensione della pena. Pregate che possiate avere la gratitudine di accettare la vita gloriosa di un mondo senza fine, che Io ho preparato per voi.

Il vostro amato Padre,
il Dio Altissimo

 

27 febbraio 2014 – La Madre della Salvezza: L’Amore e solo l’Amore viene da Dio. L’odio viene solo da Satana. Non c’è nessuna via di mezzo.

La Madre della Salvezza: “L’Amore e solo l’Amore viene da Dio. L’odio viene solo da Satana. Non c’è nessuna via di mezzo”
Giovedì, 27 febbraio 2014, alle ore 14:48

Figlia mia, c’è un grande odio contro questa Missione di Salvezza, perché il maligno non vuole cedere una sola anima a Dio. Quando Dio parla attraverso un profeta, ciò crea rabbia all’Inferno. In questi casi, il maligno fa ogni sforzo per far tacere la Parola di Dio. Egli, Satana, farà tutto il possibile per corrompere le persone riguardo a tutto ciò che può salvare le anime dell’umanità.

Egli spargerà odio fino a quando le anime, che ne saranno piene, diventeranno i suoi agenti volontari e non avranno più il controllo di quello che fanno. Piene della sua indignazione, esse, in cuor loro, si troveranno nell’impossibilità di provare amore per quelli che considerano i loro nemici. A quel punto, cominceranno ad odiare loro stesse e più peccheranno contro Dio, più saranno piene di una terribile angoscia. Alla fine, quando un odio di questo tipo s’impadronisce delle anime, esse non sono più in grado di liberarsi da Satana. Per tali anime occorre molta preghiera. Se un’anima bestemmia contro la Parola di Dio, essa dovrà affrontare una lotta così feroce contro la bestia, che le sarà impossibile districarsi dal suo potere. La maledizione di queste anime contro Dio diventa la loro maledizione e, a quel punto, più nulla può essere fatto per loro.

Le anime che sono piene d’odio, non proferiscono la Parola di Dio, poiché questo non sarebbe possibile. L’odio non potrà mai uscire dalle labbra di coloro che amano veramente Dio. Non dovete mai sottovalutare il potere di Satana, perché egli può intrappolare qualsiasi anima, indipendentemente da quanto essa sia buona. In un primo momento, egli, il maligno, sarà molto convincente quando instillerà nella vittima le sue bugie. Egli riuscirà persino a darle la sensazione spirituale che sia io, la Madre di Dio, a comunicare con l’anima. Egli si servirà dell’amore di quest’anima nei confronti di Dio per infondere, in essa, un senso d’indignazione contro ciò che essa percepisce come un atto, un gesto o una parola malvagia. A volte, egli intrappola le anime che sono capaci di essere dei leali servitori di Dio. Non appena un’anima, però, permette al maligno di riempirla con una qualsiasi forma d’odio, tale anima troverà impossibile affrancarsi da lui. Solo la preghiera o grandi atti di penitenza e di umiltà lo possono allontanare. Dopo qualche tempo, l’anima sentirà che qualcosa la sta turbando, allorché la rabbia, il disagio, l’ansia e la completa mancanza di pace s’impadroniranno di lei. Il maligno non si darà pace, finché l’anima, alla fine, non si rivolterà contro Dio e bestemmierà contro di Lui.

Figlioli, non dovete mai entrare in contatto con coloro che insinuano dei dubbi nella vostra anima riguardo alla Perfezione di Dio. Se vi confronterete con coloro che maledicono Dio, vi contaminerete. Se farete questo, voi sarete anche pieni di un odio che non avrete mai provato prima. Allora avrete bisogno di grande assistenza e d’aiuto, prima che possiate essere resi degni di stare di nuovo alla Presenza di Dio.

Ignorate qualsiasi forma d’odio, perché non potrebbe mai venire da Dio. C’è solo una fonte da cui si sviluppa l’odio ed è Satana. Confrontatevi con Satana e con coloro i cui cuori egli riempie d’odio, in quel momento, questo veleno sgorgherà nella vostra anima. Siate indifferenti in una situazione come questa. Rimanete in silenzio. Pregate per quelle anime che odiano gli altri. Dovete recitare il mio Santo Rosario per proteggervi da questa tentazione.

Vi metto in guardia su queste cose, poiché il potere di Satana è molto forte in questo momento, mentre cerca di rubare le anime di tutte quelle persone nel mondo che credono in mio Figlio, Gesù Cristo, e di coloro che sono leali a me, la Sua amata Madre. Ora, vi prego di darmi retta recitando questa Preghiera per proteggervi dall’odio:

(n.d.r. Preghiera della Crociata n. 138 - Protezione dall’odio)

“O Madre della Salvezza, proteggimi da ogni forma di odio.

Aiutami a rimanere in silenzio, quando mi trovo di fronte all’odio.

Conservami forte nella mia fedeltà a Gesù Cristo, quando io sono più debole.

Sigilla le mie labbra.

Aiutami a voltare le spalle a coloro che si confrontano con me mediante dei discorsi che rinnegano gli Insegnamenti di tuo Figlio o che mi scherniscono a causa della mia Fede.

Prega per queste anime, cara Madre, affinché rinuncino a Satana e sentano la pace del tuo amore e il Regno dello Spirito Santo, in loro.

Amen.”

L’Amore e solo l’Amore viene da Dio. L’odio viene solo da Satana. Non c’è alcuna via di mezzo. Proprio nessuna. O siete con mio Figlio o siete contro di Lui.

La vostra amata Madre,
Madre della Salvezza

 

28 febbraio 2014 – Il mondo si piegherà, s’inchinerà su entrambe le ginocchia e idolatrerà la bestia

Il mondo si piegherà, s’inchinerà su entrambe le ginocchia e idolatrerà la bestia
Venerdì, 28 febbraio 2014, alle ore 21:42

Mia amatissima figlia, Io darò al Mio Esercito Rimanente, e a tutti coloro che non si discosteranno mai dalla Mia Santa Parola, autorità sulle nazioni, quando l’apostasia accecherà tutti in nome dell’unificazione.

Riceverete grandi Favori, grandi Grazie ed il potere di guidare i fedeli, i deboli e coloro che si perderanno in un arido deserto. Voi diverrete lo Spirito Veritiero, il solo Rimanente dello Spirito del Signore, in una chiesa che sarà privata della Mia Santa Presenza. La Mia Presenza dimorerà solo in coloro a cui sarà data l’autorità di dettare la Parola di Dio e di condurre le anime assetate verso la Fonte della Vita.

Presto, quando appariranno i falsi messaggeri che dicono di ricevere parole e direttive dal Cielo, essi diventeranno come dei principi, vicino al trono che a breve sarà svelato, nel nuovo tempio dell’abominio. Questo nuovo centro di governo sarà adornato dei suoi stessi devoti servitori, indovini e coloro che sono ricolmi dello spirito delle tenebre, ognuno dei quali si comporterà ossequiosamente con l’anticristo.

Il mondo si piegherà, s’inchinerà su entrambe le ginocchia e idolatrerà la bestia. Nemmeno una briciola di amore puro rimarrà nei loro cuori, ma sappiate questo: quando voi rimuoverete da Dio il vostro braccio destro, con la vostra mano sinistra, stringerete la mano della bestia, che vi attirerà e vi afferrerà nella sua morsa malvagia. Quando aprirete l’anima al maligno, egli entrerà e non vi darà più un momento di tregua. A causa del vostro libero arbitrio, tenterete di combattere contro di lui, ma non sarete abbastanza forti.

Il Mio Rimanente avanzerà senza paura e sarà contrassegnato dalla Luce del Mio Volto, mentre raccoglierà milioni di persone dai quattro angoli della Terra, per portare loro la Verità. Essi predicheranno i Vangeli, annunceranno la Mia Parola e non devieranno mai dalla Verità. Essi saranno disprezzati, derisi, perseguitati, traditi - anche da quelli più vicini a loro - tuttavia, non distoglieranno mai il loro sguardo da Me.

Il mondo non accoglierà la Verità, quando sarà stato indottrinato da una falsa pietà e dalla gratificazione che proverà perché, a quel punto, il peccato verrà negato in tutte le sue forme.

In ogni guerra ci può essere un solo vincitore. Se l’uomo combatte contro Dio, sarà sempre sconfitto. Se egli si schiera con l’ingannatore, sarà scacciato e non vedrà mai più la Luce del Mio Volto.

Prega, Mio amato Rimanente, per coloro che saranno ingannati dall’anticristo. Desidero che queste anime siano portate sotto la Mia Protezione. Esse non Mi cercheranno, ma grazie alle vostre preghiere, Mio Padre interverrà, affinché possano essere accolti nella Mia Grande Misericordia.

Il vostro Gesù

 

2 marzo 2014 – Una volta che avete Me, avete tutto

Una volta che avete Me, avete tutto
Domenica, 2 marzo 2014, alle ore 20:14

Mia amatissima figlia, ci sono momenti di lotta in cui le persone possono sentirsi impotenti. Ci sono momenti di tragedia in cui esse si sentono spaventate. E ci sono momenti in cui l’uomo si dispera ed ogni speranza scompare dalla sua vita. Poi ci sono momenti di disgrazia, durante i quali l’uomo si separa da coloro che ama, poiché sente che la vita per lui è troppo difficile da sopportare. Io dico a quanti sopportano un tale dolore, d’invocarMi e chiedere a Me, il vostro Gesù, di portare via tutta la loro sofferenza. OffriteMi tutte le vostre prove, quando diventano troppo pesanti da sopportare. Sarà in quel momento, quando vi arrendete alla vostra terribile angoscia, che Io solleverò la nube che oscura la vostra anima e che vi confonde la mente.

Mai cedere alla sofferenza. Mai pensare che tutto sia senza speranza, perché una volta che avete Me, avete tutto. Io Sono la vostra stampella in questa vita e solo Io vi posso aiutare. L’uomo deve sempre lottare per sopravvivere, combattere contro l’ingiustizia, difendere la virtù e non avere mai paura di proclamare la Verità. Tuttavia, se quello che dovete affrontare vi provoca grande dolore e sofferenza, a causa delle ingiustizie, solo Io posso sostenervi durante queste tribolazioni.

Niente di ciò che il mondo vi possa offrire può darvi il vero conforto, nei momenti di bisogno. Solo Io, Gesù Cristo, posso accordarvi la pace della mente e la forza ed il coraggio di sopportare l’odio, l’ingiustizia, la persecuzione e l’isolamento. Io devo essere il primo ad essere scelto da voi nel momento del bisogno e quindi dovete rivolgervi a Me. Solo Io vi porterò la calma, la pace e vi libererò dall’ansia, poiché Io Sono l’Amore e quando l’Amore abita nella vostra anima potete fare tutto.

Il vostro Gesù

 

3 marzo 2014 – L’amore può sconfiggere qualunque afflizione patita dalla razza umana

L’amore può sconfiggere qualunque afflizione patita dal genere umano
Lunedì, 3 marzo 2014, alle ore 23:37

Mia amatissima figlia, pensa a Me, con amore nel tuo cuore, perché è solo mediante l’Amore che Io comunico con il mondo, attraverso il Libro della Verità.

Per Ordine del Padre Mio, Io riunisco tutti i Suoi preziosi figli, come un sol uomo, con Lui ed in Lui. È l’Amore che permette questo Intervento Divino. Mio Padre sopporta il Dolore, la Collera, l’Impazienza e la Frustrazione a causa della macchia del peccato, che deturpa le anime di ognuno dei Suoi figli. Ciò nonostante è il Suo imperituro Amore per tutti voi che fa ancora brillare la Luce di Dio sulla Terra.

Senza questa Luce, non ci sarebbero che le tenebre, non solo dello spirito, ma anche sulla Terra stessa. La luce del giorno non esisterebbe più. Il sole non brillerebbe, né la luna illuminerebbe la notte. Le stelle scomparirebbero. Eppure, tutti questi Doni rimangono al loro posto grazie all’Amore di Dio. Quest’Amore, quando è ricambiato, porta una grande gioia al Padre Mio, perché Egli sa che una volta che lo spirito d’amore è presente nelle anime, può sopraffare tutte le tenebre in esse.

L’amore può sconfiggere qualunque afflizione patita dal genere umano. L’amore per il prossimo distruggerà il male. L’amore per Dio distruggerà il potere di Satana sull’uomo. La fedeltà ai Comandamenti di Dio perfezionerà l’anima e quindi, a sua volta, salverà il genere umano dall’esilio e dalla separazione da Dio.

Quando custodite la Luce di Dio nei vostri cuori e l’Amore di Dio nei confronti del prossimo è presente nelle vostre anime, allora qualsiasi male può e deve essere vinto. Se amate Dio, sentirete una profonda pace dentro di voi, poiché se mostrate il vostro amore per Lui, Egli vi ricolmerà delle Sue Grazie. Dovete sempre trovare conforto nel possente Amore che Dio racchiude dentro il Suo Cuore per ognuno di voi. Chiunque voi siate, qualunque torto possiate causarGli e per quanto malvagi siano i vostri peccati, Egli vi perdonerà sempre. Tutto quello che dovete fare è invocarLo, chiedendo a Me, il Suo diletto Figlio, Gesù Cristo, di intervenire in vostro favore attraverso la riconciliazione.

Venite a Me con la vostra preghiera e dite: “Gesù, conducimi a mio Padre, sotto la Tua Protezione, e portami alla Salvezza Eterna.”

Se verrete a Me con un sincero rimorso nella vostra anima, il Regno del Cielo sarà vostro.

Il vostro Gesù

 

4 marzo 2014 – Le guerre aumenteranno, finché verrà dichiarata la Grande Guerra

Le guerre aumenteranno, finché verrà dichiarata la Grande Guerra
Martedì, 4 marzo 2014, alle ore 17:00

Mia amatissima figlia, è importante che le persone, in tutto il mondo, tornino a Me e Mi chiedano di proteggerle, in questo periodo, dal flagello della guerra.

Le guerre aumenteranno, finché verrà dichiarata la Grande Guerra ed allora il nemico più grande, cioè il comunismo, creerà grande scompiglio in tutte le nazioni. Il potere e la sete di esso, nasce dall’egoismo. Coloro che ricercano il potere, con il passare del tempo, non ne avranno più, poiché dovranno stare di fronte a Me. Coloro che perseguitano i deboli e gli indifesi subiranno la loro stessa persecuzione, tre volte tanto rispetto a quella che hanno inflitto agli altri.

Queste guerre finiranno in un grande tumulto. Si perderanno delle vite, ma poi la guerra in Oriente ne innescherà una ancora più grande. Quando questa guerra avrà luogo, milioni di vite andranno perdute. Quando tutto sembrerà senza speranza, apparirà l’uomo della pace e allora si assisterà all’inizio della fine.

La Mia Vita, la Mia Presenza, faranno sì che la speranza, l’amore e la preghiera continuino, in modo da alleviare il dolore dei figli di Dio, durante questi tempi. Tutte le guerre, vi assicuro, saranno brevi. Tutti questi eventi terribili saranno di breve durata, ma sappiate che quando avranno luogo, la tempistica di tutto ciò che dovrà succedere sarà nelle Mani di Mio Padre.

Il vostro Gesù

 

4 marzo 2014 – Io sono Onni-Misericordioso. Io non cerco vendetta

Io Sono Onni - Misericordioso. Io non cerco la vendetta
Martedì, 4 marzo 2014, alle ore 21:25

Mia amatissima figlia, ricordati che Dio giudica sempre in favore degli oppressi. Egli non potrà mai esaltare coloro che si esaltano. Per ogni uomo che viene esaltato, l’ultimo degli ultimi, nel vostro mondo, sarà esaltato nel Mio Regno. Gli oppressori del vostro mondo diventeranno gli oppressi nel Giorno del Giudizio.

Io Sono Onni - Misericordioso. Io non cerco la vendetta. Non vi rimprovero ripetendo i torti che avete fatto agli altri, l’odio che avete inflitto agli altri o il modo severo con cui li avete giudicati. Il Mio Amore è così grande, che vi perdonerò ogni peccato, eccetto il peccato eterno che maledice la Parola di Dio. Io vi perdonerò sempre, non importa il modo in cui crocifiggete Me o i Miei servitori inviati per redimervi. Dal tempo della Mia Crocifissione l’umanità non ha più assistito ad un Mio Intervento come adesso, mentre vi porto il Libro della Verità.

Il tempo ora è vicino, mentre riunisco tutte le nazioni per l’incontro conclusivo. Io accoglierò quelli che sono Miei, mediante le loro azioni, le loro parole e le loro opere, per un nuovo inizio che diventerà il nuovo mondo, il Nuovo Paradiso. Il Mio Regno sarà vostro. Io riunirò il Mio popolo, da ogni parte della Terra. Una parte saranno Miei, mentre gli altri saranno puniti per la loro malvagità. Quelli che sono stati chiamati, così come quelli tra di voi che sono stati scelti dal principio dei tempi, saranno come dei leoni. Il coraggio vi sarà dato dal Cielo e ne avrete bisogno, se vorrete sconfiggere l’odio che verrà mostrato contro di voi.

Vi prego di non avere mai paura dei Miei nemici. Ignorate il loro veleno. Le loro voci possono ruggire e le loro grida possono essere assordanti, ma non hanno alcun potere su di voi. Se siete veramente Miei, allora le fiamme dell’Inferno non prevarranno mai contro di voi.

Il vostro Gesù

 

6 marzo 2014 – Il male sarà visto come bene e il bene sarà visto come male

Il male sarà visto come bene e il bene sarà visto come male
Giovedì, 6 marzo 2014, alle ore 13:45

Mia amatissima figlia, quando la gente cerca di spingere gli altri a peccare, lo fa in vari modi, che possono non sembrare evidenti.

La tentazione al peccato è seducente e la vittima troverà sempre difficile respingerla. In caso di furto, il peccatore sarà attratto dalla magnifica ricompensa, che sarà sua, qualora egli accettasse di rubare. Nel caso di aggressione fisica e di danno fisico inflitto ad un altro, la vittima sarà sedotta dall’odio, che gli verrà prospettato come una cosa buona. Verrà indotta a credere di essere implicata solo in una punizione, la quale è necessaria, in nome della giustizia. In altri casi, la vittima sarà portata a commettere il peccato senza vedervi nulla di sbagliato, talmente irresistibile sarà il suo fascino.

Il peccato e la tentazione di commetterne l’atto saranno sempre mostrati come una cosa buona, innocua ed in molti casi saranno considerati un bene. Il male sarà visto come bene ed il bene sarà visto come male. Ogni cosa in cui Satana è coinvolto, e in particolare quando egli tenta l’uomo con tutte le scuse possibili ed immaginabili, per fargli voltare le spalle a Dio, sarà presentata all’incontrario. Ovunque Satana è presente c’è confusione. Niente è come dovrebbe essere. Nulla di buono può venire dalla sua infestazione. Le anime che prendono parte alle sue macchinazioni, durante e dopo che il peccato è stato commesso, ne soffrono a causa di una coscienza profondamente turbata. In questo caso, la lezione importante è quella di evitare le situazioni in cui vi trovereste di fronte alla tentazione. Per fare questo, dovete pregare, affinché riceviate la forza di rimanere in stato di Grazia.

Che nessun uomo creda mai di avere sufficiente forza di volontà per resistere alle pressioni esercitate su di lui dallo spirito del male. Se vi convincerete di questo, cadrete improvvisamente e inaspettatamente. Dovete rimanere all’erta ogni minuto del giorno, perché non sapete mai quando il maligno è al lavoro. Egli è molto astuto e molto attento. Molte persone non hanno alcuna idea del modo in cui Satana agisce, ma una cosa è certa: egli non vi porterà nient’altro che miseria e dolore. Dovrete, perciò, recitare ogni giorno la preghiera a San Michele:

“O Santo Arcangelo Michele, difendici nel combattimento; sii tu presidio contro la nequizia e le insidie del diavolo, sovr’esso imperi Iddio, supplichevoli lo scongiuriamo; e tu, Principe della Milizia Celeste, per Divina Possanza, Satana e gli altri spiriti maligni che a perdizione delle anime s’aggirano per il mondo, nell’Inferno rinchiudi.
Amen.” 

Satana e tutti i dèmoni che vagano sulla Terra, di questi tempi, stanno lavorando molto intensamente per portarvi via da Me, più che in qualunque altro periodo da quando Io camminavo sulla Terra. Dovete mantenere lo sguardo su di Me ed ascoltarMi, in modo che Io possa continuare a proteggervi.

Il vostro Gesù

 

8 marzo 2014 – È attraverso l’influenza del demonio che diventate impuri ai Miei occhi

È a causa dell’influenza del diavolo che siete diventati impuri ai Miei Occhi
Sabato, 8 marzo 2014, alle ore 13:37

Mia amatissima figlia, in questo periodo, il Potere dello Spirito Santo è al suo culmine nel mondo, grazie a questi Messaggi. Come si è intensificato l’odio che Satana ha nei confronti dell’umanità del mondo intero, così è aumentato anche il Potere dello Spirito Santo che colpirà, con grande forza, il male alla radice.

Ricordatevi sempre che la battaglia esistente tra Dio e Satana è per le anime degli uomini. E sebbene, da parte di Mio Padre, venga riversato sull’umanità ogni potere e Grazia, da parte del maligno, viene perpetrata sulle anime ogni opera ed azione malvagia. Molte persone sono indifferenti a quanto sta accadendo e purtroppo, in molti si consegnano deliberatamente a Satana aprendo le loro anime e permettendogli di entrarvi.

Può volerci un po’ di tempo prima che Satana si manifesti realmente nelle anime, e a coloro che cercano continuamente di riconciliarsi con Me, Gesù Cristo, verranno concesse delle Grazie per resistergli, in modo da proteggere loro stessi dal soccombere ad azioni che possono condurre ad una completa depravazione. Raccomando a tutti voi di pregare per le anime che cadono vittime delle macchinazioni e degli intenti malvagi di Satana. Vi prego di recitare questa Preghiera:

(n.d.r. Preghiera della Crociata n. 139 - Per avere la forza di sconfiggere il male)

“Caro Gesù, proteggimi dalla malvagità del diavolo.

Ricopri me e tutti coloro che in sua presenza sono deboli e senza difese, con il Tuo Prezioso Sangue.

Dammi il coraggio di respingerlo e aiutami, ogni giorno, a sfuggire al suo tentativo di attirarmi in qualsiasi modo.

Amen.”

Vi prego di non ignorare il Mio avvertimento sui pericoli di un vostro coinvolgimento con il diavolo, soccombendo alle sue vie malvagie. Se imiterete le sue caratteristiche, che comprendono il mentire, l’indulgenza verso sé stessi, l’infliggere dolore agli altri ed il calunniare il prossimo, allora prenderete coscienza del fatto che lui vi ha divorato e che solo attraverso di Me, mediante le Grazie che Io v’impartisco, voi sarete in grado di allontanarvi dalla morsa che egli mantiene su di voi.

Invocate sempre Me, Gesù Cristo, quando vi rendete conto, in cuor vostro, che è a causa dell’influenza del diavolo che siete diventati impuri ai Miei Occhi.

Il vostro Gesù

 

9 marzo 2014 – La Madre della Salvezza: Dopo l’Avvertimento verrà un grande desiderio di glorificare Dio

La Madre della Salvezza: “Dopo l’Avvertimento sopraggiungerà un grande desiderio di glorificare Dio”
Domenica, 9 marzo 2014, alle ore 17:25

Figli miei, voi siete sempre sotto la mia protezione quando invocate me, la Madre della Salvezza, durante tutta questa Missione. Io sono una serva di Dio ed il mio ruolo è quello di servire mio Figlio, Gesù Cristo, e di aiutarLo nella Sua ricerca di anime, che ricoprirà l’intera Terra. Egli non escluderà nessuna nazione. I Piani di mio Figlio, per preparare il mondo, includono ogni razza, nazione, religione ed ogni uomo, donna e bambino sapranno che Egli viene per aiutarli. Farà questo, a motivo dell’Amore profondo che Dio nutre nel Suo Cuore per i Suoi figli.

Molte persone, che non praticano alcuna religione, non potranno ignorare l’Intervento di mio Figlio, Gesù Cristo, nel mondo. Esse, in un primo momento, saranno sopraffatte ed incapaci di comprendere la straordinaria esperienza spirituale che proveranno in ogni fibra del proprio cuore e della loro anima. Quale gioia sarà l’Avvertimento per molte persone, poiché porterà con sé la prova dell’Esistenza di mio Figlio! Mediante questo Dono, molti saranno ricolmati di una pace che non avevano mai provato prima, così come di un grande desiderio di stare in compagnia di Gesù.

Mentre tutti i dubbi circa l’Esistenza di mio Figlio si dilegueranno dalle menti di coloro che sono ciechi alla Verità della Parola di Dio, molti avranno bisogno di una direzione spirituale, una volta che la Verità dell’Avvertimento sarà stata rivelata. Dopo l’Avvertimento sopraggiungerà un grande desiderio di glorificare Dio. Questo sarà un periodo di grandi prove, perché i nemici di Dio faranno tutto il possibile per convincere il mondo che l’Avvertimento - l’Illuminazione della Coscienza - non ha avuto luogo.

Se Dio umilia Sè Stesso per chiamare i Suoi figli e se li supplica di ascoltarLo, questo è uno dei più grandi Atti di Generosità da parte Sua. Figlioli, accettate l’Avvertimento con buona Grazia, perché per molti sarà l’àncora di salvezza di cui hanno bisogno per vivere nel mondo senza fine. Mai respingere i grandi eventi o i miracoli dal Cielo, perché sono per il bene di tutti, affinché la salvezza venga concessa alla moltitudine e non solo ad una minoranza.

Siate sempre riconoscenti per la Grande Misericordia di mio Figlio. Voi avete sentito parlare di quanto Generoso Egli sia e ben presto darete testimonianza della portata della Sua Misericordia, che avvolgerà tutto il mondo.

La vostra amata Madre,
Madre della Salvezza

 

10 marzo 2014 – Rivendicare i diritti dei Cristiani equivarrà ad infrangere la legge

Rivendicare i diritti dei Cristiani equivarrà ad infrangere la legge
Lunedì, 10 marzo 2014, alle ore 15:30

Mia amatissima figlia, molto presto sentirete una serie di annunci, da parte di quegli impostori che si sono infiltrati nella Mia Casa sulla Terra. Le travolgenti eresie che verranno fuori dalle loro bocche e dalle loro azioni si tradurranno in nuove leggi, che contamineranno la Parola di Dio e che saranno imposte a tutti coloro che sono fedeli alla Parola.

I Sacramenti diverranno di meno ed il numero delle Messe diminuirà lentamente fino a quando saranno celebrate raramente. S’inventeranno ogni genere di scusa, ma tutto questo, nasconderà la vera ragione dietro le loro motivazioni. Voi, Miei cari seguaci, state assistendo a tutto ciò che la Mia amata Madre aveva predetto a La Salette e a Fatima. Dovete comprendere che il piano è quello di profanare ogni Chiesa di Dio, prima che l’anticristo sieda sul trono del Mio Tempio, in tutta la sua infame gloria. Quelli che chiedono delle risposte saranno ignorati e successivamente messi in ridicolo per aver osato mettere in discussione coloro che pretendono di guidare la Mia Chiesa sulla Terra.

Ogni peccato agli Occhi di Dio sarà infine ignorato. Il peccato non sarà solo negato, ma sarà presentato, in tutti i suoi aspetti spregevoli, sui Miei Altari. L’abolizione del peccato sarà visibile nell’indottrinamento dell’educazione dei bambini. I bambini, in particolare, saranno obbligati a nutrirsi di eresie. Diranno loro che se non accettano questi insegnamenti saranno colpevoli di giudicare severamente coloro che dichiarano che il peccato è una buona cosa. Insegneranno ai bambini a non proclamare mai apertamente la Parola di Dio, in presenza di altri, per paura di essere accusati di andare contro i diritti umani.

Ogni tentativo di promuovere in qualsiasi modo, la moralità tra i giovani, sarà violentemente contrastato e condannato. I Cristiani e coloro che dichiarano pubblicamente il loro diritto di mettere in pratica gli Insegnamenti di Cristo, verranno oppressi e messi a tacere. Le loro parole diventeranno dei sussurri e le persone si vergogneranno di ammettere di essere Cristiane. E mentre i diritti dei non cristiani saranno confermati, quelli degli atei verranno dichiarati di fondamentale importanza. Come vi ho detto, l’odio contro i Cristiani aumenterà all’esterno della Mia Chiesa. Poi, al suo interno, essa sarà smantellata pezzo per pezzo finché non ne rimarrà che un guscio vuoto. I mattoni ed il cemento saranno ancora sul posto, ma la Mia Chiesa sulla Terra, così come voi la conoscete, cambierà oltre ogni vostra capacità di comprensione.

Il Mio popolo è il Mio popolo: coloro che sosterranno la Santa Parola di Dio e che continueranno a ricevere i Santi Sacramenti, resi disponibili da parte di quei Miei valorosi e coraggiosi servitori consacrati, non Mi abbandoneranno mai.

Quando sentite che la Mia Parola, contenuta nella Parola scritta, e tramandata per secoli nel Libro di Mio Padre, è messa in discussione e analizzata, con il desiderio di riscriverla, allora dovete sapere quanto segue. Io non autorizzo una simile eresia. Io condanno questi traditori, a causa delle anime che condurranno fuori strada. Per di più, voi non dovete mai dare ascolto a chiunque vi dica di rinnegare la Mia Parola.

Presto, voi vedrete cambiare qualunque legge, nei vostri paesi e nelle vostre chiese, al fine di accogliere ogni genere di peccato e legiferare in suo favore. Le disposizioni di legge di entrambi si mescoleranno tutte insieme finché, alla fine, la Parola di Dio non sarà più discussa né rispettata. Rivendicare i diritti dei Cristiani equivarrà ad infrangere la legge e sarà punibile in molti modi. Quanto a voi che non credete che ciò sia possibile, sarete purtroppo testimoni di queste cose durante la vostra vita, così come fu predetto.

Quanti di voi rimarranno fedeli alla Mia Parola e ai Miei Insegnamenti? Non molti. Eppure, saranno proprio quelli che ora dicono di onorarMi, e che si sono dedicati alla Mia Chiesa, ad essere i primi a voltare le spalle alla Verità.

Il vostro Gesù

 

11 marzo 2014 – La Madre della Salvezza: essi presenteranno un nuovo libro rosso, con la testa di una capra incorporata all’interno della sua copertina

La Madre della Salvezza: “Essi presenteranno un nuovo libro di colore rosso e con la figura della testa di un capro inserita all’interno della sua copertina, nascosta nel simbolo della croce.”
Martedì, 11 marzo 2014, alle ore 20:39

Mia cara figliuola, quando divenni madre di mio Figlio, questo non significò solo che io partorii il Figlio dell’uomo, il Salvatore del mondo, ma che facevo avverare un nuovo inizio. Il mondo fu redento dalla nascita del mio prezioso Figlio e all’umanità fu offerto un Dono molto speciale. Questo Dono fu respinto, ma l’umanità ne beneficia ancora oggi, perché in molti hanno accettato la Verità.

La nascita di mio Figlio ha annunciato la nascita della Sua Chiesa sulla Terra, in quanto entrambi sono nati da me, una semplice ancella del Signore. Sono io, la donna vestita di sole, ad essere bandita dal serpente, nel deserto, insieme alla Chiesa di mio Figlio. Ogni traccia di me, la Madre di Dio, sarà cancellata. Le apparizioni che mi vengono attribuite saranno ridicolizzate e le persone saranno istruite, da parte dei nemici nella Chiesa di mio Figlio, a non dar loro alcun credito. Allora, la Chiesa di mio Figlio sarà rigettata, insieme a coloro che sono i veri seguaci di Cristo. Le Sante Messe cesseranno e, mentre tutto questo andrà avanti, il serpente farà spargere i suoi servitori ed essi reclameranno i loro posti in ogni chiesa Cristiana. L’ampiezza di questa presa del potere sarà tale che molte persone, i veri credenti, saranno così stupite da essere troppo spaventate per reagire ed opporsi alla profanazione di cui saranno testimoni, temendo per la propria vita.

Durante questo terribile periodo d’invasione, l’Esercito Rimanente di mio Figlio si riunirà, in ogni nazione del mondo, per guidare le persone smarrite e disorientate. Questo Esercito riceverà un grande potere sul male che sarà testimoniato all’interno di quelle che una volta erano le Chiese di mio Figlio. Esso, grazie al Potere dello Spirito Santo, predicherà la Verità - i Veri Vangeli - la Vera Parola rivelata al mondo nella Sacra Bibbia.

Nelle Chiese Cristiane, la Bibbia sarà contestata apertamente dagli impostori, i quali metteranno in discussione qualsiasi Insegnamento metta in guardia dai pericoli del peccato. Essi distorceranno il suo contenuto e presenteranno un nuovo libro di colore rosso e con la figura della testa di un capro inserita all’interno della sua copertina, nascosta nel simbolo della croce.

Per il mondo esterno dei non credenti, questo apparirà come una rivoluzione unica, che li affascinerà e che piacerà a coloro che rifiutano l’Esistenza di Dio. S’inizierà a tenere dei grandi festeggiamenti in molte nazioni. Essi festeggeranno, accogliendo la libertà da tutti gli obblighi morali, nel nome dell’unità mondiale e dell’esaltazione dei diritti umani.

La Luce della Presenza di mio Figlio sarà posta in alto, come un faro, da coloro che guideranno il Suo Esercito Rimanente. Questa Luce continuerà ad attirare delle anime in tutto il mondo, nonostante la diffusione del paganesimo in tutte le chiese di ogni credo, con l’eccezione dei due testimoni: i Cristiani e gli Ebrei, che rimarranno fedeli alla Volontà di Dio.

In seguito, quando sorgerà l’alba del Grande Giorno e dopo che i tre terribili giorni di buio saranno terminati, una grande Luce apparirà su tutta la Terra. Questa Luce, che circonderà mio Figlio ed il sole, che sarà alla sua massima potenza, scenderanno sul mondo, entrambe nello stesso momento. Nessuno potrà evitare di assistere a questo spettacolo soprannaturale. Il fragore dell’annuncio sarà udito da tutti attraverso ogni forma di comunicazione conosciuta dall’uomo. Pertanto, tutti si aspetteranno un grande evento, ma non ne conosceranno il momento, né l’ora, né la data. E a quel punto, quelli i cui nomi sono scritti nel Libro dei Viventi, saranno raccolti.

Pregate, pregate, pregate che il mondo non rifiuti la preparazione necessaria prima che l’umanità possa vedere la Luce del Volto di mio Figlio.

La vostra amata Madre,
Madre della Salvezza

 

12 marzo 2014 – Le Mie Lacrime saranno cessate, allora, ma la Mia Tristezza sarà senza fine

Le Mie Lacrime saranno ormai cessate, ma la Mia Tristezza sarà senza fine
Mercoledì, 12 marzo 2014, alle ore 21:08

Mia amatissima figlia, quando un uomo si separa da Me, Io lo seguo fino agli estremi confini della Terra per attirarlo di nuovo a Me. Egli potrà insultarMi, commettere delle terribili atrocità ed arrivare perfino a idolatrare ogni forma di male, facendosi anche schiavo del diavolo, ma Io non Mi arrenderò mai.

Io interverrò nella sua vita in molti modi. Porrò il vero amore nella sua vita; aprirò il suo cuore all’amore per gli altri; risveglierò la sua coscienza; permetterò che egli soffra per mano altrui - solo per renderlo umile e quindi più aperto a Me, Gesù Cristo. Io gli lascerò vedere la semplicità del mondo in tutta la sua gloriosa bellezza, così come fu creato dal Padre Mio, per invogliarlo ad allontanarsi dalle falsità che rovinano la sua vita. Io, attraverso i bambini piccoli, gli mostrerò l’importanza di mettere i bisogni di coloro che si affidano a lui, prima dei suoi. Lo farò ridere, gli mostrerò grandi atti di gentilezza, attraverso le anime pure, e gli mostrerò degli esempi della sua debolezza, in modo che egli capisca che non è più grande di Dio. Posso permettergli di ammalarsi, se questo può farlo arrendere a Me e, in questo caso, la Mia Misericordia sarà al suo massimo livello. Poiché sono queste le anime che hanno più probabilità di rivolgersi a Me e quindi esse potrebbero essere salvate da Me.

Quanta fatica devo fare Io, il vostro amato Gesù Cristo, per portare ciascuno di voi al sicuro tra le Mie Braccia - il Mio Rifugio. E quanti di voi ancora si voltano dall’altra parte e M’ignorano.

Io intervengo attraverso i messaggi, consegnati ai veggenti e visionari autentici, e questi hanno fatto convertire milioni di persone. Mando dei segni; riverso delle Grazie dal Cielo; vi porto dei Doni attraverso i Santi Sacramenti e milioni di uomini si sono convertiti. Purtroppo, non sono abbastanza coloro che si sono rivolti a Me, e questo è il motivo per cui Io non Mi darò pace, fino a quando non avrò esaurito ogni segno, ogni miracolo, ogni Dono, ogni profezia ed ogni Intervento, prima che Io venga a giudicare.

Sarebbe un giorno triste se coloro che respingono i Miei Doni ed il Mio Intervento dovessero presentarsi davanti a Me, in questo Grande Giorno, e rifiutarMi ancora. Persino allora, quando Io darò loro la possibilità di mettere il proprio orgoglio da parte e venire a Me, essi continueranno a rifiutarMi. Da quel momento, non ci sarà più niente che Io possa fare per portare loro la Vita Eterna, poiché non l’accoglierebbero. Vi chiederete perché possa succedere questo, e così Io ve lo spiegherò.

Quando il diavolo tenta l’anima, ci vuole del tempo prima che egli si assicuri una solida posizione all’interno della persona. Tuttavia, una volta che l’ha divorata, egli impone ogni mossa che la persona compie: come pensa, come comunica con la gente, come pecca ed il genere di peccato nel quale egli vuole che l’anima ceda. La più grande presa che Satana esercita sulle anime è quella di convincerle che Dio è il male. Satana convince l’anima che egli è Dio e che, in realtà, Dio è il maligno. Ecco come queste anime saranno distrutte, attraverso la manipolazione e la subdola astuzia del diavolo. Queste anime diventeranno così oscure che, rimanere in piedi nella Mia Luce, sarà estremamente doloroso per loro e nasconderanno il proprio volto da Me. Le Mie Lacrime saranno ormai cessate, ma la Mia Tristezza sarà senza fine.

Il vostro Gesù

 

13 marzo 2014 – Dio Padre: Perché questo è il periodo finale, il capitolo finale nel compimento della Mia Santa Volontà

Dio Padre: “Perché questo è il periodo finale, il capitolo finale nel compimento della Mia Santa Volontà”
Giovedì, 13 marzo 2014, alle ore 20:45

Mia carissima figlia, la Mia Protezione viene estesa, proprio in questo momento, nel mondo, su tutti i Miei figli che Mi amano. Lo faccio in abbondanza a causa delle minacce che l’umanità sta affrontando, in questo momento della storia.

Voi, figli Miei, dovete pregare per tutti coloro che per Me sono persi. Io languo per loro. Bramo il loro amore. Piango per loro. Aspetto il giorno in cui comprenderanno la Mia Alleanza, che Io ho stabilito fin da principio; poiché questo è il periodo finale, l’ultimo capitolo nel compimento della Mia Santa Volontà. È stato a motivo della Mia Alleanza che Io ho dato all’uomo il tempo necessario per tornare in sé e riconoscere se stesso per ciò che è e per ciò che non è. L’uomo fu creato dalla Mia amorevole Mano, a Mia Immagine. Ho inondato la sua anima con il Mio Amore, gli ho dato una completa libertà attraverso il Mio Dono del libero arbitrio e della libera scelta. Non ho mai voluto che l’uomo ricambiasse il suo amore per paura di Me. Volevo solo che lui Mi amasse, proprio come lo amavo Io. Ho creato i Miei Angeli, prima dell’uomo, per servirMi, ma a motivo del Mio Amore per loro, ho dato anche ad essi il Dono del libero arbitrio.

Fu a causa del tradimento di Lucifero che l’uomo sofferse. Egli, Lucifero, era amato e favorito da Me. Egli era dotato di doni e poteri straordinari, e molti Angeli servivano al di sotto di lui. Quando Io creai l’uomo, Lucifero divenne furioso per la gelosia. Non poteva sopportare che Io amassi i Miei figli con tale grande intensità e così si prefisse di separarMi da loro. Tentò Adamo ed Eva facendo sì che essi, tramite il loro libero arbitrio, rifiutassero il Mio Potere e pensassero, proprio come fece Lucifero, che essi avrebbero potuto raggiungere il Mio Potere e rivendicare una parte della Mia Divinità.

Lucifero, insieme ai suoi angeli servili - i quali hanno tutti commesso delle atrocità contro i Miei figli - allora come oggi - furono gettati nell’abisso per l’eternità. Ciò nonostante a causa del loro libero arbitrio, che è stato da Me concesso liberamente e con Amore agli uomini, Io non l’ho mai voluto indietro. In tal modo ho realizzato l’Alleanza per riconquistare le loro anime, attraverso i Miei Piani per riscattarli. Essi hanno ricevuto enormi favori da Me. Io ho mandato i profeti per avvertirli riguardo ai pericoli di cedere alla tentazione del diavolo. Ho dato loro i Dieci Comandamenti per guidarli ed aiutarli a vivere secondo la Mia Volontà. Ho inviato loro il Mio unico Figlio, tratto dalla Mia stessa Sostanza, per portare loro la liberazione dall’Inferno. Essi non avrebbero accettato questo, ma la Sua morte sulla Croce fu il punto di svolta nel Mio Piano per l’Alleanza Finale.

Il Libro della Verità è la parte finale del Mio Intervento, prima dell’Ultimo Giorno, allorché riunirò tutti i Miei figli e li riporterò nel Paradiso, che Io avevo creato per loro fin dal principio. Coloro che ascolteranno la Verità e rimarranno fedeli alla Mia Santa Parola, troveranno grande favore presso di Me. Quelli che non lo faranno, tuttavia troveranno favore presso di me, a causa della vita che conducono, dell’amore che mostrano agli altri e della purezza della loro anima. Io li accoglierò, non appena essi riconosceranno di dover accettare con gratitudine la Mano Misericordiosa che Mio Figlio tenderà loro.

La fase finale della realizzazione della Mia Alleanza sarà dolorosa. A causa dell’influenza di Satana e dei suoi dèmoni, molte persone saranno indotte ad adorare lui e tutti i suoi servi che camminano tra di voi. Io tollererò le sofferenze delle anime e le difficoltà, che dovranno essere sopportate da molte persone innocenti, ma solo per un breve periodo di tempo. Allora, Io spazzerò via i Miei nemici dalla faccia della Terra. Vi prometto, cari figli, che Io allevierò la vostra sofferenza, il dolore e la paura, elargendovi delle potenti Grazie e Benedizioni. Voi verrete protetti dalla cerchia della Mia Gerarchia di Angeli.

Per chiederMi di eliminare la vostra paura ed il vostro dolore e per garantirvi la liberazione dalle persecuzioni, vi prego di recitare questa Preghiera:

(n.d.r. Preghiera della Crociata n. 140 - Protezione da parte della Gerarchia degli Angeli)

“Carissimo Padre, Dio di tutto il Creato, Dio Altissimo, concedimi la Grazia e la Protezione con l’aiuto della Gerarchia dei Tuoi Angeli.

Permettimi di concentrarmi sul Tuo Amore per ciascuno dei Tuoi figli, senza tener conto di quanto essi Ti offendano.

Aiutami a diffondere l’annuncio dell’Alleanza Finale, per preparare il mondo alla Seconda Venuta di Gesù Cristo, senza paura nel mio cuore.

Concedimi le Tue particolari Grazie e Benedizioni, per superare la persecuzione inflittami da Satana, dai suoi dèmoni e dai suoi rappresentanti sulla Terra.

Non permettere mai che io abbia paura dei Tuoi nemici.

Dammi la forza di amare i miei nemici e coloro che mi perseguitano nel Nome di Dio.

Amen.”

Figlioli, dovete essere forti in questo momento. Non badate all’odio e al veleno, che copriranno la Terra, a causa dell’infestazione che verrà. Se voi ignorerete ciò, potrete servirMi nel modo più proficuo, senza alcuna malizia nei vostri cuori.

Preparatevi per la grande rabbia che sta per esplodere nel mondo, la quale sarà diretta contro di Me, l’Iddio Altissimo, e contro il Mio diletto Figlio, Gesù Cristo. Pregate per coloro che saranno risucchiati in un vuoto di menzogne, che non porterà loro nient’altro che dolore.

Rimanete in Me, con Me e per Me.

Il vostro amato Padre,
il Dio Altissimo

 

15 marzo 2014 – Sarà solo quando la Santa Eucaristia verrà completamente abolita che l’anticristo entrerà nella Mia Chiesa

Sarà solo quando la Santa Eucaristia verrà completamente abolita che l’anticristo entrerà nella Mia Chiesa
Sabato, 15 marzo 2014, alle ore 20:10

Mia amatissima figlia, mentre nella Mia Chiesa si diffonde l’apostasia che è la prova più grande di tutte, essa sarà posta di fronte a tutti coloro che Mi servono dal suo interno. Le crisi all’interno della Mia Chiesa sulla Terra comporteranno il fatto che molti sacerdoti soffriranno a causa di un terribile dilemma. La fede di molti di loro sarà già stata scossa e dovranno scegliere, se desiderano accettare una nuova dottrina surrogata che sostituirà la Parola, oppure rimanere leali alla Vera Fede. Perfino i più devoti tra di loro saranno sopraffatti dalle pressanti voci degli impostori e cominceranno a mettere in discussione l’importanza dei Miei Insegnamenti nel mondo d’oggi, dove si dichiarerà che il peccato non ha più alcuna rilevanza.

Si sta preparando il terreno perché i semi vengano sparsi ed il figlio di Satana sia presto pronto ad abbracciare la nuova falsa chiesa. La Mia Chiesa subirà un periodo di terribile oscurità ed ogni anima che Mi rimarrà leale dovrà sopportare la Mia Crocifissione. I Miei nemici faranno dichiarazioni indiscriminate e radicali, pretendendo che tutto ciò che è un’offesa al Mio Santo Nome, sia dichiarato accettabile agli occhi della Mia Chiesa. Pochissimi membri del clero combatteranno contro la profanazione causata dal peccato di codardia, ma sappiate quanto segue. Se essi prenderanno parte a dei falsi sacrifici, a dei falsi sacramenti e a dei falsi insegnamenti, che poi cercheranno d’imporre ai Miei leali seguaci, Io dichiarerò che loro non sono più degni di stare di fronte a Me.

Gran parte dei danni che saranno inflitti alla gente comune, verranno per mano di coloro che sono entrati nella Mia Chiesa con metodi ingannevoli. Quando essi vi diranno che il Mio Corpo rappresenta qualcosa di diverso dal Mio Corpo fisico, sappiate allora che la santa comunione, che riceverete, non verrà più da Me. Non dovete mai permettere loro di cambiare il significato della Santa Eucaristia. Sarà solo quando la Santa Eucaristia verrà completamente abolita che l’anticristo entrerà nella Mia Chiesa e ne assumerà il controllo. Quello sarà il giorno in cui verrete a sapere che il mondo della politica si fonderà con le chiese Cristiane ovunque nel mondo e che Io non sarò più Presente al loro interno. La Mia Chiesa, tuttavia, non potrà mai morire e così sarà il Mio Rimanente a mantenere la Mia Luce splendente e la Mia Presenza viva; molti dovranno cercare sia le Chiese nascoste, sia quei Miei servitori consacrati che, per Grazia di Dio, riusciranno a mantenere intatta la Mia Chiesa.

Non date mai per scontato che il figlio di Satana, l’anticristo, compaia aggressivo oppure come un malvagio dittatore, perché non sarà quello il suo stile. Egli invece avrà molti amici. Sarà amato da molti governi, così come dai nemici all’interno della Mia Chiesa, che applaudiranno apertamente ogni sua mossa, fino a quando non gli sarà conferita una posizione onorifica all’interno della Mia Chiesa. I cardinali, i vescovi e gli altri membri della Mia Chiesa parleranno costantemente di lui e lo loderanno nelle loro omelie. Il suo potere di seduzione sarà così grande che diverrà ipnotico. Egli, attraverso il potere soprannaturale di Satana, attirerà tutti coloro che prendono delle decisioni all’interno della Mia Chiesa, finché essi, con il tempo, si piegheranno davanti a lui come se si trattasse di Me.

Sarà attraverso i membri ambiziosi del clero, che hanno perso la loro fede, ma che, nonostante ciò, continuano ad essere benedetti con il Dono degli Ordini Sacri, che l’anticristo otterrà altro potere. Egli attingerà da questi Miei poveri traditori fuorviati, l’ultima fetta di potere all’interno della Mia Chiesa, fino a quando non sarà pronto ad entrarvi quale suo nuovo leader. Durante tutto questo periodo di oscurità, i Miei nemici, con modi rassicuranti ed avvincenti, daranno prova di una straordinaria capacità nel presentare le menzogne come Verità. Solo coloro che continueranno a pregare per ottenere la protezione, e che denunceranno Satana con tutti i mezzi che sono stati loro insegnati, saranno in grado di sfuggire dalle grinfie dell’anticristo.

Il vostro Gesù

 

16 marzo 2014 – Il Paradiso, creato da Mio Padre per i suoi figli, deve essere finalmente restituito loro in tutta la sua gloria originaria

Il Paradiso creato da Mio Padre per i Suoi figli, dev’essere finalmente restituito loro in tutta la sua Gloria originaria
Domenica, 16 marzo 2014, alle ore 18:00

Mia amatissima figlia, quando la Parola si fece Carne, attraverso la Mia nascita, questo significò che la Santa Parola di Dio si era materializzata, come profetizzato nel Libro di Mio Padre.

La Parola di Dio è molto chiara e non cambia. Durerà per l’eternità. Chiunque fa a pezzi la Parola di Dio e la modifica per soddisfare sé stesso, o altri, è colpevole di eresia. Quando Io Sono venuto nel mondo, i figli di Dio - ed in particolare i Suoi istruiti servitori, presenti nei Suoi Templi sulla Terra - conoscevano le profezie contenute nel Libro di Mio Padre. Non era un segreto che Mio Padre avrebbe mandato il Suo Messia per redimere l’umanità e questo fatto veniva insegnato nei templi, includendolo in ogni lettura delle Sacre Scritture. Tutto ciò che viene dal Padre Mio, è la Verità. Egli non mente. La Parola di Dio è scolpita sulla pietra. Quello che Mio Padre disse sin dall’inizio accadrà. Ciò che Egli ha promesso si compirà, a prescindere dal fatto che l’umanità l’accetti o meno.

Mio Padre diede al mondo la Sua Parola, poi la Sua Carne, attraverso la Mia nascita - il Suo unico Figlio Gesù Cristo - ed inoltre ha promesso all’uomo la Salvezza Eterna. Ogni Parola contenuta nella Sacra Bibbia, com’è stata trasmessa nella sua forma originale, compreso il Libro della Rivelazione, è la Verità. Pertanto, la Promessa di Mio Padre al mondo relativa al fatto che avrebbe mandato di nuovo Suo Figlio, stavolta solo per giudicare i vivi e i morti, non deve mai essere respinta. Il periodo che precede questo Grande Giorno sarà turbolento e i dettagli del lasso di tempo che porta alla Mia Seconda Venuta sono contenuti nel Libro della Rivelazione, come dettato a Giovanni da parte dell’Angelo del Signore.

Dire di accettare una parte del libro di Mio Padre e non l’altra, equivale a rinnegare la Parola di Dio. Non potete accettare una parte della Verità e dichiarare che il resto della Parola di Dio sia una menzogna. Il Libro della Verità fu predetto a Daniele e poi trasmesso in alcune parti a Giovanni Evangelista. Molto di ciò che è contenuto nel Libro della Rivelazione deve ancora svolgersi. Molte persone temono il suo contenuto e, di conseguenza, cercheranno di rinnegarlo, poiché la Verità è un boccone amaro da ingoiare. Eppure, se la Verità viene accettata, è una cosa che vi fa essere in grado di comprendere con molta più facilità, perché con essa viene la chiarezza. Chiarezza significa che vi potrete preparare molto più volentieri, con la pace nell’anima e la gioia nel cuore, perché discernerete che Io sto venendo a rinnovare il mondo. Saprete che il Paradiso creato dal Padre Mio per i Suoi figli, dev’essere finalmente restituito loro in tutta la sua Gloria originaria.

Nessun uomo può veramente comprendere il Libro della Rivelazione, perché non tutti gli eventi sono descritti nei dettagli o in successione, né devono intendersi così. Tuttavia, sappiate quanto segue. Potete essere sicuri che questo è il periodo in cui scomparirà il regno di Satana e, mentre si avvicinerà alla fine, infliggerà ogni punizione su di Me. Egli farà questo infiltrandosi nella Mia Chiesa sulla Terra dal di dentro. Egli Mi ruberà le anime e profanerà il Mio Corpo, la Santa Eucaristia. Nonostante ciò, Io Sono la Chiesa ed Io guiderò il Mio popolo. Satana non può distruggerMi, perché questo è impossibile. Egli può, tuttavia, distruggere molte anime con l’inganno, facendo credere loro che lui sia Io.

Così come il mondo fu preparato per la Mia Prima Venuta, ugualmente adesso viene preparato per la Mia Seconda Venuta. Coloro che si oppongono a Me, ed ai Miei Sforzi per salvare le anime e che abbracciano i Miei nemici, sappiano questo: “Voi non potrete mai sconfiggere il Potere di Dio. Voi non potrete mai distruggere la Parola. Voi non potrete mai profanare il Mio Corpo e non vi sarà permesso di rimanere in piedi.”.

Quando le profezie che sono contenute nel Libro della Rivelazione andranno realizzandosi, non dovrete mai disperare, poiché siate certi che l’Amore di Dio per i Suoi figli farà sì che Egli tratti i Suoi nemici severamente e si sforzi di portare tutti i Suoi figli, che riconoscono Me, il Suo unico Figlio, nel Suo Divino Rifugio di Pace. E mentre i nemici di Dio ruberanno le anime di molti, attraverso una patina di fascino ed inganno, molte persone getteranno il disprezzo sulla Vera Parola di Dio.

Coloro che sono stati benedetti con il dono della vista, non temano i Miei nemici, ma l’Ira di Dio, che si abbatte su quelli che cercano di rubare le anime di coloro che non sanno nulla di ciò che sta succedendo.

L’Amore di Dio è Onnipotente e la Sua Fedeltà alla sopravvivenza di ogni persona è infinita. Tuttavia, la Sua Punizione verso i Suoi nemici è tanto travolgente quanto definitiva.

Il vostro Gesù

 

18 marzo 2014 – È molto meglio sopportare la sofferenza nel Mio Nome che essere lodati dai peccatori per aver fatto ciò che è sbagliato ai Miei Occhi

È assai meglio sopportare la sofferenza nel Mio Nome, che essere lodati dai peccatori per aver fatto ciò che è sbagliato ai Miei Occhi
Martedì, 18 marzo 2014, alle ore 16:20

Mia amatissima figlia, che nessun uomo si vergogni della persecuzione che potrebbe affrontare perché difende Me, in qualità di Cristiano. Non dovete mai temere la persecuzione nel Mio Santo Nome, perché nel momento in cui constatate di essere criticati perché state proferendo la Verità, sappiate allora che siete dei Miei veri servitori.

Solo coloro che sono in Me e con Me subiscono il ridicolo o l’odio nel Mio Nome. Quelli di voi che sono veramente Miei, quando abbandonano la loro volontà perché diventi la Mia, soffrono di più. Dovete sempre essere consapevoli del fatto che quando l’odio contro uno dei Miei amati seguaci è al suo culmine, potete essere certi che questo avviene laddove la Mia Presenza è più forte. È assai meglio sopportare la sofferenza nel Mio Nome, che essere lodati dai peccatori per aver fatto ciò che è sbagliato ai Miei Occhi.

Miei carissimi fedeli, permetteteMi di rassicurarvi sul fatto che la Mia Mano vi sta guidando ogni giorno, in questa Mia ultima Missione sulla Terra. La Mia Parola scuoterà le vostre anime e quelle di tutti quei miliardi di persone che vi seguiranno, poiché presto il mondo sentirà la Mia Voce. Non permettete che nessun ostacolo sbarri la vostra strada quando parlerete di Me; quando ricorderete alla gente i Miei Insegnamenti e quando ricorderete ai Miei devoti servitori il loro obbligo di rimanere fedeli alla Mia Parola, contenuta nei Santi Vangeli.

Quando vi sarà chiesto di rinnegarMi, sia attraverso la Santa Eucaristia, sia attraverso una versione corrotta della Sacra Bibbia, voi dovrete rifiutarvi di farlo, apertamente e senza alcuna vergogna. Dovrete difendere la Parola rifiutando di accettare le menzogne nel Mio Nome. Allo scopo di proteggervi dai persecutori, che infliggeranno delle offese alla Mia Chiesa e a tutti coloro che rimarranno fedeli alla Parola di Dio, vi prego di recitare questa Preghiera della Crociata:

(n.d.r. Preghiera della Crociata n. 141 - Protezione contro la persecuzione)

“Caro Gesù, difendimi nel corso della mia battaglia, perché io rimanga fedele alla Tua Parola a qualunque costo.
Salvaguardami dai Tuoi nemici.
Proteggimi da coloro che mi perseguitano per causa Tua.
Condividi il mio dolore.
Allevia la mia sofferenza.
Risollevami alla Luce del Tuo Volto, fino al Giorno in cui Tu ritornerai per portare al mondo la Salvezza Eterna.
Perdona coloro che mi perseguitano.
ServiTi della mia sofferenza in espiazione dei loro peccati, affinché possano trovare la pace nei loro cuori e accoglierTi con il rimorso nelle loro anime nell’Ultimo Giorno.
Amen.”

Andate e consolatevi nella speranza che Io possa accogliere, nel Rifugio della Mia Grande Misericordia, tutti i Miei nemici e coloro che perseguitano alcuni di voi nel Mio Nome.

Il vostro Gesù

 

19 marzo 2014 – Coloro che Mi maledicono saranno maledetti

Mia amata figlia prediletta, quando mi riferisco ai Miei nemici, parlo sempre di quelli che, con mezzi subdoli, tentano di rubarMi le anime. Mi riferisco, in particolare, a coloro che usano la maschera della santità per guidare deliberatamente le anime verso il peccato. Quando qualcuno tenta di sedurre un’altra anima spingendola a credere falsità sulla Mia Santa Parola, data al mondo attraverso il Libro di Mio Padre, allora costui è un Mio nemico.

Il più grande dolore che sopporto viene dalle mani di coloro che professano di essere Miei devoti discepoli e che si vantano della loro conoscenza di Me. Quando queste persone cercano di ferire gli altri e non pensano a nient’altro che ad ammonirli nel Mio Nome ecco, questo è molto doloroso per Me. Io trovo delle anime che sono chiuse a Me e le attiro verso di Me in molti modi, e non includo solo coloro che fanno già parte della Mia Chiesa sulla Terra. Cerco sempre in primo luogo quelli che si sono smarriti, che sono perduti e coloro che non riescono a vedere. Queste sono le prime anime che Io cerco e sono quelle che, nelle mani sbagliate, possono essere e sono fuorviate.

Vi chiedo di ricordare sempre nelle vostre preghiere quelle nazioni, quelle religioni, quelli senza alcuna fede in Me – sempre. Vi prego di accoglierli, proprio come lo farei Io stesso. Non tentate mai di imporre loro le vostre opinioni o di ferirli nel Mio Nome. Avvicinateli sempre con amore e generosità, perché sono tanto importanti per Me quanto i più devoti tra di voi. Chiunque voi avviciniate, sappiate che nessuno di voi è più meritevole di un altro, perché siete tutti peccatori.

Tutti i figli di Dio, col tempo, saranno testimoni della Verità finale del Suo Piano per completare la Sua Alleanza. Tutti potranno conoscere la Verità e allora sarà più facile accettare la Mia Mano di Misericordia. In quel Giorno le persone di tutte le religioni, fedi, colori e nazionalità avranno la prova della Mia Esistenza. Coloro che hanno eretto barriere, ponendole tra loro e il loro Creatore, piangeranno con gratitudine, perché finalmente conosceranno l’Amore di Dio. E mentre pianificate e vi preparate per i tempi a venire, sappiate che, quali che siano gli ostacoli che voi vi troverete ad affrontare in questo cammino verso la Salvezza Eterna, i Miei nemici saranno trattati molto più duramente.

Coloro che Mi maledicono saranno maledetti. Quelli che combattono il Piano di Mio Padre per salvare le anime, saranno sconfitti. E coloro che perseguitano i figli di Dio e si frappongono alla Volontà del Signore, saranno a loro volta perseguitati da quello stesso servo a cui giurarono fedeltà. Niente potrà ostacolarMi, perché ciò è impossibile. Per la Potenza di Dio, ogni nemico sarà distrutto e tutti coloro che proclamano le parole, le opere e le azioni dell’anticristo saranno respinti, e il Regno di Dio allora sarà perfetto. Il vostro Gesù

 

20 marzo 2014 – Sorgerà un esercito terribile, quale non si era mai visto prima

Mia amata figlia prediletta, il mondo è sull’orlo di numerose guerre e queste avranno molte ripercussioni sulla velocità con la quale la Chiesa esploderà. Sarà durante gli ultimi negoziati di pace, che avranno luogo dopo molte stragi e distruzioni, che molte persone si sentiranno impotenti, sole, impaurite e senza una vera guida. Sarà a causa della debolezza dei legami nel mondo politico che il mondo conoscerà il suo massimo stato di vulnerabilità. A causa del quale sorgerà un esercito terribile, quale non si era mai visto prima. Così come il mondo si frammenterà, lo stesso faranno molte chiese. Allora, quando tutto sembrerà senza speranza, un gruppo compatto, composto da leader politici e da capi della Chiesa Cristiana, verrà creato nel quadro di un’organizzazione mondiale da cui germoglierà un nuovo abominio – una nuova religione mondiale.

Tutti questi eventi avranno luogo in diverse fasi. Il vostro dovere, Miei cari seguaci, è verso di Me, perché sono Io che vi guido, perché una sola è la strada verso la pace e la salvezza e passa attraverso Me, Gesù Cristo. Io vi guiderò attraverso le spine, la sofferenza e l’orrore dell’abominio della desolazione. Sarete al sicuro se vi aggrapperete a Me.

Sii forte, mia amata figlia, durante queste prove difficili, perché sarà attraverso la tua forza e il tuo coraggio che Io potrò mostrare la Via della Verità, quando il mondo sarà messo sottosopra a causa della malvagità provocata dall’amore del potere e dalla corruzione, che faranno scoppiare queste guerre e poi la Grande Guerra.

Agite rapidamente e fate in modo da dedicare la vostra vita alle preghiere per la protezione della Mia Chiesa sulla Terra. I Miei Doni proteggeranno ognuno di voi e Io risponderò sempre a coloro che Mi cercano, nell’imminenza di questo momento di grande fermento. Quando questi eventi si svolgeranno, il Mio esercito sulla Terra aumenterà. Coloro che si oppongono a questa Missione Mi seguiranno, perché allora essi non potranno più negare la Verità, quando scopriranno che anche loro dovranno subire la stessa persecuzione che i Cristiani dovranno affrontare in tutto il mondo, mentre dovranno resistere al regno del Dragone. La loro unica speranza, a quel punto, sarà quella di seguire Me, il loro Gesù, perché solo tramite Me saranno in grado di giungere nel Regno del Padre Mio. Il vostro Gesù

 

22 marzo 2014 – Una volta che un’anima viene creata dal Padre Mio, vivrà per l’eternità

Mia amata figlia prediletta, non si deve mai temere la morte, se si accetta la Mia morte sulla Croce. La morte è solo un momento di passaggio da questo mondo alla Casa del Regno di Mio Padre. Temere la morte è negare la Mia Misericordia, perché Io salverò ogni anima che Mi riconosce e che Mi chiede di perdonarla dei suoi peccati.

Una volta che un’anima viene creata dal Padre Mio, vivrà per l’eternità. Avrà la Vita Eterna, se l’anima Mi permetterà di reclamarla. In caso contrario, se l’anima dovesse rinnegarMi, pur sapendo Chi sono Io, sarà lasciata a Satana.

La morte di un’anima sulla Terra è naturale così come lo è la nascita. Quando l’anima lascia il corpo e viene a Me, sarà colmata di Grazie sovrabbondanti e sarà abbracciata nella famiglia del Padre Mio: il Suo Regno, che è colmo di amore, gioia e felicità così grandi che non possono mai essere raggiunti sulla Terra. Molti di voi, che hanno sperimentato l’amore, la gioia e la felicità nella loro vita, hanno gustato solo una piccolo assaggio del sapore della Vita Eterna. Dovete sempre impegnarvi, con la gioia nei vostri cuori, affinché il momento in cui entrerete nel Regno del Padre Mio possa essere ben accolto – e non temuto.

Se dovete affrontare la morte, o se una persona cara si trova ad affrontare la morte, allora dovete sempre rivolgervi a Me, il vostro Gesù, perché vi aiuti. Quando lo farete Io vi solleverò lo spirito, asciugherò le vostre lacrime e bandirò ogni timore dai vostri cuori, quando reciterete questa preghiera.

Crociata di Preghiera (142) Prepararsi alla morte

Mio carissimo Gesù, perdona i miei peccati. Purifica la mia anima e preparami ad entrare nel Tuo Regno.
Concedimi le Grazie per preparare la mia unione con Te. Aiutami a vincere ogni paura.
Dammi il coraggio di preparare la mia mente e la mia anima, in modo che io sia degno di presentarmi davanti a Te.
Ti amo. Confido in Te. Ti dono me stesso in corpo, mente e anima per l’eternità. Lascia che la Tua Volontà sia la mia e liberami dal dolore, dai dubbi o dalla confusione. Amen.

Io accoglierò benevolmente tutte le anime che reciteranno questa preghiera, senza eccezione. La Mia Misericordia è particolarmente estesa alle anime che stanno affrontando la morte, ma che non credono in Me, quando diranno questa preghiera tre volte al giorno, nei loro ultimi giorni di vita. Il vostro Gesù

 

23 marzo 2014 – A cosa Mi serve che un uomo Mi venga portato davanti con la forza e trascinato per i talloni? È inutile.

Mia amata figlia prediletta, è importante portare fuori dalla vostra casa l’amore che ognuno di voi ha per la propria famiglia. Vi esorto tutti a vedere quelli che conoscete, quelli che non conoscete, i vostri nemici, così come quelli vicino a voi, proprio come fareste se fossero vostri fratelli naturali. Troppe persone hanno dimenticato come amare gli altri, proprio come Io vi ho amati. Non è facile amare gli estranei, ma Io vi dico: siate gentili con gli altri e mostrate loro rispetto, anche se vi respingono. Dovete soprattutto mostrare loro carità. Dovete prendervi cura dei bisogni degli altri, come se Io vi avessi mandato a prendervi cura di loro direttamente.

Quando vi ho dato la Mia Parola, era Mio Desiderio che tutte le anime fossero salvate. Per essere salvati, non dovete essere egoisti e preoccuparvi solo delle vostre anime. Voi, miei cari discepoli, dovete condividere con gli altri i Doni che vi porto adesso attraverso questi Messaggi. Condividete il Mio Amore con gli altri e soprattutto con i vostri nemici. Pregate per tutti coloro che hanno bisogno del Mio Intervento. Trattateli con pazienza. Quando date loro i Miei Doni, le Mie Preghiere, la Protezione del Sigillo del Dio Vivente, vi dovete poi ritirare e lasciare loro il tempo di rivolgersi a Me.

Non vi insegno a costringere la gente ad accettare il Libro della Verità. Sceglieranno con il loro libero arbitrio se vogliono o no ascoltarMi. Rassicurate quelle persone che Io, Gesù Cristo, farò tutto il possibile per conquistare le loro anime. I più deboli tra di loro risponderanno, in qualche modo, alla Mia Chiamata. Coloro che hanno odio per Me nelle loro anime, a un certo punto, proveranno un addolcimento dei loro cuori e non capiranno perché questo avvenga. Quindi dovete sempre condurMi le anime, con amore e pazienza.

A cosa Mi serve che un uomo Mi venga portato davanti con la forza e trascinato per i talloni? È inutile. Le Crociate di Preghiere che ho dato al mondo sono così potenti che, grazie all’Amore di Dio, Io potrò mostrare alle anime di tutti coloro per i quali pregate grande Amore, Compassione e Misericordia. Tutto quello che dovete fare è dare loro le Preghiere e poi chiederMi di condurre queste anime a Me. Perché Io non respingerò mai il peccatore che ha maggior bisogno della Mia Misericordia. Il vostro Gesù

 

24 marzo 2014 – Dio Padre: La carestia, che colpirà il mondo quando il terzo sigillo sarà aperto, non sarà limitata alla mancanza di cibo

Figlia mia carissima, la carestia, che colpirà il mondo quando si aprirà il terzo sigillo, non sarà limitata alla mancanza di cibo per il corpo. La carestia di cui parlo sarà la mancanza di cibo dello spirito, poiché ogni traccia della Verità sarà cancellata dai nemici che infiltrano la Chiesa, creata sulla Terra da Mio Figlio Gesù Cristo, in comunione con il Suo Corpo. 

Presto, la verità diventerà confusa e lo Spirito Santo verrà sostituito dallo spirito del male. Coloro che diffonderanno la nuova forma di falsa evangelizzazione saranno responsabili di aver privato i Miei figli del Pane della Vita. Quando sarete affamati di Verità, avrete poche cose per nutrire la vostra anima e allora, col tempo, cadrete nel paganesimo. Sto intervenendo in ogni fase del processo attraverso il quale sarete indotti in errore. Farò ogni sforzo possibile, e, grazie alla Misericordia di Mio Figlio, porterò a molti dei Suoi sacri servitori le Grazie di cui avranno bisogno per distinguere la Verità dalla finzione.

Quando vi porterò lontano dal nemico, molti di voi avranno difficoltà a rimanere fedeli alla Parola di Dio. Sarete tormentati dai dubbi, dalla mancanza di coraggio per aderire alla Santa Parola e dal terrore di essere dichiarati traditori della Chiesa. La battaglia per le anime sarà intensa come lo è stata durante il tempo di Mio Figlio sulla Terra. La difficoltà maggiore sarà provocata dall’incapacità da parte dei santi servitori di Mio Figlio di individuare l’inganno all’interno dei propri ranghi. E così essi, a causa della loro fede tiepida e della mancanza di discernimento, indurranno in errore molti dei loro confratelli del clero, come predetto.

Io vi confermo che il tempo è breve. Non vi verrà concesso il tempo necessario per condurre tutti i Miei figli nelle Braccia Misericordiose di Mio Figlio. Molto sarà richiesto quindi a quelli di voi che hanno il privilegio di aver ricevuto la Grazia di accogliere il Dono del Libro della Verità. Attraverso la vostra fede e la vostra fiducia in Me, il vostro amato Padre, voi aiuterete a riportare indietro i Miei figli, in modo che possano accettare prontamente l’intervento dell’Avvertimento, quando Mio Figlio avvolgerà il mondo con i Raggi della Sua Grande Misericordia.

Quei tempi sono vicinissimi ed è il momento di prendere la vostra armatura e combattere per conservare la Vera Parola: la Verità. Senza la Verità non c’è vita.

Vostro Padre Dio l’Altissimo

 

25 marzo 2014 – La Madre della Salvezza: Chiedete a me, la vostra amata Madre, di darvi la forza per andare avanti e per proteggere la Missione di Salvezza

Miei cari figli, quando Dio mi scelse come Madre del Suo Figlio Unigenito, fu perché potessi dare gloria a Dio servendoLo mettendo al mondo il tanto atteso Messia. Io ero allora semplicemente un’umile ancella, così come lo sono ora.

Ricordate sempre che quando servite Dio nel suo piano per portare la Salvezza Eterna al mondo, voi siete semplicemente Suoi servi. Servire Dio richiede un profondo senso di umiltà. Non può essere altrimenti. Questa Missione, l’ultima decisa da mio Padre nel Suo Progetto per portare la salvezza finale ai Suoi figli, attirerà milioni di anime per servirLo. Arriveranno da ogni angolo della Terra. Molti non saranno consapevoli della loro vocazione, fino a quando non pregheranno le Crociate di Preghiere. Sarà attraverso la recita delle Crociate di Preghiere che lo Spirito Santo affascinerà queste anime, e allora saranno pronte a portare la Croce di mio Figlio.

Se servite sinceramente mio Figlio e venite in Suo aiuto, così da poter portare la salvezza a ogni peccatore, allora dovrete accettare il peso della Croce. Quando servite mio Figlio, ma poi dopo disdegnate la sofferenza che vi porterà, questo farà sì che la barriera che vi protegge dal male si frantumi.

Satana non si preoccuperà mai di coloro che seguono falsi veggenti o i loro seguaci, perché sa che essi non portano alcun frutto. Egli, però, nel caso di missioni autentiche, le attaccherà con grande crudeltà. Userà le anime deboli, colpite dal peccato di orgoglio, per assalire i veri discepoli di mio Figlio. Per coloro che ascoltano me, la Madre della Salvezza, il suo odio sarà più evidente quando la mia Medaglia della Salvezza sarà disponibile in tutto il mondo.

La Medaglia della Salvezza convertirà miliardi di anime e, quindi, il maligno farà ogni sforzo per fermarla. Vedrete attraverso tali attacchi il puro veleno che si riverserà dal maligno e da ogni suo agente, perché egli non vuole che questa Medaglia sia data ai figli di Dio. Figli, voi non dovete mai piegarvi alle pressioni o alle mavagità che scaturiranno da quelli che si sono allontanati da mio Figlio. Fare questo significa darsi a Satana. Invece, dovete chiedere a me, la vostra amata Madre, di darvi la forza di perseverare e di proteggere la Missione di Salvezza in questo momento, per la ricorrenza dell’Annunciazione.

Dovete recitare questa Crociata di Preghiera (143) Per proteggere la Missione di Salvezza:

O Madre della Salvezza, proteggi questa Missione, questo dono di Dio per portare la Vita Eterna a tutti i Suoi figli in tutto il mondo. Ti preghiamo di intercedere in nostro favore, attraverso il tuo amato Figlio Gesù Cristo, per darci il coraggio di fare il nostro dovere di servire Dio in ogni momento, e soprattutto quando questo ci provoca sofferenza.

Aiuta questa missione a convertire miliardi di anime, secondo la Divina Volontà di Dio, e a trasformare quei cuori di pietra in servitori d’amore di tuo Figlio. Concedi a tutti noi che serviamo Gesù in questa Missione la forza di superare l’odio e la persecuzione della Croce e di accettare la sofferenza che l’accompagna, con generosità di cuore e con la piena accettazione di ciò che potrà venire. Amen.

Miei cari figli, non permettete mai che la paura di servire Dio vi ostacoli nel proclamare la Sua Santa Parola. La paura viene da Satana – non da Dio. Il coraggio e la forza, combinati con l’umiltà e il desiderio di aderire alla volontà di Dio, possono venire solo da Dio.

Rendo grazie oggi, in questa ricorrenza dell’Annunciazione, al mio amato Padre Dio l’Altissimo, per il Dono che ha dato al mondo quando mi chiese di portarvi il Suo dilettissimo Figlio per redimere l’umanità e per condurre il mondo nel Suo Regno Eterno. La vostra amata Madre- Madre della Salvezza

 

26 Marzo 2014 – Esse sono mie. Io sono loro. Sarà sempre così. Io le amo tutte. È così semplice

Mia amata figlia prediletta, invito tutti i Miei discepoli, in tutto il mondo, a unirsi come una cosa sola in Me, per pregare per le anime di coloro che si sono separati da Me. Io chiamo, in particolare, i Miei Gruppi della Crociata di Preghiera, ovunque, e tutti coloro che hanno risposto alla Mia chiamata attraverso il Libro della Verità, perché vi amiate gli uni con gli altri come Io vi amo. Mettete da parte le vostre differenze, qualora ve ne siano; ignorate le divisioni, se ne sorgono, e non prestate alcuna attenzione all’odio che Satana e le anime che ha sedotto mostrano verso di voi, perché questa è la Mia ultima Missione che prepara alla Mia Seconda Venuta.

Dovete comprendere lo scopo del Mio Piano per redimere il mondo attraverso il Libro della Verità. Si tratta di salvare tutte le anime, dovunque, non importa chi sono, in cosa credono, i peccati che commettono, cosa fanno le une alle altre e quali opinioni possano avere. Sono Mie. Io sono loro. Sarà sempre così. Io le amo tutte. È così semplice. Non può essere altrimenti.

Ogni volta che siete perseguitati nel Mio Nome, superate sempre questo fatto e pregate per le anime che vi maledicono, perché il Mio Cuore si spezza per loro. Soffro terribilmente per tali anime. Portatele a Me, in modo che possano aprire i loro cuori al Mio Amore per loro. AiutateMi a raggiungere le loro anime sofferenti e infrante e i loro cuori induriti, perché senza di Me e senza il Mio Intervento, deperiranno e moriranno. Questo non è Mio Desiderio. Venite, tutti voi. Chiamo coloro che sono in Me e con Me. Chiamo coloro che non Mi conoscono veramente, ma che pensano di sì. Chiamo coloro che non sono fedeli ai Miei Insegnamenti. Chiamo coloro che rifiutano questa Missione e che dichiarano che è falsa. Non Mi abbandonate, perché io non vi ho mai abbandonato. Non abbiate paura di Me, perché Io non sono vostro nemico e desidero la vostra anima, perché possiate diventare parte di Me e trovare così la pace nel vostro cuore.

Il Mio tempo è adesso, mentre Io vi guido, aprite i vostri cuori e ricordatevi la Verità della Mia Parola, che non cambia mai. Il Tempo della Mia Venuta è vicino ed è importante che voi prepariate le vostre anime e quelle di coloro con i quali venite in contatto. Il mio arrivo sarà improvviso e non ne avrete alcun preavviso. Non trascurate la vostra anima, poiché è necessario che siate pronti a vedere la Luce del Mio Volto e che possiate presentarvi davanti a Me, se volete entrare nel Mio Regno.

Io vi amerò sempre quando voi Mi servite con tutto il cuore. Io vi amerò sempre quando voi Mi rifiutate, denunciate la Mia Missione o calunniate gli altri nel Mio Nome, perché non sapete quello che fate. Quando arriverà il Giorno vi chiamerò uno alla volta, e vi prenderò tra le Mie braccia per darvi la consolazione di cui avrete bisogno. Poiché in quel Giorno, Io riunirò tutti coloro che Mi amano e dichiarerò che siano aperti i Cancelli per permettere l’ingresso a tutti i figli di Dio, provenienti da tutto il mondo, compresi quelli che sono morti e che risorgeranno – come una cosa sola in Me. Allora la Volontà del Padre Mio sarà finalmente compiuta. Il Vostro Gesù

 

27 marzo 2014 – Lasciandosi tiranneggiare dai pagani, diventeranno come pagani

Mia amata figlia prediletta, è Mio Desiderio che i Miei discepoli, compresi i Cristiani di altre denominazioni, trascorrano più tempo in Mia Compagnia in questo momento.

Per quanto possiate pensare di essere vicini a Me, il maligno farà ogni sforzo per tentarvi ad ogni tipo di iniquità. Nessuno tra voi è così forte nella sua fede da poter resistere all’influenza dello spirito del male. Dovete sforzarvi di trascorrere più tempo in preghiera, ogni giorno, e di utilizzare questo tempo per costruire intorno a voi l’armatura necessaria per proteggervi, se volete rimanere fedeli a Me. La mancanza di comunicazione con Me, attraverso la preghiera e i Sacramenti, vi renderà deboli, vi renderà insicuri nel vostro amore per Me e allora vi lascerete aprire ai dubbi riguardo ai Miei Insegnamenti, le Mie Promesse e il Mio Potere. Le prove che dovrete affrontare, causate dall’arrivo del terrore che sarà inflitto a quei Miei veri discepoli che resteranno fieramente fedeli alla Santa Parola di Dio, saranno molto difficili.

Vi è stato dato il libero arbitrio da Dio, come vostro naturale diritto di nascita e tuttavia quegli impostori che invaderanno la Mia Chiesa cercheranno di portarvelo via. Sarete costretti ad accettare menzogne, presentate a voi con il pretesto di nuove interpretazioni dei Santi Vangeli e qualora voi doveste osare metterle in discussione, sarete espulsi con vergogna. Molti di voi, per vigliaccheria, cecità e una devozione fuorviata verso coloro che pensate guidino il Mio gregge, si ritroveranno ad abbracciare una falsa dottrina.

La falsa dottrina che sarà introdotta, sarà accuratamente mimetizzata con parole d’amore. Tre saranno i modi per riconoscere che questa non viene da Me. Essa metterà al primo posto le esigenze dei peccatori, dichiarando che dovrete pregare per porre al di sopra del Signore il diritto dell’uomo al peccato. In secondo luogo, vi verrà chiesto di dichiarare che il peccato è un fatto naturale e che non dovete mai temere il futuro, a causa di esso – che Dio non potrà mai condannare un peccatore e che tutti i Suoi figli entreranno in Paradiso. In terzo luogo, vi verrà detto che i Sacramenti devono essere adattati, dalle loro origini nel Cristianesimo, per attirare i pagani che meritano di vedere i loro diritti umani soddisfatti agli Occhi di Dio. Quando queste cose accadranno, vorrà dire solo una cosa. L’uomo presenterà dappertutto, davanti agli altari delle Mie Chiese, la sua interpretazione di ciò che gli conviene e di ciò che non gli conviene delle norme stabilite da Dio. Poi si aspetterà che Dio si pieghi alle sue richieste. Egli, in effetti, darà ordini a Dio perché crederà di essere più grande di Me.

Io caccerò queste anime lontano da Me, perché non saranno più in grado di dichiarare di essere Cristiani.

Lasciandosi tiranneggiare dai pagani, diventeranno come pagani. Non c’è posto nel Mio Regno per coloro che non si donano a Me nel modo in cui Io ho loro insegnato, quando vissi sulla Terra. Troverete difficile, nei prossimi anni, restare fedeli ai Miei Insegnamenti, perché coloro che pretendono di rappresentarMi vi condurranno in grave errore, come predetto. Fate attenzione. Guardate cosa vi verrà chiesto di accettare, in sostituzione della Mia Santa Parola. Quelli dotati di vero discernimento, concesso loro dalla potenza dello Spirito Santo, sapranno immediatamente quando succedono queste cose. Altri non saranno benedetti, perché non hanno prestato attenzione a tutto ciò che Io ho insegnato loro. Essi si ritroveranno in un luogo molto oscuro e isolato, senza la Mia Presenza a Illuminare la Via della Verità. Quel momento si sta avvicinando in fretta. Il vostro Gesù

 

29 marzo 2014 – Ogni sforzo verrà fatto dagli uomini di scienza per confutare l’esistenza di Dio nel corso dei prossimi due anni

Mia amata figlia prediletta, ogni sforzo verrà fatto dagli uomini di scienza per confutare l’esistenza di Dio nel corso dei prossimi due anni. Essi dichiareranno falsamente che l’uomo può sostenere la vita su altri pianeti, oltre che sulla Terra. La Terra è l’unica parte vivente dell’universo creata da Dio per i Suoi figli. Ma questo non è l’unico motivo che addurranno nelle loro pretese di dimostrare che Dio non esiste. Essi proclameranno la grandezza dell’uomo, la sua intelligenza e i suoi progressi scientifici, per allontanare l’idea che l’uomo è stato creato da Dio.

Il più grande insulto sarà quando dichiareranno che l’uomo è stato creato da un miracolo della scienza. Faranno di tutto per dimostrare che l’uomo è invincibile eppure non avranno nessuna spiegazione su ciò che accade dopo la morte fisica del corpo, che ogni uomo deve affrontare. Questa parte sarà ignorata da coloro che mentono e che negano Dio.

Essi metteranno in ridicolo chiunque dichiarerà di credere nell’Esistenza del Cielo o nel suo Vero Creatore, Dio l’Altissimo. E durante tutte queste dichiarazioni pubbliche contro la Verità, non una sola parola sarà pronunciata da coloro che pretendono di guidare la Mia Chiesa. Negli ultimi giorni, la religione diventerà un concetto pagano, in cui l’adulazione della Terra, del sole, della luna e delle stelle diventeranno i sostituti di Dio, quando Gli si renderà omaggio.

La maggior parte degli uomini in tutto il mondo ritornerà al paganesimo, e porteranno la morte alle loro anime. Nonostante ogni intervento del Padre Mio, essi si volteranno nella direzione opposta. Questo è il motivo per cui il Padre Mio ha promesso al mondo il Libro della Verità, la chiave di lettura del Libro dell’Apocalisse, per salvare le vostre tristi anime. L’uomo è testardo. L’uomo è orgoglioso, vanitoso, e più progressi fa nella scienza meno apprende, e più si distacca dalla Verità.

Prestate attenzione ora alla Mia Parola, perché presto tutto quello che vi ho insegnato verrà gradualmente rimosso, passo dopo passo, dalle Mie Chiese sulla Terra. La Parola vi sarà tolta, ma Io non vi potrò mai abbandonare, perché sarò sempre con voi, per guidarvi, insegnarvi e ricolmarvi del Mio Amore. Voi sarete sempre nel Mio cuore e sarà grazie al vostro amore per Me che Io sarò in grado di salvare coloro che sono perduti. Voi, Miei amati seguaci, siete il Mio legame con i figli di Dio ed Io, attraverso le vostre preghiere, Mi sforzerò di riunire il mondo. Ecco perché non dovete mai disperare, anche quando tutto sembrerà senza speranza. Il vostro Gesù

 

 

30 marzo 2014 – Oh, guai a quelli scelti dal Signore per servirlo negli ultimi giorni, perché non saranno attenti alla Mia chiamata!

Mia amata figlia prediletta, non devi mai dare per scontate queste Mie Parole, perché ti vengono date come un atto di Grande Misericordia. Esse non vengono date al mondo perché l’uomo ne è degno, ma piuttosto perché egli è affamato della Parola.

Ogni Dono dato all’uomo, per intercessione di Mia Madre, fin dal momento della Mia morte sulla Croce, doveva aiutare tutti i peccatori a prepararsi per il Grande Giorno. Mia Madre ha risposto alla Divina Volontà del Padre Mio quando ha dato alla luce Me, il Salvatore e Redentore del mondo. Lei, a sua volta, è stata nominata come mediatrice tra l’uomo e la Giustizia Divina di Dio. È il suo ruolo quello di intercedere per conto dei peccatori, per avvertirli e prepararli a ricevere Me, suo Figlio, nell’ultimo Giorno.

Ogni singola apparizione della Mia amata e Benedetta Madre che ha avuto luogo nel mondo, è stata concessa dall’Autorità del Padre Mio. Tutto quello che ha predetto sta ora per accadere e tutto ciò che ha dichiarato è stato dimenticato dalla maggior parte dei Miei sacri servitori, che hanno scelto di ignorare i suoi avvertimenti.

Oh, guai a quelli scelti dal Signore per servirLo negli ultimi giorni, perché non saranno attenti alla Mia chiamata! Sordi e ciechi, seguiranno una versione annacquata del Libro di Mio Padre e invece dei frutti che erano stati chiamati a produrre, dalle loro bocche non uscirà fuori nient’altro che frutta marcia. Altezzosi e arroganti, essi hanno negato le intercessioni di Mia Madre, le sue apparizioni e il suo appello ad accoglierle, per poterli condurre alla sapienza della Gerarchia Celeste dove la Verità regna Sovrana. La Verità li ha abbandonati e, invece di prostrarsi in schietta umiltà davanti al Trono di Dio, essi hanno seguito le leggi dell’uomo, l’uomo fallibile che non conosce la Verità delle Promesse fatte da Dio al Suo popolo.

Oggi il mondo può aver fatto grandi progressi nella medicina, nella tecnologia e nella conoscenza, ma gli uomini hanno barattato la saggia conoscenza di quanto è necessario per entrare nel Mio Regno con il denaro, la ricchezza e il potere. Tutte le cose di questo mondo – denaro, autorità, possesso, posti di potere al governo – non sono nulla ai Miei Occhi. Io posso spazzarli via con un solo colpo della Mia Mano. Il rispetto della conoscenza umana e i progressi della scienza non servono a niente, perché queste cose non provengono da voi – sono talenti dati all’uomo da Dio per via del Suo amore per i Suoi figli. Se Egli ve li portasse via, insieme a tutte le comodità materiali che avete, cosa vi resterebbe allora? Nulla.

Coloro che Mi conoscono veramente non si preoccupano di niente, perché sanno che quando sono Miei, quando confidano in Me completamente, essi otterranno solo aiuto; perché sanno che non li lascerei mai in balia di loro stessi. Perché allora cercate cose che non sono Mie – cose che non vi soddisferanno mai? Quanto più Mi respingete e cercate vane promesse, tanto più vi sentirete isolati, quando arriverà il momento per Me di dividere la pula dal grano.

L’unica scelta che potete fare è quella di diventare veri figli di Dio, senza il Quale non siete nulla. Non è chi siete, che posizione avete in questa vita, quale ruolo interpretate, quello che conta. È solo perché siete amati da Dio, che sarete salvati. Nessun uomo è degno di stare davanti a Me. Nessun uomo è così puro d’animo da poter raggiungere la santità. Nessuno tra voi può essere innalzato al Mio Regno per i suoi meriti. È solo grazie alla Mia Misericordia che sarete fatti degni di vivere la Vita Eterna. Il vostro Gesù

 

31 marzo 2014 – Dio Padre: i terremoti colpiranno le vostre città

Mia carissima figlia, è giunto il momento in cui l’uomo, avendo peccato e macchiato se stesso ai Miei Occhi per tanto tempo, sprofonderà negli ultimi abissi della depravazione, quando cercherà di distruggere tutto ciò che è sacro per Me.

Ogni vita viene da Me. La vita dell’anima è Mia. Anche la vita della carne è Mia. Non lasciate che l’uomo interferisca né con l’una né con l’altra – per paura che la sua vita gli venga tolta da Me. Di questo potete essere sicuri. Ogni forma di vita donata dalle Mie Mani, verrà uccisa per mano di uomini malvagi. Essi toglieranno la vita a coloro che vivono ancora nel grembo materno e dichiareranno che si tratta di una forma di diritto umano. Voi, figli Miei, non avete il diritto di distruggere la vita dei Miei figli – che sia prima o dopo la nascita – e, se lo fate, allora subirete un terribile castigo. Se non vi riconcilierete e non vorrete pentirvi di questo ignobile peccato, Io vi distruggerò, così come distruggerò quei paesi che incoraggiano questa malvagità. Quando distruggete la vostra stessa vita voi Mi offendete, perché essa non vi appartiene e solo Io ho il diritto di dare la vita e di toglierla, nella Mia Ora. Con le manipolazioni sulla vita della carne, voi interferite con la Mia Divinità ed Io non potrò mai stare a guardare e ignorare un tale affronto alla Mia Creazione.

Quando togliere la vita non gli basta, l’uomo subdolamente attacca la vita dell’anima, facendo morire la Mia Santa Parola, che egli calpesterà finché non ne frantumerà ogni parte, così da farla diventare come ghiaia sotto i suoi piedi. Allora l’uomo, arrogante e pieno della sua snaturata concezione delle proprie capacità, tenterà di cercare un nuovo pianeta per trovare una nuova casa per l’umanità, anche se questo è impossibile. Il Dono stesso della terra sulla quale ho messo l’umanità, non sarà ritenuto sufficiente per i bisogni dell’uomo. E così continuerà questa marcia verso l’auto-distruzione. L’uomo sarà l’autore della propria fine. Egli distruggerà sistematicamente tutto ciò che è sacro per Me.

Il Dono della vita, dato da Me ad ogni Mia creatura, Mi sarà rubato dall’uomo, senza un briciolo di rimorso. Egli tollererà ogni aspetto del suo intento omicida, dichiarando che prendere la vita è una cosa buona. La morte per aborto è l’oltraggio più grande di tutti e Io avverto l’umanità che farò Giustizia, perché non vi permetterò più di offenderMi in questo modo.

I terremoti colpiranno le vostre città e, in ogni nazione che tollera la soppressione della vita, voi sentirete il risveglio della Mia collera, quando Io colpirò i vostri cuori crudeli e odiosi. Coloro che cercano il pentimento per questo delitto saranno risparmiati, ma sappiate che nessuna delle vostre nazioni sfuggirà a questo castigo.

La morte della Mia Chiesa non sarà tollerata, quando l’uomo, insieme con quei falsi leader che seguirà servilmente, distruggerà i Sacramenti modificandoli fino al punto da farli sparire. Io abbatterò i vostri templi e le vostre chiese, se continuerete la vostra profanazione del Corpo di Mio Figlio. Voi lo flagellaste, lo scherniste e perseguitaste i Suoi discepoli – finché non Lo uccideste selvaggiamente crocifiggendoLo. Eppure, non avete ancora imparato. La vostra mancanza di umile servitù verso Colui che vi ha donato la vita, che vi ha portato la Redenzione e che ora tenta di prepararvi per il Grande Giorno, Mi disgusta.

Io sono Afflitto. Io sono triste e in collera, perché siete finalmente riusciti a uccidere ogni forma di vita che vi avevo dato. Mi riferisco sia alla vita della carne che alla vita dell’anima. La vita che vi ho dato non basta più, così Io la riprenderò nell’Ultimo Giorno a quanti di voi Me l’hanno rifiutata. Mentre il vostro atto di guerra contro di Me, il Creatore del mondo e di tutto ciò che è, continua, Io farò sì che i vostri atti malvagi di distruzione durino solo per un tempo molto breve.

Ora vi do il tempo di esaminare i peccati dell’umanità contro tutto ciò che Io considero sacro, affinché possiate espiare i peccati del mondo. La battaglia finale è iniziata e molte vite – il Dono della vita creata da Me – saranno distrutte dall’uomo. E per questo io punirò il mondo.

Il vostro Padre       Dio l’Altissimo